RYANAIR news

tutto quello che riguarda i vettori
easyMXP
Messaggi: 4086
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 20 set 2017, 15:38:43

Circoloco77 ha scritto:
easyMXP ha scritto:Tanto la maggior parte della gente pur di spendere poco si fa trattare a pesci in faccia tranquillamente.

FR è sempre stata una compagnia pessima per il rapporto con i clienti, ma ha sempre fatto soldi a palate e continuerà a farli.

Da semplice utente, ho ricevuto molti più pesci in faccia da Easyjet se è per quello
ad iniziare dalla ridicola politica sui bagagli a mano, ancora lì a misurarti il tuo con il centimetro da sarta quando invece Ryan e Vueling consentivano già il doppio bagaglio a mano...

Guarda che U2 consentiva e consente il doppio bagaglio a mano (vero, non la borsetta da donna) da ben prima di FR, semplicemente pagando circa 10 euro di speedy-boarding, oltre al fatto che il bagaglio principale era e resta più grande e senza limite di peso.
Poi se per te "prendere a pesci in faccia" vuol dire chiedere il rispetto di condizioni ben note e ben pubblicizzate, e accettate al momento di comprare il biglietto, salvo poi tentare di fare il furbo, questo è un altro discorso.
Io non mi sono sentito preso a pesci in faccia quando FR ha chiesto che indossassi una giacca per far scendere il peso del bagaglio a mano di ben 4 etti oltre il massimo consentito...

easyMXP
Messaggi: 4086
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 20 set 2017, 15:47:28

malpensante ha scritto:Ryanair, molto rumore per nulla.
O per non venderle Alitalia



http://www.glistatigenerali.com/trasporti/ryanair-molto-rumore-per-quasi-nulla-o-per-non-venderle-alitalia/

Condivisibile tranne una cosa:
Io mi accontento di sapere che paga le tasse, in Irlanda dove gliene chiedono poche e che non devo pagare io le tasse per mantenere Ryanair in vita, come invece mi capita con Alitalia.
In realtà le tasse le paghi tu per coprire il costo dei servizi di cui il personale FR basato in Italia usufruisce, visto che le tasse sul loro stipendio sono pagate in Irlanda (trasporti pubblici, strade, sanità, asili e scuole per i figli, ecc.). Quindi le tue tasse indirettamente mantengono anche FR, perché permettono al suo personale di vivere in Italia nonostante gli stipendi bassi, grazie ai servizi pubblici che loro non contribuiscono a pagare.

FlyCX ha scritto:Quella di Baccelli è un'analisi lucida, non le solite paraculate che ci propina la stampa.

Tranne quando parla di candore, enfasi e pubblicità nell'ammettere la ristrutturazione: sono andati avanti per giorni a dare la colpa al maltempo e agli scioperi. Solo quando il problema è diventato di pubblico dominio hanno agito rapidamente per richiudere la stalla e non far scappare altri buoi.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » mer 20 set 2017, 15:55:17

Spero che tu ti renda conto della sproporzione fra il costo per contribuente di Alitalia, animale dannoso e quello di Ryanair,che per inciso sarebbe eliminabile imponendole di adottare contratti locali.

E poi forse, ma proprio forse, Alitalia serve all'economia del Lazio e costa a tutti. Ryanair prende e porta passeggeri da tutte le zone, almeno non contribuisce ad arricchire uno a spese di tutti. Chi osservasse Malpensa si toglierebbe ogni dubbio

"You can try to undestand
The Ryanair effect on men".

A che cosa serve Alitalia? A tenere aperto Linate? E sarebbe un merito? A fare la Malpensa-Tokyo,ì, ma poi?
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 4086
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 20 set 2017, 17:02:37

Riesci per un attimo a spogliarti dei panni di MXP-fan, FR-fan, censore di AZ e restare sui fatti?

Quello che hai scritto vale per U2, AF, LH, chiunque abbia personale locale assunto con contratti locali e contributi pagati sul posto, semplicemente non vale per FR, che di fatto beneficia anche di una quota delle tue tasse (ovviamente molto meno di AZ, e chi lo discute questo!).

Perché a FR non sia imposto di pagare contributi locali per me è un mistero. In altri ambiti industriali un comportamento del genere non sarebbe ammissibile; ho colleghi finiti a lavorare in un'altra sede all'estero per più di 6 mesi e non hanno potuto semplicemente tenere residenza, contratto e contributi italiani. Perché FR può? A me sembra alquanto strano, ma non sono un esperto di tasse e contributi.

Circoloco77
Messaggi: 26
Iscritto il: gio 23 feb 2017, 08:29:09

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda Circoloco77 » mer 20 set 2017, 17:16:39

easyMXP ha scritto:
Circoloco77 ha scritto:
easyMXP ha scritto:Tanto la maggior parte della gente pur di spendere poco si fa trattare a pesci in faccia tranquillamente.

FR è sempre stata una compagnia pessima per il rapporto con i clienti, ma ha sempre fatto soldi a palate e continuerà a farli.

Da semplice utente, ho ricevuto molti più pesci in faccia da Easyjet se è per quello
ad iniziare dalla ridicola politica sui bagagli a mano, ancora lì a misurarti il tuo con il centimetro da sarta quando invece Ryan e Vueling consentivano già il doppio bagaglio a mano...

Guarda che U2 consentiva e consente il doppio bagaglio a mano (vero, non la borsetta da donna) da ben prima di FR, semplicemente pagando circa 10 euro di speedy-boarding, oltre al fatto che il bagaglio principale era e resta più grande e senza limite di peso.
Poi se per te "prendere a pesci in faccia" vuol dire chiedere il rispetto di condizioni ben note e ben pubblicizzate, e accettate al momento di comprare il biglietto, salvo poi tentare di fare il furbo, questo è un altro discorso.
Io non mi sono sentito preso a pesci in faccia quando FR ha chiesto che indossassi una giacca per far scendere il peso del bagaglio a mano di ben 4 etti oltre il massimo consentito...



Lo hai scritto due post fa... allora deciditi: ryanair prende a pesci in faccia la gente o semplicemente "chiede il rispetto di condizioni ben note e ben pubblicizzate, e accettate al momento di comprare il biglietto"?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » mer 20 set 2017, 17:33:06

Io non riesco a spogliarmi dei panni di aero-fan, anzi turbofan, per occuparmi della nobile disciplina delle tasse. In tutti i Paesi si aiuta sfacciatamente il vettore di casa, vedi ora Lufthansa con Air Berlin, MA gli si impone di portare a casa risultati, i voli per chi viaggia per affari, i turisti.

Ryanair costa in contributi degli Enti Locali e in mancati introiti fiscali, MA si tratta di un'inezia rispetto ai costi che fa gravare su di noi Alitalia, compreso il sottosviluppo aeronautico a cui ha condannato la Lombardia e, SOPRATTUTTO, in un Paese a vocazione turistica, contribuisce a portare turisti in quantità.

Senza Ryanair e easyJet, con Alitalia al loro posto, sarebbe impensabile vedere Milano e la Lombardia piene di turisti. Dal punto di vista di chi vive sul turismo e ha voglia di avere tanti voli diretti per i suoi uomini d'affari, Ryanair non è una donna santa, ma è di quelle che fanno quello che desideri, ti fa divertire... e si fa pagare.
And Malpensa is going to be our Hub

RAV38
Messaggi: 698
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda RAV38 » mer 20 set 2017, 18:33:54

Quello che dici, Malp., non fa una grinza e concordo in pieno, anche se forse Ryan per certi aspetti dovrebbe darsi una regolata.

easyMXP
Messaggi: 4086
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 20 set 2017, 22:48:11

Circoloco77 ha scritto:Lo hai scritto due post fa... allora deciditi: ryanair prende a pesci in faccia la gente o semplicemente "chiede il rispetto di condizioni ben note e ben pubblicizzate, e accettate al momento di comprare il biglietto"?

Non e' difficile da capire: chiede il rispetto delle condizioni (e ci mancherebbe) e in piu' tratta(va) i passeggeri come buoi (recentemente ha pensato che non fosse piu' tanto cosa buona e giusta, ambendo a ampliare la clientela).
La confusione e' tua, che compri un biglietto U2 base e poi ti offendi se non ti fanno salire con due bagagli o con uno che eccede le dimensioni massime. Sei libero di provarci, ma poi le conseguenze sono tue.

easyMXP
Messaggi: 4086
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 20 set 2017, 22:59:25

malpensante ha scritto:Io non riesco ... e si fa pagare.

Continui a tirare in ballo AZ, ma mi spieghi cosa c'entra?
Che AZ sia una schifezza, nonche' un danno per Milano, e' ovvio.
Qui pero' stiamo commentando quello che fa FR, non stiamo decidendo se sia meglio FR o AZ!

Metti insieme nel tuo post U2 e FR, ma mentre la prima assume dipendenti con contratto locale, la seconda compra i servizi di aziende fittizie per non assumere piloti e poter evitare di pagargli malattie e ferie, e gli assunti (pochi) sono tutti con contratto irlandese.
Possiamo almeno concordare che da questo punto di vista FR sia peggio di tutte le altre compagnie?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » mer 20 set 2017, 23:04:19

Non so se mi piace viaggiare con Ryanair, ma mi piace MO'L. Con tutti gli errori che fa ed essendo un fottuto ba stardo però ha messo in piedi da zero una macchina (quasi) perfetta. Tanto vederlo mi ravviva il virus dell'aviazione quanto vedere tante mezze seghe mi fa venire voglia si interessarmi invece dei pedalò.
And Malpensa is going to be our Hub

Circoloco77
Messaggi: 26
Iscritto il: gio 23 feb 2017, 08:29:09

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda Circoloco77 » gio 21 set 2017, 09:21:03

easyMXP ha scritto:
Circoloco77 ha scritto:Lo hai scritto due post fa... allora deciditi: ryanair prende a pesci in faccia la gente o semplicemente "chiede il rispetto di condizioni ben note e ben pubblicizzate, e accettate al momento di comprare il biglietto"?

Non e' difficile da capire: chiede il rispetto delle condizioni (e ci mancherebbe) e in piu' tratta(va) i passeggeri come buoi (recentemente ha pensato che non fosse piu' tanto cosa buona e giusta, ambendo a ampliare la clientela).
La confusione e' tua, che compri un biglietto U2 base e poi ti offendi se non ti fanno salire con due bagagli o con uno che eccede le dimensioni massime. Sei libero di provarci, ma poi le conseguenze sono tue.


Senza offesa, ma invece mi sembra che stai facendo tu confusione, visto, tralaltro, che non ho mai, mai scritto che mi sono presentato con due bagagli al gate invece di uno, e ti invito a controllare i miei messaggi precedenti.
Ho semplicemente scritto in forma metaforica, e ora lo ribadisco in maniera più realistica, che la tipica scenetta del solerte assistente di volo che misura A TUTTI il bagaglio nell'apposito box pensavo fosse relegata all'amarcord dei voli low cost, ed invece con easyjet a BIO vista ancora fare non più tardi di 4 mesi fa...
Ciò significa che mi lamento? NO, perchè come hai giustamente detto tu sono condizioni che uno accetta all'acquisto del biglietto, e che accetto volentieri se significa potermi spostare per lavoro e per visite famigliari (viaggio spesso soprattutto in Spagna) senza dover impegnare la casa con la banca...

Detto questo, però, spiegami dove Ryanair tratterebbe la gente come Buoi rispetto alle altre low cost
Sono 10 anni che volo frequentemente con Ryan, Easy, Vueling e sinceramente non ha mai visto un trattamento così diverso, specialmente negli ultimi 5 anni.
Ritardi sporadici ed esigui, mai un problema di overbooking, mai una coincidenza persa, mai un imbarco negato (ultimo volo che ho fatto Vueling non voleva imbarcarmi per la mancanza sul passaporto del secondo nome che fortunatamente appariva sulla carta d'identità sennò ciao), personale di bordo sempre simpatico...
Non mi sono mai, ripeto mai sentito trattato come un bue.
Questa è la mia esperienza di utente, poi oh, una persona non fa statistica, ma a me l'immagine di Ryanair che tratta i suoi clienti come animali spiace perchè ripeto non corrisponde a quella che è il mio vissuto...

Circoloco77
Messaggi: 26
Iscritto il: gio 23 feb 2017, 08:29:09

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda Circoloco77 » gio 21 set 2017, 09:38:20

easyMXP ha scritto::lol: :lol: :lol:
Fantastica!

E' chiaro che in Italia si marci sulla faccenda anche per fare un favore a AZ, ma le stesse critiche ci sono ovunque.
FR ha gestito malissimo la faccenda, negando l'esistenza del problema, dando la colpa a fantomatici problemi meteo e scioperi, inventandosi la boiata delle cancellazioni per ristabilire la puntualità, con la consueta spocchia arrogante.
Adesso sta semplicemente raccogliendo quello che ha seminato.

L'ultima chicca è stata prendersela con Norwegian, rea di lesa maestà per aver osato offrire dei contratti di lavoro normali agli ex-schiavi di FR. MOL semplicemente schifoso.


Ultimo intervento poi mi ritiro e lascio discutere voi che siete più esperti e ferrati, anche perchè mi pare di capire che più o meno tutti voi lavoriate nell'ambito ed io no, e poi perchè sembra che stia venendo a caccia dei tuoi post per fare polemica ed invece ti assicuro che non è vero....

mi spiegate quali sono le condizioni contrattuali dei piloti che Ryanair impone ai propri dipendenti? giusto perchè vorrei metterle a confronto delle mie che sono un CHIRURGO e lo dico e sottolineo non per menarmela, ma giusto per far vedere che loro avranno si un lavoro pieno di responsabilità, ma pure il mio....

quanto prendono al mese? che orari fanno? hanno reperibilità notturne/weekend? devono pagarsi un'assicurazione? sono precari in che senso? contratti annuali, partita IVA?

mi piacerebbe saperlo, per poter avere anch'io un'idea se MOL sia veramente uno schifoso e gli altri tutti santi oppure no...

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda FlyCX » gio 21 set 2017, 12:36:38

L'unica lezione che esce da questo pasticcio è che M'OL è bravissimo a gestire la sua azienda e farsi pubblicità gratis con dichiarazioni ad effetto, ma il "crisis management" è tutt'altro e hanno molto da migliorare in questo campo:
1. hanno fatto dichiarazioni una piu' assurda dell'altra (a partire dalla puntualità inaccettabile - di cui nessuno si lamentava)
2. hanno effettivamente bluffato sulle vere causa
3. non hanno trovato niente di meglio che cancellare i voli, menza mettere in campo un piano B, tipo noleggiare qualche aereo ACMI, che probabilmente gli costava meno che pagare le penali ai pax arrabbiati
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » gio 21 set 2017, 13:19:23

Ryanair è arrivata alla dimensione in cui non può più fare il proprio business (farsi gli affari suoi) indisturbata, contando sullo scherno altrui.

Alitalia e ATAC sono il marcio che destra, sinistra e cinquestelle vogliono avere in eterno, come peraltro i tassisti. La differenza è che Ryanair ha rotto il ca..o anche altrove, quindi ci sono reazioni forti anche in altri Paesi, ad esempio in Spagna dove la locale Vueling ha un track record di disservizi orribile, ma non in Germania, dove per AB si prepara una porcata proprio per tenere Ryanair il più possibile fuori dalla porta.

In Italia MO'L ha chiaramente ricevuto un consiglio, stare alla larga da Alitalia e del resto a casa sua hanno fatto il possibile e l'impossibile per impedirgli di prendere Aer Lingus.

Vorrei elencarvi le attenzioni che mi sono state rivolte per aver scritto un pezzo che non si accodava al gregge. Sono popolare fra i sindacalisti come mi capitò una volta con i tassisti.

Del resto dice un collega "Alitalia sono i tassisti del cielo".

Però, anche se Ryanair non riuscirà a prendere Alitalia, continuerà a lavorarla come una carie ai molari, finché cadrà su se stessa.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » gio 21 set 2017, 13:25:11

Ci sta la citazione

"First they ignore you, then they laugh at you, then they fight you, then you win."

MO'L mi sembra Enrico Mattei, che però fece una brutta fine.
And Malpensa is going to be our Hub

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda FlyCX » gio 21 set 2017, 14:50:29

malpensante ha scritto:...
Vorrei elencarvi le attenzioni che mi sono state rivolte per aver scritto un pezzo che non si accodava al gregge. Sono popolare fra i sindacalisti come mi capitò una volta con i tassisti.

Del resto dice un collega "Alitalia sono i tassisti del cielo".
...

Almeno in Alitalia sono sempre meno, i taxisti sempre tanti uguali o addirittura in crescita.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25343
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 21 set 2017, 18:56:57

Circoloco77 ha scritto:
easyMXP ha scritto::lol: :lol: :lol:
Fantastica!

E' chiaro che in Italia si marci sulla faccenda anche per fare un favore a AZ, ma le stesse critiche ci sono ovunque.
FR ha gestito malissimo la faccenda, negando l'esistenza del problema, dando la colpa a fantomatici problemi meteo e scioperi, inventandosi la boiata delle cancellazioni per ristabilire la puntualità, con la consueta spocchia arrogante.
Adesso sta semplicemente raccogliendo quello che ha seminato.

L'ultima chicca è stata prendersela con Norwegian, rea di lesa maestà per aver osato offrire dei contratti di lavoro normali agli ex-schiavi di FR. MOL semplicemente schifoso.


Ultimo intervento poi mi ritiro e lascio discutere voi che siete più esperti e ferrati, anche perchè mi pare di capire che più o meno tutti voi lavoriate nell'ambito ed io no, e poi perchè sembra che stia venendo a caccia dei tuoi post per fare polemica ed invece ti assicuro che non è vero....

mi spiegate quali sono le condizioni contrattuali dei piloti che Ryanair impone ai propri dipendenti? giusto perchè vorrei metterle a confronto delle mie che sono un CHIRURGO e lo dico e sottolineo non per menarmela, ma giusto per far vedere che loro avranno si un lavoro pieno di responsabilità, ma pure il mio....

quanto prendono al mese? che orari fanno? hanno reperibilità notturne/weekend? devono pagarsi un'assicurazione? sono precari in che senso? contratti annuali, partita IVA?

mi piacerebbe saperlo, per poter avere anch'io un'idea se MOL sia veramente uno schifoso e gli altri tutti santi oppure no...



Ricordavo una puntata di Report su RaiTre che spiegava bene il meccanismo per i piloti ma forse mi confondo con qualche altra trasmissione.

Qui ne parlano a metà video, ma è interessante un po’ tutto il servizio seppur un po’ montato appositamente

https://www.youtube.com/watch?v=2YmJ6s2exvA&app=desktop
Malpensa airport user

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda FlyCX » mer 27 set 2017, 13:23:23

Riporto qui la situazione dei voli FR per la Winter da MXP, verificata da un mio amico:

EIN cancellata (ma non è una novità)

STN da 14 a 8 voli
SOF da 7 a 4 voli
OTP da 7 a 6 voli
SUF da 14 a 7 voli
PMO da 14 a 13 voli
CTA da 25 a 23 voli

Manca Comiso.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

kco
Messaggi: 4313
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda kco » mer 27 set 2017, 14:17:27

FlyCX ha scritto:Riporto qui la situazione dei voli FR per la Winter da MXP, verificata da un mio amico:

EIN cancellata (ma non è una novità)

STN da 14 a 8 voli
SOF da 7 a 4 voli
OTP da 7 a 6 voli
SUF da 14 a 7 voli
PMO da 14 a 13 voli
CTA da 25 a 23 voli

Manca Comiso.
Non ho capito che programmazioni si stiano comparando. Winter 2017 rispetto alla summer 2017?

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » mer 27 set 2017, 14:36:35

Rispetto alla programmazione prevista precedentemente per la Winter.

20 coppie di voli in meno la settimana, diciamo 170 pax a volo, tirate le somme...
And Malpensa is going to be our Hub

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda robix » mer 27 set 2017, 14:50:50

malpensante ha scritto:Rispetto alla programmazione prevista precedentemente per la Winter.
20 coppie di voli in meno la settimana, diciamo 170 pax a volo, tirate le somme...

La conclusione è che Ryanair investe su MXP ! Ma è conseguenza dell'attuale "casino" oppure il taglio era già previsto ?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » mer 27 set 2017, 15:01:50

Casino. In pratica viene "mangiata" la prevista crescita della base. Su base annuale sarebbe un taglio della crescita dell'1,5% annuo (base 2016)
And Malpensa is going to be our Hub

kco
Messaggi: 4313
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda kco » mer 27 set 2017, 15:08:00

malpensante ha scritto:Casino. In pratica viene "mangiata" la prevista crescita della base. Su base annuale sarebbe un taglio della crescita dell'1,5% annuo (base 2016)
Bergamo rimane immune da tagli?

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12129
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » mer 27 set 2017, 15:31:16

Non penso proprio, perché anche a Stansted ci sarà l'accetta in azione, con 34 rotte tagliate

https://www.theguardian.com/business/20 ... -edinburgh

Anche l'interesse per Alitalia è stato tagliato.
And Malpensa is going to be our Hub

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda FlyCX » mer 27 set 2017, 15:33:08

kco ha scritto:
malpensante ha scritto:Casino. In pratica viene "mangiata" la prevista crescita della base. Su base annuale sarebbe un taglio della crescita dell'1,5% annuo (base 2016)
Bergamo rimane immune da tagli?

Assolutamente no.

La winter Ryanair sarà molto piu' rigida del previsto, con molti voli in meno perchè perdura la carenza di piloti, ma tutto viene gestito con buon anticipo e non dovrebbe creare problemi a nessuno.
Personamente penso che stavolta quella che hanno messo in vendita sia una "baseline", con l'opzione di aggiungere voli se c'è richiesta e disponibilità di personale.
Invece di annunciare cancellazioni potrebbero cosi' annunciare voli extra con anche un importante ritorno d'immagine.

I voli che non ho citato sono inalterati.

Alla fine mi sa che Norwegian passerà l'inverno agevolvente anche grazie ai pax extra regalati da un improvvido O'Leary.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa


Torna a “COMPAGNIE AEREE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti