progetto e inaugurazione collegamento ferroviario tra il T1 e T2

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
Lacustre
Messaggi: 56
Iscritto il: dom 09 ago 2015, 12:46:53

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda Lacustre » dom 23 ott 2016, 19:31:29

@FlyCX Facciamo il giusto e secondo il giusto ordine di priorità!

Posizione ben diversa da quella di Legambiente e dal locale comitato "NOQUALSIASICOSA" di turno.


Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 6980
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda malpensante » dom 23 ott 2016, 20:34:02

Il raccordo X crea solo casino e non andrebbe mai usato.
Malpensa is the airport everyone loves to hate

FlyCX
Messaggi: 4206
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda FlyCX » dom 23 ott 2016, 21:07:45

Lacustre ha scritto:@FlyCX Facciamo il giusto e secondo il giusto ordine di priorità!

Che il quadruplicamento da Rho serva ieri, siamo d'accordissimo, ma è stato silurato e deve ricominciare l'iter con oltre 10 anni di ritardo.

Costruire oggi il raccordo T2-Gallarate senza il raccordo verso nord che senso ha?
Fai i lavori una volta sola, ti costa meno ed hai un risultato migliore.

L'approccio che proponi tu l'abbiamo già sperimentato con il raccordo X che era qualcosa di minimalista ma altamente inadeguato, soprattutto senza Y e Z che non arriveranno mai.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

kco
Messaggi: 2984
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RE: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda kco » dom 23 ott 2016, 21:36:27

FlyCX ha scritto:
Lacustre ha scritto:@FlyCX Facciamo il giusto e secondo il giusto ordine di priorità!

Che il quadruplicamento da Rho serva ieri, siamo d'accordissimo, ma è stato silurato e deve ricominciare l'iter con oltre 10 anni di ritardo.

Costruire oggi il raccordo T2-Gallarate senza il raccordo verso nord che senso ha?
Fai i lavori una volta sola, ti costa meno ed hai un risultato migliore.

L'approccio che proponi tu l'abbiamo già sperimentato con il raccordo X che era qualcosa di minimalista ma altamente inadeguato, soprattutto senza Y e Z che non arriveranno mai.

Quoto, e aggiungo che la sacconago malpensa ha visto per quasi un decennio solo 2 treni ora per direzione. Costo 260 miliardi delle vecchie lire andando a memoria (e parliamo degli anni 90): non per questo la giudico inutile, non per questo andava fatta solo con il tunnel di castellanza pronto. Per quasi 10 anni ha svolto un ruolo impagabile benchè potesse fare, e oggi fa, molto di piu.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

Lacustre
Messaggi: 56
Iscritto il: dom 09 ago 2015, 12:46:53

Re: RE: Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda Lacustre » dom 23 ott 2016, 21:44:14

malpensante ha scritto:Il raccordo X crea solo casino e non andrebbe mai usato.

Allora per non usarlo spendiamo 250 milioni?
Se Legambiente è integralista per un verso, qui mi sembra che siamo sul lato opposto..
Se il raccordo x fa casini, sistemiamo i casini. Per esempio, almeno tra Busto Nord e Castellanza, prevediamo un sistema di marcia parallela (ammesso che non ci sia già)
E cosi arriviamo fino al 2021 usando bene l'infrastruttura che c'è. Poi una volta che il quadruplicamento della rho-gallarate sia stato avviato, sulla base di un modello di servizio, si potrà anche riaprire il dossier..

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

FlyCX
Messaggi: 4206
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda FlyCX » dom 23 ott 2016, 21:50:25

kco ha scritto:Quoto, e aggiungo che la sacconago malpensa ha visto per quasi un decennio solo 2 treni ora per direzione. Costo 260 miliardi delle vecchie lire andando a memoria (e parliamo degli anni 90): non per questo la giudico inutile, non per questo andava fatta solo con il tunnel di castellanza pronto. Per quasi 10 anni ha svolto un ruolo impagabile benchè potesse fare, e oggi fa, molto di piu.

Pensa che a Sacconago c'è pure il raccordo verso Novara a due binari, che due treni l'ora non li ha mai visti, al massimo 2 al giorno (o 3?) per i 15gg delle Olimpiadi di Torino!
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Lacustre
Messaggi: 56
Iscritto il: dom 09 ago 2015, 12:46:53

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda Lacustre » dom 23 ott 2016, 22:00:53

@kco @FlyCx Ragazzi, ma qui stiamo mischiando più di un discorso..
Il collegamento Sacconago-Malpensa fu la precondizione che l'Europa ci chiese (insieme alla terza corsia sull'autolaghi) per l'apertura di Malpensa 2000.

Fino all'apertura del tunnel di Castellanza la capacità della linea era limitata e quindi circolavano solo 2 coppie di mxp-exp all'ora. Adesso la linea è comunque satura e subottimale, perché non serve Rho-Fiera e per arrivare a Centrale deve fare un giro del menga..

Una soluzione possibile sarebbe legata al quadruplicamento della rho-gallarate e (in subordine) al collegamento t2-gallarate. A quel punto sarà possibile deviare i mxp-exp sulla linea veloce e farli deviare verso mxp dopo Gallarate. Non sono contrario, anzi, ma va rispettata la "consecutio temporum": prima il quadruplicamento e poi il t2-gallarate. Ovviamente imho..

Per quanto riguarda i raccordi di Busto: X e Z ci sono già. Y è stato giustamente cassato a favore del raccordo t2-gallarate.

Diramazione verso Nord del raccordo t2-gallarate: ma davvero vogliamo spendere soldi per un raccordo che probabilmente non verrà mai usato? Il nodo ferroviario è Gallarate. Malpensa, pur con tutto il bene che gli voglio, non sarà mai nodo, ma solo O/D.

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22467
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 23 ott 2016, 22:03:49

@ Lacustre

in teoria i Lugano Malpensa dovrebbero essere uno ogni ora, la S30 probabilmente sparirà.

A non fare il collegamento tra T2 e Sempione verso nord cosa si risparmia? Qualche decina di milioni di Euro e null'altro... in termini ambientali spostare il rettilineo del Sempione non pregiudica nulla, tanto vale farlo bene da subito e lasciare mano libera a qualsiasi modifica delle linee regionali esistenti
Malpensa airport user

Lacustre
Messaggi: 56
Iscritto il: dom 09 ago 2015, 12:46:53

Re: RE: Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda Lacustre » dom 23 ott 2016, 22:07:42

FlyCX ha scritto:Pensa che a Sacconago c'è pure il raccordo verso Novara a due binari, che due treni l'ora non li ha mai visti, al massimo 2 al giorno (o 3?) per i 15gg delle Olimpiadi di Torino!


Ecco, vedi, hai centrato il punto..

Tu il raccordo di Sacconago verso Novara lo rifaresti? Magari si, forse giusto perché nella vita non si sa mai, e poi in fondo a Sacconago non c'è nulla e sei in mezzo alla Brughiera.

Il ramo Nord del raccordo t2-gallarate rischia di fare la stessa fine, con l'aggravante che saresti a Casorate Sempione e che ad Arona non ci saranno mai le Olimpiadi!

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

FlyCX
Messaggi: 4206
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda FlyCX » dom 23 ott 2016, 22:08:13

Lacustre ha scritto:@kco @FlyCx ...

Una soluzione possibile sarebbe legata al quadruplicamento della rho-gallarate e (in subordine) al collegamento t2-gallarate. A quel punto sarà possibile deviare i mxp-exp sulla linea veloce e farli deviare verso mxp dopo Gallarate. Non sono contrario, anzi, ma va rispettata la "consecutio temporum": prima il quadruplicamento e poi il t2-gallarate. Ovviamente imho..

Se qualcosa serve non ha senso un prima o un dopo.
Serve e basta.
Per quanto riguarda i raccordi di Busto: X e Z ci sono già. Y è stato giustamente cassato a favore del raccordo t2-gallarate.

Diramazione verso Nord del raccordo t2-gallarate: ma davvero vogliamo spendere soldi per un raccordo che probabilmente non verrà mai usato? Il nodo ferroviario è Gallarate. Malpensa, pur con tutto il bene che gli voglio, non sarà mai nodo, ma solo O/D.

Ci vedo una contraddizione; MXP non sarà mai nodo, Gallarate sarà un nodo ma piccolo.

La novità più grossa per Malpensa è passare da stazione di testa a stazione di transito, anzi due, quindi ci puoi instradare più treni di prima ed eventualmente creare interscambi. In alternativa a Gallarate o con un servizio complementare.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22467
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 23 ott 2016, 22:11:44

Lacustre ma guarda che il raccordo mica prevede la distruzione di Casorate, semmai una deviazione del Sempione nel tratto fuori centri urbani tra Gallarate e Casorate
Malpensa airport user

Lacustre
Messaggi: 56
Iscritto il: dom 09 ago 2015, 12:46:53

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda Lacustre » dom 23 ott 2016, 22:30:55

Si, hai ragione, ho riguardato l'ipotesi di progetto ed in effetti l'innesto è esattamente tra Casorate e Gallarate..
Quindi i problemi di spostare la strada non dovrebbero essere così drammatici. Onestamente pensavo peggio.

Resta da valutare l'opportunità di costruire anche il raccordo Nord e poi da definire la giusta priorità tra le diverse opere da realizzare.

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 6980
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda malpensante » dom 23 ott 2016, 22:34:36

L'opportunità di costruire il raccordo nord è che, se non lo fai, non prendi un euro dalla UE e devi restituire pure i tanti milioni che ha erogato per la T1-T2.

Inoltre, se arrivano soldi dalla UE l'opera si fa certamente e (quasi) subito, altrimenti rischia di essere rimandata al duemilamai.
Malpensa is the airport everyone loves to hate

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 6980
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda malpensante » dom 23 ott 2016, 22:35:32

Riassumendo, mai prestare attenzione alle ca**ate che dice Balotta.
Malpensa is the airport everyone loves to hate

kco
Messaggi: 2984
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RE: Re: RE: Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda kco » lun 24 ott 2016, 07:39:28

Lacustre ha scritto:
malpensante ha scritto:Il raccordo X crea solo casino e non andrebbe mai usato.

Allora per non usarlo spendiamo 250 milioni?
Se Legambiente è integralista per un verso, qui mi sembra che siamo sul lato opposto..
Se il raccordo x fa casini, sistemiamo i casini. Per esempio, almeno tra Busto Nord e Castellanza, prevediamo un sistema di marcia parallela (ammesso che non ci sia già)
E cosi arriviamo fino al 2021 usando bene l'infrastruttura che c'è. Poi una volta che il quadruplicamento della rho-gallarate sia stato avviato, sulla base di un modello di servizio, si potrà anche riaprire il dossier..

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

Per risolvere il problema dell X si dovrebbe raddoppiare con un salto di montone sotterraneo in zona urbanizzata. Cosi a raso fa solo casino, gia sulla mxp-saronno viaggiano 8 treni/ora totali. Francamente mi pare piu fattibile il collegamento da nord, ma di gran lunga.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

kco
Messaggi: 2984
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RE: Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda kco » lun 24 ott 2016, 07:43:09

FlyCX ha scritto:
kco ha scritto:Quoto, e aggiungo che la sacconago malpensa ha visto per quasi un decennio solo 2 treni ora per direzione. Costo 260 miliardi delle vecchie lire andando a memoria (e parliamo degli anni 90): non per questo la giudico inutile, non per questo andava fatta solo con il tunnel di castellanza pronto. Per quasi 10 anni ha svolto un ruolo impagabile benchè potesse fare, e oggi fa, molto di piu.

Pensa che a Sacconago c'è pure il raccordo verso Novara a due binari, che due treni l'ora non li ha mai visti, al massimo 2 al giorno (o 3?) per i 15gg delle Olimpiadi di Torino!

Pensa che la diramazione garibaldi-linea di vintura poco dopo la stazione di villapizone vedrà si e no 4 treni al giorno. La smontiamo?
Il raccordo verso novara a sacconago è costato si e no qualche ml mi euro in confronto a 130. Francamente, per quanto mi riguarda soldi ben spesi.
Quanto è stato mai utilizzato il raccordo z a busto?

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

FlyCX
Messaggi: 4206
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda FlyCX » lun 24 ott 2016, 09:22:05

kco ha scritto:Pensa che la diramazione garibaldi-linea di vintura poco dopo la stazione di villapizone vedrà si e no 4 treni al giorno. La smontiamo?

Direi di sì, così se ci sono problemi al Mirabello, cancelliamo i treni invece di averli con 10' di ritardo!
Il raccordo verso novara a sacconago è costato si e no qualche ml mi euro in confronto a 130. Francamente, per quanto mi riguarda soldi ben spesi.

Sono d'accordo anche perché Le Nord lì ci testano i treni.
Quanto è stato mai utilizzato il raccordo z a busto?

Non lo so, addirittura pensavo che non ci fosse.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 6980
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda malpensante » lun 24 ott 2016, 10:19:42

La Prealpina

Leggete soprattutto in fondo, da TSO

Immagine

Immagine

Immagine
Malpensa is the airport everyone loves to hate

Lacustre
Messaggi: 56
Iscritto il: dom 09 ago 2015, 12:46:53

Re: RE: Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda Lacustre » lun 24 ott 2016, 11:50:37

malpensante ha scritto:L'opportunità di costruire il raccordo nord è che, se non lo fai, non prendi un euro dalla UE e devi restituire pure i tanti milioni che ha erogato per la T1-T2.

Inoltre, se arrivano soldi dalla UE l'opera si fa certamente e (quasi) subito, altrimenti rischia di essere rimandata al duemilamai.

Se il futuro raccordo Nord serve solo per garantirsi il cofinanziamento UE, un binario singolo basta ed avanza per far passare un treno ogni mai..

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

Lacustre
Messaggi: 56
Iscritto il: dom 09 ago 2015, 12:46:53

Re: RE: Re: RE: Re: RE: Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda Lacustre » lun 24 ott 2016, 11:54:19

kco ha scritto:
Lacustre ha scritto:
malpensante ha scritto:Il raccordo X crea solo casino e non andrebbe mai usato.

Allora per non usarlo spendiamo 250 milioni?
Se Legambiente è integralista per un verso, qui mi sembra che siamo sul lato opposto..
Se il raccordo x fa casini, sistemiamo i casini. Per esempio, almeno tra Busto Nord e Castellanza, prevediamo un sistema di marcia parallela (ammesso che non ci sia già)
E cosi arriviamo fino al 2021 usando bene l'infrastruttura che c'è. Poi una volta che il quadruplicamento della rho-gallarate sia stato avviato, sulla base di un modello di servizio, si potrà anche riaprire il dossier..

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

Per risolvere il problema dell X si dovrebbe raddoppiare con un salto di montone sotterraneo in zona urbanizzata. Cosi a raso fa solo casino, gia sulla mxp-saronno viaggiano 8 treni/ora totali. Francamente mi pare piu fattibile il collegamento da nord, ma di gran lunga.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk


Attualmente è solo la S30 dispari che taglia il piano del ferro, mentre la S30 pari non genera nessun casino..

Se un taglio a raso ogni ora incasina troppo la circolazione, la rete RFI e FNM dovrebbe essere zeppa di salti di montone, ma sinceramente non mi sembra proprio..

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

easyMXP
Messaggi: 2506
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 24 ott 2016, 12:28:52

Le ferrovie durano secoli: perché bisognerebbe aspettare a costruire il raccordo T2-Gallarate fino a dopo la realizzazione del quadruplicamento da lì a Milano, quando per il primo l'iter realizzativo è più facile mentre il secondo è impantanato nei casini dei comuni del Sempione e relativa urbanizzazione selvaggia a ridosso dei binari?

Intanto si costruisce il raccordo nord, che da subito permetterà di deviare S5 su MXP e di portare antenne LP da Centrale (non necessariamente FR), perché il Sempione non è saturo in tutte le fasce orarie e non lo è certamente per aggiungere un treno ogni paio d'ore.
Poi, quando sarà pronto il potenziamento a sud, verrà usato maggiormente.
Tutte le grandi opere vengono realizzate per lotti funzionali successivi, ovviamente i primi lotti restano sotto-utilizzati fino al completamento dell'opera. Il problema in Italia è che tra un lotto e l'altro passano anni e anni, ma il principio in sé è corretto.

kco
Messaggi: 2984
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RE: Re: RE: Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda kco » lun 24 ott 2016, 12:33:40

Lacustre ha scritto:
malpensante ha scritto:L'opportunità di costruire il raccordo nord è che, se non lo fai, non prendi un euro dalla UE e devi restituire pure i tanti milioni che ha erogato per la T1-T2.

Inoltre, se arrivano soldi dalla UE l'opera si fa certamente e (quasi) subito, altrimenti rischia di essere rimandata al duemilamai.

Se il futuro raccordo Nord serve solo per garantirsi il cofinanziamento UE, un binario singolo basta ed avanza per far passare un treno ogni mai..

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

Come si è fatto notare se ci fosse il T2 gallarate gia dall anno prossimo ci sarebbero 2 treni ora per direzione pronti a usarlo.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

spanna
Messaggi: 1796
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda spanna » mar 25 ott 2016, 10:36:04

secondo voi esperti, su un ipotetico tracciato centrale-gallarate-T2-T1 quanto tempo potrebbe impiegare un MXP express senza fermate intermedie?
Dati ENAC: passeggeri voli di linea intercontinentali da MXP nel 2015 sono 3.250.013, battuto il record del 2007 ultimo anno dell'hub alitalia 3.189.654. MXP sempre piu' aeroporto intercontinentale, anche senza hub carrier.

Avatar utente
michyh87
Messaggi: 2936
Iscritto il: ven 14 dic 2007, 18:44:41
Località: Milano

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda michyh87 » mar 25 ott 2016, 10:53:09

spanna ha scritto:secondo voi esperti, su un ipotetico tracciato centrale-gallarate-T2-T1 quanto tempo potrebbe impiegare un MXP express senza fermate intermedie?


Includendo anche la fermata a Rho Fiera che serve IMHO, direi un 30 minuti fino a Gallarate (i R impiegano 32' fermando a Rho Fiera e Busto Arsizio), 5 minuti fino al T2 e altri 5/6 minuti (inclusa la sosta al T2) per il T1, in tutto 40 minuti circa

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 6980
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: progetto collegamento ferroviario tra il T1 e T2 MXP

Messaggio da leggereda malpensante » mar 25 ott 2016, 11:03:17

Con la Rho-Gallarate a 4 binari è normale aspettarsi velocità maggiori, minori allunghi e, buttiamola lì, almeno 5 minuti di minor percorrenza.

Credo comunque che, più di qualche minuto da risparmiare, conterebbero di più la frequenza, la regolarità del servizio e la qualità delle carrozze.
Malpensa is the airport everyone loves to hate


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti