Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

le news su Air Italy
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
ntwk
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 24 set 2019, 06:40:45

Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda ntwk » mer 25 set 2019, 10:20:42

Ciao a tutti,
premetto che sono solo un appassionato di Air Italy dalla sua fondazione.
Spero che si riesca a sviluppare un vettore serio ed affidabile (con base MXP) al pari dei vettori dei paesi quantomeno europei con cui l'Italia puo' essere confrontata (Francia, Germania, UK, Spagna)
Non sono un esperto del settore quindi cio che indico qui sotto deve essere preso con le pinze, si tratta appunto di fanta aviazione.

Mi sono immaginato un network Air Italy (sotto mappa con destinazioni) cosi composto:

36 LONG HAUL
53 SHORT MED HAUL
18 NATIONAL

107 DESTINAZIONI

FLEET SIZE:

30 B787-8
10 B787-9
15 A220-100
25 A220-300
30 A320 Neo

ALLIANCE: ONE WORLD
Int.JPG
NA Zoom
Na focus.JPG
Emea.JPG
TRN,GOA un po stretched ma li ho inseriti
Italy.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13656
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda malpensante » mer 25 set 2019, 10:56:08

Perché non Auckland, Anchorage, Edmonton e Windhoek?
E Albenga, perché no? Tortolì? L'Isola di Pasqua?

milmxp
Messaggi: 1714
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda milmxp » mer 25 set 2019, 11:22:59

A regime, ma molto a regime, credo che il riferimento può essere Swiss con le seguenti correzioni :
- Nessun doppio volo sulle destinazioni NA, se non proprio proprio New York;
- Network europeo con qualche destinazione in meno.
Per il nazionale credo che oltre all'aggiunta di Bari non si andrà molto avanti. FLR e VCE avrebbero senso, ma con un network IC ed europeo a regime.
Il network futuribile che dici tu lo abbiamo perso il giorno in cui è fallito l'accordo AZ-KLM, alle condizioni di mercato di oggi ormai è impossible.

Mattia
Messaggi: 2395
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda Mattia » mer 25 set 2019, 12:43:18

Perché non Auckland, Anchorage, Edmonton e Windhoek?
E Albenga, perché no? Tortolì? L'Isola di Pasqua?
LIN e BGY li escludi a priori?

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1803
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 25 set 2019, 13:24:58

A regime, ma molto a regime, credo che il riferimento può essere Swiss con le seguenti correzioni :
- Nessun doppio volo sulle destinazioni NA, se non proprio proprio New York;
- Network europeo con qualche destinazione in meno.
Per il nazionale credo che oltre all'aggiunta di Bari non si andrà molto avanti. FLR e VCE avrebbero senso, ma con un network IC ed europeo a regime.
Il network futuribile che dici tu lo abbiamo perso il giorno in cui è fallito l'accordo AZ-KLM, alle condizioni di mercato di oggi ormai è impossible.

Stavolta mi tocca darti ragione su tutto :lol:
Anzi, secondo me se il progetto va bene, e a tempo debito, il doppio volo su NY ha molto più senso di tante altre destinazioni ""minori""
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

gabbozzo
Messaggi: 366
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda gabbozzo » mer 25 set 2019, 14:30:15

Sarebbe sbucato prima o poi il fanta-airitaly! :green:

Per quanto mi diverta anch'io con la fanta aviazione concordo sul fatto che il massimo dell'aspirazione per IG sia diventare simile ad una sussidiaria LH come dimensionamento.

Per quanto riguarda le destinazioni di lungo raggio sono convinto che sia meglio aprire dove c'è massa anche se in concorrenza piuttosto che destinazioni minori. DEL fa più del doppio dei pax di BOM su Milano, idem SIN rispetto a KUL. Divari ancora maggiori in Cina dove i leoni indiscussi sono PVG, PEK e HKG. WNZ è la prima destinazione come domanda senza volo diretto. Tokyo prima o poi dovrà arrivare. Ovviamente serve feeder ben fatto da entrambi i lati.

ntwk
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 24 set 2019, 06:40:45

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda ntwk » mer 25 set 2019, 15:05:42

Sarebbe sbucato prima o poi il fanta-airitaly! :green:

Per quanto mi diverta anch'io con la fanta aviazione concordo sul fatto che il massimo dell'aspirazione per IG sia diventare simile ad una sussidiaria LH come dimensionamento.
Ma magari intanto diventassimo come Swiss per esempio...

ntwk
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 24 set 2019, 06:40:45

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda ntwk » mer 25 set 2019, 15:11:51

Su SIN si affronta un colosso come SQ, auguri! KUL è hub di MH che è in OW e ti apre Indonesia, Australia e Nuova Zelanda.
Io vivo a Singapore e ho preso spesso SQ in business class, anche per tornare a Milano. Prodotto eccezionale ma fino a quando la tua azienda fa da sponsor con budget travel non molto controllati, allora puo andare anche bene. Appena i budget si restringono, ti assicuro che tutti prendono alternative con scalo, io stesso negli ultimi 3 anni (dopo anni di bambagia) ho dovuto prendere BA, TK, EI, QR, etc perche SQ aveva prezzi improponibili..... a mio parere se metti una buona offerta di prodotto, feed europeo ambo lati si puo piu o meno competere su tutte le destinazioni... poi subentra anche il fattore HUB... io giro proncipalmente in Asia e vabbe non c’e’ storia ma quando torno a MXP mi cadono davvero le braccia.... una tristezza... sara’ l’abitudine a Changi & co.

milmxp
Messaggi: 1714
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda milmxp » mer 25 set 2019, 15:25:24

Credo che la realtà abbia già dimostrato che aprire laddove è già presente un vettore forte sia fortemente sconsigliabile (vedi DEL). Su BOM non ci sarebbe concorrenza (peraltro è la capitale economica dell'India) e alimentandola bene lato Europa potrebbe dare soddisfazioni (Francia, Spagna, UK, senza andare a cercare improbabili combinazioni che non minimizzano il percorso).
CTU e XIY tramite CZ (sono focus cities) offrono prosecuzioni interessanti e sarebbero anche queste servite in "monopolio".
Su SIN si affronta un colosso come SQ, auguri! KUL è hub di MH che è in OW e ti apre Indonesia, Australia e Nuova Zelanda.
Per Delhi era 'sbagliato' il momento.
Per aprirla ci devono essere feed europei e USA tutti i giorni, bisogna operarla tutti i giorni e in ogni caso non è detto che il risultato economico della rotta sia comunque + anche a queste condizioni.
Io credo che ci siano più speranze su Delhi che su Mumbai anche se sulla prima c'è già Air India.

rogerwilco
Messaggi: 359
Iscritto il: mer 19 set 2018, 15:36:42

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda rogerwilco » mer 25 set 2019, 17:21:05

Senza dubbio se l'hanno chiusa ci sarà il suo motivo ma sono convinto che una riapertura di DME in orari ottimali per le ondate IC potrebbe ancora avere un suo perché. Quanto ai voli in bassa stagione (per lo più lessor), una volta sistemata la rete feeder nel breve/medio, inizierei a fare un pensierino a paesi con il turismo in crescita esponenziale tipo Vietnam o Myanmar.

Flo
Messaggi: 626
Iscritto il: ven 14 nov 2008, 17:44:33

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda Flo » mer 25 set 2019, 17:21:22

Una domanda a riguardo.

Leggo spesso che IG si rafforzerà sul NA; ovvero incrementerà forse fino a daily alcune rotte attualmente operate 4/5xw.
Aprirà presumibilmente Chicago e forse Boston (tanta roba!)

Ma poi, leggo molti commenti di sfiducia verso possibili nuove rotte.
Verso est, nulla.. ovvero QR la fa da padrona e MXP ha già molte rotte.
Verso l'Africa, nulla ..
Verso Il Sud America, una manna se apre San Paolo.

Ma allora mi chiedo, oggettivamente verso quali mete può espandersi IG?

Io credo che il Sud America sia un terreno da esplorare.

rommix
Messaggi: 1021
Iscritto il: mar 08 apr 2008, 11:28:59

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda rommix » mer 25 set 2019, 17:52:05

per il sud america mancano o i diritti o macchine in grado di arrivarci....

easyMXP
Messaggi: 4539
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 25 set 2019, 18:07:08

Quanto ai voli in bassa stagione (per lo più lessor), una volta sistemata la rete feeder nel breve/medio, inizierei a fare un pensierino a paesi con il turismo in crescita esponenziale tipo Vietnam o Myanmar.
Estremizzando, da 10 a 20 pax è il 100% di incremento ma non te ne fai nulla. Da 5000 a 5200 è il 4% ma ci riempi un volo.
Puntare sulle destinazioni in forte crescita senza grandi numeri non ha senso, devono puntare sulle rotte principali, dove uno spazio si trova comunque. Il Vietnam sarà forse chic e alla moda, ma ci vanno 4 gatti.

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 295
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy Possibile Espansione (Fanta Aviazione)

Messaggio da leggereda Tropicalista » gio 26 nov 2020, 10:15:03

Riesumo il post in quanto discorso OT, e questo posti mi sembra più concerne alla questione:

https://www.informatorelomellino.it/pos ... gsbJnYI1Mc

L'Aga Khan non investe in Airitaly, ma ha fatto una donazione per qualcosa di utile.


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti