Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parigi

le news dal "E.Forlanini"
barona news
Messaggi: 4
Iscritto il: mar 01 lug 2014, 14:08:34

Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parigi

Messaggio da leggereda barona news » gio 26 mar 2015, 12:22:08

dal Il Sole 24 ore del 26/03/2015

EasyJet si ritira dalla rotta Milano Linate-Roma Fiumicino
di Gianni DragoniCronologia articolo26 marzo 2015
Questo articolo è stato pubblicato il 26 marzo 2015 alle ore 11:49.

EasyJet si ritira dalla rotta Milano Linate-Roma Fiumicino. Dalla fine del prossimo mese di ottobre la compagnia britannica a basse tariffe cesserà i 5 collegamenti al giorno che faceva dalla primavera 2013, quando aveva rotto il monopolio dell'Alitalia in seguito a una decisione dell'Antitrust. EasyJet utilizzerà gli slot a Linate per fare nuovi collegamenti, due voli al giorno per Parigi Charles De Gaulle, uno per Amsterdam e per aumentare con due voli quotidiani il collegamento con Londra Gatwick.

Secondo easyJet, compagnia molto utilizzata anche dai viaggiatori per affari, l'impossibilità di ottenere più slot per aumentare i collegamenti tra Linate e Fiumicino ha reso poco conveniente questa rotta rispetto ad altre opportunità. “Abbiamo deciso che era meglio utilizzare gli slot di Linate per volare verso altre destinazioni più richieste dalla clientela. Aziende lombarde e milanesi, e coloro che viaggiano per lavoro, da tempo ci chiedevano di poter utilizzare un'offerta di voli da Linate complementare a Malpensa”, dichiara Frances Ouseley, direttore di easyJet per l'Italia.

I due nuovi voli per il principale scalo di Parigi si aggiungono al volo quotidiano da Malpensa a Orly, Amsterdam è una nuova destinazione. Quanto a Gatwick, con i due voli aggiuntivi da Linate easyJet farà 3 voli al giorno, che si aggiungono a quelli da Malpensa.
I voli da Linate per Fiumicino erano cominciati il 25 marzo 2013, due al giorno, portati a 5 dall'8 aprile di due anni fa. “La tratta Milano Linate-Roma Fiumicino continuerà ad essere operativa fino alla fine di ottobre 2015. Per noi _ dice Ouseley _ il bilancio è estremamente positivo. Da quando tale rotta è stata lanciata, easyJet ha trasportato circa mezzo milione di passeggeri, offrendo non solo più scelta ma contribuendo anche a una forte riduzione dei prezzi di mercato che ha consentito a tutti i passeggeri della Roma-Milano di spostarsi a prezzi più convenienti rispetto al precedente periodo di monopolio”. La decisione è già stata comunicata alle autorità del trasporto aereo. “Abbiamo rispettato l'impegno con l'Antitrust che era di fare i voli per sei stagioni Iata. In questo periodo abbiamo avuto dei vincoli rigidi, non potevamo neppure spostare gli orari dei voli tra Linate e Fiumicino”. In futuro easyJet potrà riesaminare di tornare a volare tra Linate e Fiumicino? “Dipende dalla disponibilità di slot”, risponde Ouseley.

La decisione di cancellare la Linate-Fiumicino “non avrà impatto sull'occupazione di esayJet in Italia”, dice il direttore per l'Italia. “A Fiumicino non ci sarà un impatto e neanche sull'Italia, dove abbiamo un migliaio di occupati e 28-29 aerei nelle tre basi, Malpensa, Fiumicino e Napoli. Su Fiumicino e anche in Italia siamo in crescita come offerta di voli”, aggiunge Ouseley. Per l'esercizio in corso la compagnia prevede un aumento della capacità offerta del 3,7% nel primo semestre (da ottobre 2014 a marzo 2015) e del % su tutto l'anno fiscale, da ottobre 2014 a settembre 2015. “In Italia è lo stesso, abbiamo messo più capacità in vendita. Anche a sostegno dell'Expo, l'investimento a Linate è complementare a Malpensa”.

EasyJet ha annunciato un miglioramento dei risultati per il primo semestre, ottobre-marzo, che potrebbe chiudersi per la prima volta con un piccolo utile. La previsione, migliorata rispetto alle proiezioni diffuse a fine gennaio, è di avere un risultato prima delle tasse compreso tra una perdita di 5 milioni di sterline e un utile di 10 milioni, rispetto alla perdita di 52 milioni del primo semestre dell'esercizio precedente. Il miglioramento è influenzato dalla riduzione del prezzo del petrolio e dall'andamento valutario. EasyJet è soddisfatta dei risultati. I viaggiatori della Roma-Milano lo saranno un po' meno.

mik
Messaggi: 44
Iscritto il: gio 21 apr 2011, 14:16:16

Re: A Linate i transiti, a Malpensa il declino

Messaggio da leggereda mik » gio 26 mar 2015, 12:36:09

Notizia prevedibile, Easyjet, guardando i prezzi non sembra avere mai riempito del tutto gli aerei per Roma da Linate. Molti giorni costavano più i voli da e per Malpensa che quelli da e per Linate su Roma.
Hanno sudato per avere 5 slot ed ora li usano.
Bisogna vedere i cambiamenti di operativo da Malpensa su queste rotte, e se ci sarà un "ritorno" di Easyjet sulla Malpensa Roma, che in questi anni è stata quasi abbandonata, per fare un bilancio.
alla fine potrebbe essere un pareggio o meno a second a dei movimenti.

vediamo l'evoluzione
:eek:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25948
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 26 mar 2015, 13:05:29

Easyjet non volerà più tra Milano e Roma. Chiusa la tratta
La società getta la spugna dopo due anni di lotta per aprire la tratta e dopo aver chiesto invano otto slot contro i tre ottenuti. Pochi per sostenere anche la concorrenza del treno

di ETTORE LIVINI
26 marzo 2015

Miniatura

MILANO - Easyjet chiude (da fine ottobre) i voli tra Roma Fiumicino e Milano-Linate, avviati solo due anni fa dopo un durissimo scontro legale per far saltare il monopolio di Alitalia. “Avevamo chiesto otto slot per poter competere ad armi pari, ma ce ne hanno dati solo tre – spiega Frances Ousely, amministratore delegato della compagnia londinese in Italia -. Troppo pochi per costruire un’offerta adeguata su una tratta dove c’è tanta concorrenza”. La rapidissima ascesa del treno ad alta velocità – che ormai trasporta oltre il 50% dei passeggeri su questa rotta – ha convinto così la low cost a rivedere i suoi programmi. “Siamo orgogliosi del lavoro che abbiamo fatto: abbiamo trasportato 500mila persone tra Milano e la capitale e abbiamo costretto tutti a far scendere i prezzi. Adesso però abbiamo deciso di utilizzare gli slot di Linate per servire altre destinazioni”.
Dall’autunno Easyjet lancerà due nuovi voli giornalieri da Milano per Amsterdam e Parigi Charles de Gaulle e rafforzerà l’offerta per Londra Gatwick. Tipiche destinazioni molto attrattive per la clientela d’affari del Nord Italia. “Su tratte di questo tipo ormai il 30% dei nostri clienti scegli offerte business – spiega Ousely – grazie anche alle agevolazioni come il doppio bagaglio a mano offerte ai titolari di carte per questo segmento di consumo”.

L’addio alla Milano-Roma di Easyjet non è una sopresa. Questa rotta è stata per decenni la gallina dalle uova d’oro per l’Alitalia che all’epoca del monopolio e in assenza dell’alta velocità poteva fare il bello e il cattivo tempo sui suoi aerei, specie sotto il profilo tariffario. Ora tutto è cambiato. Frecciarossa e Italo guadagnano ogni giorno quote di mercato. E rischiano di chiudere la partita quando limeranno un altro quarto d’ora dalla durata dei loro viaggi. La stessa Alitalia ha ridimensionato di molto la sua offerta sulla Linate-Fiumicino. Usando aerei più piccoli e diminuendo le frequenze e girando gli slot liberati a Linate (alla faccia delle regole di settore) ai suoi alleati. Ultimo in ordine di tempo la Air Berlin. A soffrire, tanto per cambiare, potrebbe essere Malpensa: “Noi non la tradiremo“ assicura Ousely. Easyjet con sei milioni di passeggeri trasportati dall’aeroporto della brughiera è di gran lunga la compagnia di riferimento per lo scalo intercontinentale meneghino.

da http://www.repubblica.it/economia/2015/ ... ef=HREC1-6
Malpensa airport user

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda kco » gio 26 mar 2015, 13:50:57

Anche u2 travasa

easyMXP
Messaggi: 4284
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 26 mar 2015, 14:31:02

Travasa? Più probabile che rubi i pax di LIN a AZ, AF e BA
Con il secondo bagaglio a mano anche per U2 (e il primo senza limiti di peso, unica credo in Europa), cosa resta in più alle cosiddette major sul ptp? Un bicchier d'acqua gratuito? Il sedile in pelle?
Capirai...

spanna
Messaggi: 3126
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda spanna » gio 26 mar 2015, 19:04:54

peccato, certo che con soli 3 slot non era pensabile competere su una rotta come quella, il TAR ha di fatto congelato la posizione di forza di alitalia su linate fottendosene delle ragioni della concorrenza e preferendo metterlo in quel posto agli italiani per salvaguardare gli interessi dei potenti. Povera italia.

a questo punto non rimane che sperare nel frecciarossa 1000 :green:
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

MUSICA
Messaggi: 3984
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 26 mar 2015, 22:25:18

No !

Se AZ riduce altre FCO da Lin si aprono altri slot ! Che l'alta velocità arrivi al più pesto a Mxp invece.

Firenze-Bologna-Reggio/ Trieste-Venezia-Padova-Verona-Brescia/ Ancona-Pesaro-Rimini-Bologna-Piacenza e Torino-Novara. Urge una linea alternativa all'attuale tra Milano e Mxp pr limare almeno altri 9-11 minuti di viaggio. A quel punto Mxp potrebbe divenire un interscambio anche coi bus.

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda kco » ven 27 mar 2015, 07:34:20

Non vorrei deludere ma l AV in italia è solo per fco. Comunque il successo di bergamo e i riempimenti scadenti dell mxp exp mostrano che il treno oggi ha una rilevanza limitata. Senza hub tutti partiranno dallo scalo sotto casa.

Francesco
Messaggi: 74
Iscritto il: mar 14 feb 2012, 23:28:13

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda Francesco » ven 27 mar 2015, 13:20:52

Sul sito sono già usciti i nuovi orari:

CDG LIN
06:40-08:10
18:40-20:10

LIN CDG
08:40-10:10
20:50-22:20


AMS LIN
16:40-18:20

AMS LIN
19:05-20:45

Si tratta,questi, di aerei basati ad Amsterdam e Parigi.

LGW LIN
06:00-09:45
12:05-15:15
19:30-22:55

LIN LGW
06:55-07:45
10:20-11:10
15:55-16:45

In tal caso un 319 resterà basato a Linate

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda FlyCX » ven 27 mar 2015, 13:35:48

Francesco ha scritto:...
In tal caso un 319 resterà basato a Linate

A me sembra piu' un night stop di un aereo basato a LGW o altrove, perchè il giro macchina non si chiude su LIN.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

easyMXP
Messaggi: 4284
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda easyMXP » ven 27 mar 2015, 15:22:36

Penso anch'io

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25948
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 27 mar 2015, 17:13:35

MUSICA ha scritto:No !

Se AZ riduce altre FCO da Lin si aprono altri slot ! Che l'alta velocità arrivi al più pesto a Mxp invece.

Firenze-Bologna-Reggio/ Trieste-Venezia-Padova-Verona-Brescia/ Ancona-Pesaro-Rimini-Bologna-Piacenza e Torino-Novara. Urge una linea alternativa all'attuale tra Milano e Mxp pr limare almeno altri 9-11 minuti di viaggio. A quel punto Mxp potrebbe divenire un interscambio anche coi bus.


Di fronte al taglio dei finanziamenti a comuni e regioni, nessuno si sogna di finanziare opere faraoniche o collegamenti che non reggerebbero...
Senza pax non ci saranno mai questi collegamenti e viceversa senza collegamenti niente pax
Malpensa airport user

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25948
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 27 mar 2015, 17:17:52

FlyCX ha scritto:
Francesco ha scritto:...
In tal caso un 319 resterà basato a Linate

A me sembra piu' un night stop di un aereo basato a LGW o altrove, perchè il giro macchina non si chiude su LIN.


Il Linate Londra delle 6.55 è la macchina che arriva da Londra alle 22.55
Amsterdam e Parigi con fuori base
Malpensa airport user

MUSICA
Messaggi: 3984
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda MUSICA » ven 27 mar 2015, 21:00:49

Nulla di ufficiale su eventuali nuovi voli da Mxp?

Avatar utente
michyh87
Messaggi: 2964
Iscritto il: ven 14 dic 2007, 18:44:41
Località: Milano

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda michyh87 » ven 27 mar 2015, 21:38:37

MUSICA ha scritto:Nulla di ufficiale su eventuali nuovi voli da Mxp?

le novità su MXP sono la 5° frequenza su Tel Aviv, la riapertura di Sharm 3xw e la seconda frequenza alla domenica su Monaco (che passa a 13xw)...

hkg
Messaggi: 692
Iscritto il: dom 22 ago 2010, 18:44:21

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda hkg » sab 28 mar 2015, 07:35:32

sarebbe anche ora che inserissero qualche nuova destinazione, del resto MXP gli ha sempre premiati....
MXP,CTA,LIN,CGD,VIE,AHO,CAG,OLB,KBP,TLL,LED,SVO,JFK,MBA,BKK,HKT,DPS,BLQ,SIN,TUN,BGY,LXR, PMV,DXB,TPE,HKG,KBV,AMM,UTH,LPQ,CNX,BWN,LBU,KCH,MYY,MNL,CRK,DOH,VLC,CGN,BCN,BUD,PRG,AUH,CGK,JOG,KUL,TXL,LIS,STR,KIX,NRT,IST,HAM,CPH,KIV,PEK,SVQ,MCT,CPT,MJT,AGP,JKH,OPO,LXS,SKG,MAD, KWI,

C-ALEX
Messaggi: 1095
Iscritto il: dom 20 set 2009, 18:55:55

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda C-ALEX » sab 28 mar 2015, 10:10:52

Gli slot non sono stati rilasciati per la concorrenza LIN-FCO e secondo me a tale scopo dovevano essere utilizzati, cessato lo scopo cessato l'utilizzo e ENAC li gira a chi vuole togliere il monopolio.
Ad ottobre si torna al monopolio.
Se fossi Alitalia protesterei.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13028
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda malpensante » sab 28 mar 2015, 10:35:54

Gli slot sono stati dati a easyJet, con l'obbligo di usarli per sei stagioni IATA consecutive verso FCO. La prima stagione (W12/13) ha visto solo una settimana di voli, ma tant'è.

Alitalia non protesterà certo perché rimane monopolista sulla rotta. Quanto agli slot, l'apertura di Ancona dimostra che non sa letteralmente che cosa farsene.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13028
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda malpensante » sab 28 mar 2015, 10:41:05

Poco casualmente easyJet apre da LIN per destinazioni verso cui dal T1 non vola nessuna legacy.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

easyMXP
Messaggi: 4284
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda easyMXP » sab 28 mar 2015, 16:13:56

Ni
Vola a LGW e non LHR, ma almeno a Londra da MXP T1 vola BA, pur con poche frequenze.

Per il resto, semplicemente apre/aumenta da LIN le tre destinazioni internazionali principali di U2, che coincidono con le città sedi degli hub di 3 della 4 principali compagnie europee, che a loro volta puntano su LIN.

BA, AF e KL saranno sicuramente felici :green:

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda FlyCX » dom 29 mar 2015, 10:21:08

easyMXP ha scritto:...

BA, AF e KL saranno sicuramente felici :green:

È la concorrenza: o ti adegui o sei morto.
Triste o felice non sono categorie che si applicano negli affari.

Per Parigi, giá ora Af ed Az a volte sono più economiche di Ezy da MXP; non è che la concorrenza sia tanto diversa da MXP o BGY.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13028
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Messaggio da leggereda malpensante » mar 31 mar 2015, 15:13:02

Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

spanna
Messaggi: 3126
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda spanna » mar 31 mar 2015, 16:02:01

articolo condivisibile :cool2:
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda FlyCX » mar 31 mar 2015, 16:29:47

spanna ha scritto:articolo condivisibile :cool2:

Si', bello, peccato sia una storia piuttosto triste.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25948
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Easyjet chiude Linate - Roma e aumenta Amsterdam e Parig

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 31 mar 2015, 21:13:09

Espansione arancione sull’Europa. EasyJet inaugura la base di Amsterdam
TrasportiCielo31 marzo 2015
da Alberto Vita

Carolyn McCall, all'inaugurazione della base di Amsterdam, la 26esima per easyJet.
Taglio di nastro in grande stile a Schiphol per l’inaugurazione della 26esima base di easyJet, da parte del ceo del vettore britannico Carolyn McCall che, sbarcata da un Airbus A320 della compagnia con livrea speciale dedicata ad Amsterdam, ha poi annunciato gli sviluppi sullo scalo olandese. “Ai tre aeromobili che abbiamo da oggi basati qui ne aggiungeremo presto un altro” annuncia McCall, tra lo stupore anche dello staff easyJet presente in una sala dedicato dell’aeroporto, parlando da un palco dietro al quale campeggiava la scritta “We’ve always felt welcome, but now we’re really HOME!”. Quattro nuovi Airbus che aggiungono 9 nuove rotte sul network arancione del vettore dallo scalo olandese, tra cui le italiane Olbia e Venezia; “ne operiamo ora 29 in totale e con l’orario invernale aggiungeremo anche Linate” aggiunge McCall. Linate che con l’inverno vedrà anche l’apertura della rotta su Parigi CdG e la terza frequenza su Londra Gatwick.

Amsterdam, come Linate scalo sempro più business per la low cost britannica: “Su Amsterdam registriamo oltre il 30% di passeggeri business, contro circa il 20% di media del nostro network” dice McCall. Con Linate, malgrado il recente addio al volo su Fiumicino, con percentuali molto simili se non maggiori di quelle dello scalo olandese. Linate che si affianca alla base di Malpensa, la seconda di tutto il network easyJet, con ben 19 aeromobili qui posizionati. Insomma anche se Amsterdam è stata la prima destinazione internazionale di easyJet nel lontano ’96, l’Italia, insieme alla Francia, rimane un mercato core per il vettore arancione “anche perché presenta un ottimo mix di clientela sia incoming, soprattutto leisure, che outgoing, in questo caso anche business” chiosa McCall.

Da www.webitmag.it
Malpensa airport user


Torna a “info LINATE - LIN”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti