Accordi, cs, interlines di AirItaly

le news su Air Italy
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
ryan2fly
Messaggi: 22
Iscritto il: ven 25 dic 2009, 22:57:30

Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda ryan2fly » sab 27 lug 2019, 08:30:22

È possibile fare una lista di accordi vari tra le compagnie ed Airitaly?
A memoria ricordo bulgaria air, TAm, S7, jetblue.....me ne sono perse qualcuna? Grazie a tutti.

Edit: mi sono ricordato anche Aegean, se non sbaglio.....

Avatar utente
normanbrent
Messaggi: 273
Iscritto il: dom 04 nov 2018, 10:08:33

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda normanbrent » sab 27 lug 2019, 09:46:19

Alaska Air Lines & Air Moldova ?
Che sbattone Malpensa, non c'era niente da Linate? (cit.) :duro:

BA99
Messaggi: 235
Iscritto il: mer 11 apr 2018, 14:18:16

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda BA99 » sab 27 lug 2019, 09:47:34

Qatar Airways, se non sbaglio ci sono anche Blue Air e Air Moldova; su alcuni voli da Linate ci sono code-share con British Airways e Iberia.

rogerwilco
Messaggi: 359
Iscritto il: mer 19 set 2018, 15:36:42

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda rogerwilco » mer 31 lug 2019, 13:45:59

Intanto dal sito è possibile prenotare direttamente su LAS VEGAS via SFO o LAX con Alaska Airlines. Un altro passo avanti.

milmxp
Messaggi: 1568
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda milmxp » mer 31 lug 2019, 13:56:09

rogerwilco ha scritto:Intanto dal sito è possibile prenotare direttamente su LAS VEGAS via SFO o LAX con Alaska Airlines. Un altro passo avanti.

Per quanto sia nonsense c'è anche Newark tra le possibilità.
Lo dicevo io che era questione di avere pazienza. Piano piano stanno costruendo tutto. Probabilmente caricheranno anche le altre destinazioni che avevano annunciato qualche tempo fa.

rogerwilco
Messaggi: 359
Iscritto il: mer 19 set 2018, 15:36:42

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda rogerwilco » mer 31 lug 2019, 14:05:55

LAS sarebbe un ottima meta, più ancora se riuscissero ad operarla anche in inverno...magari via JFK.
Tra l'altro ora dal sito LAX e SFO sono prenotabili tutto l'anno, anche in inverno, daily via JFK sempre con Alaska.

rogerwilco
Messaggi: 359
Iscritto il: mer 19 set 2018, 15:36:42

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda rogerwilco » mer 31 lug 2019, 14:55:20

Stanno aggiungendo pian piano anche Portland, San Diego, Salt Lake City, Sant Josè, Sant'Anna, Palm Springs, Anchorage...

easyMXP
Messaggi: 4292
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 31 lug 2019, 15:47:02

Molto molto bene.
Secondo me, non casualmente, subito dopo la porta in faccia di Trump alle US3, e quindi la benedizione degli accordi tra IG e le "piccole" americane.

Provando ad es. MXP-LAX combina transiti a JFK, a SFO, voli diretti quando ci sono, con più opzioni giornaliere a orari diversi.

Adesso IG incomincia a giocare sul serio.

KittyHawk
Messaggi: 4803
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 31 lug 2019, 18:10:45

easyMXP ha scritto:... e quindi la benedizione degli accordi tra IG e le "piccole" americane.

"piccole" per modo di dire, perché Alaska Airlines, come gruppo, supera i 300 velivoli, seppur tutti NB. :green:

Visto che IG non opererà comunque più che una manciata di destinazioni dirette Milano-USA, dal punto di vista statunitense l'accordo offre due vantaggi: dà lavoro agli americani e può aumentare potenzialmente la concorrenza interna. Questo grazie ai passeggeri "italiani" che utilizzeranno Alaska per le tratte interne statunitensi, incrementando i load factor e i ricavi su diverse rotte.

Mattia
Messaggi: 2350
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda Mattia » mer 31 lug 2019, 18:22:40

Per curiosità visto che ai fini pratici del passeggero cambia poco o nulla, restano interline i diventa code share?

easyMXP
Messaggi: 4292
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 31 lug 2019, 19:08:16

Interline, ogni volo ha il codice della sua compagnia.

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda kco » mer 31 lug 2019, 20:17:22

Notizia ottima, ora manca solo che Alaska venda biglietti IG

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
miguel
Messaggi: 1116
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda miguel » gio 01 ago 2019, 19:06:57

Sull' app IG è apparsa SYD ( code share qr )
Mi sembra una novità

I-GABE
Messaggi: 1369
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda I-GABE » gio 01 ago 2019, 19:22:59

Si stanno scatenando! Qualche volenteroso che si metta a mappare le destinazioni dirette e in interline o code share acquistabili direttamente sul sito?


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
Tulkas
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 15 mag 2008, 10:12:16

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda Tulkas » gio 01 ago 2019, 20:05:00

miguel ha scritto:Sull' app IG è apparsa SYD ( code share qr )
Mi sembra una novità
Sì, ho appena visto, mi pare una novità. Stranamente il volo non è disponibile tutti i giorni, il che mi pare impossibile, considerando le frequenze della MXP-DOH.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 01 ago 2019, 20:42:51

Io però qualche critica mi sento di farla. Ad un anno e passa di operatività gli accordi seri sono pochi, e grossomodo limitati alla "casa madre". Sarebbe ora di tirare fuori dal cilindro "altro", sfruttando la "presenza" di QR.
Dico, almeno dei CS veri e propri con BA, IB e CX alla prima Summer me li sarei aspettati. Anche solo limitati a LHR, MAD (anche su MXP) e HKG, senza prosecuzioni.

Fare presunte interlinee con low cost americane va bene, ma non costituiscono certo la struttura portante per la rete di collegamenti internazionali di cui IG ha bisogno.

Posso capire che l'anno sia stato difficile: la sfortuna del MAX e qualche errore nelle scelte, ok, ma il mercato non è li che aspetta che IG possa correggere il tiro.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Leoo
Messaggi: 118
Iscritto il: dom 31 lug 2016, 16:58:34

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda Leoo » gio 01 ago 2019, 20:58:24

Ad oggi credo che IG possa fare accordi solo con vettori medio-piccoli.
Prima deve crescere lei, sia come prodotto che affidabilità, per poi poter strappare qualche accordo più pesante

easyMXP
Messaggi: 4292
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 01 ago 2019, 21:22:57

mattaus313 ha scritto:Io però qualche critica mi sento di farla. Ad un anno e passa di operatività gli accordi seri sono pochi, e grossomodo limitati alla "casa madre". Sarebbe ora di tirare fuori dal cilindro "altro", sfruttando la "presenza" di QR.
Dico, almeno dei CS veri e propri con BA, IB e CX alla prima Summer me li sarei aspettati. Anche solo limitati a LHR, MAD (anche su MXP) e HKG, senza prosecuzioni.

Fare presunte interlinee con low cost americane va bene, ma non costituiscono certo la struttura portante per la rete di collegamenti internazionali di cui IG ha bisogno.

Posso capire che l'anno sia stato difficile: la sfortuna del MAX e qualche errore nelle scelte, ok, ma il mercato non è li che aspetta che IG possa correggere il tiro.

Che IG non sia stata un fulmine negli accordi può essere vero, ma per fare un accordo bisogna essere in 2. Chi prima avrebbe messo i propri pax su una linea aerea che volava da meno di un anno e doveva ancora dimostrare di essere solida?
QR ha una quota di minoranza e non può obbligare IAG ad andare contro la politica di accordi decisa dal management, quando anche con quella politica IAG fa utili.

Parli di low cost, ma a me Alaska non sembra proprio una low cost: meglio un unico volo (su metallo altrui) per andare a Hong Kong o un accordo che fa raggiungere tutti gli USA con uno scalo solo, e la tratta LR su metallo proprio?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13043
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda malpensante » gio 01 ago 2019, 21:27:05

Leoo ha scritto:Ad oggi credo che IG possa fare accordi solo con vettori medio-piccoli.
Prima deve crescere lei, sia come prodotto che affidabilità, per poi poter strappare qualche accordo più pesante

Piccoli come LATAM, che in Sudamerica conta come il due di picche e si può permettere di cancellare il volo San Paolo-Roma, perché può mandare i pax a Roma con la prosecuzione di Air Italy a Malpensa...
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

I-GABE
Messaggi: 1369
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda I-GABE » gio 01 ago 2019, 21:32:53

Peraltro non credo sia incidentale che abbiano cominciato ora, dopo i vari incontri tra Trump e i qatarioti e le US3, con tutto quello che ne è seguito.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 01 ago 2019, 21:49:37

easyMXP ha scritto:Che IG non sia stata un fulmine negli accordi può essere vero, ma per fare un accordo bisogna essere in 2. Chi prima avrebbe messo i propri pax su una linea aerea che volava da meno di un anno e doveva ancora dimostrare di essere solida?
QR ha una quota di minoranza e non può obbligare IAG ad andare contro la politica di accordi decisa dal management, quando anche con quella politica IAG fa utili.

Parli di low cost, ma a me Alaska non sembra proprio una low cost: meglio un unico volo (su metallo altrui) per andare a Hong Kong o un accordo che fa raggiungere tutti gli USA con uno scalo solo, e la tratta LR su metallo proprio?


Gli accordi di CS con IB e BA già ci sono, ma su LIN. Dal punto di vista operativo non cambia nulla, da quello strategico si: fai vedere che sei disposto ad alimentare i suoi voli. QR ha una quota di minoranza ma nemmeno trascurabile, non ho detto che avrebbe dovuto imporre l'ingresso nella JV atlantica, ma almeno estendere a MXP dei CS già in essere, siamo ben lontani dal mandare IAG in rovina. Anzi...

Su HKG, riprendendo in parte le ragioni di potenziali accordi con l'allegra compagnia IAG, hai anche la possibilità di vendere voli su metallo altrui: zero rischio e qualcosa metti in tasca, visto e considerato che c'è anche la possibilità (potenzialmente) di vendere andata diretto e ritorno via DOH.

Su Alaska e affini ci sarebbe da fare un discorso a parte, sono briciole e nemmeno tanto buone, dal momento che il grosso lo gestiscono le varie JV, ma soprattutto dal momento che non sono collegamenti pensati per il multi tratta o per rotte alternative ma per mettere la pedina sul mappamondo.
Con questo non voglio dire che non va bene, anzi, ben vengano. Ma non son questi gli accordi che ti portano in alto, anche perché ora come ora praticamente esistono più feed lato USA che non lato MXP.

Capisco le mille contingenze ma serve un cambio di marcia.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

easyMXP
Messaggi: 4292
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 01 ago 2019, 22:25:04

I C/S a LIN servono solo per l'affitto degli slot e risalgono a Meridiana, non sono certo C/S volti a mettere in comune il traffico tra BA o IB e IG.
Ripeto: per fare un accordo bisogne essere in 2, ed evidentemente né IAG né CX finora hanno ritenuto interessanti accordi con IG.

Su Alaska non ti capisco, prova a cercare MXP-LAX o MXP-SFO e trovi voli multipli diretti o con scalo tutti i giorni, tutto l'anno, mischiando voli di entrambe le compagnie.
A me sembra un ottimo accordo, di fatto IG adesso può vendere voli per il 99% o giù di lì del traffico tra Milano e gli USA, il resto sono pochissimi che vanno in destinazioni di nicchia.

Capisco che tutti vorremmo IG già trasformata in hub carrier da 20 milioni di pax, ma il cambio di passo da quando c'è Dimitrov è positivo e innegabile.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13043
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda malpensante » gio 01 ago 2019, 22:41:05

easyMXP ha scritto:per fare un accordo bisogne essere in 2, ed evidentemente né IAG né CX finora hanno ritenuto interessanti accordi con IG.

O magari è Air Italy a non essere interessata a stringere accordi quando ha solo 5 330 e nessun NB moderno “suo”.

Firmare un accordo da una condizione di debolezza che guadagno porta?
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1646
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 01 ago 2019, 22:52:40

Non sto negando affatto i progressi fatti anche in virtù di questi accordi. Però per arrivare a far la major non li ritengo sufficienti. Il core business di Alaska, per quanto allineata al mondo OW, non è certo quello di offrire connessioni. Ripeto, so benissimo che le contingenze sono state diverse e per nulla facili, che dal candidato naturale alla collaborazione ci sia stato un muro (anzi, a tratti un vero e proprio attacco, fortunatamente più mediatico che reale, ma pur sempre un attacco), però ritengo inadeguato l'operato, soprattutto lato UE ed Oriente. Secondo me Qatar avrebbe potuto fare ben altre pressioni per far si che almeno LHR, MAD e HKG in CS saltassero fuori. E' vero che per fare un accordo bisogna essere (almeno) in due, ma è altrettanto vero che il fine giustifica i mezzi, e ho l'impressione che le carte che si potevano giocare non siano state giocate tutte, o forse non nella maniera migliore.

Ti faccio un esempio, se IG avesse detto a BA "ti levo il CS su LIN se non troviamo un'accordo anche su MXP", avrebbe vinto la voglia di aspirare dal city airport o avrebbe prevalso quella di ostacolare una piccola compagnia, riconducibile peraltro ad uno dei tuoi principali azionisti, che è insignificante rispetto alle tue dimensioni?

Magari qualcosa c'è stato anche e questo non mi è dato a sapere, però a distanza di un anno se dovessi dare un giudizio sugli accordi sarebbe un 6 -

malpensante ha scritto:Firmare un accordo da una condizione di debolezza che guadagno porta?


Se l'accordo è mirato e hai in testa un'obbiettivo preciso, pur sacrificando qualcosa, ma un minimo di beneficio dovresti averlo. Il punto è che in IG, sfortune varie a parte, qualche errore è stato commesso e il dover raddrizzare il tiro in corsa qualche difficoltà inevitabilmente l'ha creata.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

milmxp
Messaggi: 1568
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Accordi, cs, interlines di AirItaly

Messaggio da leggereda milmxp » gio 01 ago 2019, 23:27:04

Io invece credo che con quello che è successo quello che è stato fatto è un miracolo.
La giornata è fatta di 24 ore e non 40 e credo che se hanno dovuto sistemare i casini con i MAX e i wet lease, non hanno avuto tempo di pensare ad altro.
IG è in costruzione, e affermare in questo momento che non stanno facendo passi (stanno caricando le prosecuzioni, per le quali è da mesi che ci si lamenta) mi sembra veramente forzato.


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti