AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

le news su Alitalia
Regole del forum
Luogo dove analizzare la situazione ed il percorso di Alitalia visto dal sistema aeroportuale Lombardo.
Avatar utente
D960
Messaggi: 1411
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda D960 » sab 29 ago 2020, 15:18:09

spanna ha scritto: sab 29 ago 2020, 14:28:35 Senza contare che moltiplicare le rotte diminuendo gli aerei non deve essere facilissimo. C'era uno che moltiplicava dal poco tipo 2000 anni fa, devono averne trovato un altro.
La qualità della stampa nostrana è sempre più evidente :violin:
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13939
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda malpensante » sab 29 ago 2020, 17:56:14

Le uniche rotte su cui Alitalia può guadagnare sono Tokyo Haneda, Brasile, Buenos Aires e Nordamerica con un partner.

Delta vuol dire sottrarsi alla tutela dei Francesi ed espandere le rotte, in JV direttamente con Delta. Non è sbagliato e non c’è alternativa. Le espansioni in altra direzione non producono altro che perdite. Al massimo si può aggiungere Shanghai da Milano.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1807
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda mattaus313 » sab 29 ago 2020, 18:36:05

Se Delta avesse avuto un minimo di interesse nell'aiutare AZ lo avrebbe fatto da tempo. Invece ha sempre pensato a salvare il "castello" CDG+AMS che in Europa, tra le big, è quello che più scricchiola e ha fame di transiti. Invece a suo tempo non è andata oltre quella fiche da 100 milioni.

L'unica soluzione, a Vestager piacendo si chiama Star Alliance oggi e Lufthansa domani. Bisogna negoziare chiaramente, ma direi che gli hub Star nel mondo sono mediamente più interessanti di quelli SkyTeam, il network molto più ampio sia sul lungo che sul corto raggio che vuol dire più connessioni, più clienti e quindi più ricavi.

In UE sarebbe si occuperebbero meglio i troppi NB presenti in flotta mentre sul lungo raggio con un operativo decente FCO potrebbe avere un focus per tutta l'America Latina, con alimentazione da tutto il nord UE in cambio di pax per il Nord America. Da FCO invece, JFK e MIA e BOS si possono alimentare abbastanza bene lato Italia; ORD, IAD, YYZ e (la millantata) SFO direi che in Star funzionano di gran lunga meglio per ovvi motivi. LAX indifferente. Gli hub di Delta hanno in proporzione troppo poco p2p che è quello che serve. Ad est invece HND è già in saccoccia, in Cina piuttosto indifferente, PEK meglio per SA, PVG per ST (anche se credo che quello che abbia meno bisogno delle prosecuzioni sia PVG, che peraltro lessi tempo fa che si potrebbe coprire anche senza sorvolare la Siberia da FCO). E poi ci sono i paesi ASEAN, e anche qui stesso discorso. SIN e BKK, meglio se operate dai partner Star, sono sicuramente più interessanti rispetto a Indonesia e Vietnam. Aggiungo DEL. Progetto Vistara interessantissimo eh, ma forse le prosecuzioni (e l'alimentazione) Air India è un filo più consolidata.
Infine metto anche l'Africa: Ethiopian, Egyptair e South African (se sopravvive) penso servano destinazioni più interessanti che non Nairobi...

PS: ho trovato questo sito molto valido che permette di vedere tutte le destinazioni oltre che per compagnia anche per alleanza

https://www.flightsfrom.com
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

spanna
Messaggi: 3332
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda spanna » dom 30 ago 2020, 10:08:44

Per me delta è la foglia di fico dietro cui si nasconde AFKLM, la quale ha già buttato soldi nella fornace e adesso manda avanti delta a fare il doppio gioco. Io non credo ad un accordo DL-AZ a discapito di AFKLM, tutt'altro. Secondo me stanno architettando un trappolone. A Parigi va benissimo così, non ci mette una lira e probabilmente progetta di aumentare i voli di fideraggio non appena il mercato si riprende per andare a prendersi i pax italiani direttamente dalle loro città, in modo capillare, ovviamente con l'aiuto di delta. Quindi delta da una parte fa finta di aiutare alitalia a veicolare i pax via FCO, dall'altra aiuterà AFKLM a veicolare i pax via CDG e AMS. Indovinate che vincerà il braccio di ferro.
Per alitalia ci sarebbe l'alternativa LH ma dovrebbe accettare di ristrutturarsi secondo i desiderata tedeschi. Ma chi glielo fa fare con 3 mld freschi in saccoccia? È come chiedere ad un alcolizzato col portafoglio gonfio se preferisce andare in clinica a disintossicarsi o fare un accordo con l'enoteca per la fornitura di vino di buona qualità.
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...One...

belumosi
Messaggi: 3111
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda belumosi » dom 30 ago 2020, 11:45:00

Causa virus, secondo me la situazione è completamente cambiata.
Se prima le varie LH e DL potevano permettersi di fare ragionamenti strategici di ampio respiro, ora sono in lotta esse stesse per sopravvivere.
Per cui fatico credere che entrambe siano disposte a mettere soldi in un'AZ a trazione statale che ha fondamentalmente obiettivi politico-elettorali-affaristici.
Al netto del fumo propinato dai giornali, probabilmente uno dei motivi che ritardano il lancio di AZ è la solitudine cui di fatto sarebbe costretta. Perchè credo che nessuna compagnia e nessuna alleanza sarebbero disposte a concederle alcunchè per motivi strategici. Non ora.
Ne consegue che il governo dovrebbe accettare condizioni oltremodo umilianti in qualsivoglia accordo, cosa politicamente problematica.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1807
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda mattaus313 » dom 30 ago 2020, 12:14:09

D'accordissimo che ora più che mai, almeno fino a vaccino disponibile, ognuna penserà al suo. Ma per salvare posti di lavoro, che è ciò che vuole la politica, serve preservare posti di lavoro e per farlo serve almeno preservare la dimensione del network per utilizzare più o meno lo stesso numero di aerei. Sul corto obbiettivamente star alliance è quella con più hub, banalmente perché ha più compagnie. Mandando aerei in questi hub, che a mio avviso sono anche quelli che hanno un filo più bisogno dei transiti per riempire, si aumentano i LF e le vendite sul LR (cosa che penso interessi anche a star avere un'alimentazione più efficace). Sul LR invece credo che ci sia complementarietà. Sostanzialmente gli aeroporti star dove vola AZ sono quelli un po' più complicati, che non reggono annualmente, e con qualche prosecuzione limitata a quegli aeroporti, parlo soprattutto di ORD e YYZ potrebbero pensare di consolidare il Network anziché espanderlo con tante ca***te. America latina penso regga bene anche con feed solo lato Roma, HND idem il resto eviterei anche di parlarne. Potenzialmente molto interessante poter offrire ed eventualmente mettere codeshare con Air China, Singapore, Etihopian e Thai.

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13939
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda malpensante » lun 31 ago 2020, 09:47:15

Sciatterià Àlitalia

Immagine

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26642
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 31 ago 2020, 10:45:38

Manco la 5 elementare servirebbe per scrivere in modo decente...
Malpensa airport user

KittyHawk
Messaggi: 5346
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 31 ago 2020, 11:05:40

malpensante ha scritto: lun 31 ago 2020, 09:47:15 Sciatterià Àlitalia

Immagine
La tragedia (o tragedià?) è che il testo sarà passato al vaglio di un certo numero di responsabili, quadri, dirigenti e financo consulenti prima di essere pubblicato, il che la dice lunga sul livello di analfabetismo di ritorno della società italiana. :angry-banghead:

easyMXP
Messaggi: 4627
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 31 ago 2020, 11:56:50

Attualmente à scritto proprio male :mrgreen:

Avatar utente
D960
Messaggi: 1411
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda D960 » lun 31 ago 2020, 11:58:00

Ieri cercavo di prenotare un CAG LIN e ''stranamente'' il sito web non funzionava :mrgreen: . C'è la vie, anzi l'Alitalié
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

BAlorMXP
Messaggi: 1767
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda BAlorMXP » lun 31 ago 2020, 12:18:11

I-Alex ha scritto:Manco la 5 elementare servirebbe per scrivere in modo decente...
Ora che sono ridivendadi “cosa pubblica” ne consegue anche la qualità dell comunicazione livellatasi allo standard ministeriale. Ricordo quando abitavo nella Gabidale che dal 71 uscivano numerosi “animali da ministero” davanti al MEF, colmi di viveri per la sopravvivenza giornaliera e pronti a iniziare la prima pausa caffè 15 minuti dopo l’entrata. Siamo pronti a tornare a routemap dove IAD verrà posizionata su SEA.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

romaneeconti
Messaggi: 2218
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 31 ago 2020, 18:00:06

Hallenius ha scritto: lun 31 ago 2020, 13:50:47
BAlorMXP ha scritto: lun 31 ago 2020, 12:18:11 ridivendadi Gabidale
Da come ritieni di scimmiottare il romanesco si direbbe che tu abbia vissuto a Macerata piuttosto che a Roma.
Hallenius, quasi come l'impeccabile "accento" della maggior parte degli AAVV del carrozzone mangiasoldi….

RAV38
Messaggi: 917
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda RAV38 » lun 31 ago 2020, 20:04:14

Uffaaa!

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13939
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda malpensante » lun 31 ago 2020, 22:33:07

Hallenius ha scritto:qui oltre a essere tutti grandi esperti di aviazione siate anche esimi linguisti.
Chiunque abbia volato spesso con Alitalia può raccontare episodi che avrebbero provocato raccapriccio in un pastore ciociaro analfabeta dei tempi del Papa Re.

Nel mio piccolo ho passato parecchio tempo, nei decenni, a studiare e ripassare il DOP, Dizionario di Ortografia e di Pronunzia, meritoriamente pubblicato da ERI-RAI quando alla radio e in televisione si doveva parlare italiano corretto.

Purtroppo sono tempi passati e anche la BBC ha abbandonato il Queen’s English, considerato troppo poco burino. Da questo punto di vista in Alitalia hanno precorso i tempi, annacquando uno standard di A/V che nei primi decenni era alto.


https://it.wikipedia.org/wiki/Dizionari ... _pronunzia

Restando in argomento, c’è da meravigliarsi che persino nei licei classici dei miei tempi ci fossero professori di lettere totalmente incapaci di pronunciare correttamente l’italiano e che nelle scuole dell’obbligo dei miei tempi si pretendesse la precisione assoluta nell’ortografia, ma non un minuto venisse speso nella corretta pronuncia. Almeno però allora c’era la RAI a dare l’esempio, adesso non resta che frequentare una scuola di teatro.

Sono sicuro che col progredire dell’età, terminate le cartucce, sarò contento se qualche giovinetta mi chiamerà esimio linguista.

romaneeconti
Messaggi: 2218
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 31 ago 2020, 23:13:47

Hallenius ha scritto: lun 31 ago 2020, 19:21:12
romaneeconti ha scritto: lun 31 ago 2020, 18:00:06Hallenius, quasi come l'impeccabile "accento" della maggior parte degli AAVV del carrozzone mangiasoldi….
"L'impeccabile accento" se fosse di stampo romanesco non sarebbe affatto simile a quello riportato in quanto quelle forme sono proprie dei dialetti centro-meridionali italiani e in particolare dell'area marchigiana e in parte di quella sabina. Immagino comunque che qui oltre a essere tutti grandi esperti di aviazione siate anche esimi linguisti.

Inoltre segnalo che sarebbe anche un po' ora di farla finita con la critica dell'accento altrui quando ciò che spinge a farlo è la semplice abitudine al proprio sistema fonetico che è ben lungi dall'appartenere alla definizione di Italiano perfetto.
e.g. incapacità di pronunciare correttamente la parola "perché" che diventa costantemente "perchè"

Questo genere di affermazioni abbassa notevolmente il livello del forum.
Hellanius, gli utenti del forum AL ti saranno invece riconoscenti per la tua lectio sull' elogio della lingua italiana... :D

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8287
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda hal » mar 01 set 2020, 10:11:36

Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13939
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda malpensante » mar 01 set 2020, 11:52:37

Ahò, só abbordo prima der decollo e ‘ddevi sentì che meraviglia de accento ‘sti avvì.

romaneeconti
Messaggi: 2218
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 01 set 2020, 19:44:49

malpensante ha scritto: mar 01 set 2020, 11:52:37 Ahò, só abbordo prima der decollo e ‘ddevi sentì che meraviglia de accento ‘sti avvì.
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

KittyHawk
Messaggi: 5346
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 02 set 2020, 08:26:42

Riporto alcuni passaggi di un articolo odierno su Repubblica:
L’Ue: un socio privato per dare il via libera al salvataggio Alitalia
...nella capitale dell’Unione [europea] emerge che non sarebbe sgradita l’apparizione di un privato pronto a partecipare all’operazione che dovrebbe sfociare nella nascita del nuovo vettore pubblico grazie a 3 miliardi di aiuti statali.
La prima partita si gioca sui 350 milioni di aiuti al vettore per compensare i danni causati dal Covid. ... probabilmente Bruxelles chiederà di ridimensionare il sostegno a una cifra tra i 200 e i 250 milioni.
...
Ad oggi, gli aiuti pubblici sono saliti a 1,3 miliardi. Cifra che salvo sorprese sarà considerata quasi integralmente sussidio illegale dalla Ue. La partita si concentrerà su come sterilizzare l’eventuale condanna, ovvero come scaricarla sulla vecchia compagnia (che non avrà i mezzi per rimborsare lo Stato) evitando di caricare il debito sulla nuova Alitalia, che a quel punto rischierebbe subito il tracollo. Per riuscire nell’impresa, il governo dovrà dimostrare una discontinuità tra la vecchia e la nuova Az. Sarà necessario un cambio di logo, una modifica delle rotte e della flotta e soprattutto un intervento sul personale, con la separazione del ramo volo dai servizi a terra che dovrebbero essere ceduti con il rischio di ricadute occupazionali.
In attesa di sviluppi sono aperte le scommesse sul cambio di logo: caratteri dritti o inclinati verso sinistra? tutte lettere maiuscole? area bianca della A iniziale più grande? una bella sottolineatura? :lol:

Aggiungo una provocazione: se AZ chiudesse le operazioni su LIN e riducesse FCO e si spostasse completamente su MXP (o su VCE mantenendo LIN, per quel che vale), verrebbe considerata una vera discontinuità dalla Commissione europea?

grandemilano
Messaggi: 1470
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda grandemilano » mer 02 set 2020, 13:28:19

Davvero una bella domanda ( è una bella gatta da pelare): chissà cosa intendono per necessità di cambiare le rotte

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1807
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 02 set 2020, 15:13:15

Più che rotte servirebbe cambiare rotta, in tutti i sensi...

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

KL63
Messaggi: 2793
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda KL63 » mer 02 set 2020, 21:37:20

Se fosse così anche la commissione UE raggiungerebbe livelli di ridicolo mai visti. La storiella della nuova compagnia in cui lasciare il debito verso lo stato è una presa per i fondelli insieme alla "discontinuità".

grandemilano
Messaggi: 1470
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 03 set 2020, 08:18:05

mattaus313 ha scritto: mer 02 set 2020, 15:13:15 Più che rotte servirebbe cambiare rotta, in tutti i sensi...

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk
C'è poco da essere ironici. Perché la trattativa potrebbe arenarsi su questo punto. Cambiare rotte potrebbe voler dire cambiare strategia di network e di aeroporti. Potrebbe voler dire che il mantenimento dello status quo che è andato avanti per 3 fallimenti (hub a FCO + city airport a LIN) non rappresenta un segno di discontinuità. Ciò impone una completa revisione della strategia industriale

romaneeconti
Messaggi: 2218
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: AZ ennesimo cambio della guardia 29 Giugno 2020

Messaggio da leggereda romaneeconti » gio 03 set 2020, 09:08:40

grandemilano ha scritto: gio 03 set 2020, 08:18:05
mattaus313 ha scritto: mer 02 set 2020, 15:13:15 Più che rotte servirebbe cambiare rotta, in tutti i sensi...

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk
C'è poco da essere ironici. Perché la trattativa potrebbe arenarsi su questo punto. Cambiare rotte potrebbe voler dire cambiare strategia di network e di aeroporti. Potrebbe voler dire che il mantenimento dello status quo che è andato avanti per 3 fallimenti (hub a FCO + city airport a LIN) non rappresenta un segno di discontinuità. Ciò impone una completa revisione della strategia industriale
"Impone" che? "Impone" a chi? …"strategia" in Alitalia? ...ridiamoci su dai... :mrgreen:


Torna a “ALITALIA VISTA DAL SISTEMA LOMBARDO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti