LHR-FCO: impressioni di volo

i viaggi, le foto e i video aeronautici, i racconti...
Regole del forum
Sezione del forum dedicata a report fotografici , racconti ed aneddoti di varia natura, sempre inerente il tema aeronautico.
La pubblicazione delle foto o immagini e' preferibile avvenga utilizzando link da Photobucket, imageshack. o altri image hosting, presso i quali allocare i propri albums. Le dimensioni delle immagini vengono automaticamente ridotte, dal programma del forum, a 800 pxl di larghezza. Per ingrandirle alle dimensioni originali cliccarci sopra.
Ridurre al massimo la pubblicazione di immagini come allegati.
Quanto pubblicato in questa sezione potrà essere liberamente utilizzato, citando l'autore, da Aeroporti Lombardi per sue proprie iniziative sia in forma informatica sia su altro tipo di supporto.
Grazie per la collaborazione.
I-GABE
Messaggi: 1713
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

LHR-FCO: impressioni di volo

Messaggio da leggereda I-GABE » ven 17 lug 2020, 12:50:26

Oggi sono tornato a prendere un volo per la prima volta da metà febbraio, nel tentativo di raggiungere Napoli per il compleanno della suocera.

Non essendoci voli diretti (grazie per la cancellazione, Easyjet!) abbiamo ripiegato per un LHR-FCO con BA, seguito da una connessione in treno via Termini.

LHR: impressionante vedere l’aeroporto semi deserto (a parte l’averci messo metà del tempo ad arrivare col taxi). Da qualche settimana è stata riaperta la First Wing (che ospita anche ff di AA): all ingresso, essendo diretti in Italia, ci è stata presa la temperatura e dato il modulo di autocertificazione per il Covid-19. Non era possibile fare il check in online per il suddetto motivo: avendo bagagli da imbarcare non ha cambiato nulla, ma altrimenti sarebbe stato un contatto umano non necessario.

Passati i controlli di sicurezza (dove mi hanno controllato lo zaino per via del gel disinfettante), siamo entrati in lounge, silenziosa in modo quasi alieno rispetto al solito. I buffet sono chiusi, ma è possibile farsi portare cibo e bevande al proprio tavolo (socialmente distanziato) seguendo un link raggiungibile tramite QR code. Servizio rapidissimo, molto meglio de solito! Una curiosità: ho notato che il servizio è stato sviluppato da Hangar15, che è l’acceleratore di impresa di IAG.

Usciti dalla lounge, si nota decisamente che il traffico è ben poco significativo. Pochi ristoranti aperti, al contrario dei negozi.

L’imbarco avviene per fila, partendo dal fondo dell’aereo. Nell’attesa non ho potuto non notare i soliti italiani con mascherina sulla bocca, ma naso fuori...

Saliti a bordo, vengono forniti gel mani ed una salvietta disinfettante; sono anche disponibili mascherine per chi non ne avesse. In club, al posto del classico servizio, si può avere un box con dei sandwich, e qualcosa da bere. Non ho idea in economy - lo scoprirò tra due settimane.

L’atterraggio è stato in leggero anticipo, con toccata poco dopo le 11.35. Allo sbarco (anche questo rigorosamente per fila, dalla testa) rimango allibito dal satellite cui siamo arrivati. Premesso che non atterravo a FCO dal 2004, l’impressione è di un aeroporto pulito e luminoso. Procedendo in un surreale silenzio (non ho visto altri passeggeri a parte noi), passiamo rapidamente i controlli (5 postazioni aperte, nonostante l’assenza di passeggeri al momento) e alle 11.50 abbiamo recuperiamo le valigie dal nastro.

Che dire, esperienza completamente diversa dai miei ultimi atterraggi a MXP, purtroppo. Appena usciti si torna alla realtà, con le scale mobili per il Leonardo Express rotte e solo un ascensore su due funzionante.

Ultima curiosità: ho notato che il rosso della coda degli aerei di AZ era di tonalità differente, alcuni con un rosso classico, altri quasi mattone. Semplice invecchiamento della vernice, o qualcuno in passato ha dato specifiche discordanti? Altro che le sfumature cromatiche sui primi AirItaly!

Nel complesso, mi è sembrato strano prendere un aereo dopo così tanto tempo, ma passati i primi momenti di spaesamento è stata un’esperienza quasi “normale”.

Sent from my iPhone using Tapatalk
Ultima modifica di I-GABE il ven 17 lug 2020, 12:50:26, modificato 1 volta in totale.

BA99
Messaggi: 265
Iscritto il: mer 11 apr 2018, 14:18:16

Re: LHR-FCO: impressioni di volo

Messaggio da leggereda BA99 » gio 13 ago 2020, 10:38:13

Saliti a bordo, vengono forniti gel mani ed una salvietta disinfettante; sono anche disponibili mascherine per chi non ne avesse. In club, al posto del classico servizio, si può avere un box con dei sandwich, e qualcosa da bere. Non ho idea in economy - lo scoprirò tra due settimane.
Alla fine in Economy cosa offrono? Il menu buy-on-board dovrebbe essere completamente sospeso, giusto?

I-GABE
Messaggi: 1713
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: LHR-FCO: impressioni di volo

Messaggio da leggereda I-GABE » gio 13 ago 2020, 10:55:16

Esatto.
In economy viene dato un sacchettino con acqua (la classica porzione da aereo) e due snack dolci.
Si viene anche forniti di una bustina di gel disinfettante e di una salvietta.

fabiogrando
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 17 ago 2020, 21:14:17

Re: LHR-FCO: impressioni di volo

Messaggio da leggereda fabiogrando » mar 18 ago 2020, 23:45:49

Grazie mille per il rapporto.
È interessante sapere come si fa un viaggio in tempi di pandemia.


Torna a “SPOTTING, TR, VIDEO e FOTO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti