RYANAIR news

tutto quello che riguarda i vettori
FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda FlyCX » mer 27 set 2017, 15:39:34

malpensante ha scritto:...
Anche l'interesse per Alitalia è stato tagliato.

Qui c'è l'ufficializzazione:
http://it.reuters.com/article/topNews/i ... 21KG-OITTP
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12525
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » mer 27 set 2017, 16:09:06

And Malpensa is going to be our Hub

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda robix » mer 27 set 2017, 16:15:36

Premesso che ' a mio modesto parere' l'interesse di FR per AZ era una mossa pubblicitaria, comunque adesso governo, sindacati ed alitaliafans di tutti i generi saranno contenti dello scampato pericolo (ma tanto i commissari, che fanno quello che dice il governo, non gliela vendevano comunque). Adesso rimane LH (+EY ?) oppure ... il fallimento ... anzi no, il contribuente che come sempre terrà in vita in eterno il carrozzone romano.
Tornando a FR, è la crisi più grave che si trova a fronteggiare e sarà importante vedere come (e quando) ne esce.

Avatar utente
miguel
Messaggi: 1082
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda miguel » mer 27 set 2017, 16:24:19

malpensante ha scritto:Rispetto alla programmazione prevista precedentemente per la Winter.

20 coppie di voli in meno la settimana, diciamo 170 pax a volo, tirate le somme...
Non penso 20 coppie , suf e pmo sono nuove

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda FlyCX » mer 27 set 2017, 18:13:44

Esatto: non sono voli in meno, ma voli in più che non ci saranno.

È un rallentamento di crescita, non una decrescita.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25616
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 27 set 2017, 18:13:49

Tagliano su tutto il network, su Malpensa anziché 4 aerei basati ce ne saranno 3
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12525
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » sab 30 set 2017, 10:34:34

Corriere, da rassegna stampa in mia disponibilità

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12525
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » sab 30 set 2017, 10:35:15

La Stampa, da rassegna stampa in mia disponibilità

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

spanna
Messaggi: 3077
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda spanna » sab 30 set 2017, 12:31:16

Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12525
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » sab 30 set 2017, 13:02:01

È l'inizio della fine, Alitalia è salva
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12525
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » sab 30 set 2017, 13:04:27

Si troveranno qualche aereo di troppo, a naso una decina.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8133
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda hal » lun 09 ott 2017, 18:00:43

Gianni Dragoni
Tutto da leggere:

http://www.giannidragoni.it/economia/no ... le-al-283/

Non solo Ryanair.
La quota delle low cost sale al 28,3%
Pubblicato il 9 ottobre 2017da Gianni Dragoni
Michael O’Leary in queste settimane è probabilmente il personaggio più impopolare del mondo tra quanti prendono l’aereo. Dopo la brutale cancellazione di migliaia di voli di Ryanair, la reputazione del manager irlandese (nella foto sopra) è crollata. Eppure le compagnie low cost continuano ad espandersi e a guadagnare quote di mercato, a danno dei vettori tradizionali.

Nel 2016 le compagnie low cost in tutto il mondo hanno aumentato la quota di traffico al 28,3% di tutti i passeggeri trasportati, rispetto al 27,1% dell’anno precedente. Lo ha annunciato la Iata, l’associazione....[segue]
Gianni Dragoni dal suo blog
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda FlyCX » mar 10 ott 2017, 09:54:48

hal ha scritto:Gianni Dragoni
Tutto da leggere:

http://www.giannidragoni.it/economia/no ... le-al-283/
...

Articolo pasticciato e superficiale.
Dragoni ha una bella intuizione sul messaggio da passare ma si perde in tabelle e mancano le conclusioni. Peccato.

Mi aspettavo una conclusione su Ryanair ed invece si trova la solita stilettata ad AZ: "... e il probabile spezzatino di Alitalia. Sempre che la vendita si concluda rapidamente, cosa su cui abbiamo molti dubbi."
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25616
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 21 nov 2017, 18:42:36

RYANAIR AGGIUNGE UN AEROMOBILE EXTRA A MILANO ED ESTENDE I VOLI
13 NUOVE ROTTE ESTIVE DA MILANO E 100.000 POSTI IN VENDITA DA OGGI

5 NUOVE ROTTE SU RIMINI E PESCARA VISTO CHE IL GOVERNO ITALIANO RESPINGE L’AUMENTO DELLA TASSA D’IMBARCO

Milano, 21 novembre 2017 – Ryanair, la compagnia aerea n. 1 in Italia, annuncia oggi l’aggiunta di un aeromobile in previsione del picco della stagione estiva 2018 (giugno – settembre) presso l’aeroporto di Milano-Bergamo considerata l’apertura di 7 nuove rotte estive verso Burgas, Francoforte, Lappeenranta, Plovdiv, Poznan, Tangeri e Tel Aviv e altri voli (100.000 posti extra) in altre 8 rotte. 6 nuove rotte estive sono state annunciate da Milano Malpensa ad Alicante, Katowice, Lamezia, Liverpool, Palermo e Valencia. La programmazione estiva 2018 di Ryanair da Milano offre così 86 rotte da Milano Bergamo e 15 da Milano Malpensa per un totale di 12,75 milioni di passeggeri.

Ryanair ha anche aggiunto 31 voli in coincidenza attraverso l’aeroporto di Milano Bergamo, portando il numero totale a 131.

Inoltre Ryanair accoglie favorevolmente la prudente decisione del Governo Italiano di respingere la proposta di aumentare la tassa d’imbarco e, come risultato diretto, annuncia 3 nuove rotte da Rimini e 2 da Pescara.

Il potenziamento del programma estivo di Ryanair offrirà:

Milano Bergamo (86 rotte S18)
1 aeromobile aggiuntivo per il picco della stagione estiva
7 nuove rotte estive a: Burgas (2/settimana), Francoforte (giornaliero), Lappeenranta (1/settimana) Plovdiv (2/settimana), Poznan (2/settimana), Tangeri (2/settimana) & Tel Aviv (4/settimana)
Voli aggiuntivi a Corfù, Dublino, Gothenburg, Ibiza, Knock, Lourdes, Malaga e Rodi (100.000 posti aggiuntivi)
31 nuove rotte in coincidenza via Milano Bergamo (131 totali)
Milano Malpensa (15 rotte S18)
6 rotte estive a: Alicante (3/settimana), Katowice (2/settimana), Lamezia (2/giorno), Liverpool (3/settimana), Palermo (2 /settimana) e Valencia (giornaliero)
Rimini (3 rotte S18)
3 nuove rotte a Kaunas (1/settimana), London Stansted (2/settimana) e Varsavia Modlin (2/settimana)
Pescara (9 rotte S18)
2 nuove rotte a Malta (2/settimana) & Varsavia Modlin (2/settimana)
Ryanair trasporterà 39 milioni di clienti da/verso l’Italia il prossimo anno e i viaggiatori italiani potranno beneficiare di tariffe ancore più basse e delle ultime novità del programma “Always Getting Better".

A Milano, David O’Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair, ha dichiarato:
“Ryanair ha il piacere di annunciare il posizionamento di un nuovo aeromobile a Milano Bergamo per il picco della stagione estiva 2018, 13 nuove rotte estive da Milano e voli aggiuntivi in altre 8 rotte per un totale di 100.000 nuovi posti. Abbiamo anche aumentato il numero di voli in coincidenza nell’aeroporto di Bergamo passando da 100 a 131.

Accogliamo con favore la decisione del Governo italiano di respingere l’aumento della tassa d’imbarco. Come risultato diretto abbiamo annunciato 3 nuove rotte da Rimini a Kaunas, Londra Stansted, e Varsavia Modlin, e 2 nuove rotte da Pescara a Malta e Varsavia Modlin, che porteranno anche nuovi turisti alto-spendenti direttamente nelle regioni italiane. Così Ryanair continua a far crescere il turismo in Italia, i passeggeri e i posti di lavoro.

Per festeggiare l’espansione della nostra programmazione estiva, stiamo lanciando una promozione che metterà in vendita posti a partire da €5 da prenotare entro la mezzanotte di giovedì (23 novembre) per viaggi a dicembre e gennaio. Dato che queste tariffe così basse andranno a ruba consigliamo a tutti di visitare al più presto il sito http://www.ryanair.com per evitare di perderle.”

Ryanair ufficio Stampa
Malpensa airport user

KL63
Messaggi: 2523
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda KL63 » lun 27 nov 2017, 12:38:11

Segnalo sul Corriere Milano di oggi intervista al direttore commerciale di Ryan (mi pare) sull'offerta da Milano (BGY+MXP).

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2747
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda belumosi » lun 27 nov 2017, 12:55:38

KL63 ha scritto:Segnalo sul Corriere Milano di oggi intervista al direttore commerciale di Ryan (mi pare) sull'offerta da Milano (BGY+MXP).


Milano, «Porteremo aerei anche all’aeroporto di Linate». Il piano di Ryanair

Intervista a David O’Brien, il Chief commercial officer della compagnia aerea. E su Malpensa: «La concorrenza con Orio è vitale»

di Leonard Berberi

I problemi con i piloti, sostiene, li hanno risolti quasi tutti. «Ora dobbiamo tornare a espanderci ancora di più e Orio al Serio e Malpensa sono elementi importanti per la nostra strategia», dice David O’Brien, il Chief commercial officer di Ryanair, in una conversazione con il Corriere della Sera. «Nonostante tutto restiamo l’unica compagnia europea e italiana».

Continuate a investire molto sugli scali lombardi...
«I risultati sono molto buoni e cresceremo ulteriormente del 10% a Bergamo e Malpensa. Questo è dovuto anche ai buoni rapporti con i vertici di entrambi gli aeroporti pur operando loro in circostanze diverse».
Cioè?
«Malpensa è grande, ma non ancora piena. Orio continua a svilupparsi, è uno degli scali con la vista più bella del mondo con l’ampia vetrata che dà sulla pista, ma anche loro potrebbero raddoppiare o triplicare il traffico».
Ma servono entrambi mercati simili...
«Su alcuni segmenti si sovrappongono, su altri no. E credo che la competizione tra i due scali sia vitale per entrambi. Se Orio non avesse fatto concorrenza a Malpensa pensa che oggi loro avrebbero tutti questi passeggeri? Ritengo che Sea (società che gestisce Malpensa e Linate, ndr) e Sacbo (Orio) stiano rendendo un ottimo servizio a Milano. A Bergamo Ryanair opererà l’estate prossima 86 rotte continentali, Londra-Heathrow ne avrà in tutto 88, questo per dire quanto ci crediamo».
Colpisce la rotta per Poznan, in Polonia...
«Sa perché? Lì hanno meno del 4% di disoccupazione, la fascia benestante si sta estendendo e sempre più polacchi vogliono visitare Milano per la città e lo shopping».
Quindi non vi piace una fusione Sea-Sacbo?
«No. Basta vedere a cos’è successo agli scali londinesi: quando Gatwick e Stansted si sono divise la voce diffusa era che questi avrebbero subìto conseguenze negative, ma la verità è che Gatwick ha avuto in poco tempo 10 milioni di passeggeri in più, Stansted sette milioni in quattro anni».
Avete un piano su quanti passeggeri vorreste trasportare a Malpensa e Orio tra una decina d’anni?
«No, perché dipenderà molto dalla competizione che ci sarà. Se guardiamo a Roma non cresciamo come vorremmo ma questo a causa dei costi aeroportuali, sono troppi alti. Posso dire che nel periodo aprile 2018-marzo 2019 contiamo di trasportare 10,6 milioni di passeggeri da e per Orio, 2,1 milioni da e per Malpensa».
Se Alitalia dovesse andare, per esempio, a Lufthansa ed EasyJet vi aspettate di aver accesso a Linate, dove puntate da tempo, per effetto delle norme anti-concentrazione?
«Confermo l’interesse, ma lo scalo non ha uno slot libero. Ci aspettiamo di poter mettere un nostro aereo anche lì».
Lei critica i costi aeroportuali a Roma. Posso chiederle a quanto ammontano?
«La media del network di Ryanair è di 7 euro. Non voglio rivelare le cifre esatte, perché attiene ai contratti commerciali, ma a Roma è forse tre-quattro volte quella media, proprio perché non esiste uno schema di incentivi».
Mentre a Bergamo e Malpensa avete gli incentivi...
«Beh, diciamo che c’è un giusto prezzo per la crescita. E Bergamo è uno scalo che fa profitti».

http://milano.corriere.it/notizie/crona ... f9f2.shtml

Quanti pax dovrebbe trasportare FR a MXP nel 2017?

romaneeconti
Messaggi: 1987
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 27 nov 2017, 13:27:29

belumosi ha scritto:
KL63 ha scritto:Segnalo sul Corriere Milano di oggi intervista al direttore commerciale di Ryan (mi pare) sull'offerta da Milano (BGY+MXP).


Milano, «Porteremo aerei anche all’aeroporto di Linate». Il piano di Ryanair

Intervista a David O’Brien, il Chief commercial officer della compagnia aerea. E su Malpensa: «La concorrenza con Orio è vitale»

di Leonard Berberi

...

Avete un piano su quanti passeggeri vorreste trasportare a Malpensa e Orio tra una decina d’anni?
«No, perché dipenderà molto dalla competizione che ci sarà. Se guardiamo a Roma non cresciamo come vorremmo ma questo a causa dei costi aeroportuali, sono troppi alti. Posso dire che nel periodo aprile 2018-marzo 2019 contiamo di trasportare 10,6 milioni di passeggeri da e per Orio, 2,1 milioni da e per Malpensa».


http://milano.corriere.it/notizie/crona ... f9f2.shtml

Quanti pax dovrebbe trasportare FR a MXP nel 2017?

Con le nuove rotte (alcune dimezzate dalle cancellazioni) dovrebbero essere intorno a 1,7 mln

Avatar utente
rs4
Messaggi: 734
Iscritto il: ven 04 dic 2009, 22:45:59

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda rs4 » mer 30 mag 2018, 13:34:18

Qualcuno sa perchè oggi i sistemi di prenotazione Ryanair non funzionano?
Ryanair su Skyscanner non compare nemmeno :confuso:
AP, AT, AY, AZ, B6, B7, BA, BK, BR, BT, CA, CI, CX, CZ, EI, EK, EN, EY, FB, FD, FM, FR, G7, GA, I8, IB, IG, J8, KE, KL, L4, LH, LX, MHS, MI, MU, NH, OK, OS, QR, OZ, SC, SK, SN, SQ, T2, TG, TK, TP, U2, U9, UA, VE, VN, VY, W6, WY, X3, ZH, ZS, 0B

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12525
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » dom 01 lug 2018, 09:31:38

L'Eco di Bergamo, da rassegna stampa in mia disponibilità

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
D960
Messaggi: 892
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda D960 » dom 01 lug 2018, 13:59:05

Ottimo! :clapp:
BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25616
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 01 lug 2018, 17:05:16

Bravi!
Io lo facevo già da anni con easy e Meridiana salvo poi far pagare questa opzione (easyJet)
Malpensa airport user

KittyHawk
Messaggi: 4649
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda KittyHawk » dom 12 ago 2018, 08:18:05

Interessante analisi dei conti di Ryanair (https://www.corriere.it/cronache/18_agosto_12/aerei-27-euro-spesi-passeggero-cosi-funziona-modello-ryanair-5eae94d0-9da6-11e8-b092-878207db751a.shtml), raffrontati anche con quelli dei concorrenti (AZ non pervenuta :green: ).

Da sottolineare che nell’anno finanziario 2017-2018 l'utile netto di 1,45 miliardi di euro si contrappone ai 2,02 miliardi di euro di ricavi «ancillari» (scelta del posto, imbarco prioritario, cibo a bordo, bagaglio in stiva etc.). Questi ultimi sono ovviamente ricavi lordi (se vende il cibo a bordo da qualche parte anche MoL lo avrà comprato), ma semplificando credo si possa affermare che col prezzo del biglietto e i contributi ricevuti FR riesca a coprire senza problemi tutti i costi operativi e finanziari e le tasse. E che con l'abilità nel vendere servizi secondari generi l'utile netto (a proposito, quasi 4 milioni di euro al giorno; qualcuno sul litorale laziale dovrebbe provare un sentimento di vergogna, se ne fosse capace).

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5144
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 12 ago 2018, 18:41:31

I-Alex ha scritto:Bravi!
Io lo facevo già da anni con easy e Meridiana salvo poi far pagare questa opzione (easyJet)


Mi sembra incredibile che Ryanair maestra nel creare supplementi, offra un servizio gratuito che invece con Easyjet si deve pagare. Non ditelo a MOL... :green:

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12525
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda malpensante » ven 23 nov 2018, 11:45:39

la Repubblica, da rassegna stampa in mia disponibilità

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

clabre
Messaggi: 143
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: RYANAIR news

Messaggio da leggereda clabre » ven 23 nov 2018, 13:38:36

Sbaglio o il titolo è fuorviante?
Il TAR per ora ha accettato la richiesta di sospensiva del provvedimento dell'AGCM avanzata da Ryanair, non ha affermato che il provvedimento dell'AGCM è illegittimo.
Mi spiego meglio: prima che il tribunale valuti se lo stop al supplemento sia legittimo o meno che si fa? Per l'AGCM Ryanair avrebbe dovuto eliminare il supplemento già da ora, in attesa di giudizio. Ryanair ha invece chiesto di poter continuare ad applicarlo, sempre in attesa di sapere cosa deciderà il tribunale al riguardo.
Mi sbaglio o è corretta così la mia interpretazione?


Torna a “COMPAGNIE AEREE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti