AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
easyMXP
Messaggi: 2707
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 12 mar 2015, 11:46:11

malpensante ha scritto:Il progetto di portare i treni AV da Milano a Malpensa via Galliate comprensibilmente non sta raccogliendo grande consenso.

Meno male! E talmente assurdo che temevo quasi sarebbe piaciuto ai politici...
I-Alex ha scritto:Italo da 36' da Rho Fiera a Torino P Susa :eek:

Questo fa capire quanto tempo si perda nei nodi, e quanto sia assurdo spendere per alzare la velocità a 360 kmh per guadagnare pochi minuti, quando poi se ne perdono decine tra nodi e allungo traccia per recupero ritardi.
kco ha scritto:Con una accessibilita decente a mxp via rho con cambio a rho fiera ci si metterebbe 1h20 senza treni dedicati.

Con coincidenze ben organizzate anche meno. Da Rho Fiera a MXP sarebbero una ventina di minuti.

kco
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda kco » gio 12 mar 2015, 16:31:11

Peccato che una linea lenta fiera mxp non ce l ha in mente nessuno. Gia con treni a Garibaldi si potrebbe fare in meno di 2 ore.

KL63
Messaggi: 2117
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda KL63 » gio 12 mar 2015, 17:06:18

Sinceramente tutta questa gente che corre in fiera appena sbarcata da un volo, magari, anzi probabilmente intercontinentale, dato che i voli di corto e medio arrivano quasi tutti a Linate, e che corre in fiera anche con i bagagli al seguito non me l'immagino. Basterebbe che alcune corse di pulman decidano di fare una fermata alla fiera. Anche se è vero che essendo linee private nessuno può imporglielo. A meno che la necessità di un collegamento diretto Fiera Mxp, non si giustifichi come punto d'interscambio con l'AV e torniamo al discorso delle stazioni porta, o dal traffico potenziale generato dalla zona di Rho-Pero, estremo Nord ovest Milano, direi che la priorità in cui spendere dei soldi sia rendere MXP stazione passante con il collegamento da nord. Poi se nel costruire la connessione con l'AV, si passasse da Rho Fiera, andrebbe benissimo.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2091
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda belumosi » gio 12 mar 2015, 18:02:04

I-Alex ha scritto:Italo da 36' da Rho Fiera a Torino P Susa :eek:

Ce ne mette 44 da Milano P.G. a Torino P.Susa, il conto torna.
malpensante ha scritto:@belumosi

Rispetto al 2006 si eliminerebbe la ribattuta (cambio di direzione del treno) a Novara, dove il percorso sarebbe anche leggermente accorciato. Inoltre la linea Novara-Malpensa ora è a doppio binario a partire da Turbigo ed è previsto il raddoppio anche dalla sponda piemontese del Ticino.

Direi che anche in questo caso il conto torna: 18' guadagnati mi sembrano compatibili con le migliorie che hai elencato.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 7935
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda malpensante » gio 12 mar 2015, 18:54:09

Azzardando due calcoli, in meno di un'ora e mezzo si potrebbe andare dopodomani mattina da Torino a Malpensa usando la linea lenta, con il vantaggio di caricare pax anche a Vercelli, Novara e magari anche Chivasso e Santhià.

Il treno servirebbe anche il traffico "interno" piemontese, potrebbe essere effettuato con poche carrozze non impossibili da riempire e, quel che conta, sarebbe comunque competitivo con le due ore richieste dagli autobus SADEM e Autostradale.

http://www.sadem.it/media/5191/000020.pdf

Se il meglio non è nemico del bene e un'ora e mezzo nel 2015 vale un'ora di percorrenza con l'AV nel lontano 2025, sarebbe il caso di pensarci seriamente.
Ciao, siamo Enrico Laghi e Luigi Gubitosi, artigiani della qualità

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2091
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda belumosi » gio 12 mar 2015, 19:31:45

Sarebbe la soluzione migliore, anche perchè permetterebbe l'uso di treni più corti delle Frecce, che potrebbero avere un numero ben maggiore di frequenze (grazie al traffico locale) e viaggerebbero sulla linea lenta il cui canone di noleggio è più basso di quello dell'AV. Quindi il biglietto potrebbe costare meno.
Purtroppo ci sono due problemi: non c'è nessun appalto sul quale lucrare e il politico che si dovesse accontentare dell'interregionale al posto di un fiammante Frecciarossa (possibilmente 1000), passerebbe per una mezza calzetta.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 7935
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda malpensante » gio 12 mar 2015, 20:01:25

belumosi ha scritto:[...] viaggerebbero sulla linea lenta il cui canone di noleggio è più basso di quello dell'AV [...]

Purtroppo il canone per la linea AV in Italia è fisso e non risente della domanda. Una traccia alle dieci di sera fra Milano e Torino costa lo stesso che fra Bologna e Firenze nelle ore di punta, anche se la linea AV Milano-Torino, che ha approssimativamente dieci tracce disponibili ogni ora, domani vedrà una ventina di treni in tutta la giornata.
Ciao, siamo Enrico Laghi e Luigi Gubitosi, artigiani della qualità

MUSICA
Messaggi: 3682
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 12 mar 2015, 20:25:11

da noi proprio il concetto di diversificazione è una tara genetica...guardare gli slot aeroportuali...

kco
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda kco » ven 13 mar 2015, 07:41:42

Estremamente piu economico avere piu bus fra mxp e torino. Un treno porta 6 volte i pax di un bus. Se una compagnia non sponsorizza il treno non regge ne da torino ne da lugano. Le prioritá sono altre: connessioni frequenti nel nodo di milano e velocizzare la mi mxp.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 7935
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda malpensante » ven 13 mar 2015, 08:19:33

Si tratta di prendere un normale Torino-Vercelli-Novara e farlo proseguire per Malpensa. In Piemonte farebbe normale servizio locale, a Novara si avrebbe un collegamento ferroviario con l'aeroporto che ora non esiste e magari ci sono parecchi pendolari interessati.

Il bus è sempre più economico del treno, anche fra Milano e Malpensa, ma non è in grado di dare garanzie sui tempi di percorrenza e comunque due ore di bus sono meno competitive di un'ora e mezzo di treno nel confronto con l'andare a Caselle e volare verso un hub europeo dove attendere un altro volo, senza contare che l'offerta low cost da TRN è scarsa.

Ipotizziamo di partire da Torino Porta Susa, ci vogliono diciamo 30 minuti per arrivare a Caselle, almeno 45 minuti prima del decollo, poi sono 90 minuti di volo prima di atterrare a CDG, 80 a FRA, 70-75 a FCO. In totale 150-165 minuti. Il bus per Malpensa ne richiede 120, col treno su linea lenta ne basterebbero 90, con l'AV 60.

Per chi vuole viaggiare con un volo diretto da Malpensa alla propria destinazione o ad un hub del Golfo, sarebbe interessante, in particolare per volare con easyJet e magari in futuro con Ryanair, a tariffe ben diverse da quelle disponibili a TRN.
Ciao, siamo Enrico Laghi e Luigi Gubitosi, artigiani della qualità

kco
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda kco » ven 13 mar 2015, 08:22:29

Piu logico da novara andare a milano che a malpensa. Il piemonte sta tagliando risorse ai regionali. Non c è modo di garantire un treno all ora.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 7935
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda malpensante » ven 13 mar 2015, 08:36:23

Appunto, il traffico aeroportuale contribuirebbe a rendere sostenibili i treni Torino-Novara.
Attualmente ci sono 10 bus al giorno da Porta Susa a Malpensa*, 5 voli AF TRN-CDG, 7 AZ TRN-FCO, 4 LH TRN-FRA.

Un treno ogni 2 ore sarebbe già interessante.

Turkish esclusa, il modo più logico di volare da Torino alle destinazioni comprese nel quadrante fra Hanoi e Cape Town è da Malpensa con uno scalo nel Golfo, per raggiungere buona parte delle destinazioni europee il modo più economico è da Malpensa (se non si vuole arrivare fino a Orio), idem per andare a New York. La domanda non mancherebbe certo.

*http://www.sadem.it/media/5191/000020.pdf
Ciao, siamo Enrico Laghi e Luigi Gubitosi, artigiani della qualità

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2091
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda belumosi » ven 13 mar 2015, 08:46:59

Ma ci sono solo 10 corse di bus AR al giorno tra Torino e MXP? Come è possibile? Resistenza dei piemontesi in ottica pro-TRN?

kco
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda kco » ven 13 mar 2015, 09:01:56

belumosi ha scritto:Ma ci sono solo 10 corse di bus AR al giorno tra Torino e MXP? Come è possibile? Resistenza dei piemontesi in ottica pro-TRN?

A me sembrano tante non poche. Comunque fanno si e no 500 pax... ci stanno in due treni.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 7935
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda malpensante » ven 13 mar 2015, 09:14:46

belumosi ha scritto:Ma ci sono solo 10 corse di bus AR al giorno tra Torino e MXP? Come è possibile?

Ci vuole molto meno tempo per Linate con AV fino a Centrale e bus dedicato ATM o taxi.
Ciao, siamo Enrico Laghi e Luigi Gubitosi, artigiani della qualità

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2091
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda belumosi » ven 13 mar 2015, 09:26:30

kco ha scritto:
belumosi ha scritto:Ma ci sono solo 10 corse di bus AR al giorno tra Torino e MXP? Come è possibile? Resistenza dei piemontesi in ottica pro-TRN?

A me sembrano tante non poche. Comunque fanno si e no 500 pax... ci stanno in due treni.

Se la catchment area torinese di MXP è di 500 pax giorno/direzione, qualsiasi discorso sui treni è fuori posto. Ma imho i pax dovrebbero essere molti di più.
malpensante ha scritto:
belumosi ha scritto:Ma ci sono solo 10 corse di bus AR al giorno tra Torino e MXP? Come è possibile?

Ci vuole molto meno tempo per Linate con AV fino a Centrale e bus dedicato ATM o taxi.

Non credo ci siano frotte di torinesi che vadano a LIN. Sia pure in misura ridotta, i feed e il nazionale ci sono anche a TRN.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 7935
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda malpensante » ven 13 mar 2015, 10:02:47

Manca Londra LHR BA.
Ciao, siamo Enrico Laghi e Luigi Gubitosi, artigiani della qualità

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 7935
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda malpensante » ven 13 mar 2015, 10:05:17

Con 10 bus/giorno MXP non è molto attraente. Un po' come succede con l'AV, i numeri dipendono dalla qualità dell'offerta.
Ciao, siamo Enrico Laghi e Luigi Gubitosi, artigiani della qualità

kco
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda kco » ven 13 mar 2015, 12:29:19

L unica cosa che porterebbe pax torinesi a mxp sono costi piu bassi. Lo stesso meccanismo che porta bgy a un +20 per cento

RAV38
Messaggi: 406
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda RAV38 » ven 13 mar 2015, 15:00:47

malpensante ha scritto:Con 10 bus/giorno MXP non è molto attraente. Un po' come succede con l'AV, i numeri dipendono dalla qualità dell'offerta.

Infatti sono convinto che il giorno (sperabilmente vicino) in cui vi fosse un collegamento ferroviario in AV fra To Pta Susa e Malpensa ( che con i raddoppi completati della linea da NO a MXP il tempo di percorrenza potrebbe scendere a 50 minuti) il vantaggio del treno rispetto ai bus sarebbe decisivo e indurrebbe sicuramente un numero assai maggiore di pax a venire a MXP. Quanto alle corse dei treni ne basterebbero una ogni 2-3ore, ma per la sostenibilità economica (e quindi il prezzo dei biglietti) dovrebbero essere impiegati convogli di dimensioni limitate, massimo 4-5 vagoni anzicchè i frecciarossa o bianca che siano.

easyMXP
Messaggi: 2707
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda easyMXP » ven 13 mar 2015, 15:22:36

Non capisco il vantaggio di metterci 50 minuti, se poi c'è un treno ogni 2-3 ore: l'attesa media aggiuntiva rispetto al tempo di arrivo o partenza ottimale è un'ora, un'ora e mezza, per un perditempo complessivo medio (viaggio + tempo perso) di due ore, due ore e mezza, con punte di 3 ore e mezza.
A quel punto meglio un bus ogni ora.
Il successo del Frecciarossa tra Milano e Roma non è dovuto solo alla velocità, anche alla frequenza. La minore frequenza è una delle cause del minore successo di Italo.

Convogli di 4-5 vagoni sono possibili sulla storica, non sulla AV. Non esistono convogli del genere idonei a viaggiare sulla rete AV italiana ed evidentemente progettarne, costruirne ed omologarne uno apposta non avrebbe senso.

La soluzione migliore, complessivamente, sarebbe probabilmente l'utilizzo di convogli sulla storica (ad es. Coradia), ogni ora, con fermate a Santhià, Vercelli e Novara, per portare a MXP buona parte del bacino piemontese. Torino sarebbe a circa un'ora e mezza, ma con servizi frequenti. Un po' scarso per viaggi business in Europa, ma ragionevole per LR in alternativa ai voli con scalo e ottimo per il traffico low cost. Se poi si facesse il checkin a Torino, con bagagli portati in aeroporto in scomparto dedicato e transito gestito da SEA fino all'aereo (uguale a un transito in altro aeroporto, il pax non deve fare nulla), per i LR sarebbe una soluzione molto competitiva.

kco
Messaggi: 3230
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda kco » ven 13 mar 2015, 16:20:16

Cio che frega il treno sono i costi fissi. La lunghezza del convoglio entra solo negli ammortamenti.

indaco
Messaggi: 2224
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda indaco » sab 14 mar 2015, 16:57:54

Ri-ripeto una cosa ovvia.

Se per andare da TO a MXP uso i treni TO-MI e poi i MXP Express, le frequenze saranno quelle dei TO-MI e dei MXP Express. Quindi alte. Indipendentemente dalla domanda tra TO e MXP. Le frequenze potrebbero essere ancora piu' alte se veramente i canoni sulla line AV seguissero la legge della domanda e dell'offerta, quindi fossero molto piu' bassi tra TO e MI, e si decidesse di utilizzare vecchi treni AV ampiamente ammortati, che so gli ETR500 sostituiti dai 1000, per fare un collegamento frequente con costi "poco piu' che TPL" tra Milano e Torino. Che tra l'altro porterebbe a masse critiche e effetti socioeconomici non facilmente prevedibili.

Poi, sia per far andare veloci i futuri MXP Express, che aggiungere capacita' alle linee, che per rendere le cose piu' rapide per i Torinesi consentendo il cambio a Rho servirebbe il collegamento dalla AV a MXP. Dieci chilometrucci di linea decente messi giu' come si puo', solo con dei buoni raccordi con salti di montone sulla AV e a Sacconago.

FlyCX
Messaggi: 4840
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda FlyCX » sab 14 mar 2015, 18:26:05

belumosi ha scritto:Ma ci sono solo 10 corse di bus AR al giorno tra Torino e MXP? Come è possibile? Resistenza dei piemontesi in ottica pro-TRN?

Ce ne sono un bel po' anche per Orio, ma non so quante siano esattamente.

L'offerta da TRN verso il resto del mondo è limitata e spesso le major in provincia fanno prezzi ben più cari anche per i voli con scalo rispetto agli scali maggiori. È il loro modo per godersi la minore concorrenza.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 7935
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: AV a Malpensa, progetto RFI a MCE 2015

Messaggio da leggereda malpensante » sab 14 mar 2015, 18:46:18

FlyCX ha scritto:Ce ne sono un bel po' anche per Orio, ma non so quante siano esattamente.

Tre. La prima parte da Torino alle 2.30! La seconda alle 5:45, l'ultima alle 14:30.

http://www.sadem.it/it/prodotti/collegamento-aeroporti/orio-al-serio.aspx
Ciao, siamo Enrico Laghi e Luigi Gubitosi, artigiani della qualità


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti