11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

le news su Air Italy
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
Avatar utente
D960
Messaggi: 1285
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda D960 » mer 08 apr 2020, 16:19:07

https://www.rassegna.it/articoli/sosteg ... -air-italy


Sostegno al reddito e soluzione industriale: la ricetta Air Italy
Arrivate alcune manifestazioni d'interesse per l'acquisto degli asset della società, i sindacati chiedono di conoscere i nomi. Cuscito (Filt): "La compagnia va inserita nell'ambito della complessiva ristrutturazione a livello nazionale del settore"


Per il settore aviation (che ha negli slot di Milano Linate, cioè le finestre temporali in cui le compagnie sono autorizzate al decollo, il punto di massimo interesse) abbastanza sicura sembra l’offerta del gruppo americano Us Aerospace Partners, fondato in Texas nel 2002, con sei sedi operative negli Stati Uniti e presente in cinque Paesi (in Europa, in Austria e Islanda): la società ha già espresso interesse anche per l’acquisto di Alitalia, ma considerata la prossima nazionalizzazione della compagnia di bandiera, Air Italy potrebbe rappresentare una sorta di “piano B”. Alcuni rumour portano anche a un secondo pretendente: il fondo H-Eli (già attivo nel settore del trasporto aereo), controllato dalla H-Invest di Ennio Doris, fondatore e presidente di Banca Mediolanum, che si avvarrebbe della lunga esperienza dell’ex patron di Air Italy Giuseppe Gentile.

Per il polo manutentivo si sarebbe fatta avanti la Geasar, società gestore dell’aeroporto di Olbia Costa Smeralda (dal marzo 1989) e proprietaria dei beni immobili dello scalo. L’idea – sempre secondo quanto riportano le indiscrezioni – sarebbe quella di creare un polo manutentivo d’eccellenza (rilevando attrezzature, magazzini, pezzi di ricambio e contratti in corso per le sedi di Olbia e Milano Malpensa), a disposizione delle compagnie aeree di tutto il mondo, riprendendo la tradizione di alta professionalità maturata con Meridiana Maintenance.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

ntwk
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 24 set 2019, 06:40:45

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda ntwk » gio 09 apr 2020, 05:53:26

Secondo me occasione unica in questo momento di organizzare una newco x HUBC a MXP (acquisento asset IG aviazione) che si troverebbe di fronte:

- situazione virus ha insegnato o comunque insistera' che meno si transita meglio e'. Avere un bel network diretto da Milano con compagnia italiana potrebbe essere un elemento marketing per dare il messaggio "viaggia bene e comodo, viaggia in sicurezza, viaggia per l'economia italiana"
- aerei nuovi di pacca in backlog che nessuno ora vuole prendersi (se si vuole fare strategia seria secondo me) con configurazioni da fare super, tipo ANA o QR in business, poi una Premium buona e Economy. Opterei per tutto Airbus con 350 LR e A220 o A320 per SMR tutto in leasing, probabilmente ci saranno anche leasing rate piu bassi considerando la situazione
- aerei usati a volota' data dismissione di altri vettori (non ideale come strategia, ma cmq percorribile) pero' sarebbero da riconfigurare con costi non banali da aggiungere ad un aereo datato...
- situazione major e LCC non buona lato finanziario, quindi con riduzione network/basi e meno aggressive nelle negoziazioni
- avvio network basato su reali potenzialita' delle rotte, partendo con poche IC ma buone, NA e SA sicuro sulle poche che sappiamo possono funzionare, qualcosa in China e JP facendo su tutte queste destinazioni accordi con major locali che avranno meno disponibilita' di aerei o taglieranno rotte meno importanti, con piu possibilita' di accordi dato il momento ad avere CS per viaggiare su proprio metallo ed eliminare il "doppione" ove possibile.
- garantire il piu possibile proseguimenti per le major che continueranno a volare su MXP
- network IT con aerei piu piccoli e modello mix LCC (stile BA) cosi che per clientela economy le tariffe siano simili a LCC
- network EU con aerei piu piccoli e modello mix LCC come sopra, approfittando dei tagli degli altri vettori su varie destinazioni e vari ridimensionamenti.
- possibile costo carburante che rimarra' basso per un po
- disponibilita' alta di piloti/ADV dato il ridimensionamento/chiusura di altre realta' (ovviamente qui rientrano i dipendenti IG ma ci dovra' essere flessibilita' con sindacati sui numeri dei reintegri in base alla grandezza della realta' che si vuole programmare, questo potra' essere uno dei punti fondamentali)

E ci sarebbero altri punti a favore. Non si dovrebbe per forza partire subito nel 2020, ma iniziare a mettere le basi e iniziare a fare accordi poi magari in attesa di una partenza fine 2020/inizio 2021 con tutto gia' pianificato.
Ovviamente andrebbe rinominata, Air Italy ha fatto spappolare troppi fegati per poter tornare a volare....

Tra i punti negativi rimane sempre MXP, aereoporto non adatto ad oggi x HUBC senza zona transiti e con servizi scandalosi (aggiungiamo dualismo con LIN perche' e' un'altro problema palese ma su cui non si puo' fare molto...)

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26317
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 09 apr 2020, 09:12:52

La storia non insegna nulla?
IG può avere un futuro se torna su Olbia e la Sardegna finanzia a man bassa.
Discorso a parte potrebbe averla la manutenzione, compatibilmente col futuro nuovo mercato dei cieli Ue.
Malpensa airport user

ntwk
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 24 set 2019, 06:40:45

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda ntwk » gio 09 apr 2020, 10:24:53

La storia non insegna nulla?
IG può avere un futuro se torna su Olbia e la Sardegna finanzia a man bassa.
Discorso a parte potrebbe averla la manutenzione, compatibilmente col futuro nuovo mercato dei cieli Ue.
La storia potrebbe essere riscritta ed in ogni caso insegna che fino ad oggi come HUBC ci sono stati tentativi poco fortunati prevalentemente per il progetto errato o per la sua errata implementazione. Se c'e' un piano serio e viene eseguito in maniera seria, allora si puo' parlare di storia che insegna, fino ad ora ha insegnato che sono state fatte scelte strategiche sbagliate nei piani e/o nei propri sviluppi

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26317
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 09 apr 2020, 11:46:54

Scusa l'ignoranza ma cosa significa HUBC?

L'unico piano serio che ho visto in questi 22 anni era Alitalia + KLM con Linate fortemente dimensionato.

Vettori invece saltati che han tentato di basarsi a Malpensa offendo prosecuzioni o volo intercontinentali ptp sono saltati tutti.
Malpensa airport user

HyperFlyer
Messaggi: 548
Iscritto il: mer 08 giu 2011, 22:44:38

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda HyperFlyer » gio 09 apr 2020, 12:40:02

devo dire che, in questo momento spaventoso per l'aviazione ma anche ben altro, vedere comparire certe baldanzose lenzuolate/libri dei sogni e' stato quasi ameno, superata l'incredulita'.
Certo, due domande sorgono spontanee, 1 dove si e' stati negli ultimi 20-30 anni..AZ-KLM, Lufthansa Italia, Air Italy..do you remember.? , la storia e' maestra di vita, dicono... 2 ci si rende che il mondo (societa'/economia) sta letteralmente crollando, (perche' bloccarsi e' praticamente crollare) ed ad emergenza finita l'unica preoccupazione della gente sara' di raccogliere in qualche modo i cocci, e cercare di sussistere?
Il tasso di suicidi e' gia' in forte salita, e fra poco la gente senza lavoro finira' i soldi e bisognera far presidiare i supermercati, altro che "HUBC"...

belumosi
Messaggi: 2987
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda belumosi » gio 09 apr 2020, 13:03:46

devo dire che, in questo momento spaventoso per l'aviazione ma anche ben altro, vedere comparire certe baldanzose lenzuolate/libri dei sogni e' stato quasi ameno, superata l'incredulita'.
Certo, due domande sorgono spontanee, 1 dove si e' stati negli ultimi 20-30 anni..AZ-KLM, Lufthansa Italia, Air Italy..do you remember.? , la storia e' maestra di vita, dicono... 2 ci si rende che il mondo (societa'/economia) sta letteralmente crollando, (perche' bloccarsi e' praticamente crollare) ed ad emergenza finita l'unica preoccupazione della gente sara' di raccogliere in qualche modo i cocci, e cercare di sussistere?
Il tasso di suicidi e' gia' in forte salita, e fra poco la gente senza lavoro finira' i soldi e bisognera far presidiare i supermercati, altro che "HUBC"...
Immagine

grandemilano
Messaggi: 1266
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 09 apr 2020, 13:24:38

devo dire che, in questo momento spaventoso per l'aviazione ma anche ben altro, vedere comparire certe baldanzose lenzuolate/libri dei sogni e' stato quasi ameno, superata l'incredulita'.
Certo, due domande sorgono spontanee, 1 dove si e' stati negli ultimi 20-30 anni..AZ-KLM, Lufthansa Italia, Air Italy..do you remember.? , la storia e' maestra di vita, dicono... 2 ci si rende che il mondo (societa'/economia) sta letteralmente crollando, (perche' bloccarsi e' praticamente crollare) ed ad emergenza finita l'unica preoccupazione della gente sara' di raccogliere in qualche modo i cocci, e cercare di sussistere?
Il tasso di suicidi e' gia' in forte salita, e fra poco la gente senza lavoro finira' i soldi e bisognera far presidiare i supermercati, altro che "HUBC"...
Finita questa crisi di HUB in europa ne rimarranno soli un paio. Parigi, Francoforte e Londra.

RAV38
Messaggi: 858
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda RAV38 » gio 09 apr 2020, 14:33:02

Per un certo tempo, forse anche piuttosto lungo, il traffico aereo resterà molto ridotto (anche il turismo ne risentirà più di quello business ), e quindi rimarrà concentrato, ma comunque ridotto, nei maggiori hub. Tuttavia. pur con tutte le limitazioni del caso, una certa prospettiva di ripresa per MXP deve pur ammettersi (specie se per un certo lasso di tempo LIN dovesse rimanere chiuso). In tale prospettiva tenderei comunque ad escludere due possibilità: che AZ possa tornare anche se in misura ridotta a MXP ( e personalmente non ne sarei dispiaciuto perchè sarebbe solo una presenza precaria e servirebbe solo a rendere più difficile l'arrivo di altri vettori LR che non siano le solite low cost), ed inoltre che in una prospettiva temporale credibile possa essere creata una nuova compagnia basata a MXP. I Problemi di Malpensa sono diversi (ne abbiamo discusso infinite volte), ma il pricipale è il fittissimo frazionamento della potenziale catching area in troppi aeroporti , a cominciare da LIN. che non ha l'eguale in Europa. Ma di ciò si potrebbe parlarne (purtroppo inutilmente) all'infinito.

I-GABE
Messaggi: 1598
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda I-GABE » gio 09 apr 2020, 16:20:07

Finita questa crisi di HUB in europa ne rimarranno soli un paio. Parigi, Francoforte e Londra.
Il famoso tripaio?
:lol:

grandemilano
Messaggi: 1266
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda grandemilano » gio 09 apr 2020, 16:29:01

Finita questa crisi di HUB in europa ne rimarranno soli un paio. Parigi, Francoforte e Londra.
Il famoso tripaio?
:lol:
Teoricamente Londra non è più europa politicamente parlando. Di HUB in europa ne rimarranno un paio: Parigi e Francoforte. E uno nella vicina Londra

Avatar utente
Tropicalista
Messaggi: 278
Iscritto il: lun 11 mar 2019, 21:46:46
Località: Lomellina

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda Tropicalista » gio 09 apr 2020, 17:45:44

Secondo me occasione unica in questo momento di organizzare una newco x HUBC a MXP (acquisento asset IG aviazione) che si troverebbe di fronte:

- situazione virus ha insegnato o comunque insistera' che meno si transita meglio e'. Avere un bel network diretto da Milano con compagnia italiana potrebbe essere un elemento marketing per dare il messaggio "viaggia bene e comodo, viaggia in sicurezza, viaggia per l'economia italiana"
- aerei nuovi di pacca in backlog che nessuno ora vuole prendersi (se si vuole fare strategia seria secondo me) con configurazioni da fare super, tipo ANA o QR in business, poi una Premium buona e Economy. Opterei per tutto Airbus con 350 LR e A220 o A320 per SMR tutto in leasing, probabilmente ci saranno anche leasing rate piu bassi considerando la situazione
- aerei usati a volota' data dismissione di altri vettori (non ideale come strategia, ma cmq percorribile) pero' sarebbero da riconfigurare con costi non banali da aggiungere ad un aereo datato...
- situazione major e LCC non buona lato finanziario, quindi con riduzione network/basi e meno aggressive nelle negoziazioni
- avvio network basato su reali potenzialita' delle rotte, partendo con poche IC ma buone, NA e SA sicuro sulle poche che sappiamo possono funzionare, qualcosa in China e JP facendo su tutte queste destinazioni accordi con major locali che avranno meno disponibilita' di aerei o taglieranno rotte meno importanti, con piu possibilita' di accordi dato il momento ad avere CS per viaggiare su proprio metallo ed eliminare il "doppione" ove possibile.
- garantire il piu possibile proseguimenti per le major che continueranno a volare su MXP
- network IT con aerei piu piccoli e modello mix LCC (stile BA) cosi che per clientela economy le tariffe siano simili a LCC
- network EU con aerei piu piccoli e modello mix LCC come sopra, approfittando dei tagli degli altri vettori su varie destinazioni e vari ridimensionamenti.
- possibile costo carburante che rimarra' basso per un po
- disponibilita' alta di piloti/ADV dato il ridimensionamento/chiusura di altre realta' (ovviamente qui rientrano i dipendenti IG ma ci dovra' essere flessibilita' con sindacati sui numeri dei reintegri in base alla grandezza della realta' che si vuole programmare, questo potra' essere uno dei punti fondamentali)

E ci sarebbero altri punti a favore. Non si dovrebbe per forza partire subito nel 2020, ma iniziare a mettere le basi e iniziare a fare accordi poi magari in attesa di una partenza fine 2020/inizio 2021 con tutto gia' pianificato.
Ovviamente andrebbe rinominata, Air Italy ha fatto spappolare troppi fegati per poter tornare a volare....

Tra i punti negativi rimane sempre MXP, aereoporto non adatto ad oggi x HUBC senza zona transiti e con servizi scandalosi (aggiungiamo dualismo con LIN perche' e' un'altro problema palese ma su cui non si puo' fare molto...)
83a65919-042f-4b31-8fba-95d1fe5eb086@3.jpg
bello.. bello... ma, solo una domanda chi ce lo mette il grano?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

easyMXP
Messaggi: 4475
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda easyMXP » ven 10 apr 2020, 00:16:57

Finita questa crisi di HUB in europa ne rimarranno soli un paio. Parigi, Francoforte e Londra.
Il famoso tripaio?
:lol:
Teoricamente Londra non è più europa politicamente parlando. Di HUB in europa ne rimarranno un paio: Parigi e Francoforte. E uno nella vicina Londra
Forse sul breve, ma è passata la peste, è passata la spagnola, sono passate infinite guerre tra cui due mondiali, passerà anche questa e tra qualche anno saremo di nuovo a discutere dell'hub a MXP se solo si chiudesse LIN,con MXP a 25 milioni.

Avatar utente
NoSync
Messaggi: 73
Iscritto il: ven 16 mag 2014, 11:24:27
Località: Milan

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda NoSync » ven 10 apr 2020, 00:21:29

Finita questa crisi di HUB in europa ne rimarranno soli un paio. Parigi, Francoforte e Londra.
Il famoso tripaio?
:lol:
Teoricamente Londra non è più europa politicamente parlando. Di HUB in europa ne rimarranno un paio: Parigi e Francoforte. E uno nella vicina Londra
Che Amsterdam scompaia come hub mi sembra improbabile.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1776
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda mattaus313 » ven 10 apr 2020, 01:28:29



83a65919-042f-4b31-8fba-95d1fe5eb086@3.jpg
bello.. bello... ma, solo una domanda chi ce lo mette il grano?
Avete visto che bello il piano con 30 787? e la mossa di aprire SFO e LAX? Dai siamo pure riusciti a tenere in piedi Olbia!

Bello, bello, ma come abbiamo fatto a perdere 400 milioni con 10 aerei?


A volte un'immagine vale più di mille parole :green:
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

ntwk
Messaggi: 27
Iscritto il: mar 24 set 2019, 06:40:45

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda ntwk » lun 13 apr 2020, 05:16:45

devo dire che, in questo momento spaventoso per l'aviazione ma anche ben altro, vedere comparire certe baldanzose lenzuolate/libri dei sogni e' stato quasi ameno, superata l'incredulita'.
Certo, due domande sorgono spontanee, 1 dove si e' stati negli ultimi 20-30 anni..AZ-KLM, Lufthansa Italia, Air Italy..do you remember.? , la storia e' maestra di vita, dicono... 2 ci si rende che il mondo (societa'/economia) sta letteralmente crollando, (perche' bloccarsi e' praticamente crollare) ed ad emergenza finita l'unica preoccupazione della gente sara' di raccogliere in qualche modo i cocci, e cercare di sussistere?
Il tasso di suicidi e' gia' in forte salita, e fra poco la gente senza lavoro finira' i soldi e bisognera far presidiare i supermercati, altro che "HUBC"...
Se un'opinione non ti sta bene puoi dirlo ma senza offendere, ameno sara' il tuo commento.
Non mi pare su questo forum di avere a che fare con Ed Bastian o Oscar Munoz tanto per citarne alcuni, e neanche con Mario Draghi (e aggiungo Veronesi per il virus) Quindi magari che si faccia un po di bagno di umilta' e si lasci esprimere considerazioni senza offendere, grazie

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8259
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda hal » lun 13 apr 2020, 09:29:11

Calmini..
Grazie :ciao:
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

basik71
Messaggi: 255
Iscritto il: dom 08 apr 2018, 10:20:44

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda basik71 » sab 18 apr 2020, 10:39:21

Nella giornata di ieri (17/04) l'ultimo 737-800 rimasto a Olbia (EI-FDS) è partito per Lasham (UK) per restituzione al lessor.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26317
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 18 apr 2020, 17:10:08

ora ne rimangono un paio a Malpensa oltre ai 3 Max grounded
Malpensa airport user

Dany17101985
Messaggi: 9
Iscritto il: sab 27 lug 2019, 11:27:52

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda Dany17101985 » sab 18 apr 2020, 18:23:12

ora ne rimangono un paio a Malpensa oltre ai 3 Max grounded
Quello fermo a Napoli da Ottobre EI-FFW era già uscito dalla flotta?

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26317
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 19 apr 2020, 09:01:54

FFW non si capisce bene che fine abbia fatto ovvero non volava più con IG già da alcuni mesi prima dello stop di tutte le operazioni.
Viene da pensare che fosse già stato dimesso ma purtroppo di ufficiale non ho notizie
Malpensa airport user

Avatar utente
D960
Messaggi: 1285
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda D960 » dom 19 apr 2020, 11:28:10

https://www.airfleets.net/ficheapp/plan ... -30477.htm

Qua lo mette come stored da ottobre 2019.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26317
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 19 apr 2020, 14:20:25

si, ma ancora in mano a IG così come altri 4 737 più i 3 Max più 4 A330...
Malpensa airport user

gabbozzo
Messaggi: 342
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda gabbozzo » lun 20 apr 2020, 18:24:37

Qui un'altra interpretazione del fallimento del progetto AirItaly additando esclusivamente la gestione Qatar volutamente fraudolenta anche nella fase di liquidazione.
Non conosco l'affidabilità della fonte, per cui posto solo per conoscenza..

http://gaetanointrieri.com/2020/04/12/m ... inire-mai/

Avatar utente
D960
Messaggi: 1285
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: 11.02.2020: Air Italy chiude, avviata liquidazione

Messaggio da leggereda D960 » lun 20 apr 2020, 22:47:40

Qui un'altra interpretazione del fallimento del progetto AirItaly additando esclusivamente la gestione Qatar volutamente fraudolenta anche nella fase di liquidazione.
Non conosco l'affidabilità della fonte, per cui posto solo per conoscenza..

http://gaetanointrieri.com/2020/04/12/m ... inire-mai/
Ma tutte le Cassandre spuntano solo dopo? In qualsiasi caso di fraudolento vedo solo le vicende dell'autore.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti