Air Italy in progress, topic generale IG

le news su Air Italy
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 11:20:58

non so come mai, ma non vedo molto entusiasmante il tutto.... ben vengano i nuovi arrivi per il lungo raggio, ma il nodo cruciale resta il breve e medio raggio...sopratutto, dando per certo che AZ anche a fronte di esuberi non darà mai i propri velivoli a IG
Domanda da ignorantone:
AZ ha dei velivoli in lease, giusto?
Se si decidesse di rendere questi velivoli, IG non può richiederli all'ente che li ha ricevuti indietro?
Sinceramente non so se ha dei velivoli in leasing, nel caso AZ rescindesse sarebbe più che buono prenderli.
Caro Gianmarco, non è una domanda da ignorantone quella fatta da te, è che sono io che non so come è messa AZ nello specifico.
Solo a sentirne parlare mi viene l'orticaria... vorrei solamente che IG non sia solamente una parentesi, ma veramente un inizio per ricostruire una compagnia di bandiera, sana (e competitiva...e che sia l'inizio per avere a MXP un hub, che la renda più appetibile internazionalmente).
Per questo me la prendo un po a cuore... sperando che magari qualcuno dentro le sale dei bottoni di IG passi di qui e legga... magari in questo fiume di parole qualche idea in più salta fuori.

Ok. Sono un sognatore... e sono le 11.00 e direi che devo svegliarmi. :lol: :lol: :lol:

rommix
Messaggi: 1021
Iscritto il: mar 08 apr 2008, 11:28:59

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda rommix » mer 18 dic 2019, 11:22:43

ah su questo sono daccordissimo

quello che intendevo dire è che ad oggi per gli Sviluppi florra di IG non c'è nulla di scritto pubblicamente, i piani cambiano, aspettiamo pazientemente e prendiamo quello che arriva :yeah:

rommix
Messaggi: 1021
Iscritto il: mar 08 apr 2008, 11:28:59

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda rommix » mer 18 dic 2019, 11:23:34

non so come mai, ma non vedo molto entusiasmante il tutto.... ben vengano i nuovi arrivi per il lungo raggio, ma il nodo cruciale resta il breve e medio raggio...sopratutto, dando per certo che AZ anche a fronte di esuberi non darà mai i propri velivoli a IG
Domanda da ignorantone:
AZ ha dei velivoli in lease, giusto?
Se si decidesse di rendere questi velivoli, IG non può richiederli all'ente che li ha ricevuti indietro?
Sinceramente non so se ha dei velivoli in leasing, nel caso AZ rescindesse sarebbe più che buono prenderli.
Caro Gianmarco, non è una domanda da ignorantone quella fatta da te, è che sono io che non so come è messa AZ nello specifico.
Solo a sentirne parlare mi viene l'orticaria... vorrei solamente che IG non sia solamente una parentesi, ma veramente un inizio per ricostruire una compagnia di bandiera, sana (e competitiva...e che sia l'inizio per avere a MXP un hub, che la renda più appetibile internazionalmente).
Per questo me la prendo un po a cuore... sperando che magari qualcuno dentro le sale dei bottoni di IG passi di qui e legga... magari in questo fiume di parole qualche idea in più salta fuori.

Ok. Sono un sognatore... e sono le 11.00 e direi che devo svegliarmi. :lol: :lol: :lol:

Ad IG gli aerei in uscita da AZ servono a meno che zero

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 11:29:08

perchè? nel caso avessero 320/319 sarebbero ottimi per rimpiazzare i max, non credi?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13393
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Messaggio da leggereda malpensante » mer 18 dic 2019, 11:34:04

I primo punto da tenere sempre ben presente, quando si ragiona di Air Italy, è che se prende aerei usati li prende da Qatar Airways.

rommix
Messaggi: 1021
Iscritto il: mar 08 apr 2008, 11:28:59

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda rommix » mer 18 dic 2019, 11:37:16

premesso che non capisco assolutamente perchè un aereo ( non di proprietà ) che da AZ torna al leisor debba arrivare a IG ( IG se ha bisogno di aerei li chiede direttamente al Leisor di mamma Qatar...) ma detto cio da AZ stanno uscendo 9 A321 ultraventenni

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 11:46:33

premesso che non capisco assolutamente perchè un aereo ( non di proprietà ) che da AZ torna al leisor debba arrivare a IG ( IG se ha bisogno di aerei li chiede direttamente al Leisor di mamma Qatar...) ma detto cio da AZ stanno uscendo 9 A321 ultraventenni
Perchè mamma Quatar non vede (secondo me) che IG sta perdendo liquidità e sta rallentando la crescita per via della messa a terra dei max e di quanto è seguito.
A mio avviso, il wet lease non è un guadagno... poteva essere una soluzione per il breve termine, ma... credo che i tempi siano maturi per prendere materiale suo (di riffa o di raffa).
Poi è sempre un pensiero mio è... sono tutte idee personali e da "niubbo" del settore.

Avatar utente
Tulkas
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 15 mag 2008, 10:12:16

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tulkas » mer 18 dic 2019, 11:55:51

Dire: "Ma Qatar non vede che..." è francamente ridicolo, dal momento che loro hanno tutte le informazioni mentre noi non sappiamo assolutamente nulla o quasi, per cui se ancora non lanciano le nuove rotte estive 2020 e non annunciano cosa intendono fare con la flotta di breve-medio raggio avranno le loro ragioni che noi ignoriamo e su cui possiamo solo fare ipotesi.

rogerwilco
Messaggi: 359
Iscritto il: mer 19 set 2018, 15:36:42

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda rogerwilco » mer 18 dic 2019, 12:02:47

Pensare che qualche tempo fa 4 737-800 (EI-FFK, EI-FLM, D-AIRI, EI-IRI) sono stati restituiti perché ormai improponibili per la flotta, ...magari averli ora sarebbe oro colato.... :confuso:

Avatar utente
D960
Messaggi: 1245
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda D960 » mer 18 dic 2019, 12:04:18

Perchè mamma Quatar non vede (secondo me) che IG sta perdendo liquidità e sta rallentando la crescita per via della messa a terra dei max e di quanto è seguito.
A mio avviso, il wet lease non è un guadagno... poteva essere una soluzione per il breve termine, ma... credo che i tempi siano maturi per prendere materiale suo (di riffa o di raffa).
Poi è sempre un pensiero mio è... sono tutte idee personali e da "niubbo" del settore.
Il wet lease ha causato ulteriori perdite a tal punto che Dimitrov ha candidamente ammesso che il 2019 avrà un bilancio simile a quello del 2018. Il fatto che non siano stati fatti proclami ai quattro venti non significa assolutamente che non ci sia un lavoro dietro. Ciò che fa impazzire molti, compreso te, è l'assenza di annunci come ai tempi di AZ, annunci che per altro non venivano quasi mai rispettati. E' un palese modus operandi di una società seria in cui apparentemente sono stati dipinti come minus habens dalla chiusura di BKK, DEL e BOM e in molti pensano attualmente che la vicenda si chiuderà esattamente come EY. Che senso ha annunciare ora Chicago se parte a giugno e magari per i prossimi due mesi ti ritrovi poche prenotazioni con il rischio che qualcun altro si fiondi ad aprire la rotta?

Inoltre ci sono rumor mai confermati ufficialmente dall'azienda che non sono mai emersi né in questo forum né in altri evidentemente perché non devono essere messi per iscritto pubblicamente o non vogliono che vengano divulgati, ed è giusto così. Oggi è una lettera ENAC per mettere sotto controllo i vettori bulgari, domani potrebbe essere anche peggio.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 12:05:30

Dire: "Ma Qatar non vede che..." è francamente ridicolo, dal momento che loro hanno tutte le informazioni mentre noi non sappiamo assolutamente nulla o quasi, per cui se ancora non lanciano le nuove rotte estive 2020 e non annunciano cosa intendono fare con la flotta di breve-medio raggio avranno le loro ragioni che noi ignoriamo e su cui possiamo solo fare ipotesi.
Questo è ovvio e infatti, ho scritto che sono "mie opinioni personali"... dalla storia però ho quasi sempre visto che il "non dare informazioni" non è una cosa positiva; anzi, il contrario... spero che il tempo mi smentirà.. e che mi smentirà nel breve ;)

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 12:07:52

Pensare che qualche tempo fa 4 737-800 (EI-FFK, EI-FLM, D-AIRI, EI-IRI) sono stati restituiti perché ormai improponibili per la flotta, ...magari averli ora sarebbe oro colato.... :confuso:
questo assolutamente

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13393
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda malpensante » mer 18 dic 2019, 12:08:14

A Doha non sono imbecilli, quindi erano state messe in conto perdite di esercizio nel (lungo) periodo di avviamento.

C’è un forte mercato dell’usato per aerei come i 320 e i 737, perciò Qatar Airways può sempre vendere il suo usato senza problemi, girarlo a Air Italy è un’opzione come tante.
Per quello che riguarda i widebody il discorso è diverso, con QR che ha bisogno di avere sempre i modelli più nuovi, perché la sua politica è l’opposto di quella delle tra grandi compagnie americane. Si trova perciò spesso nella situazione di doversi liberare di aerei non vecchi, ma di penultimo modello o della penultima variante di moda (come sarebbe il 787-8) e non essendoci lo stesso tipo di mercato liquido come per 320 e 737 e VW Golf, cederli a Air Italy è un’opzione interessante, che certo non varrà per i 380.

I wet lease sono una scelta cost effective, perché le compagnie bulgare non si portano dietro le zavorre di costo che ci sono a Olbia. Per ora sostituiscono aerei propri di IG, cioè i MAX, ma poi potranno essere usati per aprire rotte aggiuntive con una elasticità che avvicina alle Ryanair e alle easyJet, invece che a vecchi elefanti come le compagnie legacy italiane come Alitalia e la ex Meridiana.

I Load Factor dei voli italiani adesso sono buoni per le rotte a forte contenuto p-t-p, cosa che un anno fa difficilmente si sarebbe immaginato e tra l’altro non mi pare che i voli vengano regalati. È un terreno in cui si fa concorrenza a FR e U2, certo gli aerei in wet lease sono dignitosi e non superlusso, ma è proprio quello che il mercato chiede.

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 12:08:43

Perchè mamma Quatar non vede (secondo me) che IG sta perdendo liquidità e sta rallentando la crescita per via della messa a terra dei max e di quanto è seguito.
A mio avviso, il wet lease non è un guadagno... poteva essere una soluzione per il breve termine, ma... credo che i tempi siano maturi per prendere materiale suo (di riffa o di raffa).
Poi è sempre un pensiero mio è... sono tutte idee personali e da "niubbo" del settore.
Il wet lease ha causato ulteriori perdite a tal punto che Dimitrov ha candidamente ammesso che il 2019 avrà un bilancio simile a quello del 2018. Il fatto che non siano stati fatti proclami ai quattro venti non significa assolutamente che non ci sia un lavoro dietro. Ciò che fa impazzire molti, compreso te, è l'assenza di annunci come ai tempi di AZ, annunci che per altro non venivano quasi mai rispettati. E' un palese modus operandi di una società seria in cui apparentemente sono stati dipinti come minus habens dalla chiusura di BKK, DEL e BOM e in molti pensano attualmente che la vicenda si chiuderà esattamente come EY. Che senso ha annunciare ora Chicago se parte a giugno e magari per i prossimi due mesi ti ritrovi poche prenotazioni con il rischio che qualcun altro si fiondi ad aprire la rotta?

Inoltre ci sono rumor mai confermati ufficialmente dall'azienda che non sono mai emersi né in questo forum né in altri evidentemente perché non devono essere messi per iscritto pubblicamente o non vogliono che vengano divulgati, ed è giusto così. Oggi è una lettera ENAC per mettere sotto controllo i vettori bulgari, domani potrebbe essere anche peggio.
Speriamo che sia così, e che arriverrano buone notizie.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1748
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Air Italy in progress

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 18 dic 2019, 13:59:44

Perché Alitalia, che sinora ha goduto di iniezioni di denaro da parte dello Stato, dovrebbe agevolare IG, sua diretta concorrente, nella sua crescita?
Quello che proponi non l'ha ancora fatto nessuno perché secondo me è fantascienza.
Perché AZ ha aerei di cui non sa che farsene e assoluto bisogno di liquidità, lo stato vuole mantenere livelli occupazionali e IG ha bisogno di aerei. Win win win.
Non è una situazione win win. Alitalia non ha bisogno di concorrenti che si rafforzano a suo scapito.
Non mi risulta che ci sia una qualche correlazione tra rafforzamento di AZ e crescita IG, dato che la prima perde soldi da vent'anni. Alitalia ha più aerei di quanti ne ha realmente bisogno, che spesso volano vuoti. Noleggiandoli avrebbe una rendita minore ma certa, cosa centra lo sviluppo?
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

rommix
Messaggi: 1021
Iscritto il: mar 08 apr 2008, 11:28:59

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda rommix » mer 18 dic 2019, 14:12:44

arridaje.... alitalia non ha aerei suoi di cui non sa che farsene....ha una flotta dove sta dismettendo aerei buoni per il macero che a breve porteranno la flotta in modo naturale sotto i 100 mezzi

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1748
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 18 dic 2019, 14:21:54

arridaje.... alitalia non ha aerei suoi di cui non sa che farsene....ha una flotta dove sta dismettendo aerei buoni per il macero che a breve porteranno la flotta in modo naturale sotto i 100 mezzi
Ti sei però dimenticato l'altro player in questione, che in principio ho citato. Lo Stato. Se questo ha come obbiettivo anche a spese nostre di preservare livelli occupazionali, perché non far da tramite affinché AZ possa girare in WL i propri aerei (inclusi quelli in leasing) ad IG? Perché siamo anche schizzinosi e i poveri dipendenti dovrebbero trasferirsi da Roma a Milano?

Mi pare comunque meglio che farli finire altrove, cosa che potrebbe benissimo succedere nel caso in cui (e cosi sarà) questi ritornino al lessor.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

milmxp
Messaggi: 1650
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda milmxp » mer 18 dic 2019, 14:26:51

arridaje.... alitalia non ha aerei suoi di cui non sa che farsene....ha una flotta dove sta dismettendo aerei buoni per il macero che a breve porteranno la flotta in modo naturale sotto i 100 mezzi
Concordo.

Perché AZ ha aerei di cui non sa che farsene e assoluto bisogno di liquidità, lo stato vuole mantenere livelli occupazionali e IG ha bisogno di aerei. Win win win.
Non è una situazione win win. Alitalia non ha bisogno di concorrenti che si rafforzano a suo scapito.
Non mi risulta che ci sia una qualche correlazione tra rafforzamento di AZ e crescita IG, dato che la prima perde soldi da vent'anni. Alitalia ha più aerei di quanti ne ha realmente bisogno, che spesso volano vuoti. Noleggiandoli avrebbe una rendita minore ma certa, cosa centra lo sviluppo?
matthaus e tu in una situazione simile noleggeresti aerei al tuo potenziale e principale concorrente per crescere? E poi quando questo è cresciuto cosa te ne fai dei pochi spiccioli che hai racimolato, se nel mentre ti ha fregato il mercato?
In ogni caso direi di finirla qui dato che ciò di cui stiamo parlando è impossibile che avvenga.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1748
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 18 dic 2019, 14:38:46

matthaus e tu in una situazione simile noleggeresti aerei al tuo potenziale e principale concorrente per crescere? E poi quando questo è cresciuto cosa te ne fai dei pochi spiccioli che hai racimolato, se nel mentre ti ha fregato il mercato?
1)Dal momento che perdo 500 milioni all'anno e che la crescita non è correlata al numero di aerei o di passeggeri ma alla marginalità si.
2)Dove sta scritto, scusa, che se io noleggio i miei aerei ad un'altra compagnia questa automaticamente "cresce" come dici tu? Io "trasferisco" il rischio di impresa. Se la mia compagnia "A" noleggia alla compagnia "B" aerei a 100 e la compagnia B vende posti sui miei aerei che generano complessivamente un margine di 80, chi è che potrà "crescere" come dici tu? Tenuto conto che le marginalità non sono altissime, e se affitti aerei il ricavo diventa il margine, dato che non hai costi - se gli aerei sono di tua proprietà -.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 14:41:29

Ragazzi, ma di quello che fa AZ, in questo 3D ce ne importa? io chiedevo solo ipotesi su come IG potesse sbloccarsi da questa situazione dove ha 3 aerei in Wet Leasing che sono una mazzata al guadagno e alla crescita...

e se AZ da via aerei o chi che sia e IG può prenderli, a mio avviso è tutto di guadagnato..

belumosi
Messaggi: 2955
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda belumosi » mer 18 dic 2019, 14:53:27

io chiedevo solo ipotesi su come IG potesse sbloccarsi da questa situazione
Investendo tanti, tanti, tanti soldi. No money, no party.
I complotti e i piani megagalattici segreti, valgono zero.

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 15:02:07

io chiedevo solo ipotesi su come IG potesse sbloccarsi da questa situazione
Investendo tanti, tanti, tanti soldi. No money, no party.
I complotti e i piani megagalattici segreti, valgono zero.
Perfetto, ma ad oggi, IG, ha i soldi per questi investimenti?


Inviato dal mio Redmi Note 7 utilizzando Tapatalk

belumosi
Messaggi: 2955
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda belumosi » mer 18 dic 2019, 15:10:54

io chiedevo solo ipotesi su come IG potesse sbloccarsi da questa situazione
Investendo tanti, tanti, tanti soldi. No money, no party.
I complotti e i piani megagalattici segreti, valgono zero.
Perfetto, ma ad oggi, IG, ha i soldi per questi investimenti?
E' una domanda alla quale potrebbero risponderti solo i soci. Visto che per sviluppare realmente IG servirebbero investimenti a nove zeri, posso supporre che gli emiri qatarioti non abbiano problemi, mentre il Principe non possa contare su fondi illimitati, per quanto cospicui.
La domanda giusta secondo me è un'altra: ha senso fare un'investimento del genere con un'attesa di guadagno così incerta e di lungo periodo?
Non dimentichiamo che a Doha hanno investito i miliardi in QR nell'ottica strategica di collegare al meglio l'emirato con il resto del mondo e trarne i relativi vantaggi.
Obiettivo strategico che manca totalmente nel caso di IG.

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 272
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Tropicalista » mer 18 dic 2019, 15:17:31

Investendo tanti, tanti, tanti soldi. No money, no party.
I complotti e i piani megagalattici segreti, valgono zero.
Perfetto, ma ad oggi, IG, ha i soldi per questi investimenti?
E' una domanda alla quale potrebbero risponderti solo i soci. Visto che per sviluppare realmente IG servirebbero investimenti a nove zeri, posso supporre che gli emiri qatarioti non abbiano problemi, mentre il Principe non possa contare su fondi illimitati, per quanto cospicui.
La domanda giusta secondo me è un'altra: ha senso fare un'investimento del genere con un'attesa di guadagno così incerta e di lungo periodo?
Non dimentichiamo che a Doha hanno investito i miliardi in QR nell'ottica strategica di collegare al meglio l'emirato con il resto del mondo e trarne i relativi vantaggi.
Obiettivo strategico che manca totalmente nel caso di IG.
É vero, ma é anche vero che l'italia, turisticamente é il centro del mondo, meriteremmo molto di più di quello che abbiamo ora, e sinceramente meriteremmo anche un hub cargo decente, che farebbe confluire il sud Europa... Ma qui é super, mega, Fanta aviazione

Anxanum
Messaggi: 73
Iscritto il: lun 04 giu 2018, 10:01:09

Re: Air Italy in progress, topic generale IG

Messaggio da leggereda Anxanum » mer 18 dic 2019, 15:23:05

Penso che, come dice malpensante, quello che arriva ad IG debba passare per il lessor di Qatar.
Per il lungo credo che possano arrivare solo altri 330 e poi magari se la cosa ingranerà in futuro, con molti più feed, girare qualche 359.


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti