Nuovo scossone in vista? Decreto Delrio ha confermato DL Lupi

le news dal "E.Forlanini"
I-DANB
Messaggi: 1114
Iscritto il: gio 26 giu 2008, 11:00:27
Località: a 30 km dalla capitale dei perdaball e dei tafazzi

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda I-DANB » sab 23 gen 2016, 13:07:37

easyMXP ha scritto:Mi sembra strano che nessuno in AZ o EY si sia fatto quei conti.
Avranno considerato altre versioni, anche se non in flotta o non ancora disponibili...
c'è la farebbero i 321neo?


Non ti meravigliare. E' il perenne scontro tra desideri del commerciale e la cruda realtà.
E' già successo in passato.
Deve sapere, mio caro signore, che sono uomo di mondo....Ho fatto il militare a Cuneo !!

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8133
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda hal » sab 23 gen 2016, 13:14:06

Un plauso a I-DANB e mxp98 per lo studio fatto :applausi: :applausi: :applausi:
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda FlyCX » sab 23 gen 2016, 15:15:02

KittyHawk ha scritto:Più che di velivolo, si tratta di motori. Versioni dei motori con maggior spinta, o motori completamente diversi, potrebbero magari risolvere i problemi legati al decollo, ma facilmente insorgerebbero altri problemi, ...

No, non ci sono significative differenze tra una motorizzazione e l'altra; in questo caso entrano in gioco altri fattori come pesi e configurazione del velivolo in generale.

Ottimo lavoro mxp98 e I-DANB
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

KittyHawk
Messaggi: 4646
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda KittyHawk » sab 23 gen 2016, 17:12:33

FlyCX ha scritto:
KittyHawk ha scritto:Più che di velivolo, si tratta di motori. Versioni dei motori con maggior spinta, o motori completamente diversi, potrebbero magari risolvere i problemi legati al decollo, ma facilmente insorgerebbero altri problemi, ...

No, non ci sono significative differenze tra una motorizzazione e l'altra; in questo caso entrano in gioco altri fattori come pesi e configurazione del velivolo in generale.

Beh, non è che non ci siano differenze. Prendendo come riferimento le motorizzazioni per A320 e A321, la spinta dei CFM56 varia da 111 a 150 kN e quella dei V2500 da 110 a 140 kN, secondo le versioni dei motori. Si parla di una variazione di spinta che raggiunge il 35% (per il CFM56).

Non so quale sia la versione installata sui velivoli AZ, anche se ricordo che per i velivoli ex-AP è stata scelta una motorizzazione "bolsa".

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda FlyCX » sab 23 gen 2016, 17:17:34

I valori che hai riportato tu sono valori nominali; l'effetto pratico in decollo non ha un range del 35%

Sentiamo quale configurazione è stata utilizzata nei calcoli.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

I-DANB
Messaggi: 1114
Iscritto il: gio 26 giu 2008, 11:00:27
Località: a 30 km dalla capitale dei perdaball e dei tafazzi

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda I-DANB » sab 23 gen 2016, 17:53:30

FlyCX ha scritto:I valori che hai riportato tu sono valori nominali; l'effetto pratico in decollo non ha un range del 35%

Sentiamo quale configurazione è stata utilizzata nei calcoli.


La CFM56-5B4 da 120kN di spinta
esattamente la versione più potente delle due (l'altra è la B6 meno potente) che hanno gli A320 AZ
Deve sapere, mio caro signore, che sono uomo di mondo....Ho fatto il militare a Cuneo !!

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda FlyCX » sab 23 gen 2016, 17:55:53

Aggiungo, visto che mi è venuto un dubbio: non mi ricordo un singolo comunicato AZ o EY in cui si parli di una LIN-AUH.

Voi ve lo ricordate?

Con AZ non si realizza neppure quello che annunciano (es: hub cargo a MXP), figurarsi le illazioni!
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

KittyHawk
Messaggi: 4646
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda KittyHawk » sab 23 gen 2016, 17:59:10

I-DANB ha scritto:
FlyCX ha scritto:I valori che hai riportato tu sono valori nominali; l'effetto pratico in decollo non ha un range del 35%

Sentiamo quale configurazione è stata utilizzata nei calcoli.


La CFM56-5B4 da 120kN di spinta
esattamente la versione più potente delle due (l'altra è la B6 meno potente) che hanno gli A320 AZ

E con questa precisazione abbiamo appurato definitivamente che a LIN "non c'è trippa per gatti". :green:

easyMXP
Messaggi: 4187
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda easyMXP » sab 23 gen 2016, 19:03:22

E appurato altrettanto definitivamente che l'interesse non è sviluppare LIN, ma complicare la vita a MXP, anche a costo di tirarsi una martellata sui piedi a LIN.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12503
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda malpensante » sab 23 gen 2016, 19:08:30

Salvo spendere un sacco di soldi per fare una lounge Etihad a Malpensa, accanto a quella di Emirates.
And Malpensa is going to be our Hub

S62
Messaggi: 659
Iscritto il: gio 20 nov 2008, 08:59:59

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda S62 » lun 08 feb 2016, 13:10:04

Entro l'anno inizieranno lavori di ristrutturazione e demolizione vecchi stabili di linate ed ampliamento aerostazione

la palazzina che verrà demolita è quella a 2 piani + piano terra a fianco al multipiano e che contiene anche carabinieri, parrucchiere, degli uffici rit. ed altri.
La nuova costruzione dovrebbe portare via il parcheggio che c'è tra ENAV e aerostazione.
Nei prox anni si vocifera anche di un rifacimento totale previa demolizione della palazzina direzione generale.

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda robix » lun 08 feb 2016, 13:51:52

S62 ha scritto:Entro l'anno inizieranno lavori di ristrutturazione e demolizione vecchi stabili di linate ed ampliamento aerostazione
la palazzina che verrà demolita è quella a 2 piani + piano terra a fianco al multipiano e che contiene anche carabinieri, parrucchiere, degli uffici rit. ed altri.
La nuova costruzione dovrebbe portare via il parcheggio che c'è tra ENAV e aerostazione.
Nei prox anni si vocifera anche di un rifacimento totale previa demolizione della palazzina direzione generale.

In che senso "rifacimento totale" ? Si rifarebbe l'aerostazione di LIN al completo ? Per quanto invece riguarda l'apron, è previsto che cambi qualche cosa ?

S62
Messaggi: 659
Iscritto il: gio 20 nov 2008, 08:59:59

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda S62 » gio 11 feb 2016, 10:14:34

rifacimento totale della palazzina direzione generale di sea quella che confina con l'idroscalo.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12503
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda malpensante » gio 11 feb 2016, 10:32:05

È un progetto che va e viene ciclicamente, come la chiusura del T2.
And Malpensa is going to be our Hub

spanna
Messaggi: 3076
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda spanna » mar 08 mar 2016, 08:37:15

dal giorno cartaceo:
IL NUOVO DECRETO Linate è in arrivo. «Abbiamo terminato le consultazioni che l'Europa ci chiedeva e stiamo elaborando i risultati per presentare la nuova bozza spero non fra tantissimo», spiega il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, che sta gestendo la partita per la riscrittura del provvedimento varato dal suo predecessore, Maurizio Lupi, per regolamentare il traffico sullo scalo Forlanini di Milano, e bocciato dall'Unione europea perché era mancata la consultazione con i vettori. «Enac mi deve mandare i dati definitivi - puntualizza Delrio -. Vediamo i risultati. Io credo che il decreto Lupi fosse un buon decreto che rispettava in pieno le prerogative che l'Europa chiedeva, c'era un difetto metodologico che era appunto quello di omessa consultazione compensato da questa procedura e credo che sostanzialmente siamo in quella linea». E sul sistema degli aeroporti di Milano si è espresso anche il presidente di Assolombarda, Gianfelice Rocca, che ha ribadito il suo appoggio a una fusione tra Sea e Sacbo, le società che gestiscono rispettivamente gli scali di Linate e Malpensa e di Orio al Serio. «Noi abbiamo auspicato che questo avvenga rapidamente perché solo da un coordinamento stretto di almeno questi tre aeroporti si può realizzare qui in Lombardia un vantaggio», ha detto ieri a margine della Mobility conference, convegno sui sistemi dí trasporto ospitato proprio da Assolombarda. Per Rocca, inoltre, vanno considerati prioritari «il completamento dell'ultimo miglio della Brebemi», «con ancora 151 milioni da reperire», «l'asse trasversale est-ovest della Pedemontana lombarda e «la chiusura dell'anello stradale che collega Malpensa con Magenta, la tangenziale ovest di Milano e Vigevano»
Siamo a marzo e ancora non hanno nemmeno presentato la proposta alla UE? I tempi si allungano...
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

easyMXP
Messaggi: 4187
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda easyMXP » mar 08 mar 2016, 09:43:41

Tanto nel frattempo resta applicata la regolamentazione aggiornata, perché dovrebbero avere fretta?
Dalle parole del ministro è abbastanza chiaro che sarà sostanzialmente una fotocopia, stavolta con la procedura corretta
Io credo che il decreto Lupi fosse un buon decreto che rispettava in pieno le prerogative che l'Europa chiedeva, c'era un difetto metodologico che era appunto quello di omessa consultazione compensato da questa procedura e credo che sostanzialmente siamo in quella linea

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12503
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda malpensante » mar 08 mar 2016, 11:27:03

Arriverà a breve, perché la UE ha sei mesi per esprimere un parere ed è bene che la situazione sia definita per l'inizio della W16/17.
And Malpensa is going to be our Hub

spanna
Messaggi: 3076
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda spanna » mar 08 mar 2016, 12:16:31

scherzano col fuoco pero', visto che il 25 maggio il TAR potrebbe - anzi, a regola di legge dovrebbe, vista la bocciatura UE, ma essendo in italia e' lecito dubitarne - far decadere il decreto lupi e ripristinare il BB.
Comunque occhio che la UE ha 6 mesi di tempo per approvare, ma se non approva che succede? E' una bella spada di damocle.
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda robix » mar 08 mar 2016, 13:30:21

spanna ha scritto:scherzano col fuoco pero', visto che il 25 maggio il TAR potrebbe - anzi, a regola di legge dovrebbe, vista la bocciatura UE, ma essendo in italia e' lecito dubitarne - far decadere il decreto lupi e ripristinare il BB.
Comunque occhio che la UE ha 6 mesi di tempo per approvare, ma se non approva che succede? E' una bella spada di damocle.

Vista la sicurezza espressa da Delrio, forse la EU ha già confermato in modo 'non ufficiale' che la sostanziale riedizione del Decreto Lupi le va bene (e vorrei vedere, nella sostanza le compagnie EU fanno a LIN quello che vogliono senza la concorrenza di TK). Se anche il TAR ripristinasse il BB, ci sarebbe poi il Consiglio di Stato (con sospensione della decisione del TAR nel frattempo) ed in caso (teorico) di conferma del ripristino del BB anche da parte del Consiglio di Stato, ci sarebbe comunque un logico periodo di 'transizione': in poche parole, nel frattempo arriverà la decisione EU sul nuovo Decreto Delrio (stavolta adottato con la procedura corretta) e quindi si applicherà tale Decreto. Dalle dichiarazioni di Delrio pare peraltro che la LIN-AUH sia per il momento scongiurata.

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda FlyCX » mar 08 mar 2016, 15:41:52

Il Decreto Lupi è non discriminatorio, quindi è ok per la UE
Il tema della concentrazione degli slot AZ è un problema di antitrust.

Cosa farà il TAR è difficile prevederlo, basta un rinvio ed il Decreto viene sostituito da quello nuovo ...
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

spanna
Messaggi: 3076
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda spanna » mar 08 mar 2016, 18:46:53

il decreto lupi non e' discriminatorio? E' peggio, e' un aiuto di stato. Quanto alla sicurezza di delrio, cosa posso dire, la sicurezza di un ministro italiano quanto puo' valere? O zero o meno di zero, secondo me. Se poi uno ci crede, benissimo, non c'e' problema.
Comunque staremo a vedere.
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda FlyCX » mar 08 mar 2016, 21:36:57

La UE ha risposto sul Decreto Lupi, bocciandolo per il mancato rispetto della procedura.
Qui sa noi si sentiva l'urgenza di cambiare in vista dell'Expo.
Quello sì che era da ridere.

Nei contenuti non c'è stata bocciatura; per quanto possa essere anti-Alitalia, mi fermo davanti all'evidenza.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12503
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda malpensante » mar 08 mar 2016, 21:59:37

I contenuti non sono stati presi in esame, perché già la forma non rispettava minimamente le regole.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8133
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda hal » mer 16 mar 2016, 13:37:51

Interroazione parlamentare sul prossimo decreto Delrio

Riportiamo risposta:
DelRio01.jpg


DelRio02.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Nuovo scossone in vista?

Messaggio da leggereda robix » mer 16 mar 2016, 14:03:26

Viene quindi ribadita l'intenzione di confermare (nella sostanza) il contenuto del Decreto Lupi. Si conferma anche, all'ultimo paragrafo, che le V libertà da MXP saranno ostacolate in tutti i modi possibili (libera traduzione dal burocratese di quanto scritto nella risposta).


Torna a “info LINATE - LIN”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti