Malpensa hub Air Italy

presentazione e sviluppo attività di AIR ITALY (by Meridiana e Qatar Airways)
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12497
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda malpensante » dom 02 set 2018, 07:37:59

Dai dati stimati IATA sui voli Air Italy di giugno, che prenderei MOLTO con le pinze per quanto riguarda trarne delle conclusioni.

MXP-JFK (solo andata), provenienza dei passeggeri

FCO 38,3%
MXP 35,7%
NAP 15,8%
PMO 7,8%

MXP-MIA (solo andata), provenienza dei passeggeri

MXP 57,6%
FCO 30,5%
NAP 6,3%
PMO 4,5%


Destinazione finale dei passeggeri in arrivo a Malpensa, per aeroporto di partenza

da FCO

MXP 72,4%
JFK 20,2%
MIA 6,8%
HAV 0,3%
LOS 0,2%

da NAP

MXP 82,1%
JFK 13,4%
MIA 2,3%
OLB 0,7%
HAV 0,4%

da PMO

MXP 85,4%
JFK 11,2%
MIA 2,7%
HAV 0,3%
Ultima modifica di malpensante il dom 02 set 2018, 07:37:59, modificato 2 volte in totale.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12497
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda malpensante » dom 02 set 2018, 07:46:43

La prima conclusione ovvia è che Fiumicino è un elemento essenziale dell'hub Air Italy a Malpensa, ma vorrei dire del traffico intercontinentale italiano. I voli feed Air Italy sono tanti e con LF poco esaltanti, ma il peso dei passeggeri da e per Roma si sente.

Napoli e Palermo sono molto, molto meno rilevanti per gli intercontinentali e il traffico per Malpensa è prevalentemente point-to-point. I dati di luglio saranno più chiari.
And Malpensa is going to be our Hub

AleRoots
Messaggi: 50
Iscritto il: mar 05 ago 2014, 12:35:35

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda AleRoots » dom 02 set 2018, 08:27:57

Grazie dei dati, davvero molto interessanti.

Sent from my Pixel XL using Tapatalk

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25610
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 02 set 2018, 08:39:03

Solo il 35% della JFK è proveniente da Milano... questo numero (già confermato dai dati dei singoli voli postati a Giugno) è incredibile e lascia un barlume di speranza sulle potenzialità di altre rotte grazie alle sinergie dei transiti
Malpensa airport user

superpascal
Messaggi: 251
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 16:35:23

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda superpascal » dom 02 set 2018, 09:30:36

malpensante ha scritto:Dai dati stimati IATA sui voli Air Italy di giugno, che prenderei MOLTO con le pinze per quanto riguarda trarne delle conclusioni.

MXP-JFK (solo andata), provenienza dei passeggeri

FCO 38,3%
MXP 35,7%
NAP 15,8%
PMO 7,8%

MXP-MIA (solo andata), provenienza dei passeggeri

MXP 57,6%
FCO 30,5%
NAP 6,3%
PMO 4,5%


Destinazione finale dei passeggeri in arrivo a Malpensa, per aeroporto di partenza

da FCO

MXP 72,4%
JFK 20,2%
MIA 6,8%
HAV 0,3%
LOS 0,2%

da NAP

MXP 82,1%
JFK 13,4%
MIA 2,3%
OLB 0,7%
HAV 0,4%

da PMO

MXP 85,4%
JFK 11,2%
MIA 2,7%
HAV 0,3%


Numeri interessanti ma servono altri mesi di riferimento (almeno luglio e agosto) per dare dei giudizi su come procede la stagione estiva.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12497
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda malpensante » dom 02 set 2018, 09:41:55

Una seconda conclusione che mi sento di tirare è che naturalmente al crescere delle destinazioni intercontinentali crescerà la quota di passeggeri in transito, ma che l'elemento point-to-point sarà sempre importante, salvo che per Fiumicino, perché è un mercato enorme e i 3 feed giornalieri potrebbero riempirsi di soli transiti, almeno quelli nelle ore "giuste". 2-3 feed da Lamezia no, perciò sarà sempre importante essere competitivi per il mercato point-to-point e questo si ripercuoterà su un mercato che finora era stato appannaggio di Alitalia, easyJet e Ryanair.

Per destinazioni meno di massa rispetto a New York, Miami e Bangkok ci vorranno feed da mercati più importanti, quelli europei e soprattutto Venezia, Firenze, Bologna. Queste ultime, non potendo contare su traffico p-t-p, avranno senso solo quando le destinazioni intercontinentali saranno tante.

La creazione di un hub è un processo che somiglia un po' alla domanda se nasce prima l'uovo o la gallina, per riempire gli intercontinentali fanno comodo i feed da Venezia e Firenze, ma per riempire i feed da Venezia e Firenze ci vogliono gli intercontinentali e non possono arrivare da un giorno all'altro decine di NB e WB come arrivarono da FCO nel 1998.

Tuttavia mi sembra pure chiaro che il percorso attuale di Air Italy sia ben più logico di quello di LH Italia, che si cimentò soprattutto con quello che IG adesso ignora, i voli europei, tra l'altro pestando i piedi ai partner, con i voli per Bruxelles, Lisbona e Stoccolma. Col senno di poi, non furono grandi geni i Tedeschi.

A conclusione ignoriamo deliberatamente gli yields, oltre a riempire gli aerei, bisognerà anche riuscire a vendere i biglietti a cifre interessanti.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12497
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda malpensante » dom 02 set 2018, 09:44:48

superpascal ha scritto:Numeri interessanti ma servono altri mesi di riferimento (almeno luglio e agosto) per dare dei giudizi su come procede la stagione estiva.

Questi dati in genere sono disponibili circa a metà del secondo mese successivo.
And Malpensa is going to be our Hub

milmxp
Messaggi: 1458
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda milmxp » dom 02 set 2018, 10:03:22

Dati positivi anche da NAP e PMO, per i quali non esiste ancora possibilità di connessione tutti i giorni. Sorprendente il dato su JFK sia per MXP che soprattutto da FCO. Su MIA mi aspettavo una cifra simile per la preponderanza di MXP, dato che la destinazione è sotto servita.

kco
Messaggi: 4463
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda kco » dom 02 set 2018, 10:08:06

Per il nord Italia un accordo con TI potrebbe essere un primo passo a basso costo per raccattare qualche pax in più. Certo Trenord si deve mettere d accordo con TI per vendere il suo biglietto nello stesso pacchetto. Forse se fanno veramente la pace fra TI è regione c è qualche speranza.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12497
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda malpensante » dom 02 set 2018, 10:08:21

Stiamo attenti a ricordare che i voli sono proprio partiti a giugno, che Miami non c'era nemmeno tutto il mese e che si sconta l'effetto di chi magari voleva partire a maggio e la disponibilità di IG al solo ritorno non bastava.

Meglio attendere i dati dei mesi successivi.
And Malpensa is going to be our Hub

superpascal
Messaggi: 251
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 16:35:23

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda superpascal » dom 02 set 2018, 10:11:33

malpensante ha scritto:
superpascal ha scritto:Numeri interessanti ma servono altri mesi di riferimento (almeno luglio e agosto) per dare dei giudizi su come procede la stagione estiva.

Questi dati in genere sono disponibili circa a metà del secondo mese successivo.


Ottimo. Una cosa è certa, se ingrana airitaly ciò si ripercuote su tutto il sistema nazionale. C'è una grande necessità di una compagnia di bandiera, ormai AZ si sta prostituendo ovunque pur di racimolare soldi a destra e a manca (basti pensare al gate dedicato a Linate per Fedez e moglie) con un prestito ponte dei contribuenti che sarà l'ennesimo regalo bruciato.

easyMXP
Messaggi: 4187
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda easyMXP » dom 02 set 2018, 10:54:01

malpensante ha scritto:MXP-JFK (solo andata), provenienza dei passeggeri

FCO 38,3%
MXP 35,7%
NAP 15,8%
PMO 7,8%

MXP-MIA (solo andata), provenienza dei passeggeri

MXP 57,6%
FCO 30,5%
NAP 6,3%
PMO 4,5%

Destinazione finale dei passeggeri in arrivo a Malpensa, per aeroporto di partenza

da FCO

MXP 72,4%
JFK 20,2%
MIA 6,8%
HAV 0,3%
LOS 0,2%

Dato che il feed buono da FCO per JFK e MIA è uno solo, come fa il 20.2% di un 738 nemmeno pieno da FCO ad essere il 38.3% di un 332 per JFK con 80% di LF, o il 6.8% di un 738 ad essere il 30.5% di un 332 per MIA?

milmxp
Messaggi: 1458
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda milmxp » dom 02 set 2018, 11:24:00

easyMXP ha scritto:
malpensante ha scritto:MXP-JFK (solo andata), provenienza dei passeggeri

FCO 38,3%
MXP 35,7%
NAP 15,8%
PMO 7,8%

MXP-MIA (solo andata), provenienza dei passeggeri

MXP 57,6%
FCO 30,5%
NAP 6,3%
PMO 4,5%

Destinazione finale dei passeggeri in arrivo a Malpensa, per aeroporto di partenza

da FCO

MXP 72,4%
JFK 20,2%
MIA 6,8%
HAV 0,3%
LOS 0,2%

Dato che il feed buono da FCO per JFK e MIA è uno solo, come fa il 20.2% di un 738 nemmeno pieno da FCO ad essere il 38.3% di un 332 per JFK con 80% di LF, o il 6.8% di un 738 ad essere il 30.5% di un 332 per MIA?

Il 6,8% penso sia riferito rispetto al totale dei pax da FCO a MXP. Tuttavia neanche a me tornano i conti perché prendendo i dati di giugno postati sull'altro thread il numero di passeggeri da FCO a MXP è stato 6827, di cui il 6,8% farebbe 464, mentre i passeggeri sul MXP-MIA sarebbero 2393 e il 30,5% sarebbe 729. O sto sbagliando ad interpretare i dati?
Potrebbe darsi che il conto NON consideri anche gli interline con altre compagnie? E quindi le percentuali sono riferite ESCLUSIVAMENTE alle provenienze dei passeggeri bigliettati Air Italy?
Mi spiego, intendo dire se le % dei passeggeri sui voli IG per MIA e JFK sono riferite solo a coloro che provengono effettivamente da MXP + feed IG. E quindi il 100% non si riferisce al numero totale effettivo dei passeggeri del volo, su cui teoricamente potrebbero essere saliti anche pax provenienti da altre compagnie. Lo stesso vale per i nazionali.
In tal caso i dati dell'altro thread non sarebbero utilizzabili per avere i valori assoluti di queste percentuali.
Comunque come diceva malpensante, che ringrazio molto, sono dati stimati.

BAlorMXP
Messaggi: 1466
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO
Contatta:

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda BAlorMXP » dom 02 set 2018, 11:58:02

Direi che si i dati sono interessanti ma ancora pochi per fare valutazioni sensate.
Quel che si evince è che FCO è come dice malpensante un ovvio ed essenziale collegamento per alimentare l'intercontinentale ed ora che inizieranno la BKK, DEL e BOM sicuramente se ne risentirà ancora di più. Per quanto riguarda il meridione forse qualcosa di più si potrà ottenere quando le frequenze con gli aeroporti saranno stabili

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5138
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 02 set 2018, 12:10:39

Come dimostrano i dati su FCO esiste un effetto massa critica ed essendo FCO il primo aeroporto italiano con oltre 40 milioni di pax ecco che intercetti parecchi transiti anche per destinazioni già servite direttamente da FCO.
In quest' ottica e per completare il network direi che non possono mancare le principali destinazioni europee come Londra, Parigi, Amsterdam, Barcellona, Madrid, ecc. Tutti aeroporti con una grande massa critica di pax da cui comunque riusciresti a intercettare transiti oltre al p2p.
Spero che oltre all' aumento del lungo raggio, il prossimo step di Air Italy sia iniziare a costituire un network almeno delle principali destinazioni europee.

BAlorMXP
Messaggi: 1466
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO
Contatta:

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda BAlorMXP » dom 02 set 2018, 13:05:37

cesare.caldi ha scritto:Come dimostrano i dati su FCO esiste un effetto massa critica ed essendo FCO il primo aeroporto italiano con oltre 40 milioni di pax ecco che intercetti parecchi transiti anche per destinazioni già servite direttamente da FCO.
In quest' ottica e per completare il network direi che non possono mancare le principali destinazioni europee come Londra, Parigi, Amsterdam, Barcellona, Madrid, ecc. Tutti aeroporti con una grande massa critica di pax da cui comunque riusciresti a intercettare transiti oltre al p2p.
Spero che oltre all' aumento del lungo raggio, il prossimo step di Air Italy sia iniziare a costituire un network almeno delle principali destinazioni europee.


Credo che con 20 737 qualcosa si riesca a fare. Sarebbe già interessante capire cosa può bollire in pentola circa C/S soprattutto con la famiglia OW

spanna
Messaggi: 3075
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda spanna » dom 02 set 2018, 14:34:36

milmxp ha scritto:
easyMXP ha scritto:
malpensante ha scritto:MXP-JFK (solo andata), provenienza dei passeggeri

FCO 38,3%
MXP 35,7%
NAP 15,8%
PMO 7,8%

MXP-MIA (solo andata), provenienza dei passeggeri

MXP 57,6%
FCO 30,5%
NAP 6,3%
PMO 4,5%

Destinazione finale dei passeggeri in arrivo a Malpensa, per aeroporto di partenza

da FCO

MXP 72,4%
JFK 20,2%
MIA 6,8%
HAV 0,3%
LOS 0,2%

Dato che il feed buono da FCO per JFK e MIA è uno solo, come fa il 20.2% di un 738 nemmeno pieno da FCO ad essere il 38.3% di un 332 per JFK con 80% di LF, o il 6.8% di un 738 ad essere il 30.5% di un 332 per MIA?

Il 6,8% penso sia riferito rispetto al totale dei pax da FCO a MXP. Tuttavia neanche a me tornano i conti perché prendendo i dati di giugno postati sull'altro thread il numero di passeggeri da FCO a MXP è stato 6827, di cui il 6,8% farebbe 464, mentre i passeggeri sul MXP-MIA sarebbero 2393 e il 30,5% sarebbe 729. O sto sbagliando ad interpretare i dati?
Potrebbe darsi che il conto NON consideri anche gli interline con altre compagnie? E quindi le percentuali sono riferite ESCLUSIVAMENTE alle provenienze dei passeggeri bigliettati Air Italy?
Mi spiego, intendo dire se le % dei passeggeri sui voli IG per MIA e JFK sono riferite solo a coloro che provengono effettivamente da MXP + feed IG. E quindi il 100% non si riferisce al numero totale effettivo dei passeggeri del volo, su cui teoricamente potrebbero essere saliti anche pax provenienti da altre compagnie. Lo stesso vale per i nazionali.
In tal caso i dati dell'altro thread non sarebbero utilizzabili per avere i valori assoluti di queste percentuali.
Comunque come diceva malpensante, che ringrazio molto, sono dati stimati.

potrebbe anche essere che la destinazione finale di chi viaggia sulla JFK non sia JFK ma una prosecuzione in interline? Idem per la MIA
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12497
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda malpensante » dom 02 set 2018, 15:11:44

No, quelle erano le destinazioni finali, salvo PNR differenti.
And Malpensa is going to be our Hub

Mattia
Messaggi: 2297
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda Mattia » dom 02 set 2018, 19:02:23

cesare.caldi ha scritto:Come dimostrano i dati su FCO esiste un effetto massa critica ed essendo FCO il primo aeroporto italiano con oltre 40 milioni di pax ecco che intercetti parecchi transiti anche per destinazioni già servite direttamente da FCO.
In quest' ottica e per completare il network direi che non possono mancare le principali destinazioni europee come Londra, Parigi, Amsterdam, Barcellona, Madrid, ecc. Tutti aeroporti con una grande massa critica di pax da cui comunque riusciresti a intercettare transiti oltre al p2p.
Spero che oltre all' aumento del lungo raggio, il prossimo step di Air Italy sia iniziare a costituire un network almeno delle principali destinazioni europee.

Da Londra, Madrid e Barcellona potrebbero iniziare con dei CS, e mi pare anche su Parigi vola Vueling

BAlorMXP
Messaggi: 1466
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO
Contatta:

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda BAlorMXP » dom 02 set 2018, 20:49:24

Mattia ha scritto:
cesare.caldi ha scritto:Come dimostrano i dati su FCO esiste un effetto massa critica ed essendo FCO il primo aeroporto italiano con oltre 40 milioni di pax ecco che intercetti parecchi transiti anche per destinazioni già servite direttamente da FCO.
In quest' ottica e per completare il network direi che non possono mancare le principali destinazioni europee come Londra, Parigi, Amsterdam, Barcellona, Madrid, ecc. Tutti aeroporti con una grande massa critica di pax da cui comunque riusciresti a intercettare transiti oltre al p2p.
Spero che oltre all' aumento del lungo raggio, il prossimo step di Air Italy sia iniziare a costituire un network almeno delle principali destinazioni europee.

Da Londra, Madrid e Barcellona potrebbero iniziare con dei CS, e mi pare anche su Parigi vola Vueling


Peccato che da MAD le frequenze utili sono su LIN


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

BA99
Messaggi: 206
Iscritto il: mer 11 apr 2018, 14:18:16

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda BA99 » dom 02 set 2018, 22:46:32

BAlorMXP ha scritto:
Mattia ha scritto:
cesare.caldi ha scritto:Come dimostrano i dati su FCO esiste un effetto massa critica ed essendo FCO il primo aeroporto italiano con oltre 40 milioni di pax ecco che intercetti parecchi transiti anche per destinazioni già servite direttamente da FCO.
In quest' ottica e per completare il network direi che non possono mancare le principali destinazioni europee come Londra, Parigi, Amsterdam, Barcellona, Madrid, ecc. Tutti aeroporti con una grande massa critica di pax da cui comunque riusciresti a intercettare transiti oltre al p2p.
Spero che oltre all' aumento del lungo raggio, il prossimo step di Air Italy sia iniziare a costituire un network almeno delle principali destinazioni europee.

Da Londra, Madrid e Barcellona potrebbero iniziare con dei CS, e mi pare anche su Parigi vola Vueling


Peccato che da MAD le frequenze utili sono su LIN


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


In verità dall'inizio della S19 Iberia triplica: risultano in vendita 3 daily su MXP (di cui uno con night stop) e soltanto 2 a LIN. Questi i nuovi operativi su MXP:

IB3265 MXP07.10 - 09.30MAD
IB3253 MXP17.55 - 20.15MAD
IB3255 MXP19.10 - 21.30MAD

IB3264 MAD19.50 - 22.00MXP
IB3252 MAD14.45 - 16.50MXP
IB3254 MAD15.55 - 18.05MXP

Aspetterei però ad aprire un thread dedicato perché anche quest'anno sembrava che IB dovesse incrementare, per poi spostare tutto tranne il volo serale su LIN.
Stante così la situazione, avremo Iberia e Air Europa con 3 voli giornalieri ciascuna + EasyJet con frequenze varie.

Mattia
Messaggi: 2297
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda Mattia » dom 02 set 2018, 23:30:34

ma con sto operativo non c'è volo che arriva a MXP prima delle 17 :fischio: mi pare poco realistico

Midnightoil
Messaggi: 27
Iscritto il: sab 10 mag 2008, 14:53:54

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda Midnightoil » lun 03 set 2018, 07:52:54

Ho viaggiato sul volo per Miami il 19/8, volo pieno a tappo, e posso confermare che la gran parte dei passeggeri proveniva dal Centro-Sud. Ho chiacchierato con alcuni gruppi che si erano imbarcati a FCO e alcuni a PMO, e mi hanno detto che trovavano la soluzione molto comoda e conveniente. Non ci avrei scommesso, ma evidentemente la domanda c'è e sembra rispondere bene.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5138
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda cesare.caldi » lun 03 set 2018, 11:39:08

Mattia ha scritto:ma con sto operativo non c'è volo che arriva a MXP prima delle 17 :fischio: mi pare poco realistico


Storicamente l'operativo Iberia su Milano é diviso cosi voli della mattina da Lin e pomeriggio sera da Mxp.

Avatar utente
miguel
Messaggi: 1081
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: Malpensa hub Air Italy

Messaggio da leggereda miguel » lun 03 set 2018, 11:58:01

Mattia ha scritto:ma con sto operativo non c'è volo che arriva a MXP prima delle 17 :fischio: mi pare poco realistico
Ad IB interessa di più far arrivare i feeder a Mad negli orari comodi per le ondate Loro , non per le ondate IG


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti