Winter Air Italy 2019/20

presentazione e sviluppo attività di AIR ITALY (by Meridiana e Qatar Airways)
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
C-ALEX
Messaggi: 980
Iscritto il: dom 20 set 2009, 18:55:55

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda C-ALEX » mer 24 apr 2019, 17:13:39

piccolo OT di speranza
Oggi 4 A330 IG stanno volando verso JFK, MIA, SFO e LAX :clapp: :clapp:

Grazie

kco
Messaggi: 4210
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda kco » mer 24 apr 2019, 17:32:53

Quanto meno hanno messo il grosso dell'offerta invernale in vendita per tempo. Se poi si riuscisse a salvare la LAX per l'inverno sarebbe comunque un passo avanti.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

hkg
Messaggi: 627
Iscritto il: dom 22 ago 2010, 18:44:21

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda hkg » mer 24 apr 2019, 17:57:46

Fra poco partirà la Toronto, magari durante la cerimonia di apertura volo verrà comunicato qualcosa di nuovo.
MXP,CTA,LIN,CGD,VIE,AHO,CAG,OLB,KBP,TLL,LED,SVO,JFK,MBA,BKK,HKT,DPS,BLQ,SIN,TUN,BGY,LXR, PMV,DXB,TPE,HKG,KBV,AMM,UTH,LPQ,CNX,BWN,LBU,KCH,MYY,MNL,CRK,DOH,VLC,CGN,BCN,BUD,PRGAUH,CGK,JOG,KUL,TXL,LIS,STR,KIX,NRT,IST,HAM,CPH,KIV,PEK,SVQ,MCT,CPT,MJT,AGP,JKH,OPO

Leoo
Messaggi: 70
Iscritto il: dom 31 lug 2016, 16:58:34

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda Leoo » mer 24 apr 2019, 18:02:03

malpensante ha scritto:Prima che all'aumento della tariffa media, il night stop deve portare all'aumento del mediocre LF.

ma il night stop altrove che costi in più porta rispetto al basamento a mxp?
Non bisogna sempre pagare una piazzola?

Anxanum
Messaggi: 49
Iscritto il: lun 04 giu 2018, 10:01:09

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda Anxanum » mer 24 apr 2019, 18:06:45

Leoo ha scritto:
malpensante ha scritto:Prima che all'aumento della tariffa media, il night stop deve portare all'aumento del mediocre LF.

ma il night stop altrove che costi in più porta rispetto al basamento a mxp?
Non bisogna sempre pagare una piazzola?


Devi pagare l'alloggio per gli equipaggi

clabre
Messaggi: 123
Iscritto il: gio 19 lug 2018, 10:10:41

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda clabre » mer 24 apr 2019, 18:23:39

Non è vero che bastano solo 3 A330 per fare quanto annunciato.
Lun: 2 aerei impegnati
Mar: 4 aerei impegnati
Mer: 2 aerei impegnati
Gio: 4 aerei impegnati
Ven: 3 aerei impegnati
Sab: 2 aerei impegnati
Dom: 2 aerei impegnati

Ciò implica che o bastano 4 aerei (e sprecano comunque tantissimo la flotta) oppure (più probabilmente) l'offerta invernale non è del tutto completa. Gi restano ancora 16 rotazioni (corte, entro le 24h) possibili, quindi anche 4 nuove rotte 4xW o anche una BKK + LAX.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11766
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda malpensante » mer 24 apr 2019, 18:32:26

Si sentivano rumours sul Giappone, dove pare possibile un allargamento del bilaterale.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11766
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda malpensante » mer 24 apr 2019, 18:33:43

Anxanum ha scritto:
Leoo ha scritto:
malpensante ha scritto:Prima che all'aumento della tariffa media, il night stop deve portare all'aumento del mediocre LF.

ma il night stop altrove che costi in più porta rispetto al basamento a mxp?
Non bisogna sempre pagare una piazzola?


Devi pagare l'alloggio per gli equipaggi

Anche vitto e trasferimenti.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25053
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 24 apr 2019, 19:06:17

quasi certamente ci saranno altre variazioni e destinazioni, vedremo se LAX sopravviverà nella Winter e se BKK sarà ripresa o no.

Per chi arriva da fuori zona, meglio un volo alle 9.30 che alzarsi alle 4 per decollare verso Sud Italia alle 7, a mio avviso lo scontro con U2 e FR non poteva reggere se non a suon di perdite.
Malpensa airport user

Avatar utente
D960
Messaggi: 696
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda D960 » mer 24 apr 2019, 19:18:29

Secondo me l'operativo non è completo. Per quanto riguarda i night stop, è indiscusso che i flussi la mattina presto verso Roma e Milano siano maggiori rispetto a quelli inversi.
Ultima modifica di D960 il mer 24 apr 2019, 19:19:19, modificato 1 volta in totale.
BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11766
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda malpensante » mer 24 apr 2019, 19:19:15

Il network carrier deve fare quello che le low cost non hanno gran voglia di fare, perciò innanzitutto i transiti. Perché nel point-to-point sono più brave loro e a Malpensa direi che non mancano.

Attualmente le destinazioni nazionali servite da Air Italy sono accessibili da altri continenti al 90% via Roma con Alitalia. Il resto conta solo il 10%. Contemporaneamente Malpensa ha un network di destinazioni intercontinentali, ma non offre prosecuzioni nazionali, cosa ben rara. Non viene in mente nel mondo un altro gateway intercontinentale senza prosecuzioni nazionali. Narita ne ha poche, Malpensa di fatto zero, perché con gli orari attuali di Air Italy non ci si piglia.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
D960
Messaggi: 696
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda D960 » mer 24 apr 2019, 19:35:41

malpensante ha scritto: Non viene in mente nel mondo un altro gateway intercontinentale senza prosecuzioni nazionali.

Sai com'è... quando separi il lungo raggio a Malpensa dal point to point a Linate può capitare. Malpensa è una sorta di unicum dove i voli intercontinentali aperti si sono sviluppati senza hub carrier e, come giustamente riporti, per averne di più è necessario offrire prosecuzioni.
BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

easyMXP
Messaggi: 3932
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Winter Air Italy

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 24 apr 2019, 20:14:17

belumosi ha scritto:
milmxp ha scritto:Ripeto, io non credo che rispetteranno il piano promesso lo scorso anno, ma non sotterro nemmeno la compagnia.

Nemmeno io sotterro la compagnia. Le scelte che hanno fatto per il futuro con ogni probabilità saranno più redditizie di quelle attuali.
Ma bisogna prendere atto che allontanano sempre più IG dal ruolo di hub carrier a MXP.

Secondo me sei troppo pessimista. IG è partita col botto e poco dopo il botto l'ha fatto con rotte a caso e perdite elevate.
Da qualche mese l'approccio è molto cambiato, prudente e orientato alla sostenibilità.
L'inversione dei voli nazionali li mette in concorrenza con AZ al posto di U2 e FR, che massacrano IG con le loro tariffe. Inoltre rende disponibili molti più transiti a MXP di lungo e breve raggio con altre compagnie, quello che serve a una compagnia IATA che fa interline con chiunque e c/s volentieri.
Interline e c/s con JetBlue e Alaska permettono di servire gli USA anche quando i diretti vanno in vacanza (e non sarei così certo dell'assenza totale di LAX).
Qualche c/s inizia a spuntare anche verso l'est Europa.
A me sembra molto più solido per costruire un hub l'approccio di adesso piuttosto che quello originale, che va bene solo negli Emirati a perdite illimitate.
Non dimenticare poi il problema Max (il network di breve raggio per ora è congelato).

EDIT: aggiungo, l'approccio prudente da compagnia che vuole camminare con le proprie gambe, combinato con gli accordi con alcune compagnie americane, è proprio quello che ci vuole per dimostrare che quelle delle US3 sono ca***te volte solo a tutelare il proprio oligopolio.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2634
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Winter Air Italy

Messaggio da leggereda belumosi » mer 24 apr 2019, 20:59:02

easyMXP ha scritto:
belumosi ha scritto:
milmxp ha scritto:Ripeto, io non credo che rispetteranno il piano promesso lo scorso anno, ma non sotterro nemmeno la compagnia.

Nemmeno io sotterro la compagnia. Le scelte che hanno fatto per il futuro con ogni probabilità saranno più redditizie di quelle attuali.
Ma bisogna prendere atto che allontanano sempre più IG dal ruolo di hub carrier a MXP.

Secondo me sei troppo pessimista. IG è partita col botto e poco dopo il botto l'ha fatto con rotte a caso e perdite elevate.
Da qualche mese l'approccio è molto cambiato, prudente e orientato alla sostenibilità.
L'inversione dei voli nazionali li mette in concorrenza con AZ al posto di U2 e FR, che massacrano IG con le loro tariffe. Inoltre rende disponibili molti più transiti a MXP di lungo e breve raggio con altre compagnie, quello che serve a una compagnia IATA che fa interline con chiunque e c/s volentieri.
Interline e c/s con JetBlue e Alaska permettono di servire gli USA anche quando i diretti vanno in vacanza (e non sarei così certo dell'assenza totale di LAX).
Qualche c/s inizia a spuntare anche verso l'est Europa.
A me sembra molto più solido per costruire un hub l'approccio di adesso piuttosto che quello originale, che va bene solo negli Emirati a perdite illimitate.
Non dimenticare poi il problema Max (il network di breve raggio per ora è congelato).

EDIT: aggiungo, l'approccio prudente da compagnia che vuole camminare con le proprie gambe, combinato con gli accordi con alcune compagnie americane, è proprio quello che ci vuole per dimostrare che quelle delle US3 sono ca***te volte solo a tutelare il proprio oligopolio.

Quello che scrivi è vero, ma secondo me è proprio l'approccio da hub carrier che sta via via scemando. IG entra in un mercato già saturo, dove di fatto è superflua. Ragione per la quale deve sgomitare per ritagliarsi il suo posticino.
Implementare un hub carrier con ambizioni (moderatamente) globali, impone un percorso lungo ed estremamente costoso, durante il quale è necessario accettare i voli mezzi vuoti e le relative perdite.
I famosi voli per l'India, forse perderebbero meno a fronte di 6 destinazioni nordamericane in coincidenza a MXP. Ma si è preferito tagliare in nome di un immediato contenimento delle perdite.
Cosa comprensibile, che però se ripetuta su larga scala, non può che far naufragare il progetto.
Non sto dicendo che qualsiasi destinazione aperta debba essere intoccabile, ma l'impostazione dell'hub carrier impone di raggiungere una massa quanto maggiore possibile per tentare di pervenire ad una profittabilità. E questo si può fare solo allargando il network, aggiungendo frequenze e... svuotando vagonate di soldi per provare a farlo seriamente.
Della PR di oggi, quello che mi spaventa è il messaggio implicito: i feed non funzionano, gran parte del LR non funziona, quindi cambiamo target ed investiamo sul ptp e sul leisure, schifato fino alle scorse vacanze di Natale (non più di 4 mesi fa).
E nemmeno si può ricorrere in eterno alla scusa della mancanza di aerei: al netto dei problemi del MAX, non possiamo far finta che gli unici WB papabili per IG siano i 788 di QR. Esiste un mercato aperto cui fare riferimento se davvero si vogliono degli aerei.
Anche l'ingombrante presenza di AZ era prevedibile, come pure che quando Akbar Al Baker ha sbattuto i pugni sul tavolo, il conto sarebbe arrivato diretto ad IG.
Detto questo, anch'io ho apprezzato il maggior rispetto dell'operativo, le scelte ponderate nel modificarlo e perchè no, la raggiunta consapevolezza che una parte del lavoro va fatto sotto traccia e in silenzio, come hai fatto notare per quanto riguarda interline e CS.
Speriamo che al rallentamento della W19, faccia seguito un vero programma di rilancio nella S20.
Però non ti nascondo che del moderato ottimismo che avevo alla presentazione, ne è rimasto davvero poco.

Mattia
Messaggi: 2217
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda Mattia » mer 24 apr 2019, 21:42:01

Senza poter aggiungere feed di breve aumentare notevolmente il LR sarebbe un suicidio economico a mio modo di vedere.

grandemilano
Messaggi: 916
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Winter Air Italy

Messaggio da leggereda grandemilano » mer 24 apr 2019, 22:18:28

easyMXP ha scritto:
belumosi ha scritto:
milmxp ha scritto:Ripeto, io non credo che rispetteranno il piano promesso lo scorso anno, ma non sotterro nemmeno la compagnia.

Nemmeno io sotterro la compagnia. Le scelte che hanno fatto per il futuro con ogni probabilità saranno più redditizie di quelle attuali.
Ma bisogna prendere atto che allontanano sempre più IG dal ruolo di hub carrier a MXP.

Secondo me sei troppo pessimista. IG è partita col botto e poco dopo il botto l'ha fatto con rotte a caso e perdite elevate.
Da qualche mese l'approccio è molto cambiato, prudente e orientato alla sostenibilità.
L'inversione dei voli nazionali li mette in concorrenza con AZ al posto di U2 e FR, che massacrano IG con le loro tariffe. Inoltre rende disponibili molti più transiti a MXP di lungo e breve raggio con altre compagnie, quello che serve a una compagnia IATA che fa interline con chiunque e c/s volentieri.
Interline e c/s con JetBlue e Alaska permettono di servire gli USA anche quando i diretti vanno in vacanza (e non sarei così certo dell'assenza totale di LAX).
Qualche c/s inizia a spuntare anche verso l'est Europa.
A me sembra molto più solido per costruire un hub l'approccio di adesso piuttosto che quello originale, che va bene solo negli Emirati a perdite illimitate.
Non dimenticare poi il problema Max (il network di breve raggio per ora è congelato).

EDIT: aggiungo, l'approccio prudente da compagnia che vuole camminare con le proprie gambe, combinato con gli accordi con alcune compagnie americane, è proprio quello che ci vuole per dimostrare che quelle delle US3 sono ca***te volte solo a tutelare il proprio oligopolio.


Quoto tutto

grandemilano
Messaggi: 916
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda grandemilano » mer 24 apr 2019, 22:19:15

Mattia ha scritto:Senza poter aggiungere feed di breve aumentare notevolmente il LR sarebbe un suicidio economico a mio modo di vedere.


Già. E se non si vuole rischiare di fare la fine di alitalia, meglio crescere con prudenza

easyMXP
Messaggi: 3932
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Winter Air Italy

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 25 apr 2019, 00:50:33

belumosi ha scritto:Però non ti nascondo che del moderato ottimismo che avevo alla presentazione, ne è rimasto davvero poco.

Mettiamola cosi: se la nuova IG fosse partita 3-4 mesi fa saremmo tutti soddisfatti, rotte LR sensate, feeder 3xd, frequenze stabili, interline e c/s (e nessuna sparata di Al Baker).
Purtroppo ci sono stati i disastrosi mesi precedenti ad alimentare le giustificate perplessità.
Io penso che se continua con l'approccio degli ultimi mesi una possibilità ci sia, certo tutto dipende da quanto soldi siano disposti ad investire i soci, perché come dici tu per fare un hub carrier da zero servono anni di perdite.

romaneeconti
Messaggi: 1830
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda romaneeconti » gio 25 apr 2019, 01:12:51

Aprono ancora due IC: ORD e un'asiatica.

easyMXP
Messaggi: 3932
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 25 apr 2019, 01:15:37

Per la W18/19 all'inizio MIA non era stata messa in vendita quindi ci sta che in realtà per la W19/20 ci saranno altre rotte, ma ORD in inverno mi sembra un errore.

romaneeconti
Messaggi: 1830
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda romaneeconti » gio 25 apr 2019, 01:50:54

easyMXP ha scritto:Per la W18/19 all'inizio MIA non era stata messa in vendita quindi ci sta che in realtà per la W19/20 ci saranno altre rotte, ma ORD in inverno mi sembra un errore.


Scusate BOS e un'asiatica! cosi' sarebbero orientati a Doha...comunque e' questione di poco tempo che arriveranno annunci...

Avatar utente
miguel
Messaggi: 961
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda miguel » gio 25 apr 2019, 08:17:08

Ma BOS perché hub B6?

kco
Messaggi: 4210
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda kco » gio 25 apr 2019, 09:02:17

romaneeconti ha scritto:Aprono ancora due IC: ORD e un'asiatica.
Spererei nel mantenimento della LAX al posto di nuove aperture. Magari il Giappone con revisione del bilaterale.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

grandemilano
Messaggi: 916
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 25 apr 2019, 09:25:16

romaneeconti ha scritto:Aprono ancora due IC: ORD e un'asiatica.


Ma come? proprio adesso che il discorso hub carrier a Malpensa sembrava appena già chiuso?
:lol:

Avatar utente
Tulkas
Messaggi: 475
Iscritto il: gio 15 mag 2008, 10:12:16

Re: Winter Air Italy 2019/20

Messaggio da leggereda Tulkas » gio 25 apr 2019, 09:37:56

kco ha scritto:Spererei nel mantenimento della LAX al posto di nuove aperture. Magari il Giappone con revisione del bilaterale.

Concordo, anche perché non credo che in inverno ci sia più traffico per BOS che per LAX. L'unica ragione valida potrebbe essere che la tratta è parecchio più corta, ma mi pare che spazio nelle rotazioni ce ne sia in abbondanza.


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti