Pagina 2 di 4

Re: Air Italy Annuncia MXP-Toronto dal 6 maggio 2019

Inviato: mar 18 dic 2018, 11:19:44
da malpensante
Ho notato che Air Canada e Air India hanno un code share reciproco sui voli per Malpensa e che propongono sui loro siti l'opzione via Malpensa, ma solo in direzione YYZ-DEL.
Questi passeggeri che proseguono per DEL sono una componente irrilevante del YYZ-MXP di AC?
Direi sì, sono casi isolati.

Re: Air Italy Annuncia MXP-Toronto dal 6 maggio 2019

Inviato: mar 18 dic 2018, 11:25:30
da milmxp
Ovvio che ci saranno ripercussioni negative sul volo Air Canada per la concorrenza sul traffico O/D, però ricordiamo che:

1) il 9% dei passeggeri Air Canada in partenza da Malpensa è in transito da est (Beirut, Atene, Arabia Saudita etc.)
2) il 52,5% prosegue oltre Toronto (ma il 10,1% verso LAX e SFO)
3) solo il 50% del traffico annuale O/D fra Milano e Toronto va sul volo diretto AC, con enormi differenze fra il massimo estivo e la stagione invernale
4) buona parte dei passeggeri di Air Italy sarà in transito da India, Roma e sud Italia

Non mi stupirei affatto che sorgano difficoltà ai voli invernali, soprattutto quelli di AC, perché forse il traffico Canada-India (elemento più forte per IG) sarà meno stagionale di quello Canada-Italia (più forte per AC).

Magari ci saranno ulteriori voli di medio raggio IG a est (es. Israele), magari potrà esserci qualche collaborazione fra IG e AC, che sembra abbastanza aperta in tema.

I voli Air Italy rompono le scatole ai concorrenti, ma chiunque negli ultimi 10 anni aveva avuto vita troppo facile a Milano. Ai tempi di Alitalia a MXP, c'era ben poco di altro, a Roma invece sono sempre stati presenti gli altri vettori, con o senza Alitalia.
È vero, però c'è anche da dire che all'epoca molti bilaterali non consentivano alle altre compagnie di atterrare a Milano.
Adesso forse su qualche destinazione la doppietta si riuscirà a mantenere.
Su YYZ anche io credo che AC potrebbe tornare a stagionale.

Re: Air Italy Annuncia MXP-Toronto dal 6 maggio 2019

Inviato: mar 18 dic 2018, 16:10:09
da gabbozzo
molto bene, avanti la prossima città da colorare...

Immagine





Intanto Malpensa si inizia a colorare...

Immagine

Foto MikiMxp
Bello! :cool2:
finalmente un po' di colore AirItaly a Mxp..e a Toronto! :clapp:

Re: Air Italy Annuncia MXP-Toronto dal 6 maggio 2019

Inviato: mar 18 dic 2018, 17:13:46
da Renato
Sono i colori di questo forum. Sarà un caso?

Re: Air Italy Annuncia MXP-Toronto dal 6 maggio 2019

Inviato: mar 18 dic 2018, 22:37:18
da mae82va
Appena approfittato dell’offerta lancio..!!! 7 biglietti MXP-YYZ-JFK-MXP..!!

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: dom 05 mag 2019, 12:28:41
da hkg
Domani partira la Toronto.
Sapete se ci sarà la classica cerimonia? Come sarà organizzata?
Grazie

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: dom 05 mag 2019, 17:07:19
da malpensante
Sarà come al solito.

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: dom 05 mag 2019, 19:00:30
da I-Alex
Sarà come al solito.
Olè Immagine

Immagine

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: lun 06 mag 2019, 09:52:52
da spanna
la YYZ partira' con ritardo pesante causa mancanza aeromobile a meno che non decidano di togliere un aereo ad una delle 3 rotte IC previste in partenza prima di lei

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: lun 06 mag 2019, 09:57:32
da basik71
la YYZ partira' con ritardo pesante causa mancanza aeromobile a meno che non decidano di togliere un aereo ad una delle 3 rotte IC previste in partenza prima di lei
Perché dici questo? Mi risulta che la YYZ verrà effettuata con EI-GGP che sta tranquillamente in attesa a MXP...

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: lun 06 mag 2019, 10:01:56
da spanna
oggi partono 4 IC entro le 14, ma a quell'ora ci sono due aerei ancora in volo, uno rientra da LAX alle 15, uno rientra da MIA in forte ritardo poco prima della LAX.
YYZ e' l'ultimo degli IC a partire, per cui sarebbe il candidato a beccarsi il ritardo, altrimenti il ritardo se lo becchera' qualcun altro.

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: lun 06 mag 2019, 10:06:54
da rommix
il ritardo lo becca JFK che è schedulata alle 15.45, penso con l'aereo in arrivo da MIA

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: lun 06 mag 2019, 10:09:16
da basik71
oggi partono 4 IC entro le 14, ma a quell'ora ci sono due aerei ancora in volo, uno rientra da LAX alle 15, uno rientra da MIA in forte ritardo poco prima della LAX.
YYZ e' l'ultimo degli IC a partire, per cui sarebbe il candidato a beccarsi il ritardo, altrimenti il ritardo se lo becchera' qualcun altro.
Come ho scritto in precedenza, la YYZ sarà effettuata da EI-GGP che si trova già a MXP, per cui partirà puntuale.
Il ritardo del volo in arrivo da MIA sarà "scaricato" sul volo per JFK che partirà probabilmente due ore e mezza dopo l'orario previsto.
In fin dei conti sarebbe poco logico far partire in ritardo un volo inaugurale...

Re: AirItaly apre Los Angeles e San Francisco da Aprile 2019

Inviato: lun 06 mag 2019, 10:47:53
da Tulkas
Scusate, non per fare il pignolo, ma dell'inaugurazione del volo per Toronto non sarebbe meglio parlarne in questa discussione?

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 13:21:28
da hal
Apertura Toronto

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 15:13:18
da milmxp
Dimitrov, alla cerimonia a cui ero presente, ha affermato che da quando IG è diventata Air Italy ha trasportato 2.2 milioni di passeggeri. Ha inoltre detto che SFO, LAX e YYZ saranno voli stagionali estivi e che la prossima summer verranno nuovamente proposti.
Brunini, tra le varie parole, ha detto che SEA è 'a braccetto' con Air Italy nel suo percorso di crescita e sviluppo come hub carrier.

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 15:41:36
da BAlorMXP
Positivo che abbia messo i puntini sulle “i” circa la stagionalità dei voli in questione. Mi spiace che per l’inverno non via proprio nulla all’orizzonte.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 15:48:20
da kco
Dimitrov, alla cerimonia a cui ero presente, ha affermato che da quando IG è diventata Air Italy ha trasportato 2.2 milioni di passeggeri. Ha inoltre detto che SFO, LAX e YYZ saranno voli stagionali estivi e che la prossima summer verranno nuovamente proposti.
Brunini, tra le varie parole, ha detto che SEA è 'a braccetto' con Air Italy nel suo percorso di crescita e sviluppo come hub carrier.
Non è certo una buona notizia...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 15:49:11
da spanna
https://www.ttgitalia.com/stories/trasp ... ove_rotte/
Si chiude il cerchio. Con il volo da Milano Malpensa a Toronto, inaugurato questa mattina, Air Italy completa il tris di novità per il lungo raggio estivo insieme a Los Angeles e San Francisco, confermando la centralità del Nord America per lo sviluppo della compagnia controllata da Qatar Airways e il fondo Akfed, che fa capo all’Aga Khan.

Ma il vettore non vuole fermarsi qui. Il chief operating officer Rossen Dimitrov, ancora una volta frontman, annuncia che il percorso avviato è solo all’inizio, precisando che non sono mancate le difficoltà, ma che si va avanti con quel piano voluto direttamente dal ceo di Qatar Akbar Al Baker.
“Dopo le novità stagionali di questa estate – racconta – manterremo per l’inverno New York e Miami e introdurremo le Maldive, Zanzibar e Mombasa”.

Un'estate in anticipo
Ma sarà poi la summer del prossimo anno a dare un ulteriore impulso al sodalizio con Malpensa, che ha trovato ormai in Air Italy un alleato importante per la propria crescita.

Annunceremo i voli estivi con largo anticipo – ha aggiunto – e posso dire sin da ora che torneranno i collegamenti inaugurati in queste settimane. Non solo. Ci saranno altre due novità sul lungo raggio. Ma non è ancora possibile fornire i dettagli”.

Solo un sorriso come risposta alla domanda se una di queste due rotte sarà quella su Chicago (ovvero il volo inizialmente annunciato già per questa stagione estiva): “Presto avrete delle risposte”. E ribadisce: “Stiamo facendo un buon lavoro, cresciamo e arrivano i risultati – conclude -. Sono molto orgoglioso del mio team in Air Italy”.

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 15:54:42
da D960
Dimitrov, alla cerimonia a cui ero presente, ha affermato che da quando IG è diventata Air Italy ha trasportato 2.2 milioni di passeggeri. Ha inoltre detto che SFO, LAX e YYZ saranno voli stagionali estivi e che la prossima summer verranno nuovamente proposti.
Brunini, tra le varie parole, ha detto che SEA è 'a braccetto' con Air Italy nel suo percorso di crescita e sviluppo come hub carrier.
Non è certo una buona notizia...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Che ti aspettavi senza ulteriori 737 MAX?

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 15:56:18
da spanna
Dimitrov, alla cerimonia a cui ero presente, ha affermato che da quando IG è diventata Air Italy ha trasportato 2.2 milioni di passeggeri. Ha inoltre detto che SFO, LAX e YYZ saranno voli stagionali estivi e che la prossima summer verranno nuovamente proposti.
Brunini, tra le varie parole, ha detto che SEA è 'a braccetto' con Air Italy nel suo percorso di crescita e sviluppo come hub carrier.
Non è certo una buona notizia...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
io invece ci vedo tanto buon senso nel non volersi incaponire su rotte che d'inverno non vanno e nel ripresentare i charter che IG ha sempre fatto. Mi sembra un mix perfetto. IG e' ancora in uno stadio di sviluppo iniziale, l'obiettivo e' costruirsi una reputazione di affidabilita', poi le destinazioni invernali verranno da se'. Intanto la prossima estate apriranno 2 nuove destinazioni, probabilmente ORD e una in cina (PVG?). Altri forum parlano di un aumento di 2 macchine. Benissimo cosi', buon senso ed aumento graduale e' quello che serve per durare a lungo ed avere successo.

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 15:57:52
da milmxp
Dimitrov, alla cerimonia a cui ero presente, ha affermato che da quando IG è diventata Air Italy ha trasportato 2.2 milioni di passeggeri. Ha inoltre detto che SFO, LAX e YYZ saranno voli stagionali estivi e che la prossima summer verranno nuovamente proposti.
Brunini, tra le varie parole, ha detto che SEA è 'a braccetto' con Air Italy nel suo percorso di crescita e sviluppo come hub carrier.
Non è certo una buona notizia...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Credere che YYZ, LAX, SFO avrebbero retto come annuali con le condizioni attuali è come credere a Babbo Natale.

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 16:17:39
da C-ALEX
Non so i piani di Air Italy per il prossimo inverno, ma sicuramente sarà arrivato il momento di fare un adeguata manutenzione agli aerei LR, ho letto dei due voli per la prossima estate (ttgitalia) dove sicuramente serviranno altre due macchine.
Sarebbe importante per tutta la prossima winter mantenere JFK 7x e Miami 5x, non dimenticarsi dell'Africa dove si ha il monopolio.
Sono fiducioso per le parole " largo anticipo".

Provocazione
E se dovesse spuntare Dubai per la winter 20 per EXPO
USA-DUBAI ? in concorrenza ad Emirates
Dalla California conviene passare da EST (MXP) o da OVEST (con scalo ......)

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 16:21:46
da mattaus313
Speriamo vadano bene d'estate! D'inverno capisco possa far piacere avere voli annuali, ma in alcuni tratti anche molte JV sono costrette a ridurre, figuriamoci Air Italy!
L'importante, adesso che il network di questa prima fase è completo, è lavorare bene sugli accordi e vedere di implementare altri feed lato MXP. Se durante la winter dei charter o destinazioni comunque esclusivamente leisure permettono di tenere i conti (quasi) in ordine ben vengano. E' pur sempre una compagnia aerea, non la startup di servizi che esplode in 1 anno, i risultati vanno costruiti piano piano e sono sicuro che sia KAK che Al Baker lo sanno bene.

Magari questa stagionalità dichiarata potrebbe far piacere ad American (o dai, a qualche altra compagnia USA) con la quale si potrebbe dialogare per avere un vero e proprio CS sui voli in connessione a LAX, SFO e YYZ via JFK per garantire continuità nel servizio, massimizzare l'utilizzo della JFK e magari provare a distendere i toni.

Speriamo stavolta abbiano preso la strada giusta.

PS: (che mi è venuta in mente dopo aver letto la provocazione di C-ALEX) non dimentichiamoci che nel 2022 ci sono i Mondiali in Qatar. Secondo me è necessario stabilizzare la situazione finanziaria entro la W22 per poi, con l'aiuto di Qatar, provare a sfruttare l'evento per farsi conoscere su scala globale. Occasione da non sottovalutare.

Re: Da Aprile IG apre Los Angeles, San Francisco e Toronto

Inviato: lun 06 mag 2019, 16:24:12
da Mauz
Quindi alla fine dei conti ci abbiamo rimesso la winter su YYC, considerato che Air Canada l'ha tolta "causa" IG.

In ogni caso speriamo si sblocchi presto la questione dei 737 max sia per quanto riguarda l'affidabilità, sia per le diatribe interne che ne stavano ritardando il ritiro.

A mio parere I riempimenti di IG, seppur magri, sono tutto sommato incoraggianti, considerato che sono voli appena aperti, da una compagnia sconosciuta, con feed finora inesistenti lato USA e praticamente inesistenti lato MXP. Quello che abbiamo visto finora è lo zoccolo duro (e neanche tutto) e di margini per lavorarci su mi pare ce ne siano in abbondanza

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk