Flotta Air Italy: primo B737 Max... poi il resto

presentazione e sviluppo attività di AIR ITALY (by Meridiana e Qatar Airways)
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
Ale330
Messaggi: 110
Iscritto il: dom 02 ott 2016, 14:00:59

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda Ale330 » mar 17 lug 2018, 13:46:29

OT: Ma chi legge ancora quella ciofeca che si chiama Libero?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12247
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda malpensante » mar 17 lug 2018, 14:29:05

easyMXP ha scritto:Aggiungo che i 737NG sono comunque normalissimi NB come ne volano per tutte le altre compagnie. Non hanno le prese USB e le bagagliere sky interior, ma fatico a credere che qualche non esperto si accorga veramente della differenza. Da quello che si legge in giro sono comunque puliti e ben tenuti.

Sì, ma EI-IRI ha sedili slim, gli altri (però non li ho provati tutti) hanno sedili imbottiti e con quel pitch lo spazio per le gambe è un po' ridotto.
And Malpensa is going to be our Hub

basik71
Messaggi: 228
Iscritto il: dom 08 apr 2018, 10:20:44

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda basik71 » gio 19 lug 2018, 10:09:19

EI-GGK arriverà in Italia in giornata.

Partenza prevista da FAB alle 18:45 (ora italiana) ed arrivo a MXP alle 20:35.

Flo
Messaggi: 483
Iscritto il: ven 14 nov 2008, 17:44:33

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda Flo » gio 19 lug 2018, 11:34:14

speriamo che con l'entrata del nuovo aereo sistemino un pò gli operativi su alcune tratte che sembrano molto ballerini.

Non conviene poi lasciarlo sempre fisso su FCO che immagino sia l'apt da dove più raccolgono pax in transito?

basik71
Messaggi: 228
Iscritto il: dom 08 apr 2018, 10:20:44

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda basik71 » gio 19 lug 2018, 20:57:43

basik71 ha scritto:EI-GGK arriverà in Italia in giornata.

Partenza prevista da FAB alle 18:45 (ora italiana) ed arrivo a MXP alle 20:35.

Decollato da FAB alle 20:55 con due ore di ritardo rispetto all'orario schedulato.

bolvi
Messaggi: 63
Iscritto il: lun 02 lug 2018, 19:04:56

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda bolvi » sab 21 lug 2018, 04:15:30

Flo ha scritto:speriamo che con l'entrata del nuovo aereo sistemino un pò gli operativi su alcune tratte che sembrano molto ballerini.

Non conviene poi lasciarlo sempre fisso su FCO che immagino sia l'apt da dove più raccolgono pax in transito?



secondo me le citta` da cui stanno raccogliendo piu` passeggeri in transito sono Catania e Palermo

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5075
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 22 lug 2018, 11:22:21

secondo me le citta` da cui stanno raccogliendo piu` passeggeri in transito sono Catania e Palermo


Aggiungerei anche Napoli

milmxp
Messaggi: 1337
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda milmxp » dom 22 lug 2018, 11:24:06

In ogni caso a mio avviso come regola generale dovrebbe essere che il nuovo prodotto lo si metta nei voli più frequentati in modo tale che possano conoscerlo più persone possibili.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25401
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 22 lug 2018, 13:01:56

Ieri il secondo 737 Max era al pit stop nell'hangar...
Malpensa airport user

Avatar utente
EK412
Messaggi: 2199
Iscritto il: ven 15 feb 2008, 14:55:30
Località: Londra, Regno Unito

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda EK412 » dom 22 lug 2018, 13:36:42

Stando al sito SEA, dovrebbe entrare in servizio domani o sulla FCO o sulla PMO di meta' giornata.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5075
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 22 lug 2018, 14:56:47

EK412 ha scritto:Stando al sito SEA, dovrebbe entrare in servizio domani o sulla FCO o sulla PMO di meta' giornata.


Con questo nuovo ingresso esce di flotta uno dei vecchi 737 o si fa ad aggiungere?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12247
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda malpensante » dom 22 lug 2018, 16:16:52

Si aggiunge, perché si aggiungono voli.
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 4111
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda easyMXP » dom 22 lug 2018, 17:02:52

cesare.caldi ha scritto:
secondo me le citta` da cui stanno raccogliendo piu` passeggeri in transito sono Catania e Palermo


Aggiungerei anche Napoli

I dati dei primi giorni mi sembra invece mostrassero piu' transiti da FCO, probabilmente attratti dalle tariffe stracciate di lancio e dalla disponibilita' del transito tutti i giorni.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5075
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 22 lug 2018, 19:09:38

easyMXP ha scritto:
cesare.caldi ha scritto:
secondo me le citta` da cui stanno raccogliendo piu` passeggeri in transito sono Catania e Palermo


Aggiungerei anche Napoli

I dati dei primi giorni mi sembra invece mostrassero piu' transiti da FCO, probabilmente attratti dalle tariffe stracciate di lancio e dalla disponibilita' del transito tutti i giorni.


Sono i dati dei primissimi giorni, sarebbe interessante se qualcuno hai i dati sui transiti piu' aggiornati?

bolvi
Messaggi: 63
Iscritto il: lun 02 lug 2018, 19:04:56

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda bolvi » lun 23 lug 2018, 07:08:53

ma secondo voi non manca una citta` italiana importantissima per i transiti come Bari? io avrei aperto prima Bari di Lamezia Terme.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12247
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda malpensante » lun 23 lug 2018, 07:17:22

Ci sono pochi aerei e bisogna fare delle scelte.
Ci si può aspettare che arrivi in un secondo momento, insieme a Cagliari.

Piuttosto mi chiedo quando arriverà Venezia, possibilmente con Firenze e magari Bologna. Venezia è più importante di tutto il sud e isole messi insieme per i voli intercontinentali.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25401
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 23 lug 2018, 07:36:41

E come le colleghi?
Un 737 è un po' grandino
Malpensa airport user

KittyHawk
Messaggi: 4547
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 23 lug 2018, 08:16:07

Probabilmente, almeno all'inizio, potrebbe bastare un "subappalto" con qualche piccola compagnia dotata di velivoli regional, ATR o simili. Tanto si parla di tratte di 300 km circa, 45 minuti di viaggio tutto compreso. L'importante è che gli interni siano in linea col prodotto che IG vuole offrire o vengano adeguatamente aggiornati. Orari dei voli assolutamente da feeder (se capita anche qualche passeggero p-t-p tanto meglio).

Volendo potrebbe essere l'occasione per dare vita a una compagnia che colleghi MXP con Venezia/Firenze/Bologna non solo per IG ma anche per altre compagnie che operano in brughiera. Ovvio che prima di fondare la compagnia occorre avere già in mano una serie di MoU per code sharing e interline.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12247
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda malpensante » lun 23 lug 2018, 09:32:41

I-Alex ha scritto:E come le colleghi?
Un 737 è un po' grandino

Esistono aerei adeguati. Il traffico point-to-point di IG non apporta valore, al prezzo a cui vengono venduti i biglietti.

La domanda di posti business di Venezia sui voli intercontinentali invece supera certo quella di Lamezia.

Per riempire da nord-est un regional, categoria in cui ricadranno gli Airbus 200, ci vorranno tanti voli intercontinentali da Malpensa, ma prima o pii dovrebbe succedere.
And Malpensa is going to be our Hub

BA99
Messaggi: 204
Iscritto il: mer 11 apr 2018, 14:18:16

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda BA99 » lun 23 lug 2018, 09:34:46

EI-GGK in servizio stamattina sulla IG615 per NAP.
In compenso la IG601 per FCO è stata operata con 767 (I-AIGG).

kco
Messaggi: 4344
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda kco » lun 23 lug 2018, 10:29:00

malpensante ha scritto:
I-Alex ha scritto:E come le colleghi?
Un 737 è un po' grandino

Esistono aerei adeguati. Il traffico point-to-point di IG non apporta valore, al prezzo a cui vengono venduti i biglietti.

La domanda di posti business di Venezia sui voli intercontinentali invece supera certo quella di Lamezia.

Per riempire da nord-est un regional, categoria in cui ricadranno gli Airbus 200, ci vorranno tanti voli intercontinentali da Malpensa, ma prima o pii dovrebbe succedere.
Molto migliore un Atr su una distanza simile e molto meno costoso. Gli A220 hanno le gambe lunghe.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

High_Flyer
Messaggi: 49
Iscritto il: dom 17 giu 2018, 12:37:22

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda High_Flyer » lun 23 lug 2018, 12:05:02

KittyHawk ha scritto:Probabilmente, almeno all'inizio, potrebbe bastare un "subappalto" con qualche piccola compagnia dotata di velivoli regional, ATR o simili. Tanto si parla di tratte di 300 km circa, 45 minuti di viaggio tutto compreso. L'importante è che gli interni siano in linea col prodotto che IG vuole offrire o vengano adeguatamente aggiornati. Orari dei voli assolutamente da feeder (se capita anche qualche passeggero p-t-p tanto meglio).

Volendo potrebbe essere l'occasione per dare vita a una compagnia che colleghi MXP con Venezia/Firenze/Bologna non solo per IG ma anche per altre compagnie che operano in brughiera. Ovvio che prima di fondare la compagnia occorre avere già in mano una serie di MoU per code sharing e interline.
La soluzione più logica e rapida sarebbe quella di far operare queste tratte a Air Nostrum. Hanno una flotta adeguata allo scopo, gli interni dovrebbero essere in linea con gli standard di Air Italy, operano già con la stessa modalità per altre compagnie, e si rimarrebbe in orbita OneWorld.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

clabre
Messaggi: 135
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda clabre » lun 23 lug 2018, 13:03:06

Se non erro in piano industriale si parlava di sviluppo della connettività ferroviaria con Malpensa.
Già oggi, senza servizi diretti ma con cambio in Centrale e senza l'AV Brescia-Verona(-Padova), Mestre-MXP si fa in 3h14'; Padova-MXP in 2:58'

PS: primo intervento, appena iscritto. Sono un appassionato nonché ricercatore e consulente nell'ambito dei trasporti.

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8102
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda hal » lun 23 lug 2018, 13:21:03

clabre ha scritto:...............

......PS: primo intervento, appena iscritto. Sono un appassionato nonché ricercatore e consulente nell'ambito dei trasporti.

Benvenuto a bordo!
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

kco
Messaggi: 4344
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Flotta Air Italy: primo B737 Max

Messaggio da leggereda kco » lun 23 lug 2018, 13:43:52

clabre ha scritto:Se non erro in piano industriale si parlava di sviluppo della connettività ferroviaria con Malpensa.
Già oggi, senza servizi diretti ma con cambio in Centrale e senza l'AV Brescia-Verona(-Padova), Mestre-MXP si fa in 3h14'; Padova-MXP in 2:58'

PS: primo intervento, appena iscritto. Sono un appassionato nonché ricercatore e consulente nell'ambito dei trasporti.
Sarebbe sicuramente interessante. Dei feeder ferroviari verso Bologna e Venezia. Io temo però che da Venezia i tempi siano ancora proibitivi in treno.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti