Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

le news su Alitalia
Regole del forum
Luogo dove analizzare la situazione ed il percorso di Alitalia visto dal sistema aeroportuale Lombardo.
Avatar utente
Hallenius
Messaggi: 80
Iscritto il: mar 26 mar 2019, 20:21:45

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda Hallenius » mar 02 apr 2019, 22:49:06

wrth ha scritto:Domanda: Non sono un esperto in materia, ma Atlantia maggior azionista di ADR può comprarsi una quota del Suo maggior Cliente? Non si verrebbe a creare una sorta di conflitto di interessi?

Atlantia non ha nessun interesse a mettere soldi in Alitalia, ha capito che FCO può attirare ottimi livelli di traffico anche senza un hub carrier moribondo.

gabbozzo
Messaggi: 238
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda gabbozzo » mar 02 apr 2019, 23:10:29

RAV38 ha scritto:
gabbozzo ha scritto:
RAV38 ha scritto:Mi sorprende un po' il presunto rifiuto di Di Maio alla richiesta di Battisti di un rinvio al 30 maggio. Nelle condizioni attuali di drammatico stallo in cui si troverebbe la ricerca di altri azionisti per "salvare" Alitalia sembrerebbe essere piuttosto nell'interesse del governo, e in particolare proprio di Di Maio che è il responsabile del dossier, scavallare le elezioni europee evitando di affrontare prima di quella scadenza il rischio di uno shut down disastroso.


Stai assumendo però che per la data non ci siano soluzioni di salvataggio con conseguente default mentre Giggino assume il contrario e quindi vuole chiudere prima delle elezioni. :


E' possibile. Ma come? Con una nazionalizzazione spinta?


Personalmente non ne ho idea..da quel che trapela sembrano brancolare ancora nel buio a questo giro.
O hanno qualche asso nella manica (non oso immaginare), o sperano in qualche miracolo, o non si rendono ancora conto che non c'è modo "passabile" di risolvere la questione.

Avatar utente
D960
Messaggi: 941
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda D960 » mer 03 apr 2019, 19:16:16

Nel frattempo pare che gli A321 verranno progressivamente fermati e la stessa sorte toccherebbe agli E75 ed E90.

https://www.avionews.com/item/1220477?fbclid=IwAR0W-j3WrQ6mRqcCn32pcKfm2JNrYiGx6nxktn70mL-BZKuo8mi5S0Zvsh4

Alitalia: basterà il rinvio di un mese?
Intanto le perdite vanno avanti


Si avvicina la resa dei "conti" per Alitalia, ma sembra difficile immaginare che nel corso del mese di aprile Ferrovie dello Stato riuscirà a concludere le trattative per presentare ai commissari straordinari la rosa dei futuri azionisti. Ancora più complicata sembra la reale chiusura del "dossier Az" prima di Pasqua con la presentazione del piano industriale per la "newco", come aveva lasciato intendere l'ad di Fs yyy Battisti (vedi AVIONEWS). Il piano sarà rimandato a maggio o più probabilmente a giugno per evitare di far combaciare il "closing" con le elezioni europee previste per il 26 maggio.
BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Mauz®
Messaggi: 2055
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda Mauz® » mer 03 apr 2019, 19:55:42

IG non potrebbe rilevare qualche aereo messo al prato da AZ per tamponare l'assenza dei Max?

Potrebbe anche aiutare a mantenere buoni rapporti col governo...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

easyMXP
Messaggi: 4217
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 03 apr 2019, 20:41:29

Mauz® ha scritto:IG non potrebbe rilevare qualche aereo messo al prato da AZ per tamponare l'assenza dei Max?

Potrebbe anche aiutare a mantenere buoni rapporti col governo...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

Quegli Embraer andrebbero benissimo per buona parte dei tutt'altro che pieni voli nazionali di IG, ma credo che IG voglia tenersi ben distinta da AZ.

KL63
Messaggi: 2547
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda KL63 » mer 03 apr 2019, 22:34:39

Se però AZ mettesse a terra gli Embraer rinucerebbe alla lucrosissima navetta Linate London city, o ha altri aerei in grado di operare su London city?

Avatar utente
D960
Messaggi: 941
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda D960 » mer 03 apr 2019, 22:46:39

KL63 ha scritto:Se però AZ mettesse a terra gli Embraer rinucerebbe alla lucrosissima navetta Linate London city, o ha altri aerei in grado di operare su London city?


E' questo quello che ho pensato. I voli per Ginevra, Londra LCY, Parigi ORY, Bruxelles, Roma sono effettuati con i regional e tagliarli significa eliminare le tratte e avere un peso minore a Linate.
BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2757
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda belumosi » mer 03 apr 2019, 23:06:05

potrebbero fermarsi anche gli Embraer ER-175 ed ER-190 che sono nella flotta di Alitalia da più tempo.

Probabilmente intende dire che rimarrebbero a terra solo gli ERJ più vecchi per evitare gli interventi di manutenzione più impegnativi.

KL63
Messaggi: 2547
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda KL63 » mer 03 apr 2019, 23:24:49

Leggo ora nel banner del tgcom che nel DL crescita "spunta una norma di conversione del prestito ponte ad Alitalia"


KittyHawk
Messaggi: 4710
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda KittyHawk » gio 04 apr 2019, 00:08:47

Crescita, sì... del debito dello Stato!

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1433
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 04 apr 2019, 00:10:10

No vabbè, cosi è senza pudore proprio.
BRUXELLES, PRESTO! QUI NON SE NE PUO PIU.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

romaneeconti
Messaggi: 2043
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda romaneeconti » gio 04 apr 2019, 00:53:00

Se passasse questa schifosa porcata, sarebbe giusto una presa di posizione delle rappresentanze delle aziende italiane che operano nel rispetto delle regole e che pagano regolari imposte. Uno sfregio e una presa per il c*** inaccettabile. Paese di m***a sempre piu'.

grandemilano
Messaggi: 975
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 04 apr 2019, 06:15:48

romaneeconti ha scritto:Se passasse questa schifosa porcata, sarebbe giusto una presa di posizione delle rappresentanze delle aziende italiane che operano nel rispetto delle regole e che pagano regolari imposte. Uno sfregio e una presa per il c*** inaccettabile. Paese di m***a sempre piu'.

Comunque ormai è l'ultimo canto del cigno. Perché fra qualche mese alitaIia così com'è ora, con la dimensione attuale, non esisterà più. Sarà molto più piccola e meno costosa da mantenere

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1433
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda mattaus313 » ven 05 apr 2019, 02:09:21

Ho fatto una tabella per capire meglio come cambierebbe il network Alitalia qualora venisse acquisita da Lufthansa.
Senza alcuna modifica agli operativi e con la semplice introduzione di codeshare di alleanza raddoppierebbero le destinazioni a Milano e aumenterebbero a Roma (ho guardato solo numericamente senza tener conto delle frequenze).
Si recupererebbe connettività con l'Estremo Oriente e sul Nord America si avrebbero transiti ambo i lati sulle destinazioni che più soffrono il p2p, mentre sul JFK e BOS verrebbero meno i transiti DL però a mio avviso facilmente rimpiazzabili da JetBlue (e comunque mi sembrano rotte che possono reggere anche solo con transiti da un lato). Ho tenuto conto solo delle major ovviamente e della stessa alleanza.
Non volevo (complice l'ora tarda :green: ) fare un'analisi precisa ma condividere solo "il colpo d'occhio" di come semplicemente cambiando alleanza le cose potrebbero potenzialmente migliorare in poco tempo. Questo secondo me spiega in minima parte la volontà di Delta di proseguire nelle trattative: con Alitalia sotto Lufthansa e Air Italy destinata (se non muore prima) a Oneworld, SkyTeam perderebbe praticamente il mercato italiano.

*perdonatemi eventuali (e probabili errori) ripeto non voleva essere un'analisi ma una prima impressione
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25751
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 07 apr 2019, 14:08:01

Oggi sul Sole24 un bel articolo di Dragoni con racconto del caso Swissair e non solo.
Rassegna in mia disponibilità

Immagine

Immagine

Immagine
Malpensa airport user

Avatar utente
D960
Messaggi: 941
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda D960 » dom 07 apr 2019, 18:59:18

Possibilità che si pensi ad un grouding?
BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

KittyHawk
Messaggi: 4710
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda KittyHawk » dom 07 apr 2019, 20:03:30

Sta arrivando l'estate, 5 milioni di biglietti venduti a persone che da mesi aspettano di andare in vacanza, impossibile pensare a un grounding. Ne va dell'ordine pubblico. Il governo utilizzerà qualsiasi strumento atto a impedire la non effettuazione dei voli. Prolungherà il prestito ponte e, se glielo consentiranno, aggiungerà altro soldi. Od obbligherà qualcun altro a farlo.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2757
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda belumosi » dom 07 apr 2019, 21:00:48

Sarebbe interessante chiedere conto ai commissari dell'EBITDA 2018 al netto delle partite straordinarie, che in audizione hanno quantificato in -154 M€, mentre secondo Dragoni sarebbe di -177 M€.
Ancor più interessante sarebbe chiedere a Paleari come sia stato possibile calcolare l'EBIT, visto che in audizione ha dichiarato che lo status di AS non permette di avere un bilancio che vada oltre l'EBITDA.

https://it.wikipedia.org/wiki/Risultato ... finanziari

Avatar utente
wrth
Messaggi: 717
Iscritto il: sab 07 giu 2008, 12:56:19
Località: Castano Primo

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda wrth » dom 07 apr 2019, 21:15:48

KittyHawk ha scritto:Sta arrivando l'estate, 5 milioni di biglietti venduti a persone che da mesi aspettano di andare in vacanza, impossibile pensare a un grounding. Ne va dell'ordine pubblico.

Se si considerassero solo i biglietti venduti in anticipo non si dovrebbe chiudere nessuna compagnia aerea. A nessuno piace perdere i soldi di un biglietto per il fallimento della compagnia

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12678
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda malpensante » dom 07 apr 2019, 21:47:12

D960 ha scritto:Possibilità che si pensi ad un grouding?

Se torna il meteorite dei dinosauri.
And Malpensa is going to be our Hub

KittyHawk
Messaggi: 4710
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda KittyHawk » dom 07 apr 2019, 23:23:57

wrth ha scritto:
KittyHawk ha scritto:Sta arrivando l'estate, 5 milioni di biglietti venduti a persone che da mesi aspettano di andare in vacanza, impossibile pensare a un grounding. Ne va dell'ordine pubblico.

Se si considerassero solo i biglietti venduti in anticipo non si dovrebbe chiudere nessuna compagnia aerea. A nessuno piace perdere i soldi di un biglietto per il fallimento della compagnia

Stiamo parlando di Alitalia, non di una qualsiasi compagnia aerea. AZ è un'entità che (soprav)vive con le leggi di un universo parallelo.

romaneeconti
Messaggi: 2043
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 08 apr 2019, 01:07:39

Eppure i miracoli (o le porcate se preferite…) non si ripetono a vita….anche se qui si tratta di Alitalia che ha mille vite purtroppo.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1433
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 08 apr 2019, 01:22:43

Tranquilli, adesso che subentrerà Trenitalia ci sarà un consistente apporto di know-how nel chiedere scusa per il disagio.

A tutti i contribuenti che la mantengono in vita.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

KittyHawk
Messaggi: 4710
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Alitalia-Fs, tempi lunghi e idee poco chiare

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 10 apr 2019, 09:12:18

Il Corriere inizia a scomodare perfino l'Alberto! Quello che mi risulta tuttavia incomprensibile è l'accostamento boemo indicato dal giornalista o lasciato dal proto. :green: :lol:
La lezione di Einstein che potrebbe salvare Alitalia
La verità va pur detta: la compagnia si salverà solo con un severo taglio di perimetro e personale, dando un futuro alla parte redditizia e lasciando al suo destino il resto
In Alitalia, parabola dei mali nostri, siamo oltre l’umano errare, nel diabolico perseverare. Far la stessa cosa e aspettarsi risultati diversi era per Einstein follia. Più che sorvolare sulle cause dei vecchi fallimenti, noi li ignoriamo! Il governo ha favorito le nozze treno-aereo, scartate quando il Frecciarossa ancora non aveva incalzato e fortemente indebolito il Milano-Roma. Ora lo si ripropone perché Ferrovie dello Stato (FS), unica realtà pubblica sana, ci vede un possibile futuro; Cdp non ci sta, Poste ha già dato, idem le altre a controllo pubblico. FS dovrebbe investire con i privati, il cui coinvolgimento proverebbe che non è il solito salvataggio, ma dopo lunghe trattative resta solo l’americana Delta. I suoi 100-150 milioni sono briciole per Alitalia, al più un sesto del prestito statale, da rimborsare con gli interessi. Sul pubblico graverebbe l’85% del capitale previsto; che operazione di mercato è?

Il vice premier Luigi Di Maio, che s’è arditamente intestato il dossier, stancamente annuncia la prossima conclusione, ma la gestione commissariale è già stata più volte prorogata. La verità va pur detta: Alitalia si salverà solo con un severo taglio di perimetro e personale, dando un futuro alla parte redditizia e lasciando al suo destino il resto. Lo chiede Lufthansa, la sola davvero pronta a investire per gestire Alitalia, sul cui corpo abnorme volteggia, in attesa del ritiro di FS. Essa dominerebbe così una gran fetta dei cieli europei; bisognerebbe vedere che ne pensa la Ue. Quanto ai timori sui danni al nostro turismo per il controllo straniero su Alitalia, non pare che i turisti siano crollati in Svizzera a causa del saldo controllo di Lufthansa su Swiss, nata dal fallimento di Swissair. I muri di Alitalia son guasti, van buttati giù e rifatti, per salvare il lavoro di chi vi si impegna seriamente. Anche chi ci ha davvero provato, però, non è riuscito a battere il blocco capitolino che da sempre avvinghia Alitalia al rosso; non lo farà certo un governo cecamente preda delle promesse avventate. Nonostante Einstein, il frusto esperimento fallirà ancora, sfilando altri miliardi dalle tasche degli italiani; specie quando c’è da pagare, questi vengono sempre prima.

https://www.corriere.it/opinioni/19_aprile_09/lezione-einsteinche-potrebbesalvare-alitalia-6ca61b92-5af9-11e9-a26f-7e2e79e4f044.shtml


Torna a “ALITALIA VISTA DAL SISTEMA LOMBARDO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti