Pagina 4 di 4

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Inviato: mar 24 apr 2018, 15:35:18
da ReadOnly
KL63 ha scritto:Due note: l'eventuale satellite "D" dovrebbe essere più lungo arrivando al posto dei parcheggi


Già solo rubando poche decine di metri e spostando il raccordo attuale verso il parcheggio credo che si riuscirebbe a piazzare comodamente 12 piazzole per wb con finger invece di averne una serie tutte di dimensioni diverse (alcune striminzite) come sembrerebbe dai progetti:

Immagine

(ho preso a prestito l'hangar a far le veci del satellite, l'aereo è invece gentilmente fornito dal QR parcheggiato al C... Alcune piazzole di quelle a sud sono volutamente più grandi come nelle intenzioni originali)

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Inviato: mar 24 apr 2018, 15:45:02
da easyMXP
I-GABE ha scritto:Non ho presente il collegamento a FRA, ma di fatto LGW ha ben poco di spettacolare; i tapiri sono sul lato interno del tunnel e non c'e' molto da vedere in ogni caso. A quel punto meglio scendere, quantomeno in genere le rampe sono meno ripide.
Anche LHR T5 A-C non ha un collegamento particolarmente rapido, ma la sensazione e' di minore "ostacolo" (specie da quando ho scoperto che esiste il collegamento a piedi, evitando il trenino).

Cioè vai al satellite più lontano del T5 a piedi e poi è scomodo il ponte di LGW? E' proprio vero che i gusti sono personali!

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Inviato: mar 24 apr 2018, 16:58:04
da I-GABE
easyMXP ha scritto:Cioè vai al satellite più lontano del T5 a piedi e poi è scomodo il ponte di LGW? E' proprio vero che i gusti sono personali!


Si', un bellissimo corridoio frequentato da pochissime persone! :lol:
Al C in genere vado di treno, ma il B sono massimo 5 minuti a piedi, molto meno che arrivare in fondo al pontile di LGW north (dopo peraltro aver fatto la scarpinata dalla stazione del treno).

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Inviato: mar 24 apr 2018, 17:35:24
da Flo
sono un architetto.
visti i voli pindarici connessi alle estenuanti burocrazie italiche, riusciremo forse a vedere un nuovo satellite fra 10 anni.
Alessandro

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Inviato: mar 24 apr 2018, 18:47:56
da robix
Flo ha scritto:sono un architetto.
visti i voli pindarici connessi alle estenuanti burocrazie italiche, riusciremo forse a vedere un nuovo satellite fra 10 anni.
Alessandro

Bisognava partire prima, però fino a qualche anno (o mese ?) fa sembrava che il futuro di MXP fosse destinato soltanto al LC (non su questo forum, ma altrove lo si dava per scontato). Comunque è inutile piangere sul passato, ma l'importante è non perdere ulteriore tempo. Ma non è possibile levare dalle p... l'hangar di LH (nel senso di spostarlo, non di chiudere il centro manutenzioni) e fare così un bel molo / satellite ?

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Inviato: mar 24 apr 2018, 19:43:52
da kco
Sea deve anche muoversi con circospezione e cautela. Che il volo di air Italy abbia successo è tutto da dimostrarsi, se dovesse fallire mxp tornerebbe ad essere sul corto e medio raggio principalmente uno scalo low cost a cui non servono montagne di fingers. Quindi sarebbe meglio prima sfruttare bene quello che c è magari spostando low cost e charter ai remoti e via si bus interpista.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Inviato: mar 24 apr 2018, 20:24:19
da I-GABE
Giusto per curiosita', ho misurato su google maps la distanza (in linea retta) tra:
- radice sat C MXP e ipotetico molo D: circa 400m
- corpo T5 LHR e T5B: circa 390m
- corpo LGW south ed estremita' del molo: circa 545m
- corpo LGW north molo interpista: circa 500m (di cui 270m di pontile a scavalco dell'apron), cui aggiungere il percorso dalla stazione ferroviaria (al south) fino al terminal north