Progetto e lavori restyling Terminal 2

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
easyMXP
Messaggi: 2466
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Easyjet, volo cancellato: richiesta compensazione pecuniaria

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 20 mag 2010, 11:30:18

A me sembra che MXP abbia la deroga e il rifornimento possa avvenire con passeggeri a bordo, non sono sicuro, sbaglio?

LGW è forse la più grande base di U2 in assoluto (o non lo è di poco), lì quasi tutti gli imbarchi avvengono con finger e usando una porta sola (e FR agli stessi gate usa l'imbarco sul piazzale con 2 porte), perchè a MXP (che è la più grande base continentale) non si può fare? Tenderei a dire che non è U2 a non volerlo, piuttosto l'aeroporto a non permetterlo (solo per i finger rotti?).
Quando i finger erano in area extra-Schengen i voli per/da UK imbarcavano/sbarcavano sempre con finger, poi durante i lavori sono diventati inutilizzabili (collegati agli imbarchi Schengen ma agli arrivi extra-Schengen), adesso sarebbero utilizzabili nuovamente. Spostando un po' di sedie le serpentine di preimbarco (ad es. usate per E25/28) potrebbero starci anche ai D9-12.
O non ci stanno per non intralciare il flusso degli arrivi durante la circumnavigazione del terminal?

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Easyjet, volo cancellato: richiesta compensazione pecuniaria

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 20 mag 2010, 18:40:22

easyMXP ha scritto:A me sembra che MXP abbia la deroga e il rifornimento possa avvenire con passeggeri a bordo, non sono sicuro, sbaglio?



no è corretto, lo stesso vale per Bgy e Lin ma se non hanno modificato la norma devono esserci i V.V.F.F. a presidiare sottobordo.
Riguardo ai finger del T2 è vero che Sea qualcosina si faceva dare e che l'imbarco richiedeva qualche minuto in più, peccato che dopo ripetuti ritardi e casini causa fingers non funzionanti o con joestick impazziti Easyjet abbia deciso di NON volerli più utilizzare. Non per nulla sono stati murati nel cartongesso
Malpensa airport user

Avatar utente
maurilive
Messaggi: 959
Iscritto il: lun 06 apr 2009, 19:41:32

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda maurilive » gio 20 mag 2010, 20:20:21

continua da qui http://www.mxpairport.it/forum/viewtopic.php?f=7&t=5587&start=25

I-Alex ha scritto:
easyMXP ha scritto:A me sembra che MXP abbia la deroga e il rifornimento possa avvenire con passeggeri a bordo, non sono sicuro, sbaglio?


no è corretto, lo stesso vale per Bgy e Lin ma se non hanno modificato la norma devono esserci i V.V.F.F. a presidiare sottobordo.
Riguardo ai finger del T2 è vero che Sea qualcosina si faceva dare e che l'imbarco richiedeva qualche minuto in più, peccato che dopo ripetuti ritardi e casini causa fingers non funzionanti o con joestick impazziti Easyjet abbia deciso di NON volerli più utilizzare. Non per nulla sono stati murati nel cartongesso


Si vero, ma i Vigili del Fuoco non vengono gratis e comunque non sarebbero sufficienti per coprire i 60 voli easyJet.
Inoltre, in caso di ritardo dovuto ai VVFF, dubito che si possa addebitargli qualche penale.

easyMXP ha scritto:LGW è forse la più grande base di U2 in assoluto (o non lo è di poco), lì quasi tutti gli imbarchi avvengono con finger e usando una porta sola (e FR agli stessi gate usa l'imbarco sul piazzale con 2 porte), perchè a MXP (che è la più grande base continentale) non si può fare? Tenderei a dire che non è U2 a non volerlo, piuttosto l'aeroporto a non permetterlo (solo per i finger rotti?).
Quando i finger erano in area extra-Schengen i voli per/da UK imbarcavano/sbarcavano sempre con finger, poi durante i lavori sono diventati inutilizzabili (collegati agli imbarchi Schengen ma agli arrivi extra-Schengen), adesso sarebbero utilizzabili nuovamente. Spostando un po' di sedie le serpentine di preimbarco (ad es. usate per E25/28) potrebbero starci anche ai D9-12.
O non ci stanno per non intralciare il flusso degli arrivi durante la circumnavigazione del terminal?


Gli attuali finger hanno 20 anni e so che hanno avuto molti problemi. Sostituirli? I due nuovi finger di FCO della Thyssen Krupp sono costati la bellezza di 613.500 euro.
Spendere due o tre milioni di euro per il T2 mi sembra eccessivo. Inoltre, è più facile fare errori manovrando un finger o le scalette col tetto, rispetto alle attuali scale senza copertura. :fischio:
Io non ho nulla contro i finger, anzi :green: , però con rotazioni degli aerei così strette è meglio non utilizzarli perchè gli imbarchi easyJet sono diventati i più complessi di MXP.
Mediamente, la metà dei passeggeri fa il web ck-in, che di fatto significa fare il ck-in al momento dell'imbarco:
controllo dei documenti (identità, validità per l'espatrio, visti d'ingresso), etichettare i passeggini, etichettare i bagagli a mano in eccesso, controllare i certificati per le passeggere in gravidanza, verificare se ci sono pax con arti ingessati, ecc..., tutte le operazioni che venivano svolte ai banchi di ck-in si fanno al momento dell'imbarco. Ci manca solo il finger!
Comunque, se U2 li vuole, che metta rotazioni da 50 minuti! :green: Non si può volere la botte piena e la moglie ubriaca :lol:

Condivido pienamente l'idea di avere delle zone di preimbarco con le serpentine invece di far attendere i passeggeri nel tunnel, ma purtroppo lo spazio dei gate D9/D12
è molto limitato e per avere una zona di preimbarco sarebbe necessario eliminare gran parte delle sedie, che in alcune fascie orarie sono già insufficienti.
Per quanto riguarda invece il corridoio utilizzato dai passeggeri in arrivo è lo stesso che serve ai passeggeri in partenza per raggiungere i gate, non è stato necessario utilizzare nuovi spazi.

- - - - - - - - -
E già che ci sono...
Negli aeroporti spagnoli è normale far sbarcare i passeggeri in arrivo nella sala delle partenze. Io mi sono sempre trovato bene perchè facilita i transiti
(più volte sono riuscito a prendere coincidenze di pochi minuti grazie a questo vantaggio) e perchè da la possibilità di fare acquisti.
Mi sono sempre chiesto perchè questo sistema non venga adottato anche da MXP T1.
Nel caso specifico, il percorso che i passeggeri in arrivo al T2 devono fare per uscire dall'aeroporto è del tutto simile come tempistica a quello del T1 arrivando ad un finger dei satelliti.
Sul fatto che al T2 sia stato modificato il percorso per far passare i passeggeri dai negozi capisco l'esigenza di Sea. Se i ricavi non vengono dall'aviation devono per forza arrivare
dal non aviation. Mi sembra una strada obbligata e anche le stazioni ferroviare stanno andando in questa direzione (da quando sono entrati capitali privati - vedi Benetton)
E' vero che il percorso è poco agevole, ma rimango contrario a nuovi interventi strutturali al T2 che non siano spostare qualche transenna o mettere dei tendiflex.

:ciao:
Aeroplano che te ne vai lontano da qui chissà cosa vedrai...

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 20 mag 2010, 20:53:43

concordo in pieno con maurilive :applausi:

Solo una aggiunta: mettere degli adesivi antisole nel tunnel tra i pontili che porta alla zona arrivi e una sistematina all'impianto di climatizzazione :ciao:
Malpensa airport user

MXP3000
Messaggi: 701
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: Philadelphia, PA - USA
Contatta:

Re: Easyjet, volo cancellato: richiesta compensazione pecuniaria

Messaggio da leggereda MXP3000 » ven 21 mag 2010, 00:33:58

I-Alex ha scritto:no è corretto, lo stesso vale per Bgy e Lin ma se non hanno modificato la norma devono esserci i V.V.F.F. a presidiare sottobordo.


Sbagli.
A seguito della modifica della norma negli scali milanesi si può rifornire durante imbarco/sbarco in assenza dei VV.FF. sottobordo, così come nel resto del mondo.
Invece negli altri scali d'Italia la norma è rimasta la stessa, cioè per rifornire durante l'imbarco/sbarco è richiesta la presenza dei VV.FF. sottobordo(a pagamento).
Ricordo per la cronaca che il JetA1 è molto meno infiammabile della benzina.

A MXP al momento comunque credo che nessuna compagnia abbia ancora approfittato del cambio di normativa.
MXP3000... sognando un hub...

MXP3000
Messaggi: 701
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: Philadelphia, PA - USA
Contatta:

Re: Easyjet, volo cancellato: richiesta compensazione pecuniaria

Messaggio da leggereda MXP3000 » ven 21 mag 2010, 00:37:31

easyMXP ha scritto:A me sembra che MXP abbia la deroga e il rifornimento possa avvenire con passeggeri a bordo, non sono sicuro, sbaglio?


Più precisamente (vedi mio post precedente) può avvenire senza Vigili del Fuoco sottobordo. Nel resto d'Italia invece la loro presenza è tassativamente richiesta (ed è a pagamento).
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
maurilive
Messaggi: 959
Iscritto il: lun 06 apr 2009, 19:41:32

Re: Easyjet, volo cancellato: richiesta compensazione pecuniaria

Messaggio da leggereda maurilive » ven 21 mag 2010, 12:07:58

MXP3000 ha scritto:
I-Alex ha scritto:no è corretto, lo stesso vale per Bgy e Lin ma se non hanno modificato la norma devono esserci i V.V.F.F. a presidiare sottobordo.


Sbagli.
A seguito della modifica della norma negli scali milanesi si può rifornire durante imbarco/sbarco in assenza dei VV.FF. sottobordo, così come nel resto del mondo.
Invece negli altri scali d'Italia la norma è rimasta la stessa, cioè per rifornire durante l'imbarco/sbarco è richiesta la presenza dei VV.FF. sottobordo(a pagamento).
Ricordo per la cronaca che il JetA1 è molto meno infiammabile della benzina.

A MXP al momento comunque credo che nessuna compagnia abbia ancora approfittato del cambio di normativa.


Ma com'è possibile che nessuna compagnia abbia ancora utilizzato questa possibilità? :confuso:
Servono certificazioni particolari? La deroga è in vigore sia per il rifornimento da pipeline che da botte?
Imbarcando i passeggeri durante il rifornimento carburante si riescono a risparmiare anche 10-15 minuti.
E' una grossa possibilità per la competitività di MXP perchè consente di far ripartire in orario voli arrivati in ritardo.
Aeroplano che te ne vai lontano da qui chissà cosa vedrai...

MXP3000
Messaggi: 701
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: Philadelphia, PA - USA
Contatta:

Re: Easyjet, volo cancellato: richiesta compensazione pecuniaria

Messaggio da leggereda MXP3000 » ven 21 mag 2010, 18:27:52

maurilive ha scritto:Ma com'è possibile che nessuna compagnia abbia ancora utilizzato questa possibilità? :confuso:

Me lo domando anch'io, anche se non ho la certezza che nessuna lo abbia mai fatto.
Ma sarei pronto a scommetterci che è stato così.

maurilive ha scritto:Servono certificazioni particolari? La deroga è in vigore sia per il rifornimento da pipeline che da botte?
Imbarcando i passeggeri durante il rifornimento carburante si riescono a risparmiare anche 10-15 minuti.
E' una grossa possibilità per la competitività di MXP perchè consente di far ripartire in orario voli arrivati in ritardo.


Sì, vale sia da autobotte che da pipeline, anche perchè tra l'altro nè BGY nè LIN hanno le pipeline. No che io ricordi non è richiesta nessuna certificazione particolare, ma solo alcune piccole misure cautelari che non ricordo (se non sbaglio tipo avvisare comunque i vv.ff.).

Esatto è una grossa possibilità competitiva, ma ahimè non ho mai visto nessuno utilizzarla.
Forse temono che gli italiani, che notoriamente hanno scarsa cultura aeronautica ma molto allarmistica, si allarmino? :confuso:
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 21 mag 2010, 20:00:24

io ricordo che Enac nel 2008 emise una deroga salvo poi non poterla applicare... non a caso a Malpensa tutti gli aerei con a bordo pax anche solo in transito (vedasi Singapore ad esempio) hanno sempre i VVFF sottobordo e le scalette posizionate alle porte.

In rete ho trovato QUESTO e QUEST'altro articoli ma nulla più
Malpensa airport user

MXP3000
Messaggi: 701
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: Philadelphia, PA - USA
Contatta:

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda MXP3000 » ven 21 mag 2010, 23:09:23

I-Alex ha scritto:io ricordo che Enac nel 2008 emise una deroga salvo poi non poterla applicare... non a caso a Malpensa tutti gli aerei con a bordo pax anche solo in transito (vedasi Singapore ad esempio) hanno sempre i VVFF sottobordo e le scalette posizionate alle porte.


Scalette alle porte è un conto, VVFF sottobordo un altro.

Per quanto riguarda la deroga a me sembra di ricordare fatti ben più recenti del 2008.
Credo che il tutto risalga al 2009...conclusione di un'azione legale avviata da un avvocato tuttologo spaventato dall'assenza dei VVFF ad un aereo Ryanair su cui si stava imbarcando.

Comunque ritengo vergognosa in generale la normativa italiana perchè non introduce vera sicurezza ma solo oneri per le compagnie aeree.
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 22 mag 2010, 09:46:42

l'azione dell'avvocato bergamasco risale a settembre 2008 e in seguito a ottobre, credo il 20, enac emise la deroga per il sistema milanese salvo poi riveder tutto perché i VvFF non potevano applicarla.. Mi pare andò tutto in attesa di una riforma più generale che forse non è mai arrivata. Forse qualcuno del settore potrebbe aiutarci
Malpensa airport user

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 27 ott 2010, 07:24:30

in seguito ad alcune lamentele, pare che nelle prossime settimane Sea faccia alcune modifiche per non obbligare i pax in arrivo al passaggio tra i negozi
Malpensa airport user

Avatar utente
EK412
Messaggi: 1873
Iscritto il: ven 15 feb 2008, 14:55:30
Località: Milano, Italia

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda EK412 » mer 27 ott 2010, 11:34:50

Deo Gratias.

Carlo
Messaggi: 95
Iscritto il: mer 22 set 2010, 17:40:19

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda Carlo » mer 27 ott 2010, 12:36:44

Comunque che sia T1 o T2 o quel che volete mi cado no sempre più le braccia a leggere che "vive" più di me questo aeroporto.........non funziona niente, tutto lasciato allo sfascio e, scusate se mi permetto, anche il personale non mi sembra che gli importi molto.......sono sempre più deluso sia di SEA che del governo (qualsiasi colore abbia) perchè importa solo Roma FCO.........ma sbaglio o da qualche parte esiste il libero mercato? Sbaglio o la CONCORRENZA è una "cosa" che da altre parti da solo benefici positivi? Sbaglio o qui in Italia alla fine devono mangiare solo i soliti?
Io da quando leggo questo portale spero sempre che un qualche ministro, politico regionale o chi veramente ha del potere capisca quanto costa questa situazione a noi ITALIANI e che ci metta mano leggendo i consigli VERI e DISENTERESSATI di noi amanti di MXP........consigli che servono solo a rendere MXP la prima....anzi no la seconda (FCO non si tocca) porta d'ingresso sull' Italia, sull'Europa e sul mondo......invece è solo un colabrodo di costi e burocrazie causate da interessi campanilistici della capitale.
Bah, che dire, ho scritto anche a Formigoni (manco una risposta dal "portiere"), ho scritto con stesso risultato alla Moratti, al PDL e alla LEGA.....senza neanche un "grazie"....ma noi cittadini chi siamo per loro?
Con degli investimenti forse neanche immesi MXP potrebbe diventare un aeroporto stupendo (questo grazie anche a chi dovrebbe LAVORARE all'interno di esso).
Linee ferroviarie non lunghe quindi non costosissime, terminal rinnovati e più all'avvanguardia, più attenzione al cliente (aeree x bimbi, ecc.) e soprattutto via il "potere" di ENAC di fare ciò che vuole (distruggere MXP).
Ma la questione primaria che i politici, i dirigenti SEA, comune, provincia e regione Lombardia dovrebbero fare è quello di far decollare a LIN solo voli nazionali e ogni 2 voli che una compagni amette a LIN come ne deve mettere almeno 1 anche a MXP per garantire le coincidenze internazionali e garantendo lavoro al personale di LIN in esubero a MXP.
Linate è un CANCRO soprattutto per noi che li manteniamo.
BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA :tilegno: :azz: :cry2: :annuncio: BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA.

P.S. Scusate lo sfogo ma desidero un aeroporto come si deve "vicino a casa".

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 6831
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda malpensante » mer 27 ott 2010, 12:49:51

I-Alex ha scritto:in seguito ad alcune lamentele, pare che nelle prossime settimane Sea faccia alcune modifiche per non obbligare i pax in arrivo al passaggio tra i negozi

Te Deum laudamus.

Sono sicuro che nemmeno un pax in arrivo su 1.000 compra e gli altri si imbufaliscono.
Tra gimkana e ritardi io ho cancellato il T2 e easyJet.
Malpensa is the airport everyone loves to hate

Avatar utente
maurilive
Messaggi: 959
Iscritto il: lun 06 apr 2009, 19:41:32

Re: Aperti i nuovi gate al T2 e varie T2

Messaggio da leggereda maurilive » gio 28 ott 2010, 00:15:57

I-Alex ha scritto:in seguito ad alcune lamentele, pare che nelle prossime settimane Sea faccia alcune modifiche per non obbligare i pax in arrivo al passaggio tra i negozi

Credo che a regime si elimineranno i bus e i passeggeri sbarcheranno a piedi almeno in alcune piazzole.
Aeroplano che te ne vai lontano da qui chissà cosa vedrai...

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 02 feb 2011, 19:07:28

qualcuno per caso sa cosa stiano facendo allo stand 114?
Per intenderci è dove si trova l'ultimo pontile con finger a Ovest del T2, sembra stiano smantellando o cambiando il finger?
Malpensa airport user

Avatar utente
maurilive
Messaggi: 959
Iscritto il: lun 06 apr 2009, 19:41:32

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda maurilive » mer 02 feb 2011, 19:20:33

Non sono aggiornato sui lavori esterni, forse ha a che fare con gli adeguamenti che consentiranno i rifornimenti senza l'uso delle botti.
All'interno del terminal hanno iniziato a modificare alcuni gates.

:ciao:
Aeroplano che te ne vai lontano da qui chissà cosa vedrai...

easyMXP
Messaggi: 2466
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 02 feb 2011, 23:45:23

Ad es. all'E24 il banco è stato spostato verso il controllo passaporti (all'altezza dello spigolo del vano che contiene la scala che dovrebbe essere usata per portare gli arrivi a +1). In questo modo dopo il banco c'è un'area piuttosto ampia (relativamente agli standard da terzo mondo dei gate del T2 al piano terra) per gestire il pre-imbarco in stile EZY (SB di qua, altri di là).

rekless72
Messaggi: 252
Iscritto il: sab 04 apr 2009, 00:17:11

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda rekless72 » gio 03 feb 2011, 01:04:39

I-Alex ha scritto:qualcuno per caso sa cosa stiano facendo allo stand 114?
Per intenderci è dove si trova l'ultimo pontile con finger a Ovest del T2, sembra stiano smantellando o cambiando il finger?


..il finger è stato smontato,caricato su camion e portato via(spero non serva a linate,stagionatura e struttura sono le stesse!)..era/no solo d'intralcio ormai.. :ciao:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 03 feb 2011, 06:55:28

Si parlava di venderli in apt africani, forse han trovato casa allora..
Malpensa airport user

MUSICA
Messaggi: 3516
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 03 feb 2011, 14:43:53

Cambieranno quelli al T1? O aspetteranno di aprire prima il Sat -C- per poi adeguare anche il resto?
A proposito, al Sat. -C- saranno in vetro?.
A parte questo, per il T2 ora non è previsto altro? Passata la spinta Easyjet è un terminal che potrebbe essere ottimizzato con altri voli.
Magari LR con vettori economici... che ne dite di Air Transat ad esempio ? Anzi, forse il Vola Milano avrebbe miglior successo dell'attuale
se ci fossero altri vettori al T2... potremmo dire : "2 aeroporti indipendenti in un unico aeroporto grande"? (non grande aeroporto :green: ).
Altri vettori potrebbero convogliare sul T2...
Jet Blue LR, qualche vettore cinese "economico" tipo Hainan (che cercava di accaparrarsi Bergamo), magari anche US potrebbe risparmiare
e, al tempo stesso pescare tra pax sensibili ai costi (quindi alimentati direttamente o indirettamente con Easy).
Air Asia ? (Gruppo Virgin Malaysia). Transavia.
Insomma, il T2 può arrivare tranquillamente ad almeno 10 milioni se fatto girare bene. Ha ancora molti "buchi" di traffico specie tra h11 e h13.
Ma soprattutto tra h14 e h17. E, amio avviso se i charter non si consorziano tra loro per creare un vettore più grande a Mxp, forse starebbero meglio al T2: raccoglierebbero più traffico sensibile ai prezzi. La stessa Easy (magari senza volerlo o senza un interesse specifico) convoglierebbe anche traffico dall'estero per prendere charter italiani (Blue Panorama, Air Italy, altro). il T2 ? Il vero futuro DI mXP :lol: battutaccia...scherzo (ma non del tutto).

frenchMXP
Messaggi: 116
Iscritto il: gio 27 dic 2007, 21:58:47

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda frenchMXP » lun 07 feb 2011, 17:06:43

I-TIGI ha scritto:
frenchMXP ha scritto:non ci sara nessun finger aggiuntivo, anzi gli altri verranno smontati ed il T2 non avrà più nessun finger, si useranno solo le torrette per imbarco (come appunto si fa oggi) e sbarco (quando i doganieri accetteranno di modificare il tunnel arrivi)
:ciao:


Da quando questa novita? Il progetto del T2 presentato da SEA non lo contemplava (vedi questo thread in apertura).
L'idea puo' starci anche se smontare fingers non l'ho mai visto in vita mia su alcun scalo (Li smontassero a Linate piuttosto... :green:).


mi auto quoto non per autocelebrarmi ma solo per farvi capire che razza di gente frequentava questo forum pensando di essere Dio in terra. Guardate bene la data settembre 2008!!!
:tilegno:

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 7251
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda hal » lun 07 feb 2011, 19:38:39

frenchMXP ha scritto:
I-TIGI ha scritto:
frenchMXP ha scritto:non ci sara nessun finger aggiuntivo, anzi gli altri verranno smontati ed il T2 non avrà più nessun finger, si useranno solo le torrette per imbarco (come appunto si fa oggi) e sbarco (quando i doganieri accetteranno di modificare il tunnel arrivi)
:ciao:


Da quando questa novita? Il progetto del T2 presentato da SEA non lo contemplava (vedi questo thread in apertura).
L'idea puo' starci anche se smontare fingers non l'ho mai visto in vita mia su alcun scalo (Li smontassero a Linate piuttosto... :green:).


mi auto quoto non per autocelebrarmi ma solo per farvi capire che razza di gente frequentava questo forum pensando di essere Dio in terra. Guardate bene la data settembre 2008!!!
:tilegno:


Non edito e tantomeno non cancello, ma intervengo con l'intenzione e la presunzione di operare in modo pedagogico.
Chi fu presente e chi sarà presente in questo forum a fronte "delle di sue proprie affermazioni" (fatte entro i paletti determinati dal regolamento) merita pieno rispetto a prescindere. Che poi queste, come tante altre affermazioni di chiunque siano state smentite dai fatti, fa parte del gioco. Il forum è luogo di espressione delle opinioni, desideri, auspici, valutazioni e commenti. La presunzione della verità assoluta, quale decalogo di biblica memoria, non ci appartiene, ed esigo che continui a non appartenerci. Oltretutto, a maggior ragione nello specifico, mancando la controparte. Pertanto non essendo possibile il contraddittorio invito a chiudere qui la disquisizione e considerare il tutto incidente chiuso.
"La differenza fra il genio e lo stupido? Il genio è consapevole dei propri limiti." Albert Einstein Immagine

Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza!
Immanuel Kant

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: T2 Malpensa. Il progetto. Anteprima assoluta!

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 08 feb 2011, 17:22:03

Confermo che tutto l'impianto bridge dello stand 114 è stato smontato e accantonato nel vecchio bazar cargo del T2
Malpensa airport user


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti