Fontana su Trenord e Pedemontana

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » dom 01 lug 2018, 09:33:55

Libero, da rassegna stampa in mia disponibilità

Immagine

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 3718
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 09 lug 2018, 14:09:38

Con le ultime notizie sulla separazione tra Le Nord e Trenitalia come probabile fine di Trenord, vedo ancora più resistenze dai fenomeni delle Nord sulla strada di concentrare i treni da MXP a Centrale.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » lun 09 lug 2018, 14:58:40

Quell'idea è tramontata da un pezzo, l'opposizione di Ferrovienord pare insormontabile.
And Malpensa is going to be our Hub

kco
Messaggi: 3956
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda kco » lun 09 lug 2018, 17:19:29

Bisognerà capire anche come il doppio servizio verrà spartito e se rimarrà la possibilità di fare un biglietto unico via web Trenitalia + mxp exp.
Mi pare che a questo punto l unico modo per connettere bene mxp a Centrale sia passare a 6 treni all ora quando l infrastruttura lo consentirà.
Come avevo detto non è possibile politicamente togliere le due corse orarie da Cadorna.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » lun 09 lug 2018, 18:23:36

kco ha scritto:Mi pare che a questo punto l unico modo per connettere bene mxp a Centrale sia passare a 6 treni all ora quando l infrastruttura lo consentirà.

Fra non meno di dieci anni, quando sarà completo il quadruplicamento Rho-Gallarate e sarà operativa la T2-Gallarate.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24671
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 09 lug 2018, 18:23:38

La spartizione della Lombardia potrebbe accelerare RFI e Trenitalia a dotarsi di un collegamento aeroportuale dal Sempione qualora il Malpensa Express andasse in mano alla Regione (ex LeNord)
Malpensa airport user

kco
Messaggi: 3956
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda kco » lun 09 lug 2018, 22:15:38

Avrebbe senso dare il sevizio per Cadorna a leNord e quello per centrale a TI. Forse sarebbe la volta buona che tolgano un pò di fermate inutili.
Concordo con Malpensante che le prospettive per un aumento della capacità non sono esattamente dopodomani. Io spero che almeno la lunga aspettativa non porti una altra pezza rabberciata.
Nel frattempo rimane capacità residua solo sulla Saronno Malpensa e forse a fare un po' di salti di montone qualcosa si può ancora cavare dalla Saronno Bovisa.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24671
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 10 lug 2018, 19:31:00

Le prime notizie danno tutti i Malpensa Express a FNM (Regione) come tutte le corse che usano le vecchie linee FNM (quelle che passano da Saronno)
Malpensa airport user

RAV38
Messaggi: 622
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda RAV38 » mar 10 lug 2018, 20:37:59

L'effetto del litigio e del divorzio FNM/TI non mi pare un buon segnale per le prospettive dei collegamenti razionalizzati fra Milano e MXP. L'interrogativo principale è se le FS vorrano procedere più liberamente nel progetto di collegamento da nord (via Rho - Gallarate - T2) o abbandoneranno l'idea e se Fontana, malgrado l'appropriazione integrale di FNM, vorrà collaborare, nell'interesse di Malpensa, che in teoria dovrebbe stargli a cuore, o cercherà di mettere i bastoni fra le ruote .

kco
Messaggi: 3956
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda kco » mar 10 lug 2018, 21:29:46

Di sicuro l integrazione fra AV e mxp è tutta in salita.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

C-ALEX
Messaggi: 848
Iscritto il: dom 20 set 2009, 18:55:55

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda C-ALEX » mer 11 lug 2018, 13:23:46

ecco perchè rispunta il progetto collegamento sulla MI-TO ad Alta Velocità.

kco
Messaggi: 3956
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda kco » mer 11 lug 2018, 14:09:32

C-ALEX ha scritto:ecco perchè rispunta il progetto collegamento sulla MI-TO ad Alta Velocità.
Non so quanto le cose possano essere correlate

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 lug 2018, 14:13:45

Resta dappertutto la divisione fra chi fa girare i treni passeggeri (oggi Trenord, domani Trenitalia e Ferrovie Nord Esercizio, oltre a NTV sule reti AV) e i titolari delle infrastrutture, che erano e restano Rete Ferroviaria Italiana (a controllo statale) e Ferrovienord (a controllo regionale).

Per la costruzione di nuovi binari, come la T2-Gallarate, desiderata da FNM e potenziamento Rho-Gallarate, desiderato da RFI, non cambia nulla. La Saronno-Bovisa è e resterà satura, FNM non ha nulla da perdere se i Malpensa Express fanno un altro itinerario, che sia la Rho-Gallarate-T2 o la variante di Galliate non cambia.

Piuttosto è da notare che la regione per tramite di FNM si tiene stretto il Malpensa Express, che grazie al combinato disposto di tariffe stellari, contributo pubblico e servizio lumaca fa parecchi soldi. Non perdeva quando non c'erano le fermate intermedie, né i contributi pubblici e i passeggeri erano molti meno, perché molti meno erano quelli dell'aeroporto, ora è una vacca da mungere.
And Malpensa is going to be our Hub

indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda indaco » mer 11 lug 2018, 19:44:56

Magari diventa un po' piu' probabile vedere una linea S che ha gia' la traccia nel nodo do Milano venire prolungata fino a MXP.

Piu' che altro per mancanza di alternative, e perche' l'ottimismo fa bene.

kco
Messaggi: 3956
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda kco » mer 11 lug 2018, 21:07:49

indaco ha scritto:Magari diventa un po' piu' probabile vedere una linea S che ha gia' la traccia nel nodo do Milano venire prolungata fino a MXP.

Piu' che altro per mancanza di alternative, e perche' l'ottimismo fa bene.
L unica che realisticamente può essere prolungata è l S9 previo sbianamento in due tronconi.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 lug 2018, 22:01:35

Per farlo ci vorrebbero più treni in flotta.
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 3718
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 11 lug 2018, 22:04:45

malpensante ha scritto:Resta dappertutto la divisione fra chi fa girare i treni passeggeri (oggi Trenord, domani Trenitalia e Ferrovie Nord Esercizio, oltre a NTV sule reti AV) e i titolari delle infrastrutture, che erano e restano Rete Ferroviaria Italiana (a controllo statale) e Ferrovienord (a controllo regionale).

Anche perché non potrebbe essere altrimenti, trattandosi di una direttiva europea recepita in Italia da lungo tempo.
malpensante ha scritto:FNM non ha nulla da perdere se i Malpensa Express fanno un altro itinerario, che sia la Rho-Gallarate-T2 o la variante di Galliate non cambia.

Scherzi? Se passano da Saronno il pedaggio lo prende FNM, se passano altrove il pedaggio lo prende RFI. Come dire che non cambia nulla se per andare a Brescia fai la BreBeMi al posto della A4!
malpensante ha scritto:Piuttosto è da notare che la regione per tramite di FNM si tiene stretto il Malpensa Express, che grazie al combinato disposto di tariffe stellari, contributo pubblico e servizio lumaca fa parecchi soldi. Non perdeva quando non c'erano le fermate intermedie, né i contributi pubblici e i passeggeri erano molti meno, perché molti meno erano quelli dell'aeroporto, ora è una vacca da mungere.[/b]

Quando non c'erano le fermate intermedie l'aria che trasportava non rendeva un granché e hanno dovuto aggiungere fermate e contributo pubblico. Adesso che MXP è un altro aeroporto, il treno arriva al T2 e la gente si è abituata a prendere il treno è un'altra storia, ma ancora ho molti dubbi che 4 treni all'ora si reggerebbero con il solo traffico aeroportuale. Ma mettendo tutto insieme i conti vanno bene e in prospettiva non possono che migliorare, grazie alla crescita di MXP, quindi ovviamente se lo tengono stretto. Naturalmente diviso in due stazioni, che vorrai mica fare le cose fatte bene.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 lug 2018, 23:24:50

easyMXP ha scritto:Quando non c'erano le fermate intermedie l'aria che trasportava non rendeva un granché e hanno dovuto aggiungere fermate e contributo pubblico.

Con quei prezzi, rendeva anche l'aria.
And Malpensa is going to be our Hub

High_Flyer
Messaggi: 42
Iscritto il: dom 17 giu 2018, 12:37:22

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda High_Flyer » mer 11 lug 2018, 23:37:14

Il punto è che non deve essere necessariamente una tratta redditizia. Stiamo parlando di un servizio essenziale e che giova a tutto il territorio, andrebbe reso efficiente e fruibile, anche al costo di operarlo in perdita.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

kco
Messaggi: 3956
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda kco » gio 12 lug 2018, 07:41:57

Se teniamo buoni i costi di 15 euro al km per esercire un treno, allora ogni corsa dell Mxp Exp costa circa 800 euro, vuoto per pieno. Con i prezzi attuali, anche considerando che i biglietti a-r costano meno, viene fuori che con una ottantina di pax si va in pari. Considerando 130 corse al giorno e 3m di pax aeroportuali annui viene fuori 65 pax. Quindi se non si va in pari poco manca. Ciò che manca arriva abbondante in quanto i contributi regionali sono tarati su un servizio che si paga solo il 30 per cento con la vendita dei biglietti.
La demenzialità nasce dall usare due stazioni a Milano e annegare il servizio da Centrale in mille fermate.
Ora, dato che per qualche secolo treni da Milano non si posso aggiungere e dato che la doppia stazione è materia di fede, io penso che portare l S9 a Mxp sia un pò l unica per liberarsi da ste mille fermate che affliggono i diretti da Milano. Oggi c è un problema di treni ma dovrebbe risolversi in 5 anni, che è tanto ma è comunque ben prima che si riescano a tirare nuovi binari per mxp. Tra l altro vorrebbe dire offrire tempi competitivi e senza cambi da Monza e, con un cambio, da mezza Brianza.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
miguel
Messaggi: 869
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda miguel » gio 12 lug 2018, 08:22:26

Ogni tanto uso l'S9 ,normalmente è un viaggio della speranza...prolungarla fino a MXP sarebbe utile ma non efficiente in questo momento , non so se i ritardi sono dovuti dal fatto che tra Seregno e Saronno si viaggia a singolo binario per metà percorso o perchè i treni vecchi\scassati\non manutenuti..

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » gio 12 lug 2018, 08:26:16

kco ha scritto:Ora, dato che per qualche secolo treni da Milano non si posso aggiungere e dato che la doppia stazione è materia di fede, io penso che portare l S9 a Mxp sia un pò l unica per liberarsi da ste mille fermate che affliggono i diretti da Milano. Oggi c è un problema di treni ma dovrebbe risolversi in 5 anni, che è tanto ma è comunque ben prima che si riescano a tirare nuovi binari per mxp. Tra l altro vorrebbe dire offrire tempi competitivi e senza cambi da Monza e, con un cambio, da mezza Brianza.

Resta l'handicap dei tratti a binario unico fra Saronno e Seregno, che mandano a putt*** la regolarità del servizio S9.

E resta il problema "ideologico" per cui Castellanza e Rescaldina devono avere fermate del Malpensa Express, per non parlare di Ferno. La questione potrebbe essere superata nel momento in cui, con più treni a disposizione, si potesse offrire un servizio da Novara a Cadorna ogni 30 minuti anche nelle ore di morbida, con composizioni più lunghe nelle ore di picco.

Allora si potrebbe avere un servizio cadenzato 15 minuti almeno fra Malpensa e Bovisa. Il passeggero da Cadorna che perde il Malpensa Express potrebbe salire sul primo treno che parte e cambiare con il Malpensa Express a Bovisa, almeno per chi non ha la valigia sarebbe quasi un servizio 15 minuti da Cadorna e lo sarebbe per chi arriva a Bovisa con il Passante.

C'è un ulteriore problema, a quelli di Trenord non frega assolutamente nulla, per loro il Malpensa Express è solo l'occasione per darsi arie da servizio VIP e incassare cifre che la qualità di detto servizio non merita.


P.S. Perché il Malpensa Express non ferma a Domodossola, dove incrocia la M5?
And Malpensa is going to be our Hub

indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda indaco » gio 12 lug 2018, 08:53:10

A Bovisa gia' adesso il servizio non e' male, anche se non perfettamente cadenzato.

Il problema e' che Bovisa non e' in centro, non e' punto di interscambio con molti altri mezzi e linee e non e' neanche in connessione con la rete autostradale con accesso veloce e tanti parcheggi (che sarebbe un altro modo di renderlo utile).

Rispiegatemi perche' non si puo' prolungare invece una linea S "core" che passa nel passante. Forse ci sono attraversamenti di piazzale e inefficienze, ma poi hai un rinforzo delle frequenze su Garibaldi, anche se "eufemisticamente" non ottimale, e l'accesso diretto a MXP da Repubblica, Porta Venezia, Porta Vittoria, e, a seconda della linea Rogoredo (che ce l'ha l'intercambio con la rete autostradale, l'AV ed e' dalla parte opposta della citta') o sul ramo Est (in ridefinizione con il futuro nodo trasportistico di Segrate-Westfield-Linate, ma comunque utile per punti dell'area metropolitana che oggi sono scomodi per MXP... ). Comunque molto molto meglio che S9.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » gio 12 lug 2018, 11:06:49

indaco ha scritto:Rispiegatemi perche' non si puo' prolungare invece una linea S "core" che passa nel passante.

Il totale delle tracce disponibili per il Malpensa Express sulla Bovisa-Saronno è 4/ora. Due/ora servono al collegamento con Centrale e quindi con il resto del Paese, ne restano due, che attualmente vanno a Cadorna.

A parte le questioni ideologiche sul Passante, che si vuole dedicato esclusivamente alle linee S e che ha tutte le tracce teoricamente disponibili già impegnate per linee che sono molto aldilà dall'essere concepite (non resterebbe niente di libero), bisognerebbe convincere Ferrovienord a rinunciare al Malpensa Express a Cadorna, che equivale ad aspettare che Bergoglio affermi che la Trinità è un concetto che l'aritmetica vieta.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11261
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Fontana su Trenord e Pedemontana

Messaggio da leggereda malpensante » gio 12 lug 2018, 11:12:59

indaco ha scritto:A Bovisa gia' adesso il servizio non e' male, anche se non perfettamente cadenzato.

Se non perfettamente cadenzato è male.

Se fosse cadenzato (e poi con le medesime fermate), io ad esempio andrei a Bovisa col Passante e prenderei il primo Malpensa Express che passa, certo che lo aspetterei al massimo 15 minuti. Molto più comodo e soprattutto veloce che andare a Centrale e percorrere il lungo tragitto verso il binario 2 nel monumento assiro-babilonese. Chi fosse a Cadorna e perdesse il Malpensa Express, avrebbe a disposizione i mille treni per Bovisa, dove salirebbe sul treno aeroportuale partito da Centrale. Senza valigie pesanti non è nemmeno scomodo.

indaco ha scritto:Il problema e' che Bovisa non e' in centro, non e' punto di interscambio con molti altri mezzi e linee e non e' neanche in connessione con la rete autostradale con accesso veloce e tanti parcheggi (che sarebbe un altro modo di renderlo utile).


E' un punto di interscambio ferroviario, con tanti treni che arrivano da Cadorna e dal Passante, oltre ai Malpensa Express da Centrale-Garibaldi.
And Malpensa is going to be our Hub


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti