Nuovo Linate (agg.to 03/2017 con Masterplan 2030)

le news dal "E.Forlanini"
I-GABE
Messaggi: 1184
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 01 mar 2017, 20:41:53

KittyHawk ha scritto:È quello che penso io. Se inoltre nel momento della chiusura temporanea di LIN si verificasse il grounding di AZ, i suoi slot diverrebbero immediatamente disponibili per la concorrenza e quella che io ho chiamato Alitalia bis non godrebbe più in quell'aeroporto della condizione di monopolio odierna. A quel punto politicamente ed economicamente sarebbe meglio chiudere definitivamente (al traffico di linea) LIN e spostare tutto a MXP, dove l'Alitalia bis potrebbe gestire con voli diretti tutta una serie di destinazioni a breve, medio e lungo raggio, cosa che le altre major non sarebbero in grado di fare perché si appoggiano sui loro hub, imponendo quindi al passeggero uno scalo.


Non credo proprio che Alitalia sopravviva fino al 2019 senza che ci siano altri cambiamenti al contorno prima.
Comunque EY ed AZ possono scordarsi un mini-hub a LIN nelle condizioni attuali, questo e' certo. E gli eventuali cambiamenti sono troppo in la' nel tempo e comunque insufficienti per i loro scopi.

KL63
Messaggi: 2521
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda KL63 » mer 01 mar 2017, 21:22:32

mi correggo riguardando i disegni i rendering, quello più "raffinato" prevede solo tre finger in più, quindi non sufficienti a cambiare la percezione e l'uso dello scalo. inoltre il tutto sarà molto in là nel tempo, non compatibile con le esigenze di SAI.
Sulla pista, si dovrebbe, rifacendola, prevedere di allungare la RESA della testata 18 da 90 a 300 m così da accorciare la pista di 210 m, portarla a 2232 e togliendo ogni velleità di volo lr a chiunque.

mxpra
Messaggi: 50
Iscritto il: ven 20 mag 2016, 21:35:56

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda mxpra » mer 01 mar 2017, 23:21:57

I-DANB ha scritto:Dal discorso di Modiano riportato dal Sole 24ore: "Per l’occasione, Linate resterà chiuso per alcuni mesi e tutti i voli saranno trasferiti a Malpensa".

Poveri milanesi. Costretti ad andare fino a Malpensa per prendere l'aereo. Mamma mia...come mi dispiace


Non credo tutti visto che molti sarebbero doppioni di voli già esistenti. Vedi ad esempio BA-LH e se resisteranno a MXP fino al 2018 anche AF KL.

So per certo che alcuni voli andranno a BGY.
LH era una di quelle che opterebbe per BGY.

easyMXP
Messaggi: 4185
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 01 mar 2017, 23:58:45

Non si sa nemmeno esattamente quando chiuderà la pista ma si sanno per certo quali voli andranno a BGY tra un paio d'anni?
LH non credo proprio, perché per 2-3 mesi dovrebbe spostare i voli a BGY (dove non ha personale e non ha contratti con il gestore) quando a MXP ha già una struttura ben funzionante?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12471
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda malpensante » gio 02 mar 2017, 00:16:29

mxpra ha scritto:So per certo che alcuni voli andranno a BGY.

Se lo dici tu...

mxpra ha scritto:LH era una di quelle che opterebbe per BGY.

Assolutamente IMPOSSIBILE. Bufala totale.
And Malpensa is going to be our Hub

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda FlyCX » gio 02 mar 2017, 00:23:06

easyMXP ha scritto:...
LH non credo proprio, perché per 2-3 mesi dovrebbe spostare i voli a BGY (dove non ha personale e non ha contratti con il gestore) quando a MXP ha già una struttura ben funzionante?

Da BGY opera 2xD su MUC, volo operato da BMI Regional.

È l'unica major presente in qualche modo nel bergamasco.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

easyMXP
Messaggi: 4185
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 02 mar 2017, 08:09:09

Ops, abbastanza insignificante, me lo sono perso!
Resta il fatto che a MXP ha un sistema rodato che a Orio per 2 voli di una sussidiaria non ha.

mxpra
Messaggi: 50
Iscritto il: ven 20 mag 2016, 21:35:56

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda mxpra » gio 02 mar 2017, 15:42:26

malpensante ha scritto:
mxpra ha scritto:So per certo che alcuni voli andranno a BGY.

Se lo dici tu...

mxpra ha scritto:LH era una di quelle che opterebbe per BGY.

Assolutamente IMPOSSIBILE. Bufala totale.



Allora prepariamoci al nuovo HUB LH di MXP nel 2019. :D :D

Sembrerà di essere un vero aeroporto come quando FR spostò i voli l'estate 2014.

kco
Messaggi: 4451
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RE: Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda kco » gio 02 mar 2017, 17:46:28

KL63 ha scritto:mi correggo riguardando i disegni i rendering, quello più "raffinato" prevede solo tre finger in più, quindi non sufficienti a cambiare la percezione e l'uso dello scalo. inoltre il tutto sarà molto in là nel tempo, non compatibile con le esigenze di SAI.
Sulla pista, si dovrebbe, rifacendola, prevedere di allungare la RESA della testata 18 da 90 a 300 m così da accorciare la pista di 210 m, portarla a 2232 e togliendo ogni velleità di volo lr a chiunque.

Quella della resa è una ipotesi? Perchè dubito enac potrà mai approvare una riduzione della lunghezza di pista.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12471
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda malpensante » gio 02 mar 2017, 18:05:12

RESA appunto ipotesi personale. Questo ENAC non approverebbe, ma prima o poi andrà fatta.
And Malpensa is going to be our Hub

I-GABE
Messaggi: 1184
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda I-GABE » gio 02 mar 2017, 18:06:07

kco ha scritto:Quella della resa è una ipotesi? Perchè dubito enac potrà mai approvare una riduzione della lunghezza di pista.
Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk


Mi domandavo anch'io a chi spetti un'eventuale decisione in merito.
Immagino ENAC possa imporre di accorciare una pista in caso le condizioni lo richiedano, non so pero' se possa rifiutare ad un gestore richieda di accorciare una pista in risposta a condizioni ambientali (e.g. per alleviare il traffico a bassa quota sui comuni a nord di LIN) o di sicurezza (come sopra).
Qualcuno ha risposte precise?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12471
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda malpensante » gio 02 mar 2017, 18:11:25

La risposta precisa è che ENAC dipende del governo...

Se non sbaglio ai tempi non si fece la RESA, perché gli MD80 avevano bisogno di tanta pista d'estate, ora però non c'è bisogno di far decollare 320 e 737 a MTOW per il network autorizzato dal decreto Delrio.

Se il governo decidesse di tenere duro sul no all'extra UE, se fossi SEA farei la RESA per tagliare la testa al toro e appunto per fare il massimo a favore della sicurezza, anche perché dopo la pista c' è una strada a parecchie corsie.
And Malpensa is going to be our Hub

I-GABE
Messaggi: 1184
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda I-GABE » gio 02 mar 2017, 18:17:22

Ma se ci fosse un bello studio che dimostrasse che, nei fatti, la RESA di 300m e' necessaria per garantire gli adeguati standard di sicurezza, secondo te in ENAC si intraverserebbero?
Significherebbe accettare la responsabilita' di qualsiasi ipotetico evento futuro (oltre che il ritorno mediatico negativo, se opportunamente stimolato). In un paese di parac**i come l'Italia, non sono sicuro che il gioco varrebbe la candela per i funzionari dell'ENAC; non si tratterebbe di obbedire a costo zero, ma di obbedire assumendosi un rischio....

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12471
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda malpensante » gio 02 mar 2017, 18:18:43

Sì, perché il massimo previsto nel mondo è 200 metri.
And Malpensa is going to be our Hub

kco
Messaggi: 4451
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda kco » gio 02 mar 2017, 18:46:42

Si puo sempre spostare viale forlanini e fare resa adeguata. Penso il governo non avrebbe problemi a trovare i soldi.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

spanna
Messaggi: 3074
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda spanna » gio 02 mar 2017, 18:57:51

pero' bisognerebbe cercare di dare pubblicita' a questo problema della RESA di linate insufficiente, magari cercando di sensibilizzare qualche comitato cittadino che si occupa di sicurezza a vario titolo e ragione. Non c'e' niente come un comitato di cittadini appeso alle palle per far muovere il comune e di conseguenza SEA.
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

KL63
Messaggi: 2521
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda KL63 » gio 02 mar 2017, 19:00:10

malpensante ha scritto:Sì, perché il massimo previsto nel mondo è 200 metri.

stessa pista, stesso aeroporto, direzione sud o testata 36 lunghezza RESA 230 m.
Se SEA proponesse nel rifare la pista di allungare la RESA almeno a 300 m viste le condizioni di Linate, non penso che nessuno, specie se funzionario pubblico, avrebbe il coraggio di mettersi di traverso.
In fin dei conti questo è il paese in cui si sono assurdamente processati degli scienziati, che per quanto antipatici, non hanno saputo prevedere un terremoto, vuoi che non si possa processare un funzionario che si è opposto a maggiori misure di sicurezza in caso malaugurato d'incidente?

kco
Messaggi: 4451
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RE: Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda kco » gio 02 mar 2017, 21:00:12

KL63 ha scritto:
malpensante ha scritto:Sì, perché il massimo previsto nel mondo è 200 metri.

stessa pista, stesso aeroporto, direzione sud o testata 36 lunghezza RESA 230 m.
Se SEA proponesse nel rifare la pista di allungare la RESA almeno a 300 m viste le condizioni di Linate, non penso che nessuno, specie se funzionario pubblico, avrebbe il coraggio di mettersi di traverso.
In fin dei conti questo è il paese in cui si sono assurdamente processati degli scienziati, che per quanto antipatici, non hanno saputo prevedere un terremoto, vuoi che non si possa processare un funzionario che si è opposto a maggiori misure di sicurezza in caso malaugurato d'incidente?

Ai funzionari pubblici non gli è fregato del problema per anni. L importante non è non essere accusati ma poter scaricare la responsabilità su qualcun altro. Se alitalia finisse kaputt allora potrei credere in un intervento del genere, se no è fantascienza, Linate è sicuro per definizione.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25591
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 02 mar 2017, 21:48:03

Ne avevamo già scritto anni fa... torniamo alla carica?

http://www.mxpairport.it/index.php?id=79


Qui un topic interessante
viewtopic.php?f=19&t=768
Malpensa airport user

easyMXP
Messaggi: 4185
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 02 mar 2017, 22:43:17

Un conto è non muoversi se nessuno dice niente. Ma a fronte di una richiesta ufficiale di allungamento della RESA chi la boccerebbe per tenerne una sottodimensionata, con il rischio di finire coimputato per strage in caso di incidente?

Guardate il divieto di accodamento dei tram a Milano, imposto anni fa come reazione impulsiva a una serie sfortunata di tamponamenti in poco tempo: sono tutti d'accordo che sia una cavolata, non esiste da nessuna altra parte, ma nessuno lo toglie per non avere rogne in caso di tamponamento. Eppure per 100 anni nemmeno a Milano è esistito e nessuno ha mai detto di metterlo.

kco
Messaggi: 4451
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda kco » ven 03 mar 2017, 07:42:20

Dipende i ponti in lombardia vengono giu ma nessuno ha avutobl ardire di chiuderli per tempo e infatti uno è crollato con sotto una macchina. C è da perdere in carriera personale anchd solo a ipotizzare di tagliare la pista di Linate. Ad oggi stanno tutti zitti.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25591
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 03 mar 2017, 08:02:40

la Resa di Linate nella testata Nord (Forlanini) è ancora di 90 mt?
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12471
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda malpensante » ven 03 mar 2017, 08:09:52

kco ha scritto:Dipende i ponti in lombardia vengono giu ma nessuno ha avutobl ardire di chiuderli per tempo e infatti uno è crollato con sotto una macchina. C è da perdere in carriera personale anchd solo a ipotizzare di tagliare la pista di Linate. Ad oggi stanno tutti zitti.

Figurati che carriera fai se avviene un incidente, come è successo a Orio ad agosto.

E SACBO è, anzi era già, in attesa dell'autorizzazione per costruire un sistema che prevenisse quello che è successo, facendo "affondare" l'aereo che va oltre la lunghezza della pista.
And Malpensa is going to be our Hub

kco
Messaggi: 4451
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: RE: Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda kco » ven 03 mar 2017, 08:20:29

malpensante ha scritto:
kco ha scritto:Dipende i ponti in lombardia vengono giu ma nessuno ha avutobl ardire di chiuderli per tempo e infatti uno è crollato con sotto una macchina. C è da perdere in carriera personale anchd solo a ipotizzare di tagliare la pista di Linate. Ad oggi stanno tutti zitti.

Figurati che carriera fai se avviene un incidente, come è successo a Orio ad agosto.

E SACBO è, anzi era già, in attesa dell'autorizzazione per costruire un sistema che prevenisse quello che è successo, facendo "affondare" l'aereo che va oltre la lunghezza della pista.

É un rischio che molti dirigenti accettano comunque di correre. Nel pubblico meno. Pero la resa di Linate è corta da un pezzo e nessuno apre bocca.

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

KL63
Messaggi: 2521
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: NUOVO LINATE

Messaggio da leggereda KL63 » ven 03 mar 2017, 10:57:36

I-Alex ha scritto:la Resa di Linate nella testata Nord (Forlanini) è ancora di 90 mt?

Ho cercato le carte Jeppesen on line prima di scrivere... ed indovina dove le ho trovate? Sul sito http://www.aeroportilombardi.it
:cool2: , per cui se siano aggiornate non lo so, però la fonte è seria!


Torna a “info LINATE - LIN”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 2 ospiti