Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

le notizie sulla compagnia Cai-Alitalia viste dalla Lombardia
Regole del forum
Luogo dove analizzare la situazione ed il percorso di Alitalia visto dal sistema aeroportuale Lombardo.
mattaus313
Messaggi: 969
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 18 mar 2019, 14:30:26

A parte il fatto che il 10% di Delta serve solo per tenerla dentro SkyTeam e davvero non capisco quale possa essere il senso industriale o quale contributo possa arrivare dagli Sates, se non qualche feed da un paio di hub in più. Ma da Bruxelles non è arrivato ancora nessun commento? Cioè, 90% (di fatto) in mano allo stato manco in Cina. Qui stiamo dando veramente i numeri.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

HighFlyer
Messaggi: 99
Iscritto il: mer 02 feb 2011, 15:17:19

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda HighFlyer » lun 18 mar 2019, 15:16:26

https://www.repubblica.it/economia/2019 ... P3-S1.8-T1


Easyjet si ritira. Adesso quali sono le prospettive?

grandemilano
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda grandemilano » lun 18 mar 2019, 15:43:54

E pensare che c'era gente credeva ( o faceva finta di credere) che easijet avrebbe smontato Malpensa per trasferirsi a Linate come voleva il governo. Ma neanche se gli liberalizzano Linate! :lol:
Infatti, giustamente, gli inglesi che di affari se ne intendono, hanno abbandonato la trattativa.

mattaus313
Messaggi: 969
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 18 mar 2019, 17:47:48

Comunque dubito fortemente Delta abbia mire espansionistiche (sulla parte "pubblica" neanche mi esprimo). Air Italy ha una finestra di altri (almeno) 3 anni + commissariamento per star tranquilla e crescere nel mercato italiano (almeno, senza rivali nel modello H&S chiaramente). Speriamo si giochi bene le carte :lol: :lol: :lol:
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

superpascal
Messaggi: 241
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 16:35:23

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda superpascal » lun 18 mar 2019, 17:56:16

U2 dopo aver fatto 2 conti in casa propria ha giustamente evitato rischi assurdi in una AZ perennemente in perdita. Torneranno alla carica potenziando le basi di MXP, NAP e VCE cosa sicuramente più sensata.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11605
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda malpensante » lun 18 mar 2019, 18:15:44

E aspetteranno che Alitalia fallisca un'altra volta.
And Malpensa is going to be our Hub

superpascal
Messaggi: 241
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 16:35:23

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda superpascal » lun 18 mar 2019, 18:17:53

malpensante ha scritto:E aspetteranno che Alitalia fallisca un'altra volta.


Sono in tante che aspettano. LH in primis :fischio:

Avatar utente
wrth
Messaggi: 627
Iscritto il: sab 07 giu 2008, 12:56:19
Località: Castano Primo

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda wrth » lun 18 mar 2019, 18:31:16

Non resta che andare col cappello in mano dai tedeschi...

superpascal
Messaggi: 241
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 16:35:23

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda superpascal » lun 18 mar 2019, 18:45:08

:ciao:
wrth ha scritto:Non resta che andare col cappello in mano dai tedeschi...


E aggiungo in posizione retta. :ciapett:

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2611
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda belumosi » lun 18 mar 2019, 18:46:59

superpascal ha scritto:U2 dopo aver fatto 2 conti in casa propria ha giustamente evitato rischi assurdi in una AZ perennemente in perdita. Torneranno alla carica potenziando le basi di MXP, NAP e VCE cosa sicuramente più sensata.

U2 e DL (come chiunque altro), sanno dal giorno zero che AZ è un colabrodo finanziario.
Gli inglesi a quanto pare avrebbero voluto creare una divisione di AZ dedicata a LIN, con l'intenzione a medio termine di portarsela in casa insieme agli slot.
Ma siccome la politica si è mostrata compatta contro lo spezzatino, U2 ha mollato (giustamente) la presa.
Quanto a DL, è grande e finanziariamente forte a sufficienza per poter investire 50-100M€ per mantenere AZ in ST e continuare ad usarne la rete di federaggio nazionale ed europea.
Siccome sanno bene che AZ continuerà a perdere soldi, hanno proposto una quota minoritaria subito ed una più consistente al (difficile) raggiungimento di determinati obiettivi.
D'altra parte con 4 MLD$ di utile netto, la quoticina in AZ è un lusso che DL si può tranquillamente permettere.
Ultima modifica di belumosi il lun 18 mar 2019, 18:51:59, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2611
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda belumosi » lun 18 mar 2019, 18:49:30

malpensante ha scritto:E aspetteranno che Alitalia fallisca un'altra volta.

Se va in porto nei termini descritti, AZ non fallirà mai più. I soci si abitueranno con gioia a devolvere ogni anno un po' dei loro utili alla causa e tutti saranno contenti.
Che schifo...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11605
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda malpensante » lun 18 mar 2019, 19:07:07

Bisognerebbe familiarizzarsi con l'idea che Alitalia continuerà a succhiare soldi dalle casse pubbliche, fino al momento in cui una sua crisi coinciderà con una crisi del debito pubblico. Se Alitalia si fosse trovata al verde nel momento in cui arrivò al governo Monti, ora non esisterebbe più.

I conti pubblici preparano una replica, l'idea della flat tax (che non sia con aliquota del 50%), dopo quota 100 e il reddito di nullafacenza è semplicemente da manicomio e prima o poi dovremo riprendere contatto con la realtà.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2611
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda belumosi » lun 18 mar 2019, 19:13:21

Quando arriverà il redde rationem, ho paura che AZ sarà l'ultimo dei nostri pensieri.

Mattia
Messaggi: 2209
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda Mattia » lun 18 mar 2019, 21:12:40

malpensante ha scritto:Bisognerebbe familiarizzarsi con l'idea che Alitalia continuerà a succhiare soldi dalle casse pubbliche, fino al momento in cui una sua crisi coinciderà con una crisi del debito pubblico. Se Alitalia si fosse trovata al verde nel momento in cui arrivò al governo Monti, ora non esisterebbe più.

I conti pubblici preparano una replica, l'idea della flat tax (che non sia con aliquota del 50%), dopo quota 100 e il reddito di nullafacenza è semplicemente da manicomio e prima o poi dovremo riprendere contatto con la realtà.

Non ne sarei così sicuro, un metodo per tirarla in lungo lo trovavano anche con Monti

grandemilano
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda grandemilano » lun 18 mar 2019, 22:04:17

belumosi ha scritto:
malpensante ha scritto:E aspetteranno che Alitalia fallisca un'altra volta.

Se va in porto nei termini descritti, AZ non fallirà mai più. I soci si abitueranno con gioia a devolvere ogni anno un po' dei loro utili alla causa e tutti saranno contenti.
Che schifo...

Io guardo il lato positivo: almeno non si faranno porcate su Linate, e meno problemi per AirItaly e Malpensa

mattaus313
Messaggi: 969
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 18 mar 2019, 23:30:18

>130%, deficit a 2.04(<- haha) e spread a 235. Non mi sembra che i conti pubblici siano in salute.
Il punto che Alitalia è un decrescendo continuo, ad ogni fallimento riduce flotta ed organico, inoltre a questa tornata ha stroncato sul nascere ogni compratore credibile. Nel medio periodo sarà una compagnia in perdita, con 7/8000 dipendenti e nella migliore delle ipotesi circa un centinaio di aerei la cui età media di certo non aiuta.
Se dell'allegra famiglia SkyTeam solo Delta potrebbe mettere qualcosa (poco, molto poco) è evidente che ormai il carrozzone non vale più nulla. L'ultimo acquirente, l'estrema ratio sarebbe Lufthansa e sono sicuro che se per sta volta entra Delta* alla prossima (3 anni, non oltre) o ai tedeschi o si levano le tende. PER SEMPRE.

*Bruxelles permettendo, io non sono cosi sicuro che dalla Commissione lascino correre con il 90% di quote pubbliche, per giunta di uno stato osservato speciale che coi conti pubblici ha da sempre pessimi rapporti.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

grandemilano
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda grandemilano » mar 19 mar 2019, 07:00:50

mattaus313 ha scritto:>130%, deficit a 2.04(<- haha) e spread a 235. Non mi sembra che i conti pubblici siano in salute.
Il punto che Alitalia è un decrescendo continuo, ad ogni fallimento riduce flotta ed organico, inoltre a questa tornata ha stroncato sul nascere ogni compratore credibile. Nel medio periodo sarà una compagnia in perdita, con 7/8000 dipendenti e nella migliore delle ipotesi circa un centinaio di aerei la cui età media di certo non aiuta.
Se dell'allegra famiglia SkyTeam solo Delta potrebbe mettere qualcosa (poco, molto poco) è evidente che ormai il carrozzone non vale più nulla. L'ultimo acquirente, l'estrema ratio sarebbe Lufthansa e sono sicuro che se per sta volta entra Delta* alla prossima (3 anni, non oltre) o ai tedeschi o si levano le tende. PER SEMPRE.

*Bruxelles permettendo, io non sono cosi sicuro che dalla Commissione lascino correre con il 90% di quote pubbliche, per giunta di uno stato osservato speciale che coi conti pubblici ha da sempre pessimi rapporti.


Con la differenza che ora i tedeschi propongono un dimezzamento di alitalia, fra qualche anno la vorranno ancora più piccola. Anzi, magari vorranno solo Linate.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11605
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda malpensante » mar 19 mar 2019, 09:20:29

Delta voleva entrare con il 5%

Il Messaggero, da rassegna stampa in mia disponibilità

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

romaneeconti
Messaggi: 1793
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 19 mar 2019, 09:39:50

l'illuminato giornalista che tre giorni fa aveva scritto "...EasyJet non puo' permettersi di restare fuori…" :green: :green: :clapp:

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2611
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda belumosi » mar 19 mar 2019, 09:54:37

Da notare che l'ingresso di DL in AZ (con la conferma dell'appartenenza a Sky Team), probabilmente porterebbe ad un riavvicinamento con AFKL. Una collaborazione sarebbe nell'interesse di entrambe le compagnie. E oltre ai vari CS sui voli, non mi stupirebbe affatto un ritorno a LIN dei franco-olandesi.

KittyHawk
Messaggi: 4332
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 19 mar 2019, 10:07:15

Delta col 5%? Verrebbe da chiedersi se Bastian non sia andato a scuola da Salvatore Ligresti, il Signor 5%. :lol:
Facezie a parte, ogni giorno che passa la verità viene drammaticamente a galla e le menzogne sulle file dei pretendenti all'acquisto, sul nuovo capitale multimiliardario e panzane simili svaniscono con una velocità maggiore di quella di un ghiacciolo nel Sahara.

Ciò che personalmente mi mette in allarme è che si riparli di Atlantia, dopo quanto la società dei Benetton ha perso negli scorsi anni a causa di Alitalia (capitali e fatture non pagate). Non è né logico né saggio, per i vertici societari.
[CONSPIRACY_MODE=ON]A meno che il governo non stia "proponendo" accordi inconfessabili, dato che Atlantia è anche Autostrade e il ricordo di Genova è ancora vivo...[CONSPIRACY_MODE=OFF]

grandemilano
Messaggi: 909
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda grandemilano » mar 19 mar 2019, 10:47:24

belumosi ha scritto:non mi stupirebbe affatto un ritorno a LIN dei franco-olandesi.

Non è detto.
A suo tempo AF aveva spostato su Linate solo i voli per Parigi, ma quelli sulla provincia francese erano rimasti a Malpensa.
E anche quando c'è stato il divorzio, AF non ha pagato slot ad alitalia pur di rimanere a Linate. Come molti invece ipotizzavan.
E ora anche easijet si è rifiutata di lasciare Malpensa per concentrare tutto su Linate.
Non è tutto oro quel che luccica

minsk
Messaggi: 282
Iscritto il: gio 14 mag 2009, 15:12:20
Località: LIMC-UMMS

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda minsk » mar 19 mar 2019, 10:48:58

romaneeconti ha scritto:l'illuminato giornalista che tre giorni fa aveva scritto "...EasyJet non puo' permettersi di restare fuori…" :green: :green: :clapp:

Si era confuso. Voleva dire che non può permettersi di restare dentro la partita. :applausi:

Quando lessi quella frase mi vennero i conati di vomito. :duro:

romaneeconti
Messaggi: 1793
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 19 mar 2019, 11:52:15

minsk ha scritto:
romaneeconti ha scritto:l'illuminato giornalista che tre giorni fa aveva scritto "...EasyJet non puo' permettersi di restare fuori…" :green: :green: :clapp:

Si era confuso. Voleva dire che non può permettersi di restare dentro la partita. :applausi:

Quando lessi quella frase mi vennero i conati di vomito. :duro:

...a chi lo dici!!.... pensano di giocare a Subbuteo o con i soldatini....per me, ne vedremo delle belle!...e qualche sorpresa di cui nessuno (non riferito a noi forumisti bensi' all'esterno) osa parlarne...tipo che a forza di tergiversare si dichiara bancarotta.

mattaus313
Messaggi: 969
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda mattaus313 » mar 19 mar 2019, 14:50:03

grandemilano ha scritto:
Con la differenza che ora i tedeschi propongono un dimezzamento di alitalia, fra qualche anno la vorranno ancora più piccola. Anzi, magari vorranno solo Linate.


In realtà hanno proposto circa 3000 esuberi e la messa a terra di una 20ina di aerei. Non mi sembra folle, tenendo conto che in passato le condizioni proposte dai potenziali acquirenti del momento si sono rivelate sempre migliori rispetto a quelle poi attuate realmente dalle varie gestioni.

Se non sbaglio, ad esempio Air France proponeva poco più di 2000 esuberi. A nessuno piaceva e poi ne hanno mandati via il triplo i capitani coraggiosi e affini.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"


Torna a “ALITALIA VISTA DAL SISTEMA LOMBARDO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti