Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
romaneeconti
Messaggi: 1725
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 05 nov 2018, 19:13:12

Mattaus313, scusa….non si puo' leggere una roba simile! lasciamo perdere le fantasie. Non si puo' scrivere T2 ad airitaly! :fischio:

Mattia
Messaggi: 2185
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda Mattia » lun 05 nov 2018, 19:24:48

Il T2 va bene per U2 e per altre low cost nel caso

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11396
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda malpensante » lun 05 nov 2018, 19:29:35

romaneeconti ha scritto:Mattaus313, scusa….non si puo' leggere una roba simile! lasciamo perdere le fantasie. Non si puo' scrivere T2 ad airitaly! :fischio:

Direi che non si possono leggere post del genere!
And Malpensa is going to be our Hub

romaneeconti
Messaggi: 1725
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 05 nov 2018, 19:40:59

malpensante ha scritto:
romaneeconti ha scritto:Mattaus313, scusa….non si puo' leggere una roba simile! lasciamo perdere le fantasie. Non si puo' scrivere T2 ad airitaly! :fischio:

Direi che non si possono leggere post del genere.

io trovo che sia una prospettiva entusiasmante leggere post del genere :green: :green:

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11396
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda malpensante » lun 05 nov 2018, 19:42:53

Altro che leggere uno sciocco spartito!
Con quegli scarabocchi su cinque righe!
E non c'è neanche un satellite E da colorare con i pastelli!
And Malpensa is going to be our Hub

romaneeconti
Messaggi: 1725
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 05 nov 2018, 19:48:50

malpensante ha scritto:Altro che leggere uno sciocco spartito!
Con quegli scarabocchi su cinque righe!
E non c'è neanche un satellite E da colorare con i pastelli!

Esatto M.!! pensa quanti pastelli servirebbero a noi musicisti! :lol:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24776
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 05 nov 2018, 20:55:03

Cosa c'è negli accordi tra Sea e vettori lo sanno in pochi e mai lo scriveremmo nel forum.

Riguardo cosa sia il meglio per noi, magari non coincide al desiderata del vettore o alle aspettative del gestore.


NB: qui si parlava di cosa concrete (satellite D e area T1XL), ulteriori OT verranno rimossi e quelli precedenti saranno valutati dai moderatori.
Malpensa airport user

mattaus313
Messaggi: 772
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 05 nov 2018, 21:29:29

Uscirebbe qualcosa del genere insomma?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

mattaus313
Messaggi: 772
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 05 nov 2018, 21:42:30

Oppure, esagerando volontariamente la cosa

(anche se penso non sia possibile qualcosa del genere per via dell'hangar, se solo fosse stata indietro qualche decina di metri...)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Mattia
Messaggi: 2185
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda Mattia » lun 05 nov 2018, 22:48:46

Il primo mi sembra più aderente alla realtà, il secondo lo vedo improbabile soprattutto sul lato sud

superpascal
Messaggi: 240
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 16:35:23

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda superpascal » lun 05 nov 2018, 23:11:47

Chiunque di noi può immaginarsi un qualsiasi ampliamento. Ad ogni modo esistono i "masterplan" fatti da tecnici qualificati e che danno le linee guida e vengono poi approvati da ENAC.

I-GABE
Messaggi: 840
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda I-GABE » mar 06 nov 2018, 00:50:09

mattaus313 ha scritto:Uscirebbe qualcosa del genere insomma?


Lasciando ovviamente la parola ai tecnici, il corpo non ha bisogno di essere né così lungo, né così profondo. Meno volumi = più spazio per jet bridges.

Ah, a occhio i wb che hai messo lato sud dovrebbero essere ruotati di 90 gradi.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Mauz®
Messaggi: 1586
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda Mauz® » mar 06 nov 2018, 02:59:36

La seconda immagine corrisponderebbe più o meno alla mia proposta "in continuità) col terminal. Ma temo che tagli qualche via di rullaggio in qualche modo irrinunciabile...

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

I-GABE
Messaggi: 840
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda I-GABE » mar 06 nov 2018, 08:35:19

Però così le distanze si allunga ulteriormente, pensa a un transito dall’estremo del terminal agli A, ad esempio.

Inoltre credo che persino SEA farebbe fatica a riempire tutti quei volumi di commerciale!!!


Sent from my iPhone using Tapatalk


clabre
Messaggi: 110
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda clabre » ven 09 nov 2018, 11:58:58

Scusate l'intervento fanta...
Ma un rifacimento dei satelliti in questo modo non sarebbe praticabile e forse più efficace?
Immagine

mattaus313
Messaggi: 772
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mattaus313 » ven 09 nov 2018, 12:44:15

Ci ho sempre pensato anche io, però ho paura che possa rallentare troppo le operazioni di rullaggio avendo solo una taxi disponibile...
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

clabre
Messaggi: 110
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda clabre » ven 09 nov 2018, 13:17:03

Una sola? Non sono 3 adesso, che si ridurrebbero a 2?
Scusate se dico cavolate, non sono espertissimo e mi baso da quello che vedo da googlemaps

mattaus313
Messaggi: 772
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mattaus313 » ven 09 nov 2018, 13:49:55

clabre ha scritto:Una sola? Non sono 3 adesso, che si ridurrebbero a 2?
Scusate se dico cavolate, non sono espertissimo e mi baso da quello che vedo da googlemaps


è vero mi sfugge sempre quella più a sinistra. Boh non sarebbe male, ripeto ci ho sempre pensato anche io, magari si pensa prima al molo D perché è già stato ipotizzato in precedenza, predisposto (mi è sembrato di capire) con tunnel sotterraneo e si va in quella direzione. Chissà che magari un domani non prendano questa strada.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6780
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mxp98 » ven 09 nov 2018, 14:14:48

' a mio modesto parere', come detto sopra con satelliti così allungati si eliminerebbe la taxiway più vicina al terminal costringendo i traffici in entrata e uscita dall'apron ad interessare la via di rullaggio adiacente la pista, creando potenziale conflitto con i velivoli che liberano la 35L e generando ritardi a cascata con ripercussioni sui movimenti in piazzale.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

mattaus313
Messaggi: 772
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mattaus313 » ven 09 nov 2018, 14:36:40

Si effettivamente potrebbe rallentare l'uscita dalla 35L, però a memoria molti aeroporti hanno "solo" 2 taxi lato terminal, evidentemente ci saranno altre ragioni particolari che complessivamente rendono meno sensata la soluzione rispetto ad altre.

Comunque ho provato a immaginare la soluzione con SAT C allungato e SAT D, effettivamente il numero di JB disponibile sarebbe notevolmente maggiore senza ulteriore consumo di terreno. Bisogna capire quanto effettivamente rallenta le operazioni di rullaggio.


PS: Forse potrebbe essere un'alternativa al satellite tra le piste, visti gli altissimi costi dei tunnel di collegamento sotterranei. Al momento basta il D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6780
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mxp98 » ven 09 nov 2018, 14:44:11

Tieni conto che sul raccordo interno si eseguono operazioni di push back dai Gate posti alle estremità dei satelliti che impegnano la taxiway per alcuni minuti
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6780
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mxp98 » ven 09 nov 2018, 14:48:31

Inoltre per regolare il traffico nei momenti di punta i due raccordi, quello interno e quello per così dire intermedio, sono utilizzati oneway.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

mattaus313
Messaggi: 772
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda mattaus313 » ven 09 nov 2018, 14:56:18

Vero, però guardavo, forse sbagliando, AMS che presenterebbe una struttura analoga: sviluppo a moli, 2 taxi anche se effettivamente con il doppio delle piste ma anche il triplo del traffico. Certo so benissimo che non si possono fare paragoni cosi a grandi linee e le variabili da vedere sono infinite, però mi auguro che per eventuali sviluppi futuri si tenga conto di tutte le soluzioni (visto che purtroppo si sa, spesso in Italia le cose vengono fatte con poca lungimiranza).
Una particolarità inerente a questo sviluppo ad esempio, sempre guardando Amsterdam, ho notato che non ha (eccetto in 2 Pier) piazzole collegate direttamente alle taxi "principali" e tutte si sviluppano in maniera parallela al molo. Magari già questo potrebbe essere una variabile che rallenta alcune operazioni.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

clabre
Messaggi: 110
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: Malpensa progetto T1XL: ampliamenti T1 e molo D

Messaggio da leggereda clabre » ven 09 nov 2018, 15:28:31

mattaus313 ha scritto: Comunque ho provato a immaginare la soluzione con SAT C allungato e SAT D, effettivamente il numero di JB disponibile sarebbe notevolmente maggiore senza ulteriore consumo di terreno. Bisogna capire quanto effettivamente rallenta le operazioni di rullaggio.

PS: Forse potrebbe essere un'alternativa al satellite tra le piste, visti gli altissimi costi dei tunnel di collegamento sotterranei. Al momento basta il D

Quello che avevo in mente era di allungare tutti e 3 gli attuali satelliti, senza bisogno del D.
Con satelliti più lunghi gli esercizi commerciali sarebbero di meno (rispetto alla versione con 4 satelliti) e lavorerebbero di più.


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti