SS33: progetto Sempione bis

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6946
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

SS33: progetto Sempione bis

Messaggio da leggereda mxp98 » mar 02 nov 2010, 15:12:07

Sempione bis, arriva
il sì dei Comuni al progetto


L'arteria sarebbe lunga circa 30 chilometri e collegherebbe Rho a Malpensa. D'accordo i Comuni, che in precedenza avevano osteggiato il tracciato

Parabiago, 2 novembre 2010- Sembrava un progetto ormai finito nell’archivio dell’oblio. Chiuso per sempre in qualche cassetto. Ora invece il Sempione bis torna più che mai d’attualità. Riesumato dalla polvere, appare adesso come una delle infrastrutture più importanti in vista di Expo 2015. È un’arteria di collegamento tra Rho e Malpensa di 29,5 chilometri e di cui si parlò per la prima volta addirittura dodici anni fa con l’intento di sgravare la mole di traffico veicolare che ogni giorno si riversa sulla statale del Sempione. Soggetti coinvolti nel progetto sono: la Regione, l’Anas, il Parco del Ticino, il Parco del Roccolo e i Comuni di Rho, Pogliano, Busto Arsizio, Canegrate, Nerviano, Parabiago e Legnano.

L’opera è annoverata fra gli interventi considerati come “necessari” all’Expo 2015, ma allo stato dei fatti non dispone ancora delle risorse indispensabili per la realizzazione: per la variante del Sempione si prevedeva otto anni fa un costo di circa 280 milioni. Attualizzati alla data odierna, però, quei costi sarebbero inferiori. E la volontà di realizzarlo appare invece aumentata rispetto il passato. Mentre infatti due lustri fa il progetto trovava l’opposizione di alcuni cittadini parabiaghesi (e non solo) costituitisi in Comitato, ora sembra che l’aumentato traffico del Sempione abbia convinto tutti a realizzare un rete viaria arternativa. La nuova arteria dovrebbe snodarsi da Rho verso Vanzago, Pogliano, Nerviano, Parabiago, Busto Garolfo, Villa Cortese, Dairago e Legnano, per innestarsi sulla statale 527 a Busto Arsizio. Tutti i sindaci coinvolti nel progetto hanno detto «sì», rivedendo, aggiornando e migliorando le carte millimetrate datate otto o dieci anni fa. L’auspicio di tutti, comunque, è che l’assessorato regionale alle Infrastrutture comprenda che, fra le tante opere “necessarie” all’Expo, questa è indispensabile e utile sia per la accessibilità al nuovo sito da Malpensa sia per la esigenza di liberare dalla morsa del traffico di attraversamento i centri storici dei Comuni del Nord Ovest e dell’Altomilanese.

«Riteniamo che il progetto possa e debba essere rivisto andando oltre a quelle soluzioni tecnico-progettuali depositate nel 2001 che fanno assomigliare l’opera più ad una superstrada che ad una infrastruttura di servizio al territorio - fanno sapere gli esponenti del Pd dei Comuni della zona -. Pensiamo inoltre che la prima cosa da fare nella rivalutazione del progetto debba essere la modifica del tracciato in funzione della salvaguardia del Parco del Roccolo e delle zone oggi inedificate. In questo senso va privilegiato l’utilizzo della viabilità esistente prevedendo compensazioni e adeguati interventi di riqualificazione». Così la pensano anche i rappresentanti territoriali del centrodestra: «Il Sempione bis è un progetto valido. Expo 2015 è un’occasione da un perdere, un treno che non passerà mai più. O lo facciamo adesso oppure lo si archivierà per sempre». Un fronte compatto, senza distinzione di bandiera. Un coro unanime che non può rimanere inascoltato.

http://www.ilgiorno.it/legnano/cronaca/ ... riva.shtml
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

KittyHawk
Messaggi: 4637
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 02 nov 2010, 15:58:03

A parte il miracolo per cui i costi (attualizzati, cioè prendendo in considerazione l'inflazione) sarebbero inferiori a quanto prospettato alcuni anni fa, miracolo da porsi quasi alla pari con la liquefazione del sangue di S. Gennaro, sarei curioso di sapere come vogliono realizzare questa nuova strada. Perché se la riempiono di incroci, svincoli ogni poche centinaia di metri e non impediscono l'edificazione dei terreni che attraversa, non avremo una strada di scorrimento veloce ma solo un'arteria che serve a far felici i costruttori di centri commerciali. Sono stufo di veder realizzate tangenziali, tangenzialine e opere simili che costringono ad andare quasi a passo d'uomo, perché dopo essere nate in aperta campagna sono state completamente inurbate.
L'elenco di siffatte opere è sfortunatamente lungo in Lombardia.

Carlo
Messaggi: 95
Iscritto il: mer 22 set 2010, 17:40:19

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda Carlo » mar 02 nov 2010, 17:11:42

Diciamo abbastanza bene-----però come al solito si predilige la strada mentre una struttura del genere sarebbe stato meglio fare entro il 2015 la linea ferroviaria Rho-MXP-Arona con collegament per Varese (Lugano) e Luino ( Bellinzona)......bah....sempre in auto....e poi parliamo di ecologia.....vabbè.

kco
Messaggi: 4455
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda kco » mar 02 nov 2010, 18:37:03

Carlo ha scritto:Diciamo abbastanza bene-----però come al solito si predilige la strada mentre una struttura del genere sarebbe stato meglio fare entro il 2015 la linea ferroviaria Rho-MXP-Arona con collegament per Varese (Lugano) e Luino ( Bellinzona)......bah....sempre in auto....e poi parliamo di ecologia.....vabbè.


se la variante della ss33 fosse stata una superstrada allora in affiancamento, forse, ci sarebbe stata anche la variante ferroviaria che dici tu.
Ma questa nuova ss33 sembra più una riqualificazione della viabilità esistente e forse per questo piace tanto ai sindaci.
Comunque vada dubito che tireranno su una lira per fare alcunchè.

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8131
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda hal » mar 02 nov 2010, 18:44:51

Attanzione, da fonte certa e "direttamente coinvolta" nella faccenda.
L'attuazione della variante della SS33 è resa possibile dalla definitiva cancellazione del proseguimento della 336 dopo Boffalora, o meglio dopo la bretella che la congiunge alla SS11 a magenta.
Pertanto i politici locali hanno in ambito CIPE preso la palla al balzo per non perdere i finanziamenti già previsti per la 336, dirottandoli sulla variante della SS33.

Il prolungamento della 336 è finito nel nulla a causa delle pastoie e difficoltà create dai sindaci e popolazioni interessate all'opera.
In ogni caso è deprimente constatare come sia sempre necessario un evento straordinario come l'Expo per realizzare opere che sono necessarie alla comunità a prescindere. Coime, anche, sarebbe ora di finirla che in nome d'una distorta e demente concezione della "democrazia", le solite minoranze ciarlone e ci*****ne riescano a bloccare la realizzazione di ogni forma di infrastrutture.
Lo scopo è sempre lo stesso. Non perdere occasione per acquisire "visibilità" e conseguente ragione d'esserci. A scapito della intera colletività che come sempre si adagia nel comodo atteggiamento della "maggioranza silenziosa".
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25602
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 02 nov 2010, 19:41:11

Ben venga la variante della SS33 del Sempione, però il proseguimento della 336 sino alla Tang OVest era importante... vabbè, una strada finalmente veloce tra Malpensa e Rho Fiera, ottimo per la ns zona!
Malpensa airport user

kco
Messaggi: 4455
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda kco » mar 02 nov 2010, 19:52:57

I-Alex ha scritto:Ben venga la variante della SS33 del Sempione, però il proseguimento della 336 sino alla Tang OVest era importante... vabbè, una strada finalmente veloce tra Malpensa e Rho Fiera, ottimo per la ns zona!


molto dipenderà da che tipo di strada hanno in mente di fare. Io non credo che la cosa passerà sotto silenzio. Per ora i sindaci hanno dato l'ok è vero ma mi aspetto che prossimamente fioriscano i comitati contro quest'opera che tutti davano per morta.
D'altra parte sono venuti fuori persino per il terzo binario...

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25602
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 02 nov 2010, 22:13:57

Descrizione

La variante al Sempione, cosiddetto "Sempione bis", consiste in un tracciato stradale di Km 29,5 a carreggiata unica con una corsia per senso di marcia, tranne nella località di Rho dove l'infrastruttura si innesta in una strada a due corsie per senso di marcia, mantenendone le caratteristiche. L'ipotesi di tracciato si separa dalla SS. 33 all'altezza dell'intersezione con la Tangenziale Ovest di Milano ed attraversa i territori comunali di Pogliano Milanese, Vanzago, Nerviano, Parabiago, Canegrate, Busto Garolfo, Dairago, Villa Cortese e Busto Arsizio. Il tracciato del "Sempione bis" termina all'altezza di Samarate dove, intersecandosi con un'altra infrastruttura in fase di progetto, la variante alla SS. 341, crea un collegamento con l'Autostrada dei Laghi A8.

LE tavole del progetto http://www.comune.dairago.mi.it/Comune/ ... -e-profili
Malpensa airport user

KittyHawk
Messaggi: 4637
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 02 nov 2010, 23:50:54

Lungimiranti i progettisti e i committenti! :azz:
A metà degli anni '50, con circa due milioni di veicoli circolanti in tutta Italia, c'era chi voleva che l'Autostrada del Sole partisse impostata già con 3 corsie per senso di marcia. Ovviamente l'idea non passò, coi risultati che ben sappiamo.

Ora, nell'Anno Domini 2010, con un parco circolante di oltre 6 milioni di auto nella sola Lombardia (e in più camion, pullman, furgoni etc.), si vuole costruire una strada nuova con una sola corsia per senso di marcia! :duro: :duro: Possibilmente senza possibilità di sorpasso e con bei limiti di velocità. :green: :green:

Ma possibile che nessuno ragioni? Le cose o si fanno per bene oppure è meglio non farle: si risparmiano soldi e gli utenti evitano solenni arrabbiature (ok, l'espressione sarebbe più colorita, ma voglio trattenermi :green: ).

Carlo
Messaggi: 95
Iscritto il: mer 22 set 2010, 17:40:19

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda Carlo » mer 03 nov 2010, 10:41:38

kco ha scritto:
Carlo ha scritto:Diciamo abbastanza bene-----però come al solito si predilige la strada mentre una struttura del genere sarebbe stato meglio fare entro il 2015 la linea ferroviaria Rho-MXP-Arona con collegament per Varese (Lugano) e Luino ( Bellinzona)......bah....sempre in auto....e poi parliamo di ecologia.....vabbè.


se la variante della ss33 fosse stata una superstrada allora in affiancamento, forse, ci sarebbe stata anche la variante ferroviaria che dici tu.
Ma questa nuova ss33 sembra più una riqualificazione della viabilità esistente e forse per questo piace tanto ai sindaci.
Comunque vada dubito che tireranno su una lira per fare alcunchè.


Come scritto sopra da Hal e ALex, la cosa vergognosa è che i progetti li fanno sempre con i piedi e non con il cervello.
All'esterto (gli italiani sono esterofili solo per le cretinate) prima di aprire un aeroporto studiano e realizzano le vie di comunicazione dando la massima importanza alle ferrovie.
Non dimentichiamoci che proprio grazia ai treni che le compagnie aeree aplificano il loro network servendo piccoli o medi centri privi di aeroporto ma importanti da un punto di vista economico.
Come già scritto mille volte, nessuno pensa ai treni per Torino.
Torino ha un aeroporto che non ha possibilità di sviluppo nonostante la grandezza della città perchè gravita su MXP.
E' anche abbastanza noto che nebbioni ci sono, oltre al gran traffico, sull'autostrada Torino-Milano ma nessuno pensa di istituire collegamenti cadenzati dal capoluogo piemontese servendo le altre cittadine sul tragitto (Santhià, Vercelli, Novara).
Ad ogni modo, si pensa ai treni AV x Roma, a quelli per Venezia, alle navette x la Centrale e Cadorna........beh per soli 4 binari (e anche corti) della stazione di MXP inizia ad essere un bel lavoro.
Anche in questo caso quando è stato realizzato il T1 nessuno aveva pensato ad uno sviluppo futuro (forse volevano già far fallire il progetto) e ci sono voluto ben 11 anni per avere il trenino dalla Centrale.
A CGD, AMS, FRA, MUC, LHR, LGW, DUS, CGN, CPH e molti altri aeroporti hanno notato che oltre il 60% dei pax arriva con mezzi pubblici......questo alla SEA non dice niente? ......alla Regione non dice niente? .....a RFI non dice niente?
La linea per la Svizzera (Arona) è poco distante dall'aeroporto, la fiera NUOVA realizzata ad ovest della città di Milano senza un collegamento diretto con l'aeroproto......insomma le solite cose all'italiana......pensate con i piedi e alla fine quando ci si trova con l'acqua alla gola si realizzano le cose in fretta e male ma soprattutto con progetti vetusti.
MXP necessita di linee ferroviarie e non strade......e bisogna farle tenendo conto anche dell'immenso contributo che potrebbe dare ai comuni che non sono toccate da esse......magari un pò meno traffico e meno inquinamento dovuto ai gas di scarico dovrebbe interessare a chi ci governa.
Io, che me ne intendo un pò, avrei studiato un piano ferroviario per MXP, mi piacerebbe inviarlo a chi di dovere ma non so a chi darlo.......peccato.
Altra cosa......tutte le compagnie esaltano LIN......mi viene da ridere a pensare i casini che ci saranno per raggiungerla appena partiranno i lavori della metropolitana eheheheheheheheh......pensate che una persona che arriva in treno alla Centrale preferisca andare a LIN quando con gli ingorghi non sai quanto ci si metterà piuttosto di pèrendere un trenino che in 45 min. ti porta dentro l'aeroporto?
Tutti insorgono con la distanza dalla città di MXP.....ma non hanno mai pensato quanto sono distanti gli altri aeroproti europei dal centro?
Sembrano vicini solo perchè hanno collegamenti veloci con il centro con tutte le tipologie di treno.....bah.....continua la delusione, il rammarico e lo stupore per continuare una lotta ormai persa.....vedere MXP come un vero e proprio apt......quanto odio LIN.

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6946
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda mxp98 » mer 03 nov 2010, 12:03:57

KittyHawk ha scritto:Ma possibile che nessuno ragioni? Le cose o si fanno per bene oppure è meglio non farle: si risparmiano soldi e gli utenti evitano solenni arrabbiature (ok, l'espressione sarebbe più colorita, ma voglio trattenermi :green: ).

Gli utenti,non tutti ovviamente,comunque molti,farebbero bene a tranquillizzarsi,soprattutto quelli che si arrabbiano per la viabilità pietosa in Italia,visto che poi sono gli stessi che la domenica vanno a protestare contro la realizzazione di nuovi tratti stradali ed altre opere importanti.
I politici nostrani e gli amministratori locali sappiamo di che pasta son fatti,son convinto comunque che alcuni sanno lavorare molto bene.
Detto questo,sarebbe ora che il cittadino si assumesse le proprie responsabilità,poichè se lo stato delle infrastrutture e non solo, si trova in queste condizioni è forse un pò anche causa sua (nostra)!
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

KittyHawk
Messaggi: 4637
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 03 nov 2010, 12:38:30

Il problema è che in Italia non si riescono a tenere distinte le strade principali (per la lunga percorrenza) da quelle locali. In città parleremmo di viabilità interquartiere e viabilità di quartiere. E il tracciato di questa nuova strada mi pare abbia gli stessi difetti, con ingressi e uscite troppo ravvicinate.

Appena c'è una strada nuova, chi prima non ne sentiva la mancanza chiede subito un accesso comodo a ridosso di casa sua, per evitare di dover fare un percorso più lungo per raggiungere il primo svincolo progettato. Salvo poi lamentarsi che anche altre persone utilizzino questa nuova via "di fuga" e che ci sia un aumento del traffico sotto casa.

Si vuol fare una nuova strada? La si faccia, ma a due corsie per senso di marcia, con carreggiate separate. E con svincoli di ingresso/uscita a una distanza non inferiore ai 2 km l'uno dall'altro. E con piazzole di emergenza ogni 250 metri. E con una velocità max garantita di almeno 90 km/h (meglio 110, dove possibile, e controllata da tutor). E... adesso basta, ci devono pensare i progettisti, mica devo spiegargli tutto io! :green:

Avatar utente
flyEK
Messaggi: 2255
Iscritto il: mer 05 nov 2008, 16:17:05
Località: LAS

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda flyEK » mer 03 nov 2010, 17:32:35

già anche perchè se allungeranno la tangeziale nord fino a rho ci si potrebbe collegare anche alla variante dell ss33....
Federico
Non è la specie più forte a sopravvivere, nè la più intelligente, ma quella più pronta al cambiamento. C. Darwin

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25602
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 03 nov 2010, 22:00:09

flyEK ha scritto:già anche perchè se allungeranno la tangeziale nord fino a rho ci si potrebbe collegare anche alla variante dell ss33....


certo che la tang Nord arriverà sino a Rho Fiera sulla A8...
Doveva già tutto essere pronto e inaugurato, invece siamo al punto che settimana scorsa il comune di Baranzate ha dato l'ultimo via libera... ma prima o poi arriverà grazie all'Expo
Malpensa airport user

MUSICA
Messaggi: 3971
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda MUSICA » sab 06 nov 2010, 19:32:37

Carlo ha ragione. Qualcuno però mi spieghi perchè anche quando si vuole fare una ferrovia, leggi Valdisusa, i " veri ecologisti" si oppongono sempre.. Quattro str...abici ideologizzati contrari a tutto. Democratici che bloccano la democrazia della maggioranza.

Fosse per me metterei ferrovie ovunque. Il treno? Miglior alleato dell'aereo. Il Sempione bis serve. Ma serviva anche il proseguimento fino a Magenta-Pavia-Piacenza. Avrebbe sgravato l'Ovest di Milano.

Io continuo a proporre il collegamento ferroviario che prosegua da Malpensa verso Gallarate/Sempione e/o Varese e Como (riallaccaindosi poi alla Como-Lecco permetterebbe anche il collegamento con la Valtellina).
Oltre ad una variante che tagli Saronno (dove passi anche il Frecciarossa senza intasarsi e fare ritardi) che sbuchi a Rho Fiera e via dritta fino a Busto- Mxp.
E, probabilmente sono diventato antipatico, la Malpensa-Novara-Genova-porto di Genova. Che incroci la Milano Torino.

Treni per tutti. E sui treni i camion. In modo che gli autisti si riposino e si muovano solo in ambito locale senza intasare troppo.

hkg
Messaggi: 672
Iscritto il: dom 22 ago 2010, 18:44:21

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda hkg » sab 06 nov 2010, 19:38:02

parole sante le tue,
ma sai, in Italia è difficile proporre pure di piantare un fiore se prima non disboschi un bosco con la carta bollata
MXP,CTA,LIN,CGD,VIE,AHO,CAG,OLB,KBP,TLL,LED,SVO,JFK,MBA,BKK,HKT,DPS,BLQ,SIN,TUN,BGY,LXR, PMV,DXB,TPE,HKG,KBV,AMM,UTH,LPQ,CNX,BWN,LBU,KCH,MYY,MNL,CRK,DOH,VLC,CGN,BCN,BUD,PRGAUH,CGK,JOG,KUL,TXL,LIS,STR,KIX,NRT,IST,HAM,CPH,KIV,PEK,SVQ,MCT,CPT,MJT,AGP,JKH,OPO,LXS,SKG,MAD

Carlo
Messaggi: 95
Iscritto il: mer 22 set 2010, 17:40:19

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda Carlo » mer 10 nov 2010, 16:17:25

hkg ha scritto:parole sante le tue,
ma sai, in Italia è difficile proporre pure di piantare un fiore se prima non disboschi un bosco con la carta bollata



....ahahahahahah.....bravissimo e verissimo ;-)

Carlo
Messaggi: 95
Iscritto il: mer 22 set 2010, 17:40:19

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda Carlo » mer 10 nov 2010, 16:19:19

MUSICA ha scritto:Carlo ha ragione. Qualcuno però mi spieghi perchè anche quando si vuole fare una ferrovia, leggi Valdisusa, i " veri ecologisti" si oppongono sempre.. Quattro str...abici ideologizzati contrari a tutto. Democratici che bloccano la democrazia della maggioranza.

Fosse per me metterei ferrovie ovunque. Il treno? Miglior alleato dell'aereo. Il Sempione bis serve. Ma serviva anche il proseguimento fino a Magenta-Pavia-Piacenza. Avrebbe sgravato l'Ovest di Milano.

Io continuo a proporre il collegamento ferroviario che prosegua da Malpensa verso Gallarate/Sempione e/o Varese e Como (riallaccaindosi poi alla Como-Lecco permetterebbe anche il collegamento con la Valtellina).
Oltre ad una variante che tagli Saronno (dove passi anche il Frecciarossa senza intasarsi e fare ritardi) che sbuchi a Rho Fiera e via dritta fino a Busto- Mxp.
E, probabilmente sono diventato antipatico, la Malpensa-Novara-Genova-porto di Genova. Che incroci la Milano Torino.

Treni per tutti. E sui treni i camion. In modo che gli autisti si riposino e si muovano solo in ambito locale senza intasare troppo.



Grazie Musica, Alex mi aveva fatto notare un progetto che trovi qui su questi topic per la linea Rho-Mxp-Arona, sarebbe perfetto (con un paio di varianti) ma logicamente le cose "perfette" e sensate in Italia non servono assolutamete purtroppo :-(

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25602
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Sempione bis

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 12 feb 2012, 15:07:07

Malpensa airport user

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25602
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: progetto Sempione bis

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 26 lug 2012, 21:05:38

visto che il Sempione bis pare sia impaltanato nei vari meandri della burocrazia nonchè dei tagli del governo, perchè non creare una variante che da Rho-Fiera (interconessione A8/Tang Ovest/A4) non tagli dritto verso Malpensa collegandosi tra Buscate e Castano alla Malpensa-Boffalora?

Potrebbe essere una valida alternativa alle autostrade e se a scorrimento veloce anche la strada più breve e corta verso lo scalo... magari integrando il tracciato viario con il collegamento Ferroviario progettato da Pelush anni fa :ciao:

lo pseudo tracciato Rho-Malpensa
Immagine

vecchio piano mobilità
Miniatura
Malpensa airport user

KL63
Messaggi: 2521
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: progetto Sempione bis

Messaggio da leggereda KL63 » gio 26 lug 2012, 22:25:40

dato che è stato "riesumato ", è il caso, questo vecchio topic, vi pare da paese civile che abbiamo una legislazione per gli appalti pubblici e per le grandi opere così incasinata, piena di buchi, mal fatta e farraginosa, che per riuscire a fare qualsiasi cosa in tempi ragionevoli occorra sempre nominare un "Commisario" con poteri straordinari? dal che poi derivano sistematiche mangiatoie ...
come si fa a prevedere l'appalto al massimo ribasso è chiaro che poi o l'impresa fallisce o blocca il cantiere con la pretesa di varianti ed adeguamenti prezzi. (vedi Arcisate Stabio) l'appalto deve essere conferito a chi è più vicino al prezzo medio delle offerte. è così semplice.. :duro:

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8131
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: progetto Sempione bis

Messaggio da leggereda hal » gio 26 lug 2012, 23:54:40

La realizzazione della variante della SS33 ( sempione) da decenni sarebbe inderogabile sulla direttrice Nord Sud. Va risolto il perenne delirio che ogni giorno attraversa paesi e città da Milano a Gallarate e oltre.
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti