Malpensa progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
easyMXP
Messaggi: 4111
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 09 mag 2011, 22:51:17

alessandro ha scritto:
easyMXP ha scritto:Secondo me, poi, meno terminal ci sono e meglio è, a livello di facilità di connessioni.


Non sono d'accordo, o meglio, sarei d'accordo con te se non stessimo parlando di Malpensa e del terminal 1 in particolare. Secondo me occorre sganciarsi dalla viabilità automobilistica del T1 che, proprio su questo forum, è criticata da tanti (vedi parcheggi inesistenti per le partenze, vedi arrivi caotici ...) e costruire una struttura innovativa che permetta di sfruttare al massimo le due piste attuali.

Fai attenzione che non sono tanto i parcheggi a mancare, ma la disciplina degli automobilisti italiani, oltre a soffrire dell'atteggiamento lievemente da rapina di SEA quando si tratta di farsi pagare i parcheggi.
Basterebbe mettere 2-3 vigili per piano, con l'incarico di permettere solo brevi soste (solo il tempo strettamente necessario a far salire chi arriva o scendere chi parte) davanti al terminal e indirizzare chi deve sostare verso i parcheggi per risolvere il problema traffico. Ovviamente abbassando a cifre umane il costo dei parcheggi, ad es. con i primi 30 o 45 min gratis per tutti (senza bisogno della tessera che quasi nessuno ha).
Se poi ci fosse un'area di sosta remota in attesa degli arrivi con un tabellone aggiornato in tempo reale si risolverebbe il 90% del caos dato da chi arriva, parcheggia a casaccio e aspetta in piedi fuori dalle porte A e B.
Tutto questo c'è, ad es., a Orlando e funziona benissimo. Nonostante sia un aeroporto trafficato, nonostante la viabilità non sia molto diversa da MXP, il caos fuori dal terminal non esiste.
Però lì davvero basta che ti fermi 30 secondi di troppo e arriva il poliziotto a farti sloggiare.

Avatar utente
alessandro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 19 mar 2008, 14:55:40

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda alessandro » mar 10 mag 2011, 15:22:40

Sono pienamente d'accordo con te e penso anche io che per risolvere il problema non ci vorrebbe molto come mi hai esposto.
Tuttavia a me piace pensare al futuro e ho in mente due sviluppi dell'aeroporto, uno successivo all'altro.
Come ormai già programmato da Sea, dal 2020 la realizzazione del molo interpista collegato al T1 (anche se l'ampliamento dell'attuale T1 "aggiungendovi un pezzo" non mi piace granchè) e di un molo per il T2. Però la cosa fondamentale è che non si può realizzare il molo interpista nella posizione individuata da Sea perchè è posto proprio in mezzo e non ti permetterebbe, nel futuro, di poter costruire un nuovo terminal (all'incirca nella posizione di dove ho messo il T3 nel disegno precedente) che abbia dei moli interpista.
Quindi, come già ipotizzato nel mio ultimo disegno, va bene dal 2020 il molo interpista per il T1 ma deve essere costruito pensando bene allo spazio che si sfrutta senza fare errori. Nel progetto di Sea è già prevista l'area per l'eventuale raddoppio di questo molo tra il T2 e il molo interpista stesso ma da collegare dove ??? Ancora al T1 ??? Secondo me a quel punto il nostro caro vecchio T1 non avrà più la capacità di sostenere un ulteriore molo interpista e quindi si dovrà costruire un nuovo Terminal trovandosi ad avere dello spazio in mezzo alle piste che però è parzialmente occupato dal molo del T1 costruito nel 2020 proprio a metà dell'area utilizzabile (ripeto, secondo il progetto di Sea) !!!

Quindi pensiamoci bene prima di sprecare lo spazio tra le piste, valutando anche quanti moli interpista può e potrà sostenere il T1 !!!

Ciao
Una volta che hai gustato il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là agogni a tornare
[Leonardo da Vinci]

Avatar utente
flyEK
Messaggi: 2255
Iscritto il: mer 05 nov 2008, 16:17:05
Località: LAS

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda flyEK » mar 10 mag 2011, 15:35:49

un vero è proprio terminal interpista dove l'hai posizionato non si potrà fare perchè li è prevista l'area logistica e il terminal dei treni merci ed è già presente il raccordo H se sarà necessario un eventuale T3 potrebbe essere costruito a est della 35Rma sarà una cosa a lunghissimo termine perchè tra amplimento del T2 i due moli interpista l'eventuale satellite D e l'ampliamento del T1 verso sud potremmo essere a posto fino a 80 mln di pax e oltre.... certo è tutto può cambiare sopratutto in questo periodo che il mondo va sempre più veloce e non aspetta nessuno.... e secondo me proprio per non perdere il treno alcune di queste opere avrebbero dovuto essere già cantierizzate ma tant'è! :ciao:
Federico
Non è la specie più forte a sopravvivere, nè la più intelligente, ma quella più pronta al cambiamento. C. Darwin

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8102
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda hal » mar 10 mag 2011, 22:19:18

Sfugge a tutti una cosa... MXP in ogni caso come potrà essere conformata nel 2020, pur con la futura terza pista, potrà assorbire un numero di movimenti tali, per cui anche ipotizzando una media di macchine/movimenti a grande capienza molto elevata ( cosa per altro improbabile) difficilmente potrà superare i 55/60 ml di pax.
E per tale cifra il molo attuale e parziali ristrutturazioni degli attuali T1 e T2 paiono sufficenti. Poi certo le cose possono essere variate dall'incidenza dei transiti. Ma ciò riguarda la gestione dei flussi interni, e sotto certi aspetti allegerirebbe la pressione esterna ai terminal.
Almeno ciò mi è stato spiegato a suo tempo.
Osserviamo

PS
Terminal a Sud tra le piste non se ne parla. Anzi a Sud ci potrà essere come già detto la zona logistica e raddoppio dell'ttuale H per snellire al max i flussi da/per la terza pista.
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
alessandro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 19 mar 2008, 14:55:40

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda alessandro » mar 10 mag 2011, 23:47:27

Berlino passa in pochi anni da un terminal all'aeroporto di Schonefeld che fa ridere i polli ad un maxi terminal con due nuove piste, una miriade di fingers, un nuovo centro direzionale, parcheggi a non finire e una capacità aeroportuale quattro volte superiore alla precedente.
Ora mi chiedo: sono i tedeschi che hanno tanti soldi da buttare immaginandosi un traffico inesistente sul loro aeroporto oppure siamo noi che ci accontentiamo di soluzioni "parziali" convinti, forse più di tutti quelli che ogni giorno maledicono Malpensa, che tanto il traffico non potrà mai aumentare sopra i 55/60 milioni annui ??????????
Ma stiamo scherzando ??? Ma in che modo, tenendoci questa mentalità provinciale e limitata, potremmo pensare di avere, nel lungo periodo, una Malpensa qualificata e riconosciuta a livello mondiale ???

E allora cosa posso dire di fronte a tutto questo italianissimo "massì, facciamo quanto basta" ??? Arrendiamoci ! Arrendiamoci ad un piano industriale che presenta forti criticità ma che, siccome è stato approvato da Sea (della quale anche io ho stima) e ben illustrato con disegnini e piantine, allora ci sembra la fine del mondo ! Arrendiamoci a ridurre le possibilità di sviluppo future al raddoppio del molo intrpista (non ancora costruito ...2020 ???) ! Certo, ora c'è da sviluppare il Cargo, c'è da fare il Super Mega polo logistico che ha meno possibilità di utilizzo delle pellicce nel deserto !!! A chi può interessare il traffico pax quando nemmeno gli utenti di un forum fatto apposta per sostenere l'espansione di Malpensa, ci credono veramente ? E poi non meravigliatevi se due aerei di Lufthansa Italia se ne vanno ... abbiamo progetti di sviluppo da terzo, o peggio, quarto mondo !!!

Resto allibito e vi invito ad una riflessione.
Una volta che hai gustato il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là agogni a tornare
[Leonardo da Vinci]

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2715
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda belumosi » mer 11 mag 2011, 09:41:35

alessandro ha scritto:Resto allibito e vi invito ad una riflessione.

Io invece credo che una riflessione dovresti farla tu.
Scrivere in un forum pro Malpensa, non legittima la tua pretesa di confondere la fantascienza con la realtà.
A Berlino hanno fatto un bel lavoro, ma ricorda che il BBI sostituirà ben 3 aeroporti e all'inizio avrà una capacità di 30 M di pax che saliranno a 50 M negli anni a venire al termine delle espansioni previste.
Sapendo che i numeri attuali di MXP e di BBI (SXF+TXL) sono simili, puoi notare che anche gli incrementi previsti nei prossimi anni sono sostanzialmente paralleli.
Tornando a MXP, forse sei in grado di spiegare a cosa servirebbe un insieme di terminal tale da portare la capacità a 100 e più M di pax, se non a farli marcire semivuoti. O ti aspetti forse che solo perchè le infrastrutture esistono gli aerei debbano arrivare?
Apprezzo il tuo entusiasmo e ti faccio i complimenti per i "progetti" di espansione che hai preparato, ma purtroppo sono lontanissimi dalla realtà, quella vera, che dice cose poco esaltanti, ma dalla quale non si può scappare.
Parla di un aeroporto fondamentalmente PTP, incentrato sul LC da un lato e su di un numero discreto ma migliorabile di LR dall'altra.
Parla di un aeroporto che tutte le compagnie vedono come la seconda scelta verso l'odiato LIN, che viceversa è prediletto dai pax milanesi (noti strateghi).
Parla di un aeroporto che non è un hub e guardando avanti, non si capisce come possa tornare ad esserlo visto che non c'è e non si vede all'orizzonte uno straccio di hub carrier, condizione assolutamente indispensabile per ricoprire quel ruolo.
Parla di un aeroporto non supportato dalla classe politica nazionale e supportato poco e male da quella locale.
Parla di un aeroporto dove la compagnia di bandiera è presente ai minimi termini e senza sostanziale volontà di crescere. E nei piccoli stati europei (e non solo) c'è spazio per una sola compagnia di bandiera.
Parla di un aeroporto dove chi ha provato a fare qualcosa (LHI), è stato ostacolato tanto in Italia quanto in patria e ora sta ripiegando.
Parla di un aeroporto dove permangono ancora limiti negli accordi bilaterali sul LR.
Parla di un aeroporto dove qualunque compagnia non UE, non potrà MAI fare un hub, perchè le normative di fatto lo rendono impossibile.
Parla di un aeroporto che negli ultimi mesi sta acquistando pax che volano sul nazionale (ovviamente LC), ma sta cedendo a LIN pax "pregiati" che volano verso gli hub europei per proseguire LR. Ed è un trend che rischia di peggiorare.
Parla di un aeroporto che lo scorso anno non ha raggiunto i 19 M di pax.
Ora, tu ha disegnato un progettino che fa impallidire l'aeroporto di DXB e ti lamenti perchè manca l'entusiasmo, ma credo proprio che qualunque ipotesi di sviluppo futuro debba partire da ciò che esiste oggi e dalle prospettive REALISTICHE che ci possono essere domani. Magari tendendo all'ottimismo, ma sempre con i piedi per terra.
A proposito, i numeri previsti a medio termine che ti fanno tanto schifo, sono quelli che fa l'aeroporto di Dubai oggi. Dimmi dove devo firmare per avere una situazione così "disastrosa" :green: tra 10 anni, che io inizio a scrivere.
Ultima modifica di belumosi il mer 11 mag 2011, 10:26:33, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8102
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda hal » mer 11 mag 2011, 10:04:30

alessandro ha scritto:Resto allibito e vi invito ad una riflessione.

Ti è già stata data una risposta esauriente e che visti il tuo tono e sarcasmo non ti meritavi.
Se fai una qualche ricerca non solo sul forum ma sul portale http://www.aeroportilombardi.it potrai chiarirti molte cose.
Se invece persisti nella tua convinzione puoi sempre proporti come solutore dei problemi a questo indirizzo
http://www.mitre.org/news/digest/aviation/ ( istituto a livello mondiale che ha predisposto gli schemi dei futuri possibili sviluppi di MXP)
Consiglio rilettura regolamento e norme comportamentali.
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

KittyHawk
Messaggi: 4548
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 11 mag 2011, 11:29:41

A quanto già ottimamente esposto da belumosi e hal, aggiungo un'ipotesi con alcune cifre: se con un colpo di bacchetta magica potessimo portare a MXP metà dei passeggeri che attualmente usano LIN e poi avessimo 10 anni di fila di crescita passeggeri al 10% annuo, nel 2020 MXP raggiungerebbe circa 60 milioni di passeggeri.

Heathrow, che sicuramente è un hub ben posizionato, ha una percentuale di transiti di poco superiore al 35%. Ammesso di arrivare a tanto, significherebbe che nel 2020, nell'ottimistica ipotesi di prima, MXP dovrebbe avere circa 39 milioni di passeggeri ptp. Visto che Linate, Torino e Orio continuerebbero a funzionare, la domanda è se realisticamente si riuscirà ad avere questa quantità di passeggeri ptp :yeah: .

Avatar utente
alessandro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 19 mar 2008, 14:55:40

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda alessandro » mer 11 mag 2011, 15:09:24

Ringrazio tutti per le cordiali risposte che, in parte, confermano la mia tesi a proposito di una piccola "arrendevolezza" a ciò che ci passa "sotto il naso", ma che sono sicuramente più realistiche di quanto ho finora sostenuto.
Ciò non toglie che su un forum come questo nel quale ognuno è libero di pensarla come vuole (esprimendo il suo pensiero nei limiti della civile discussione che mi pare di aver rispettato nonostante venga accusato di un eccessivo sarcasmo che posso, in parte, riconoscere e mi scuso), dove naturalmente non sono ben visti quelli che parlano male di Malpensa, dove quando si parla di grandi investimenti bisognerebbe avere la bontà di rendersi conto che le nostre sono (magari non sempre) "parole al vento", "fantasie", perchè non tocca a noi dirigere l'aeroporto; non si debba dare nemmeno un briciolo di considerazione (e mi riferisco ai commenti ai miei "progettini" che non sono stati tutti piacevoli, un po' per chiudermi la bocca...andate a rileggere) a chi, come il sottoscritto, ha piacere nell'immaginarsi un futuro prosperoso per la nostra Malpensa e che, credo, sia libero di farlo, visto che i piani industriali sono già approvati ma possono essere migliorati e che comunque sa bene che nessuno ai "livelli alti" darà ascolto alle sue deliranti progettazioni.
A "belumosi" che mi consiglia di parlare di tutte le criticità che presenta Malpensa, e ha assolutamente ragione nel ricordarmelo, faccio notare che non era questo il tema di questa discussione e che pertanto mi sono limitato ad una fantasticheria positiva. Penso di essere in grado di parlare anche di tutti i problemi più concreti e immediati che presenta Malpensa ma penso anche che in questa discussione si possa pensare un po' "oltre" i problemi tenendo presente che sono sicuramente i più urgenti.
Ad "hal" che mi consiglia di farmi un giro sul sito mxpairport rispondo che il sito lo conosco bene e che come tutti fanno, sono ben consapevole che l'unica cosa "reale" sono i progetti approvati da Sea e non ho assolutamente la pretesa di assurgere a progettista del Mitre. Torno a ribadire che comunque questo non significa che allora chi vede le cose un pochino differenti dalle previsioni Sea debba essere messo a tacere commentando i suoi interventi in modo un po' presuntuoso (e non mi riferisco all'ultimo) spezzando sul nascere la sua entusiastica partecipazione a questo forum. (p.s. non ho infranto nessuna norma del regolamento).

Ringrazio tutti.
Alla prossima :ciao:

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2715
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda belumosi » mer 11 mag 2011, 16:58:56

alessandro ha scritto:A "belumosi" che mi consiglia di parlare di tutte le criticità che presenta Malpensa, e ha assolutamente ragione nel ricordarmelo, faccio notare che non era questo il tema di questa discussione e che pertanto mi sono limitato ad una fantasticheria positiva. Penso di essere in grado di parlare anche di tutti i problemi più concreti e immediati che presenta Malpensa ma penso anche che in questa discussione si possa pensare un po' "oltre" i problemi tenendo presente che sono sicuramente i più urgenti.

Alessandro, la critica che ti è stata fatta non è stata tanto quella di aver fantasticato sul lungo termine, quanto quella di aver trattato in modo piuttosto pesante chi rimaneva con i piedi per terra. Se i toni del tuo penultimo post fossero stati gli stessi di questo, il problema non si sarebbe posto.
Ribadisco che ho ammirato il tuo lavoro e penso di interpretare il pensiero di molti dicendo che è il MXP che idealmente tutti vorremmo. Con la speranza abbia ragione tu e che sul lunghissimo periodo diventi realtà.
Ciao!

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25401
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 12 mag 2011, 12:09:09

mi permetto di fare qualche considerazione da non addetto ai lavori.

Un simile terminal (bello e sensato) quanto costerebbe? E già qui scopriamo che forse non si avrebbero tutti quei soldini disponibili, ricordiamoci che Malpensa 2000 fu fatta sul progetto meno costoso, allungamento di una pista esistente e terminal ai minimi termini pronto per solo 2/3 ...

Considerazione pratica: con 2 piste e quei terminal suppongo un uso massiccio delle 2 piste 35: senza maniglione Hotel non ce la si fa a usarle, figuriamoci poi che dopo la CargoCity 2 sarà quasi obbligato un raddoppio del maniglione stesso.

Considerazione tecnica: un molto interpista ci sta (non a caso nel lungo termine potremmo anche vederlo) ma un terminal no, quel ipotetico a Sud non tiene conto di norme Icao su safety che prevedono certi margini di sicurezza da asse pista... ripeto, a malapena ci starà un molo allungato tra le piste

Considerazione ambientale: se davvero faranno la 3 pista, dubito che VAS e enti locali daranno a Sea la possibilità di costruire nella brughiera terminal passeggeri o logistici e sinceramente li capisco.


Considerazione mia: ok a non pensare in piccolo, ma un simile terminal presuppone un unico apt per tutta l'area di Milano.

NB: complimenti (e benvenuto) a Alessandro per quel progettino che a cervello fermo sarebbe davvero bello
Malpensa airport user

Avatar utente
alessandro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 19 mar 2008, 14:55:40

Re: Malpensa_progetti 2010-2020 *aggiornamento 2011*

Messaggio da leggereda alessandro » gio 12 mag 2011, 17:12:15

I-Alex ha scritto:mi permetto di fare qualche considerazione da non addetto ai lavori.

Un simile terminal (bello e sensato) quanto costerebbe? E già qui scopriamo che forse non si avrebbero tutti quei soldini disponibili, ricordiamoci che Malpensa 2000 fu fatta sul progetto meno costoso, allungamento di una pista esistente e terminal ai minimi termini pronto per solo 2/3 ...

Considerazione pratica: con 2 piste e quei terminal suppongo un uso massiccio delle 2 piste 35: senza maniglione Hotel non ce la si fa a usarle, figuriamoci poi che dopo la CargoCity 2 sarà quasi obbligato un raddoppio del maniglione stesso.

Considerazione tecnica: un molto interpista ci sta (non a caso nel lungo termine potremmo anche vederlo) ma un terminal no, quel ipotetico a Sud non tiene conto di norme Icao su safety che prevedono certi margini di sicurezza da asse pista... ripeto, a malapena ci starà un molo allungato tra le piste

Considerazione ambientale: se davvero faranno la 3 pista, dubito che VAS e enti locali daranno a Sea la possibilità di costruire nella brughiera terminal passeggeri o logistici e sinceramente li capisco.


Considerazione mia: ok a non pensare in piccolo, ma un simile terminal presuppone un unico apt per tutta l'area di Milano.

NB: complimenti (e benvenuto) a Alessandro per quel progettino che a cervello fermo sarebbe davvero bello


Ti ringrazio per le tue considerazioni che da tempo aspettavo come le "norme Icao su safety" che non conosco pienamente. Il costo sarebbe certamente elevatissimo ma se magari si chiudesse davvero Linate (speranza sempre più lontana ... purtroppo) una simile struttura, progettata da professionisti con reali valutazioni tecniche, di sicurezza e ... di costo sarebbe un'ottima cosa !

Grazie anche per il benvenuto.
Alessandro

P.s. seguo sempre i tuoi interventi: puntuali, ricchi di contenuto e aggiornatissimi !!! Complimenti :ciao:
Una volta che hai gustato il volo, camminerai sulla terra con gli occhi rivolti sempre in alto, perché là sei stato, e là agogni a tornare
[Leonardo da Vinci]


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti