Terza pista e altri progetti ampliamenti a Malpensa

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6907
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda mxp98 » ven 09 nov 2018, 20:37:56

superpascal ha scritto:Sarebbe opportuno per MXP ottimizzare al max quelle attuali invece che pensare ad una 3°pista. Grandi aeroporti come Heathrow e Gatwick non mi sembra abbiano 3 piste ma riescono a fare grandi numeri pax e cargo.

A livello infrastrutturale, una volta aggiunta l'uscita veloce (che proprio veloce non è) a sinistra e una a destra dalla 35L più quella dalla 17R rimane ben poco da fare. A livello normativo si possono cambiare le regole lasciando al libero arbitrio del CTA il poter gestire i traffici come meglio credono togliendo l'obbligo d' uso alternato delle piste.
Si possono anche reintrodurre i "land after"e i "take off after" con visibilità superiore a determinati minimi almeno sulla 35R. Sulla 35L i land after se non erro non erano ammessi nemmeno in passato a causa del limitato spazio dovuto alla vicinanza del raccordo alla pista che non permette un'adeguata decelerazione.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8101
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda hal » ven 09 nov 2018, 20:53:01

come coloro che costruiscono villette sul greto del torrente nella certezza che la piena non arriverà mai, e poi piangono, urlano e vai di scene isteriche. Ovviamente nel massimo rispetto per i morti.
http://www.mxpairport.it/index.php?id=100

Data novembre 1963 molti abitanti in nuove case allora appena ultimate, o ancora in costruzione, ben sapevano che a breve (ALLORA) avrebbero dovuto sloggiare causa espansione aeroporto. Ben coscienti nella certezza che sarebbero stati lautamente rimborsati. Constatato e testimoniato assolutamente di persona.
L'ipocrisia di certe affermazioni mi provoca ancora nonostante tutto un travaso di bile di cui non ne sento il bisogno.

PS
1°) Hanno costruito l’aeroporto ben sapendo di farlo nel pieno del Parco del Ticino (costituito nel 1974).
2°) L’aeroporto non era necessario, è stato fatto solo per fare un favore alla Lega (primi progetti grande Malpensa fine anni 1960 su richiesta tra l’altro, dell’allora Alitalia)


Progetto definitivo approvato ministero LLPP anno 1972
Immagine

Progetto inizio anni 80
Immagine

Raccomandazioni di SEA ai comuni
Immagine

corrispondenza con alcuni comuni
Immagine
Immagine
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

KittyHawk
Messaggi: 4495
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda KittyHawk » ven 09 nov 2018, 23:22:27

I documenti che hai riportato, hal, dovrebbero essere riprodotti su grandi targhe di bronzo da murare per legge all'ingresso dei vari municipi della zona, affinché TUTTI, amministratori pubblici in primis, possano leggerli e capire da che parte sta la verità.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1171
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda mattaus313 » sab 10 nov 2018, 02:02:59

Se ai tempi avessero scelto la planimetria 6 sopra indicata, oggi, "sacrificando" una pista, a parità di superficie utilizzata, avremmo possibilità di espansione fino a su per giù 80 milioni di pax.
Ma sono abbastanza sicuro che all'epoca ne c'era concezione ne grossi studi sui possibili sviluppi e layout di aeroporti.

Vabbè, speriamo che ogni futuro sviluppo tenga conto di possibilità di espansione nella maniera più efficiente possibile.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25345
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 10 nov 2018, 08:32:11

la verità è che si andò al risparmio su tutto nel progetto Malpensa 2000 finale (poi arrivò anche tangentopoli sui cantieri), quindi si mantenne tutto esistente allungando la P2 e costruendo accanto il terminal coi 2 satelliti iniziali... Tutto al risparmio, oggi si paga quelle scelta.
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12135
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda malpensante » sab 10 nov 2018, 09:45:46

C'è la possibilità di costruire la terza pista, ci sono quelle degli aeroporti di Linate e di Bergamo e c'è persino quella di Montichiari. In Lombardia ci sono quattro piste, che potrebbero diventare cinque. Non bastano? E' difficile da credere.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25345
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 10 nov 2018, 09:51:51

Non si discuteva se bastano o meno, ma sulla scelta di mantenerle così vicine a Mxp.
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12135
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda malpensante » sab 10 nov 2018, 10:15:59

Più che "mantenerle così vicine" hanno deciso di mantenerle, allungando la 35 L invece di distruggerla e costruire il T1 al suo posto. Negli anni della progettazione non si pensava di fare di Malpensa il principale aeroporto italiano.

Con tutte le critiche che si possono fare col senno di poi, adesso resta la possibilità di avere tre piste, con quella scelta non si sarebbe potuto averne più di due.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25345
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 10 nov 2018, 10:39:32

Se volontà è averne 3 perché fa figo ti do ragione, se volontà è averle per massimizzare movimenti no, 2 a distanza corretta valevano quasi come in futuro la 3' pista ora progettata.
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12135
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda malpensante » sab 10 nov 2018, 11:32:47

Il traffico del sistema lombardo è passato da meno di 20 milioni di pax annui del 1997 agli oltre 46 prevedibili per il 2018. È ragionevole pensare al futuro, con LIN e BGY che insieme potranno magari arrivare a 30 milioni.

Il resto della domanda si scaricherà su Malpensa, con VBS come ultima scelta.

3 pist is mei che tu.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8101
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda hal » sab 10 nov 2018, 11:44:53

I-Alex ha scritto:Se volontà è averne 3 perché fa figo ti do ragione, se volontà è averle per massimizzare movimenti no, 2 a distanza corretta volevano quasi come in futuro la 3' pista ora progettata.

Appunto, vedasi LHR.
In sintesi, era mia intenzione focalizzare l'attenzione sul fatto che fin dagli anni '60 TUTTI e dico tutti, dal barista al benzinaio, ai vari sindaci fino alla zia Peppina neo insediatasi a Casenuove, sapevano perfettamente che prima o poi Malpensa sarebbe esplosa. Il problema è sempre lo stesso: totale incapacità o volontà di vedere oltre, d'avere una visione. Fatte salve alcune eccezioni per i tempi come l'autostrada A1. Ma qui intervenne la supplenza visionaria d'una certa famiglia Torinese.
Ancora oggi in tutte le cose (materiali ed immateriali come normative/legislative ecc.) Si continua così. Non si riesce a pensare, che dico al prossimo mese, che dico al domani, se voglio essere lungimirante tiro a mezzogiorno.... Poi si vedrà.
Scusate, mie considerazioni personali, Ma, ormai posso solo constatare che sento parlare:
• Della grande Malpensa da almeno 50 anni.
• Della pedemontana da almeno 40 anni
• Della variante del Sempione da almeno 40 anni.
• Dei vari trenini “automatici” (all’inizio su monorotaia Milano MXP) sempre da 50 anni
• Dei vari raccordi Y X ecc. a Busto da almeno 30 anni
• Ecc. ecc.
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1171
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda mattaus313 » sab 10 nov 2018, 11:50:38

Sono d'accordo con I-Alex. Due piste lontane sono meglio di 3 vicine. Guardando sempre il riferimento LHR dove riesce a farne quasi 80 con 2 piste penso sia l'esempio da prendere, tanto è vero che tutti i nuovi aeroporti sono sviluppati secondo questo concetto di terminal tra le due piste, evidentemente è il più efficace. Unica eccezione è Dubai, dove però un buon 70/80% sono WB anche di una certa dimensione quindi non so fino a che punto regga il paragone. Vero è anche che in alcuni casi, penso Monaco, già parlano della 3 pista e sono sotto i 50 (almeno credo).
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8101
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda hal » sab 10 nov 2018, 12:05:14

Teniamo anche presente però che, se non erro, a Londra LHR hanno normative molto meno stringenti delle nostre.
Credo sopratutto come separazione in fase di atterraggio.
Qualcuno potrà essere più preciso in merito
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12135
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda malpensante » sab 10 nov 2018, 12:10:52

Anche a Casteldaccia sapevano benissimo che in certi punti non si doveva costruire e che si rischiava di morire, ma se ne sono fregati.
And Malpensa is going to be our Hub

Mauz®
Messaggi: 1903
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda Mauz® » sab 10 nov 2018, 12:20:19

malpensante ha scritto:Il traffico del sistema lombardo è passato da meno di 20 milioni di pax annui del 1997 agli oltre 46 prevedibili per il 2018. È ragionevole pensare al futuro, con LIN e BGY che insieme potranno magari arrivare a 30 milioni.

Il resto della domanda si scaricherà su Malpensa, con VBS come ultima scelta.

3 pist is mei che tu.
Praticamente quando gli altri aeroporti del mondo avranno voli che raggiungeranno anche il buco del c*** del mulo noi continueremo spargere traffico ad-minchiam e a rimanere limitati pur avendo numeri interessanti in termini assoluti.

Una grande strategia!

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25345
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 10 nov 2018, 14:02:49

A Milano abbiamo l'hub diffuso...
Malpensa airport user

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6907
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda mxp98 » sab 10 nov 2018, 14:16:10

mattaus313 ha scritto:Sono d'accordo con I-Alex. Due piste lontane sono meglio di 3 vicine. Guardando sempre il riferimento LHR dove riesce a farne quasi 80 con 2 piste penso sia l'esempio da prendere, tanto è vero che tutti i nuovi aeroporti sono sviluppati secondo questo concetto di terminal tra le due piste, evidentemente è il più efficace. Unica eccezione è Dubai, dove però un buon 70/80% sono WB anche di una certa dimensione quindi non so fino a che punto regga il paragone. Vero è anche che in alcuni casi, penso Monaco, già parlano della 3 pista e sono sotto i 50 (almeno credo).

C'è anche Francoforte che alcuni anni orsono assomigliava molto a Malpensa e potrebbe assomigliare anche in futuro non considerando la pista perpendicolare.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Mattia
Messaggi: 2247
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda Mattia » sab 10 nov 2018, 14:19:31

I-Alex ha scritto:A Milano abbiamo l'hub diffuso...


Multi regional hub...a Milano siamo i più furbi da anni ed anni

superpascal
Messaggi: 250
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 16:35:23

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda superpascal » sab 10 nov 2018, 14:35:30

A Mxp con nuovi raccordi e l'estensione del T1 secondo me può fare a meno della terza pista ed arrivare a spingersi fino a 40M di pax. Se vi lamentate voi del nord dell'estensione di Mxp che è già bella grande, qui a Nap cosa dovremmo dire?!?!? Abbiamo 1 aeroporto con 1 pista senza possibilità di nuove estensioni, quasi a limite di capacità e con un governo che non rilascia la concessione per poter attivare anche lo scalo di Salerno. Godetevi MXP, LIN e BGY che di piste e scali ne avete in abbondanza! C è chi sta molto peggio...

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1171
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda mattaus313 » sab 10 nov 2018, 14:40:15

mxp98 ha scritto:C'è anche Francoforte che alcuni anni orsono assomigliava molto a Malpensa e potrebbe assomigliare anche in futuro non considerando la pista perpendicolare.


Vero, anzi penso che sia uno di quelli che in quanto a layout assomiglia di più a Malpensa!
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

easyMXP
Messaggi: 4086
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda easyMXP » sab 10 nov 2018, 15:40:51

mattaus313 ha scritto:
mxp98 ha scritto:C'è anche Francoforte che alcuni anni orsono assomigliava molto a Malpensa e potrebbe assomigliare anche in futuro non considerando la pista perpendicolare.


Vero, anzi penso che sia uno di quelli che in quanto a layout assomiglia di più a Malpensa!

Tolta la pista 18 praticamente la copia di MXP con la terza pista.

easyMXP
Messaggi: 4086
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda easyMXP » sab 10 nov 2018, 15:43:34

superpascal ha scritto:Se vi lamentate voi del nord dell'estensione di Mxp che è già bella grande, qui a Nap cosa dovremmo dire?!?!? Abbiamo 1 aeroporto con 1 pista senza possibilità di nuove estensioni, quasi a limite di capacità e con un governo che non rilascia la concessione per poter attivare anche lo scalo di Salerno. Godetevi MXP, LIN e BGY che di piste e scali ne avete in abbondanza! C è chi sta molto peggio...

Non è che bisogna sempre accontentarsi perché c'è chi sta peggio!

I-GABE
Messaggi: 1029
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda I-GABE » sab 10 nov 2018, 18:08:29

hal ha scritto:Teniamo anche presente però che, se non erro, a Londra LHR hanno normative molto meno stringenti delle nostre.
Credo sopratutto come separazione in fase di atterraggio.
Qualcuno potrà essere più preciso in merito


Aggiungerei anche che la taglia media degli aeromobili e' superiore a MXP - sarebbe interessante vedere dei dati in merito.

Il_Residente
Messaggi: 63
Iscritto il: gio 13 set 2018, 14:30:45

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda Il_Residente » lun 12 nov 2018, 10:16:44

Farei giusto due appunti, poi vi lascio alle vostre discussioni:

1. Le abitazioni presenti nel CUV sono regolari, non ci sono stati condoni né tantomeno sono abusive. Il paragone con chi costruisce nel greto di un fiume non sta in piedi. Se non si doveva più costruire le istituzioni dovevano bloccare i terreni. Punto.

2. I documenti che vedo sono su progetti fatti da SEA che si premuniva con i comuni sul fatto di non far costruire nelle zone che avrebbero fatto parte del sedime. Non di smettere di costruire in toto.

3. Io nel mio terreno posso fare tutti i progetti che voglio, poi devono passare per approvazione dai vari enti. I progetti di Malpensa furono approvati negli anni '80 (se nei trent'anni la Regione/Stato ha permesso di costruire l'errore è suo e adesso deve considerare i nuovi insediamenti). Che ci possa essere stato qualche furbo può anche essere, ma anche qui la legge gliel'ha permesso e a Case Nuove sono stati pagati per delocalizzare. Questo vuol dire che legalmente erano dalla parte della ragione altrimenti di soldi non ne vedevano.

4. Con l''istituzione del Parco del Ticino le carte in tavola direi che sono notevolmente cambiate dagli anni '60. Quindi i nuovi piani dovranno tenere conto della nuova situazione.


Detto questo, bisognerebbe capire anche come saranno i nuovi mezzi da tra 10/20 anni. So che l'anno prossimo Ryan Air dovrebbe testare il primo aereo elettrico a 8 posti e sostengono che per il 2030 ci saranno le rotte a medio raggio. Questo potrebbe naturalmente dare un mano.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12135
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Terza pista a Malpensa, ci risiamo (?)

Messaggio da leggereda malpensante » lun 12 nov 2018, 10:39:11

L'aereo elettrico di easyJet è sulla carta e il peso delle batterie farà sì che i motori degli aerei saranno gli ultimi a diventare elettrici. Non contateci.
And Malpensa is going to be our Hub


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti