un altro cantiere: nuovo parcheggio dipendenti?

progetti e lavori in corso
Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25874
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: un altro cantiere in arrivo

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 30 dic 2008, 22:31:44

io avrei spostato i parcheggi dip Sea ad Ovest della palazzina Enac una volta per tutte, poi col pontile pedonale in un attimo sono al T1...
Malpensa airport user

I-TIGI

Re: un altro cantiere in arrivo

Messaggio da leggereda I-TIGI » mar 30 dic 2008, 23:45:17

hal ha scritto:New (altissima attendibilità _ NON CERTEZZA ASSOLUTA)
Attuale parcheggi dipendenti SEA spostati oltre ferrovia; sud palazzina ENAC.
Lavori attuali: appaltato bonifica ordigni bellici.
Attuale parcheggio dipendenti destinato a piazzole per regional ( attualmente a nord in prossimità hangar).

Supposizioni personale.
Questo rafforza ipotesi di ampliamento a nord oltre il 3/3 in superficie. Sarebbe anche rafforzata idea utilizzo cattedrale sotterranea ( vedi visita cantieri) per BHS.
Quello che non torna è l'accesso per utilizzo dell'hangar, a meno che non ci si orienti ad un corpo satellite a Nord con collegamento sotterraneo.


Visto che i nostri ragionamenti su dove posizionare i regionals quagliano?
Ma come, proprio ora che non ci sono piu i regioanls per il fideraggio? Vuoi vedere che tornano (ma con altra bandiera?) :cool2:

Tra la TWR, SatA e la ferrovia di regionals ce ne stanno e poi essendo per la maggior parte, anzi tutti, su destinazioni schenghen e' ben che stiano li per permettere corse molto piu' brevi ai bus interpista.

Continuo a pensare che difficilmente vedremo altri satelliti o estensioni al T1 (oltre a quanto gia' predisposto e cioe' una cmpata grande a nord ed una a sud per aumentare i c-in quando si costruira' l'S1, forse vedremo prima un T3.

A proposito, un T3 (che non sara' Low Cost) necessita d'esser collegato a livello di BHS con il T1 dato che i due terminals dovranno essere in grado di gestire transiti quindi non e' da escludere che la "cattedrale" sotto al lato nord del T1 non possa essere un polmone studiato sia per S1 che T3 (raccolta bagagli e poi invio/ricevimento da/per T3).

Avatar utente
Speedbird 1-11
Messaggi: 997
Iscritto il: dom 23 nov 2008, 18:09:14

Re: un altro cantiere in arrivo

Messaggio da leggereda Speedbird 1-11 » mer 31 dic 2008, 09:34:22

nnn ha scritto:Visto che i nostri ragionamenti su dove posizionare i regionals quagliano?
Ma come, proprio ora che non ci sono piu i regioanls per il fideraggio? Vuoi vedere che tornano (ma con altra bandiera?) :cool2:


Ci avrei scommesso anche un occhio che sarebbe stato così.
Ma i lavori di bonifica da ordigni richiedono procedure speciali no? Mio padre ha fatto il geniere da militare e mi ha spiegato un po'...se viene trovato un confetto dell'ultima guerra tocca chiudere l'aeroporto per toglierlo :azz: ! Vedo un lato positivo in più per questi cantieri: posti di lavoro assicurati per 4 anni circa :beer:
Carlo
Lufthansa Italia: qualità tedesca, accoglienza italiana.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25874
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: un altro cantiere in arrivo

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 31 dic 2008, 09:45:07

4 anni? Negativo, molto molto meno

Anche per il nuovo radar hanno bonificato il campo, in pochissimi mesi :ciao:
Malpensa airport user

Avatar utente
flyEK
Messaggi: 2255
Iscritto il: mer 05 nov 2008, 16:17:05
Località: LAS

Re: un altro cantiere in arrivo

Messaggio da leggereda flyEK » mer 31 dic 2008, 13:35:12

l'estensione a nord sarà attacacata al T1 oppure è un sat remoto di fronte all'hangar come quello prospettato da rendiring di hal? :confuso:
-quella postata il 24/12- :yeah:
Federico
Non è la specie più forte a sopravvivere, nè la più intelligente, ma quella più pronta al cambiamento. C. Darwin

Mauz®
Messaggi: 2121
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: un altro cantiere in arrivo

Messaggio da leggereda Mauz® » mer 31 dic 2008, 16:16:01

Speedbird 1-11 ha scritto:Ci avrei scommesso anche un occhio che sarebbe stato così.
Ma i lavori di bonifica da ordigni richiedono procedure speciali no? Mio padre ha fatto il geniere da militare e mi ha spiegato un po'...se viene trovato un confetto dell'ultima guerra tocca chiudere l'aeroporto per toglierlo :azz: ! Vedo un lato positivo in più per questi cantieri: posti di lavoro assicurati per 4 anni circa :beer:


Considerato che quando qualche anno fa hanno trovato una bomba della II G.M. vicino a casa mia hanno evacuato per mezza giornata tutti nel raggio di un chilometro direi che ci sta la chiusura dell'aeroporto! Un'eventuale esplosione non necessariamente danneggerebbe la struttura del T1, ma alcuni vetri potrebbe tranquillamente farli saltare... o almeno credo! :green:
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Avatar utente
Speedbird 1-11
Messaggi: 997
Iscritto il: dom 23 nov 2008, 18:09:14

Re: un altro cantiere in arrivo

Messaggio da leggereda Speedbird 1-11 » mer 31 dic 2008, 16:21:46

E' successo anche vicino a casa mia. L'han fatta brillare in un poligono militare a 8 km in linea d'aria ma il botto l'ho sentito anche io da casa! Tieni conto del botto di un petardo illegale che fan vedere al tg: quelli sono 2kg di polvere nera........questi 300kg di alto esplosivo :eek: . Ma non troveranno nulla (speriamo)
Carlo
Lufthansa Italia: qualità tedesca, accoglienza italiana.

Mauz®
Messaggi: 2121
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: un altro cantiere in arrivo

Messaggio da leggereda Mauz® » ven 02 gen 2009, 12:37:49

Speedbird 1-11 ha scritto:E' successo anche vicino a casa mia. L'han fatta brillare in un poligono militare a 8 km in linea d'aria ma il botto l'ho sentito anche io da casa! Tieni conto del botto di un petardo illegale che fan vedere al tg: quelli sono 2kg di polvere nera........questi 300kg di alto esplosivo :eek: . Ma non troveranno nulla (speriamo)


Azz...300kg? Non pensavo così tanti!
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25874
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: un altro cantiere: nuovo parcheggio dipendenti?

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 17 set 2009, 19:28:51

Per la serie non ci sfugge nulla, l'abbiamo "scoperto" ben 10 mesi prima dell'annuncio che sarebbe stato un parcheggio seppur pensato diversamente da quanto prospettato.

Ora continuiamo QUI
Malpensa airport user


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti