Precipitato un B737 Max 8 di ET, conseguenze sul mezzo e sul mercato

tutto quello che riguarda i vettori
Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25327
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Precipitato un B737 Max 8 di ET, conseguenze sul mezzo e sul mercato

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 10 mar 2019, 09:56:52

+++BREAKING NEWS+++
Il Boeing 737-8 MAX di Ethiopian Airlines ET-AVJ (CN / LN 62450 / 7243), del volo ET302 Addis Ababa (ADD) Nairobi (NBO), con 149 passeggeri a bordo, è precipitato. Ci sarebbero dei morti. L'aereo ha solo 4 mesi di vita. Sconosciute le cause dell'incidente.

Ethiopian Airlines Boeing 737-8 MAX ET-AVJ (CN / LN 62450 / 7243), of the ET302 flight Addis Ababa (ADD) Nairobi (NBO), with 149 passengers on board, is crashed. There would be deaths. The plane is only 4 months old. The causes of the accident are unknown.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
Malpensa airport user

Mattia
Messaggi: 2247
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda Mattia » dom 10 mar 2019, 18:54:14

brandoni_it ha scritto:Dopo la seconda tragedia di oggi, forse i 737 max 8 subiranno un ulteriore ritardo finché non si conosceranno le cause. Oppure si cambierà aeromobile.
Purtroppo questo aeromobile ha dei problemi.

Fonte?

Avatar utente
EK412
Messaggi: 2198
Iscritto il: ven 15 feb 2008, 14:55:30
Località: Londra, Regno Unito

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda EK412 » dom 10 mar 2019, 19:43:22

Più che chiedere la fonte, mi sembra proprio un messaggio fuori luogo.

KittyHawk
Messaggi: 4488
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda KittyHawk » dom 10 mar 2019, 23:49:31

brandoni_it ha scritto:Purtroppo questo aeromobile ha dei problemi.

brandoni_it ha scritto:Non c'è una fonte giornalistica, è un mio pensiero personale.

Affermare senza ombra di dubbio che un modello di aeromobile ha dei problemi è piuttosto azzardato, dato che le autorità preposte non hanno ancora rilasciato il documento finale sull'incidente Lion Air e che l'incidente Ethiopian è tutto da definire. Meglio in futuro usare il condizionale.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1167
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 11 mar 2019, 01:31:24

Se il 737 Max ha dei problemi o no non è ancora stato scritto nero su bianco, chiaro che delle verifiche sono quantomeno necessarie. Attualmente i problemi, purtroppo, li ha Boeing che deve capire se e cosa sta succedendo anche abbastanza prima di subito. Prima di tutto per le vite perse, poi per il fatto che 2 Max coinvolti nel giro di qualche mese in un incidente apparentemente simile non è affatto una bella cosa...
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12109
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda malpensante » lun 11 mar 2019, 08:38:58

Libero, purtroppo
L'autore Sandro Iacometti è il caporedattore

Immagine

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

romaneeconti
Messaggi: 1887
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 11 mar 2019, 08:48:01

Non c'e' da stupirsi della stampa italiana e di certa in particolare. Chi ha scritto l'articolo e chi l'ha invitato a farlo, pensano di esercitare del buon giornalismo nel nome del "sensazionalismo" e dell' articolo ad "effetto". Nessuno si lamentera' e gridera' allo scandalo e nessuno interverra'. Amen.

milmxp
Messaggi: 1282
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda milmxp » lun 11 mar 2019, 08:59:14

malpensante ha scritto:Libero, purtroppo
L'autore Sandro Iacometti è il caporedattore

Immagine

Immagine

Fossi in IG farei subito partire una bella denuncia.

robygun
Messaggi: 96
Iscritto il: lun 09 gen 2017, 12:50:06

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda robygun » lun 11 mar 2019, 09:25:13

Allucinante..

Avatar utente
wrth
Messaggi: 663
Iscritto il: sab 07 giu 2008, 12:56:19
Località: Castano Primo

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda wrth » lun 11 mar 2019, 09:47:50

Quelli pericolosi sono i giornalisti como loro... e le loro ca***te che sparano a caso.
Spero che l'articolo (che non riesco a leggere) sia di tutt'altro tono rispetto al titolo.

minsk
Messaggi: 342
Iscritto il: gio 14 mag 2009, 15:12:20
Località: LIMC-UMMS

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda minsk » lun 11 mar 2019, 10:23:45

Ho letto il titolo e le prime 10 righe per poter dire, usando lo stesso termine di questo pseudo giornalista, che mi si è ghiacciato il sangue nelle vene, ma a leggere la sua schifezza di articolo.
Mi chiedo come sia possibile che personaggi di questo genere possano scrivere deliberatamente una miriade di ca***te. Ci si lamenta del basso livello di giornalisti, ma quando si hanno questi capo redattori cosa possiamo pretendere??
IG dovrebbe immediatamente far partire una deciuncia e fare in modo che un caprone del genere non firmi piu un articolo per lungo tempo.

:ciao:

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12109
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda malpensante » lun 11 mar 2019, 11:02:19

Scommetto che Air Italy non aveva fatto "abbastanza" inserzioni pubblicitarie su Libero.
And Malpensa is going to be our Hub

I-GABE
Messaggi: 1024
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda I-GABE » lun 11 mar 2019, 11:50:12

brandoni_it ha scritto:Piloti italiani: «Fermateli»
L’Associazione nazionale piloti ha richiesto all’Ente nazionale dell’aviazione civile (Enac) di intervenire su tutte le compagnie italiane che hanno in uso i Boeing 737 Max 8 «mettendo a terra le macchine e facendo i controlli necessari». Le autorità etiopiche hanno reso noto che la scatola nera dell’aereo caduto domenica è stata recuperata.


Sono solo io a trovare quest'affermazione vagamente ilare?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12109
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda malpensante » lun 11 mar 2019, 12:08:15

Sono state ritrovate le scatole nere FDR e CVR.

Ethiopian Airlines

Accident Bulletin no. 6
Issued on March 11, 2019 at 01:40 PM Local Time
The Digital Flight Data Recorder(DFDR) and Cockpit Voice Recorder(CVR) of ET302 have been Recovered.

https://twitter.com/flyethiopian
And Malpensa is going to be our Hub

marcyatomic93
Messaggi: 33
Iscritto il: lun 30 mar 2015, 22:04:42

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda marcyatomic93 » lun 11 mar 2019, 12:09:49

Notevole anche l'immagine allegata all'articolo di libero. Proprio non si vede che si tratta di FSX/Prepar3D :contento

I-GABE
Messaggi: 1024
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda I-GABE » lun 11 mar 2019, 12:20:45

Non ti ho chiesto la fonte.

E' ilare che si chieda ad ENAC di "intervenire su tutte le compagnie italiane che hanno in uso i Boeing 737 Max 8", tantovale chiedere ad ENAC di mettere a terra Air Italy.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1167
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 11 mar 2019, 12:41:29

Magari a porre la domanda è stato qualcuno del forum, comunque stamattina a Radio 24 intervista ad Armando Siri la conduttrice chiede al sottosegretario un parere sul fatto che "Alcune compagnie italiane avessero acquistato i 737 MAX" e con riferimento allo stop di Cina ed Etiopia cosa ne pensasse dell'accaduto.

Ha risposto facendo solo un breve cenno ad Alitalia, penso che nessuno della trasmissione abbia compreso che il riferimento non voleva essere quello, ma tant'è. Certo, Siri non penso debba avere competenze in tema, ma sono abbastanza sicuro che se avessero intervistato Toninelli sarebbe andata anche peggio.

PS: spero sia il thread giusto
PS 2: purtroppo dopo il cenno ad Alitalia ero arrivato a destinazione e non ho avuto tempo di ascoltare il seguito
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1167
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 11 mar 2019, 12:58:03

I-GABE ha scritto:E' ilare che si chieda ad ENAC di "intervenire su tutte le compagnie italiane che hanno in uso i Boeing 737 Max 8", tantovale chiedere ad ENAC di mettere a terra Air Italy.


Un filo, anche sono dell'idea che con la sicurezza ci sia poco da scherzare se ENAC volesse agire seriamente in tal senso dovrebbe chiudere lo spazio aereo italiano a TUTTI i 737 MAX. Aggiungo, opinione mia, che qualora "tutte le compagnie italiane che hanno in uso 737 Max" ne facessero richiesta (in via straordinaria, anche qualora non fosse possibile per qualche regolamento) ENAC dovrebbe concedere di prendere in wet lease altri velivoli da qualsiasi lessor, anche extra UE.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12109
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda malpensante » lun 11 mar 2019, 19:09:37

Air Italy

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

MUSICA
Messaggi: 3959
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda MUSICA » lun 11 mar 2019, 23:08:36

Comunque: maledetti computer e loro programmatori. Tendono a vivere in un loro mondo dove l'errore è "un incidente di percorso". Ne ho sentiti vari che vivono la "virtualità" e conseguenze come passaggio obbligato e scontato... per me non è così. Inammissibile che una macchina prevalga sull'uomo.

In QUALSIASI momento ci deve essere "qualcosa" che "stacchi" la macchina e lasci all'uomo il controllo. Sembrano film di fanta-orrore che negli anni 70 sembravano solo fantasie.

Inammissibile che i piloti non possano contrastare il mostro computer. Veramente, sono forzature progettuali filosofiche che sottovalutano la realtà. Scusate: parlo così perchè per mie esperienze (quindi posso sbagliare) ho avuto a che fare con vari programmatori che danno per scontato che la macchina non sbagli. Questo li porta a pensare e sottovalutare filosoficamente il LORO errore. Ed ecco i risultati. Boeing è arrivata un tantino dopo e speravo avesse fatto tesoro degli errori di Airbus.

easyMXP
Messaggi: 4078
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 11 mar 2019, 23:44:45

MUSICA ha scritto:Comunque: maledetti computer e loro programmatori. Tendono a vivere in un loro mondo dove l'errore è "un incidente di percorso". Ne ho sentiti vari che vivono la "virtualità" e conseguenze come passaggio obbligato e scontato... per me non è così. Inammissibile che una macchina prevalga sull'uomo.

In QUALSIASI momento ci deve essere "qualcosa" che "stacchi" la macchina e lasci all'uomo il controllo. Sembrano film di fanta-orrore che negli anni 70 sembravano solo fantasie.

Inammissibile che i piloti non possano contrastare il mostro computer. Veramente, sono forzature progettuali filosofiche che sottovalutano la realtà. Scusate: parlo così perchè per mie esperienze (quindi posso sbagliare) ho avuto a che fare con vari programmatori che danno per scontato che la macchina non sbagli. Questo li porta a pensare e sottovalutare filosoficamente il LORO errore. Ed ecco i risultati. Boeing è arrivata un tantino dopo e speravo avesse fatto tesoro degli errori di Airbus.

Ricordati però com'era l'aviazione civile prima dell'ultima generazione di computer e loro programmatori. Con il traffico di oggi quanti incidenti in più ci sarebbero? Quanti voli dirottati o cancellati in più per nebbia?
Per disattivare il famigerato MCAS basta spostare 2 interruttori. Qui, sempre che di MCAS difettoso si tratti, è forse più un problema di addestramento mancante, per quanto 2 piloti di Lion Air, quelli del penultimo volo, ci siano arrivati anche senza addestramento. Non è forse che i piloti iniziano a non saper più volare senza computer?

paolom
Messaggi: 29
Iscritto il: mer 04 apr 2018, 13:45:53

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda paolom » mar 12 mar 2019, 07:11:16

MUSICA ha scritto:Comunque: maledetti computer e loro programmatori. Tendono a vivere in un loro mondo dove l'errore è "un incidente di percorso". Ne ho sentiti vari che vivono la "virtualità" e conseguenze come passaggio obbligato e scontato... per me non è così. Inammissibile che una macchina prevalga sull'uomo.

In QUALSIASI momento ci deve essere "qualcosa" che "stacchi" la macchina e lasci all'uomo il controllo. Sembrano film di fanta-orrore che negli anni 70 sembravano solo fantasie.

Inammissibile che i piloti non possano contrastare il mostro computer. Veramente, sono forzature progettuali filosofiche che sottovalutano la realtà. Scusate: parlo così perchè per mie esperienze (quindi posso sbagliare) ho avuto a che fare con vari programmatori che danno per scontato che la macchina non sbagli. Questo li porta a pensare e sottovalutare filosoficamente il LORO errore. Ed ecco i risultati. Boeing è arrivata un tantino dopo e speravo avesse fatto tesoro degli errori di Airbus.


Non sono un programmatore, ma non capisco questi inni al ritorno all'età della pietra.
In questi anni il numero di voli è cresciuto in modo esponenziale e gli incidenti sono calati drasticamente grazie all'uso delle tecnologie.
La perfezione non esiste, il software perfetto non esiste, la sicurezza assoluta non esiste! È una banalità!
Ciò non vuol dire che non si debba lavorare per migliorare la sicurezza.
Non esistono software che non sbagliano, ma statisticamente un software ben fatto sbaglia molto meno frequentemente di un pilota ben addestrato.
Non so se il software del MAX abbia un problema, saranno le indagini ad accettarlo.
Ma per questo non si possono cancellare i progressi di decenni nel campo dell'aviazione.
Quando un errore di un software (se di questo si è trattato causa un incidente) subito a inneggiare al ritorno alle caverne.
Tutte quelle migliaia di volte che i software hanno corretto e prevenuto migliaia di incidenti aerei dovuti ad errori umani invece?
I numeri e la statistica purtroppo sono freddi, ma da passeggero ringrazio la tecnologia che rende i miei viaggi estremamente più sicuri.

kco
Messaggi: 4310
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda kco » mar 12 mar 2019, 07:38:58

Passare a controlli del tutto manuali è possibile con pochi tocchi. Pensare di abolire tutti i livelli di automazione e stabilizzazione dei velivoli attuali è irragionevole. Se mai c è una crescente discrepanza fra lo sviluppo dei sistemi e delle logiche di controllo e la conoscenza che i piloti ne hanno. Il vero problema nel caso LionAir è che il sistema di controllo del trimmer aveva una logica modificata dal NG e i piloti non ne erano informati a sufficienza.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

kco
Messaggi: 4310
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda kco » mar 12 mar 2019, 07:49:31

Tra parentesi il LionAir aveva problemi da 3 giorni all' indicatore di angolo di attacco, problema mai pienamente risolto. E se proprio vogliamo se trovassimo un valido sostituto ai pitot ci saremmo risparmiati diversi incidenti di questi anni.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12109
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Precipitato un B737 Max 8 di Ethiopian

Messaggio da leggereda malpensante » mar 12 mar 2019, 07:54:23

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub


Torna a “COMPAGNIE AEREE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti