Tangenziale Somma Lombardo: raccordo ss336 con A26 Sesto C.

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
VAM
Messaggi: 722
Iscritto il: ven 28 dic 2007, 11:11:17
Località: Vicino mxp

Tangenziale Somma Lombardo: raccordo ss336 con A26 Sesto C.

Messaggio da leggereda VAM » ven 22 feb 2008, 15:59:54

Stavo pensando:
ma perchè non si realizza un collegamento tra l'uscita di Somma della ss336 con l'uscita di Sesto della A26?
Oggi per fare questo tragitto bisogna passare nel centro di Somma e a volte si trovano code chilometriche.
A mio parere ne gioverebbero tutti coloro che provengono dai laghi e dalle valli piemontesi che ora sono costretti a sorbirsi le code chilometriche a Somma o imboccare la ss336 a Busto.
Inoltre si collegherebbe direttamente il sempione con mxp.
Magari è un'idea stupida o forse no, che ne dite?
Pace e bene!

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 22 feb 2008, 18:38:06

Difficile, non c'è tano traffico per realizzare una simile bretella per di più non a pagamento. Poi da dove la fai passare? Tra Ticino e centri abitati (Vergiate) c'è poco spazio...

Però, il Comune di Somma Lombardo a breve dovrebbe realizzare un progetto preliminare per una tangenzialina a Ovest del centro abitato: (non so se conosci la zona ma se ci sei passato di recente capisci...) unirebbe la rotonda nuova nei boschi tra Vergiate e Somma con la strada che da Somma arriva all'uscita della SS336 per Somma
Malpensa airport user

indaco
Messaggi: 2196
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda indaco » ven 22 feb 2008, 20:18:28

Mmmm.... per MXP vedrei piu' prioritarie la Pedemontana (soprattutto il tratto ovest da Solbiate a Lentate che consente molte connessioni con Mi-Como-Chiasso e Mi-Meda) la quarta corsia della TO-MI, la quarta corsia della Tang. Ovest, il completamento della Tang. Nord.

A quel punto ci sarebbero un'infinita' di percorsi alternativi meno intasati per andare a MXP da Nord, Sud, Est e Ovest.....

E poi queste opere servono in generale per il nodo automobilistico di Milano.

Da Sesto Calende sono gia' vicini....

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 22 feb 2008, 20:55:39

Perà la pedemontana sarà più a sud: da Gallarate (A8) sino a Cermenate (A9)
Malpensa airport user

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 7251
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda hal » ven 22 feb 2008, 21:45:17

La pedemontana s'innesterà alla alla bretella della 336 all'altezza di Vanzaghello . Di seguito immagine per comprensione.
Il trocone della 336 da S.Antonino divaricazione verso Vanzaghello Per ora una solo corsia asfaltata ed illuminata) è già pronta a oggi 22/02/08.
Domani posterò foto dalle quali si vedrà chiarament come il trocone sia già pronto all'innestocon la Pedemontana
Pedemontana.jpg


Il giallo la bretella che dal percorso MXP Boffalora all'altezza di S.Antonino si dirama verso Vnzagheelo, ( in giallo).
In rosso il collegamento alla Pedemontana previsto.
Il riquadro in azzurro la costruenda zona merci a ridosso della dbiforcazione delle Nord MXP e Novara da una parte, Busto Saronno Milano dall'altra.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"La differenza fra il genio e lo stupido? Il genio è consapevole dei propri limiti." Albert Einstein Immagine

Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza!
Immanuel Kant

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 22 feb 2008, 22:00:26

hal ha scritto:La pedemontana s'innesterà alla alla bretella della 336 all'altezza di Vanzaghello . Di seguito immagine per comprensione.
Il trocone della 336 da S.Antonino divaricazione verso Vanzaghello Per ora una solo corsia asfaltata ed illuminata) è già pronta a oggi 22/02/08.
Domani posterò foto dalle quali si vedrà chiarament come il trocone sia già pronto all'innestocon la Pedemontana


quella è la continuazione della Pedemontana sino alla 336, la Pedemontana vera parte dalla A8 verso la A9 e poi verso la A4.
Dalle nostre parti ci sarà uno svincolo sulla A8 tra Busto e Gallarate dalle parti della Freeport-Lindt in territorio Cassano Magnano
Malpensa airport user

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 7251
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda hal » ven 22 feb 2008, 22:07:52

I-Alex ha scritto:
hal ha scritto:La pedemontana s'innesterà alla alla bretella della 336 all'altezza di Vanzaghello . Di seguito immagine per comprensione.
Il trocone della 336 da S.Antonino divaricazione verso Vanzaghello Per ora una solo corsia asfaltata ed illuminata) è già pronta a oggi 22/02/08.
Domani posterò foto dalle quali si vedrà chiarament come il trocone sia già pronto all'innestocon la Pedemontana


quella è la continuazione della Pedemontana sino alla 336, la Pedemontana vera parte dalla A8 verso la A9 e poi verso la A4.
Dalle nostre parti ci sarà uno svincolo sulla A8 tra Busto e Gallarate dalle parti della Freeport-Lindt in territorio Cassano Magnano

In ogni caso il collegamento 336 Pedemontana , sarà comnformato come la 336 MXP Boffalora.
Inoltre ora dove finisce , si stanno definendo i collegamenti stradali viabilità ordinaria con la zona industriale di Sacconago e relativo centro logistico presso le Nord.
Visitando , per altri motivi , la direzione Hupac tra Busto e Gallarate, , ho saputo che tale centro, pur della Regione Lombardia e altri Enti ( FNM) sarà dato in gestione alla stessa HUPAC.
Notizia data per certa dal direttore HUPAC stesso al sottoscritto.
"La differenza fra il genio e lo stupido? Il genio è consapevole dei propri limiti." Albert Einstein Immagine

Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza!
Immanuel Kant

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 7251
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda hal » ven 22 feb 2008, 22:09:09

Domani mattina , gambe in spalla e via di report fotografico :lol: :lol:
"La differenza fra il genio e lo stupido? Il genio è consapevole dei propri limiti." Albert Einstein Immagine

Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza!
Immanuel Kant

indaco
Messaggi: 2196
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda indaco » ven 22 feb 2008, 22:33:48

Comunque, indipendentemente dal percorso, darei la precedenza alla parte Ovest della pedemontana proprio per connettere tra loro SS336, il ramo per Chiasso dell'autolaghi (cosa importantissima per chi viene dal Ticino e Milano-Meda, il che oltre a servire direttamente gran parte della Brianza consentira' un altro percorso alternativo da Est (ovvero tang. Nord, Mi-Meda e poi Pedemontana). Il che serve tantissimo non solo per Malpensa.

Sul sito della Pedemontana scrivono che una volta completata il tempo BG-MXP passera' da 1:30 a 1:00.... e quella mezz'ora in meno vale per tutto il nordest.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 22 feb 2008, 22:37:05

Comunque è gia previsto: nel 2010 oltre al completamento delle tangenziali di Va e Co inizieranno i lavori nel primo tratto (A8 / A9) e successivamente nel 2010 tra la A9 e la A4... In teoria stessa sorte per le inaugurazioni dei vari pezzetti
Malpensa airport user

robbyy
Messaggi: 1337
Iscritto il: mar 18 dic 2007, 19:27:14
Località: Novi Ligure (AL)

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda robbyy » sab 23 feb 2008, 01:34:39

IO pongo una domanda....
Ma è possibile costruire un apt della mole di MXP ....e le via di collegamento potranno essere a regime dopo circa 15 anni???
I vari amministratori locali proivinciali,regionali,parlamentari di collegio,consulenti,prelati ecc ecc dove cavolo sono stati???E' uno scandolo...e come costruire il più bello e grande centro commerciale del sud europa ..e poi dotarlo di 100 posti auto ed una starda comunale d'accesso.....ed incaxxarsi perchè nn si trova posteggio...
Certo è positivo che almeno si sono fatte si stanno facendo...ma i tempi e modi sn scandalosi e a danno di tutti,cittadini ,indotto,compagnie aeree ecc ecc

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 23 feb 2008, 09:49:42

Purtroppo è l'Italia che va così, l'apt esisteva già e pure la A8 o la Ferrovia del Sempione non passavano a più di 8km di distanza...
Ma molti progetti delle infrastrutture non dipendono ne dai comuni ne dalle province: semplicemente da Anas e dallo stato
Malpensa airport user

indaco
Messaggi: 2196
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda indaco » sab 23 feb 2008, 10:53:39

[mode noncostruttivo=ON]

Io, forse lo sapete perche' devo averlo gia' scritto in giro, sarei stato per fare l'apt lungo le linee di comunicazioni gia' esistenti. Si spendeva meno e si ottenevano ben altri risultati di catchment.

Questo perche' altrove non solo cosi' i collegamenti sono in gran parte gia' fatti, ma sono collegamenti passanti e importanti, quindi hai gia' un enorme traffico via terra sia autostradale che ferroviario, hai gia' i treni, le frequenze, fai economie di scopo con le infrastrutture utili anche per altri motivi ecc..

Per intenderci.

1) Potevamo fare un paio di piste in zone molto agricole, come nel lodigiano, vicino alla linea AV MI-RM, alla linea ferroviara TO-PC, all'autostrada del Sole per MI e BO, alle autostrade per TO e per BS..... praticamente sarebbe stato al centro di tutto, senza costruire niente di nuovo se non una stazione e uno svincolo.

Alla fine tutti i collegamenti per MXP costeranno ben di piu' che le due piste in piu' da fare (il terminal a MXP si e' dovuto farlo lo stesso, farlo qui sarebbe stato uguale)

Unico problema, la nebbia.

2) E che dire di far saltare fuori un paio di piste dalle parti di Treviglio/Rivolta?
E' quasi altrettanto agricola, lo spazio c'era. La linea AV su cui fare la nuova stazione era la MI-VE. Per i collegamenti stradali praticamente li dovrebbe attestarsi la Bre-Be-Mi e passare la nuova TEM.
E' leggermente meno dotato di linee di comunicazione gia' esistenti rispetto al lodigiano ma oltre ad essere piu' a nord, vicino a MI e l ricchissimo nordest e un po' meno nebbioso ha un altro grossissimo vantaggio.

Sarebbe stato a pochi km da LIN.

E ci avrebbe risolto un bel dilemma. Perche' si sarebbero potute aggregare le masse critiche dei due apt. Deviare le linee AV per RM e per BS facendole passare a LIN e' relativamente facile (purtroppo). A quel punto fare delle navette ferroviarie, sia landiside che airside, tra LIN e il nuovo apt di treviglio/rivolta sarebbe stato facile. E avrebbe consentito tanti transiti.

Pero' sono fantasticherie a vanvera di un poco esperto, a questo punto totalmente inutili e dannose...... dico solo sommessamente che se si potesse tornare 30 anni indietro io a naso l'hub del nord l'avrei fatto altrove..... ehmmm.....

Tanto questo era un 3d un po' "fanta", no? :lol:

[mode noncostruttivo=OFF]

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 23 feb 2008, 11:01:40

ma sai, Linate andava comunque limitato fortemente ovunque si fosse costruito l'hub...
Il problema che Malpensa 2000 (detta la Grande Malpensa ai tempi) fu progettata sin dagli anni '70 e fu deciso di collocarlo in una zona dove esisteva già un sedime aeroportuale ma soprattutto nel cuore Pulsante dell'economia (lo stesso poteva essere nel bergamasco/bresciano, un po' meno nel lodigiano-pavese)...

Unica nota: la AV in quegli anni era poco più che un sogno in Italia, ora sta diventando realtà ma son passati oltre 30 anni
Malpensa airport user

indaco
Messaggi: 2196
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda indaco » sab 23 feb 2008, 11:11:10

Si, come facevi giustamente notare la direttrice del Sempione e' a pochi km da mxp ed importantissima e,in proporzione, lo era ancora di piu' 30 anni fa ai tempi del triangolo industriale e quando c'era la cortina per l'europa orientale. Ma lo ritornera' con l'alptransit e anche l'AV che potrebbero rispostare il baricentro a ovest di Milano. Non e' e non sara' mai esattamente il baricentro dell'area cisalpina.... ma non e' certo nel deserto.

Quello che volevo dire e' che nelle mie fantasticherie il massimo sarebbe un terminal che e' SOPRA ad una importante linea AV, con i gate da una parte e i binari dall'altra. In Italia si potra' ancora fare proprio a MXP.... e io spero tanto che con l'inferno che si e' scatenato intorno all'argomento qualcuno "che puo'" nel nuovo governo per far star zitti quelli che lo incalzano faccia quel tratto di penna per far realizzare la direttissima Rho-MXP-Sempione.

LIN va limitato se non altro perche' gli aerei passano su zone da 20000 abitanti per kmq.... pero' se fosse stata connessa con una navetta da pochi minuti con un apt intercontinentale con la capacita' di piste necessaria, e' chiaro che il problema sarebbe stato esclusivamente ecologico e di sicurezza, non avrebbe compromesso la connettivita' intercontinentale di Milano....anzi...

Avatar utente
stefanojoy
Messaggi: 5248
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 10:58:44
Località: milano, citta' studi.

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda stefanojoy » sab 23 feb 2008, 12:43:16

robbyy ha scritto:IO pongo una domanda....
Ma è possibile costruire un apt della mole di MXP ....e le via di collegamento potranno essere a regime dopo circa 15 anni???
I vari amministratori locali proivinciali,regionali,parlamentari di collegio,consulenti,prelati ecc ecc dove cavolo sono stati???E' uno scandolo...e come costruire il più bello e grande centro commerciale del sud europa ..e poi dotarlo di 100 posti auto ed una starda comunale d'accesso.....ed incaxxarsi perchè nn si trova posteggio...
Certo è positivo che almeno si sono fatte si stanno facendo...ma i tempi e modi sn scandalosi e a danno di tutti,cittadini ,indotto,compagnie aeree ecc ecc



Hai perfettamente ragione Robby....viviamo in uno strano paese... :roll:
Qualcuno si lamenta del proprio stipendio....altri per 1200 euro al mese.... http://it.youtube.com/watch?v=W2QMhUrSlm0 ....

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 7251
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: collegamento ss336 con A26 sesto calende

Messaggio da leggereda hal » sab 23 feb 2008, 16:01:26

robbyy ha scritto:IO pongo una domanda....
Ma è possibile costruire un apt della mole di MXP ....e le via di collegamento potranno essere a regime dopo circa 15 anni???
I vari amministratori locali proivinciali,regionali,parlamentari di collegio,consulenti,prelati ecc ecc dove cavolo sono stati???E' uno scandolo...e come costruire il più bello e grande centro commerciale del sud europa ..e poi dotarlo di 100 posti auto ed una starda comunale d'accesso.....ed incaxxarsi perchè nn si trova posteggio...
Certo è positivo che almeno si sono fatte si stanno facendo...ma i tempi e modi sn scandalosi e a danno di tutti,cittadini ,indotto,compagnie aeree ecc ecc

purtroppo siamo in un paese scandaloso.
Pongo alcune domende e risposte.
1° Da dove arrivano i finanziamenti per le opere?
2° Può un ente locale finanziare l'opera?
3° Una volta finanziata, l'opera si può fare?

1° I finanziamenti arrivano da Roma , dopo percorsi incredibilemnete lughi e travagliati.
2° L'ente locale può utofinanziare l'opera , ma solo in parte, ma una volta finanziata tutto si blocca, perchè le varie competenze restano di carattere nazionale. Vedi ANAS per le strade importanti , e senza ANAS che dica sì nulla si muove. Anas è di nomina controllo politico e opera da Roma.

3° Opera finanziata, OK; Anas ha detto si, OK; progetto OK. Attenzione , il progetto deve avere il consenso d'una miriade di enti,istituzioni, comitati del territorio , comitati per la salvaguardia dell'mbiente, quelli per la salvezza del rospo millefiori, degli uccelli migratori ecc. ecc. a momenti il singolo condominio può dire la sua. Non solo, ma ricorrere al TAR. ( se non fai almeno un ricorso al TAR nella vita , non sei nessuno). Pertanto tutto bloccato. Dal Comune che mercanteggia e dice se passi di quà con la strada , allora tu ( Stato regione, quello che è ) mi devi concedere questo e quello in cambio.Altrimenti ti faccio casino. E tutto si riblocca.
Zona industriale Sud Ovest di Busto , a ridosso svincolo Ferrovia Nord per MXP/Novara, vicenda vissut in prima persona.
Un singolo contadino , causa i suoi 3.000 ( tremila) metri di terra ha bloccato per 6/7 anni opere di urbanizzazione di quasi 4 milioni di mq!!!

Cosa vuoi che ti dica .... siamo il paese dei c....i Riempi i puntini a tua scelta.

PS
Tipico esempio il passaggio delle Nord a Castellanza.
Prima sì, poi no , poi s' ma a raso con cavalcavia, poi no fermi tutti , niente di niente , poi sotto , poi sopra , poi di fianco , poi i soldi non ci sono più. Poi vanno rifinnziati i progetti. Poi va rifinanziato il tutto, poi il rifinanziamento del rifinanziamento non basta, poi si scopre che mancano le opere accessorie, poi si scopre che è meglio spostare la stazione, allora cosa ne facciamo della vecchia. Hee no!!! , vuoi mettere chi abita in centro Castellanza e fa il pendolare , vuoi mica che si sposti di 700 metri verso la stazione nuova.
Va bene convinti a spostarsi. Facciamo la stazione a metà strada con Busto e la facciamo diventare una stazione di scambio tra Nord e stato. Ideona . A parte che era già in ballo 20 anni prima.
Comunque via si parte. Alt fermi tutti , i lavori deturpano la viabilità ordinaria di Busto. Per fare i lavori bisogna smantellare il sovrapasso di Via del Roccolo a Busto , fatto appena 5/6 anni prima dopo almeno 30 anni di Cristi e Madonne degli abitanti che nella zona , per non poter superare la ferrovia Nord , per spostarsi verso il centro dovevano fare una deviazione di km.
Ma allora per rifare la Via del Roccolo ... i soldi... i raccordi ... bla bla bla ....basta sono sfinito :cry:
"La differenza fra il genio e lo stupido? Il genio è consapevole dei propri limiti." Albert Einstein Immagine

Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza!
Immanuel Kant

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 7251
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Ipotesi raccordo ss336 con A26 Sesto C.

Messaggio da leggereda hal » sab 23 feb 2008, 16:33:28

Via del Roccolo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"La differenza fra il genio e lo stupido? Il genio è consapevole dei propri limiti." Albert Einstein Immagine

Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza!
Immanuel Kant

mxp exp
Messaggi: 1529
Iscritto il: mer 10 ott 2007, 20:30:03
Località: ceriano laghetto

Re: Ipotesi raccordo ss336 con A26 Sesto C.

Messaggio da leggereda mxp exp » sab 23 feb 2008, 17:13:07

tanto per rincarare la dose si evidenzia che la saronno seregno a distanza di un anno dalla pubblicazione del bando non e' stata ancora appaltata.......
mxp exp

indaco
Messaggi: 2196
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Ipotesi raccordo ss336 con A26 Sesto C.

Messaggio da leggereda indaco » sab 23 feb 2008, 18:28:39

Immagine

!!!!!!

Pelush
Messaggi: 435
Iscritto il: ven 12 ott 2007, 11:54:55
Località: Fora de ball el maresciall

Re: Ipotesi raccordo ss336 con A26 Sesto C.

Messaggio da leggereda Pelush » dom 24 feb 2008, 19:32:36

Per la Saronno Seregno ci sarà un po da aspettare, almeno fino a quando non finrà la 336, altrimenti manca manovalanza.

la velocizzazione verso Seato Calende è fondamentale e tutti lo sanno, solo che si fa fatica a fare passare una strada a ovest di somma senza spendere tanti soldi, c'è una scarpata ed una colina che danno un po fastidio ...

VAM
Messaggi: 722
Iscritto il: ven 28 dic 2007, 11:11:17
Località: Vicino mxp

Re: Ipotesi raccordo ss336 con A26 Sesto C.

Messaggio da leggereda VAM » mar 26 feb 2008, 17:45:38

Non sapevo della tangenzialina di somma.
Io credo che sia più che sufficiente allo scopo, l'importante è che la realizzino il prima possibile. A tal proposito qualcuno ha qualche news?
Pace e bene!

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Ipotesi raccordo ss336 con A26 Sesto C.

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 26 feb 2008, 19:11:54

VAM ha scritto:Non sapevo della tangenzialina di somma.
Io credo che sia più che sufficiente allo scopo, l'importante è che la realizzino il prima possibile. A tal proposito qualcuno ha qualche news?


No, siamo ancora a tracciati e ipotesi preliminari a livello comunale di Somma Lombardo, la provincia poi dovrebbe dare una mano alla cassa..

ECCO

Qua trovi qualcosina
Malpensa airport user

vipero
Messaggi: 42
Iscritto il: mar 11 mar 2008, 12:34:53

Re: SS 336 al buio e sporca

Messaggio da leggereda vipero » ven 12 dic 2008, 15:28:58

Buondì.
Che dire invece della viabilità per chi arriva da Sesto/Somma/Sempione?
Un osso di formica di traverso su questa stradina ed è tutto fermo... (per non aprlare del fatto che è un buco nero,
assorbe la luce. E se c'è nebbia...)
Immagine

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 22382
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: SS 336 al buio e sporca

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 12 dic 2008, 17:47:30

hai ragione, quel tratto di strada è ridicola appena uno deve svolatare a sinistra o immettersi dalle laterali... è previsto un riammodernamento dell'arteria così come tra un paio di giorno anche la viabilità d'accesso a Somma Lombardo sarà rivista in ottica di migliorare il flusso viabilistico di attraversamento.
Il vero problema è bypassare Somma provedendo da Vergiate: il progetto c'è i soldi un po' meno... speriamo in Provincia sia una delle priorità come recentemente mi hanno assicurato.
Malpensa airport user


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite