vendita ITA: nuovo Governo riapre a Lufthansa #3

le news dei vettori con Coa italiano
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare gli argomenti che riguardano i vettori con COA italiano
KL63
Messaggi: 3043
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

vendita ITA: nuovo Governo riapre a Lufthansa #3

Messaggio da leggereda KL63 » mer 31 ago 2022, 10:17:30

Questo topic è la continuazione della serie su Alitalia / Ita
Precedente episodio era QUESTO

Edit ADMIN
------------------
Ho visto che sul corriere alle 10:08 c'è l'annuncio "MEF trattativa in esclusiva con consorzio Ceratres Delta Air France". In alto a sinistra.
https://www.corriere.it/economia/aziend ... 30ef.shtml
l'articolo sotto è quello di ieri.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 15906
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda malpensante » mer 31 ago 2022, 10:26:04

Immagine

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3559
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda belumosi » mer 31 ago 2022, 10:28:45

Comunicato Stampa N° 152 del 31/08/2022

Il Ministero dell’economia e delle finanze comunica che, ad esito della procedura disciplinata dal DPCM 11 febbraio 2022 e finalizzata alla cessione del controllo di ITA S.p.A., sarà oggi avviato un negoziato in esclusiva con il consorzio formato da Certares Management LLC, Delta Airlines Inc. e Air France-KLM S.A., la cui offerta è stata ritenuta maggiormente rispondente agli obiettivi fissati dal DPCM. Alla conclusione del negoziato in esclusiva, si procederà alla sottoscrizione di accordi vincolanti solo in presenza di contenuti pienamente soddisfacenti per l’azionista pubblico.

https://www.mef.gov.it/ufficio-stampa/c ... rance-Klm/
Ultima modifica di belumosi il mer 31 ago 2022, 10:29:28, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 15906
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda malpensante » mer 31 ago 2022, 10:29:17

Immagine

BAlorMXP
Messaggi: 2330
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda BAlorMXP » mer 31 ago 2022, 10:48:56

belumosi ha scritto:Comunicato Stampa N° 152 del 31/08/2022

Il Ministero dell’economia e delle finanze comunica che, ad esito della procedura disciplinata dal DPCM 11 febbraio 2022 e finalizzata alla cessione del controllo di ITA S.p.A., sarà oggi avviato un negoziato in esclusiva con il consorzio formato da Certares Management LLC, Delta Airlines Inc. e Air France-KLM S.A., la cui offerta è stata ritenuta maggiormente rispondente agli obiettivi fissati dal DPCM. Alla conclusione del negoziato in esclusiva, si procederà alla sottoscrizione di accordi vincolanti solo in presenza di contenuti pienamente soddisfacenti per l’azionista pubblico.

https://www.mef.gov.it/ufficio-stampa/c ... rance-Klm/
Rispondente agli obiettivi prefissati [emoji3590]
Alias non vi è dato sapere quale siano gli obiettivi della politica in campo aeronautico.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 7048
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda cesare.caldi » mer 31 ago 2022, 11:22:45

belumosi ha scritto: mer 31 ago 2022, 11:12:52 Come ho scritto qualche giorno fa, spero che l'essersi schierati dalla parte dei francesi a livello sistemico, venga ricambiato da un certo impegno da parte dei transalpini nell'aiutare la sopravvivenza di ITA attraverso accordi che le lascino un po' più di ossigeno rispetto al passato.
Su questa parte ho molti dubbi, AF/KLM se compra ITA lo fa per comandare e imporre i suoi interessi e le sue strategie che sono centrate su un aumento dell' aspirazione dall' Italia verso CDG e AMS, lasceranno giusto qualche rotta LR a FCO per dare un contentino. MXP lo vedono come il fumo negli occhi, a LIN invece utilizzeranno gli slot ITA per aumentare l'aspirazione verso i loro hub.

KittyHawk
Messaggi: 6001
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 31 ago 2022, 11:25:45

KL63 ha scritto: mer 31 ago 2022, 10:08:34 Mah, visto come è finita LHI io nutro qualche dubbio sul successo dell'eventuale piano B. Anche se il COA c'è già, ci sarebbe l'ostruzionismo totale da parte dello Stato e dei suoi enti, poi anche LH di errori ne ha commessi con LHI.
Per LHI c'era un'alleanza sotterranea tra i contrari in Germania e i contrari in Italia per far naufragare LHI.
In LH parte del management e i piloti non la volevano e in Italia c'era chi la ostacolava direttamente (Air One smart carrier, poi miseramente fallita) e indirettamente (ENAC, con la storia del COA, a cui hanno contribuito anche i tedeschi).
I tedeschi inoltre hanno fatto parecchi errori (niente LR, rotte in concorrenza con altri membri di Star Alliance invece di giungere a degli accordi e incrementare velocemente il network). Può essere che qualcosa abbiano imparato nel frattempo.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3559
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda belumosi » mer 31 ago 2022, 11:30:50

KittyHawk ha scritto: mer 31 ago 2022, 11:25:45
KL63 ha scritto: mer 31 ago 2022, 10:08:34 Mah, visto come è finita LHI io nutro qualche dubbio sul successo dell'eventuale piano B. Anche se il COA c'è già, ci sarebbe l'ostruzionismo totale da parte dello Stato e dei suoi enti, poi anche LH di errori ne ha commessi con LHI.
Per LHI c'era un'alleanza sotterranea tra i contrari in Germania e i contrari in Italia per far naufragare LHI.
In LH parte del management e i piloti non la volevano e in Italia c'era chi la ostacolava direttamente (Air One smart carrier, poi miseramente fallita) e indirettamente (ENAC, con la storia del COA, a cui hanno contribuito anche i tedeschi).
I tedeschi inoltre hanno fatto parecchi errori (niente LR, rotte in concorrenza con altri membri di Star Alliance invece di giungere a degli accordi e incrementare velocemente il network). Può essere che qualcosa abbiano imparato nel frattempo.
Non è andata assolutamente così. A grandi linee, tutto quello che successo, la durata di LHI, le sue dimensioni e il suo network, erano previsti fin dall'inizio.

gabbozzo
Messaggi: 473
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda gabbozzo » mer 31 ago 2022, 11:39:03

Curioso che si parlava insistentemente di LH ma infine si è scelto AF. Probabilmente ci sono accordi politici dietro di ben altro rilievo che non quelli per una piccola compagnia aerea.

In campo di aviazione secondo me ancora una volta non cambierà nulla. FCO sempre più stagionale e MXP mega base low cost e lungo raggio su rotte spesse. I voli Milano-Parigi li ripartiranno fra gli scali come meglio ritengono ora che conoscono bene il mercato.
Spero solo che lo stato non ci debba mettere più (troppi) soldi.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 15906
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda malpensante » mer 31 ago 2022, 11:51:14

cesare.caldi ha scritto:Sarebbe interessante capire cosa ha portato a questo cambio di cordata all' ultimo minuto quando tutte le dichiarazioni fatte erano nella direzione di LH-MSC.
La caduta del governo Draghi e il successo annunciato della destra alle prossime elezioni, con Meloni che accetta una vendita del 56% di ITA, con il governo potrà dire la sua, più volentieri della vendita dell’80%, con la raccomandazione di non disturbare il manovratore e di vendere il prima possibile il restante 20%.

KittyHawk
Messaggi: 6001
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 31 ago 2022, 11:58:13

belumosi ha scritto: mer 31 ago 2022, 11:30:50
KittyHawk ha scritto: mer 31 ago 2022, 11:25:45
KL63 ha scritto: mer 31 ago 2022, 10:08:34 Mah, visto come è finita LHI io nutro qualche dubbio sul successo dell'eventuale piano B. Anche se il COA c'è già, ci sarebbe l'ostruzionismo totale da parte dello Stato e dei suoi enti, poi anche LH di errori ne ha commessi con LHI.
Per LHI c'era un'alleanza sotterranea tra i contrari in Germania e i contrari in Italia per far naufragare LHI.
In LH parte del management e i piloti non la volevano e in Italia c'era chi la ostacolava direttamente (Air One smart carrier, poi miseramente fallita) e indirettamente (ENAC, con la storia del COA, a cui hanno contribuito anche i tedeschi).
I tedeschi inoltre hanno fatto parecchi errori (niente LR, rotte in concorrenza con altri membri di Star Alliance invece di giungere a degli accordi e incrementare velocemente il network). Può essere che qualcosa abbiano imparato nel frattempo.
Non è andata assolutamente così. A grandi linee, tutto quello che successo, la durata di LHI, le sue dimensioni e il suo network, erano previsti fin dall'inizio.
Vuoi forse dire che Spohr, che è succeduto al fautore Mayrhuber, non era contrario fin dall'inizio? O che LHI non abbia fatto stupidamente concorrenza a TAP, invece di giungere a un'alleanza? Oppure che per il COA si sia assistita tra LHI e ENAC a una farsa del genere Don't ask, don't tell? O che chiedere a LHI se avesse le competenze tecniche per la manutenzione fosse, per così dire, un filino esagerato, come sarebbe chiedere ad AZ ed epigoni se hanno esperienza di fallimenti?
Non getti centinaia di milioni di euro in un'avventura che sai già o vuoi già fallimentare, a meno che non ti chiami Alitalia.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3559
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda belumosi » mer 31 ago 2022, 12:05:11

KittyHawk ha scritto:Vuoi forse dire che Spohr, che è succeduto al fautore Mayrhuber, non era contrario fin dall'inizio? O che LHI non abbia fatto stupidamente concorrenza a TAP, invece di giungere a un'alleanza? Oppure che per il COA si sia assistita tra LHI e ENAC a una farsa del genere Don't ask, don't tell? O che chiedere a LHI se avesse le competenze tecniche per la manutenzione fosse, per così dire, un filino esagerato, come sarebbe chiedere ad AZ ed epigoni se hanno esperienza di fallimenti?
Non getti centinaia di milioni di euro in un'avventura che sai già o vuoi già fallimentare, a meno che non ti chiami Alitalia.
L'errore di fondo è continuare a credere che LH volesse realmente investire sullo sviluppo di LHI, mentre non è mai stato così. Nemmeno dal primo giorno.
Mi spiace davvero non poter andare oltre. Poi siamo ot.

Ale330
Messaggi: 219
Iscritto il: dom 02 ott 2016, 14:00:59

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda Ale330 » mer 31 ago 2022, 12:09:28

Chi gridava al complotto per favorire Certares non aveva tutti i torti. Sembra il sequel del 2008, con LH pronta a fare la Campagna d'Italia, stavolta senza chiedere Coa aggiuntivi.
Ma poi, siamo così sicuri che il nuovo gov accetterà questa svendita?

Avatar utente
CapHenry
Messaggi: 165
Iscritto il: dom 02 gen 2011, 11:47:48
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda CapHenry » mer 31 ago 2022, 12:11:16

mollare la zattera al fallimento e risparmiarsi altre voragini di danno erariale, con AF/KLM già fallito il primo tentativo, riprovarci è follia. L'Italia sta rinunciando a risanare e ricollocare sul mercato i rottami di una compagnia bollita.
CapHenry

Avatar utente
CapHenry
Messaggi: 165
Iscritto il: dom 02 gen 2011, 11:47:48
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda CapHenry » mer 31 ago 2022, 12:13:30

L'attuale management ITA sta cercando di salvare la pelle imbarcandosi in una avventura "politica", sarebbero stati segati da Aponte-LH.
CapHenry

spanna
Messaggi: 3680
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda spanna » mer 31 ago 2022, 12:19:10

ReadOnly ha scritto: mer 31 ago 2022, 09:30:48 Io fatico a vedere dov'è il guadagno per Certares. Se AF e DL sono interessate a pagare la mazzetta per tenere lo status quo contro la prospettiva di un concorrente che potrebbe sparigliare seriamente le carte (non per "noi" magari, ma sicuramente per loro) mi sfugge - forse anche perché è un campo in cui mi mancano anche le basi - come gente che fa i soldi coi soldi possa sperare di cavarne qualcosa di buono.
dal messaggero:
Tra l’altro Certares, che ha lavorato sodo prima del 22 agosto per mettere a punto l’offerta finale, rimodulando alcune proposte, offre ampie garanzie sul fronte commerciale, quello dove Ita è più debole. Il fondo Usa controlla uno dei più importanti network di agenzie che si occupano di vendita di viaggi e biglietti aerei, con ramificazioni globali e un bacino di clientela di alto livello
penso che punteranno a vendere i biglietti ed incassare provvigioni
20 anni di perdite senza soluzione di continuità per liberarsi di alitalia. Per ITA airways ne occorreranno molti meno.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3559
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda belumosi » mer 31 ago 2022, 12:29:33

In realtà i piani industriali non erano poi così diversi (hub a FCO, focus a LIN, intermodalità, accordi commerciali e JV).
Al netto di ragionamenti geopolitici, probabilmente il fattore determinante è stata la scelta di accontentarsi del 55% delle azioni da parte di Certares e soci.

BAlorMXP
Messaggi: 2330
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO

MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda BAlorMXP » mer 31 ago 2022, 12:30:52

belumosi ha scritto:
KittyHawk ha scritto:Vuoi forse dire che Spohr, che è succeduto al fautore Mayrhuber, non era contrario fin dall'inizio? O che LHI non abbia fatto stupidamente concorrenza a TAP, invece di giungere a un'alleanza? Oppure che per il COA si sia assistita tra LHI e ENAC a una farsa del genere Don't ask, don't tell? O che chiedere a LHI se avesse le competenze tecniche per la manutenzione fosse, per così dire, un filino esagerato, come sarebbe chiedere ad AZ ed epigoni se hanno esperienza di fallimenti?
Non getti centinaia di milioni di euro in un'avventura che sai già o vuoi già fallimentare, a meno che non ti chiami Alitalia.
L'errore di fondo è continuare a credere che LH volesse realmente investire sullo sviluppo di LHI, mentre non è mai stato così. Nemmeno dal primo giorno.
Mi spiace davvero non poter andare oltre. Poi siamo ot.
Probabilmente sì ma credo che anche LH sappia e conosca i grossi limiti del sistema Milano che mi piace difinire un gruppo disomogeneo di scali non organizzati fra loro. Il problema e capisco che a te possa toccare poco rimane e rimarrà sempre Linate è la storia di Alitalia lo dimostra.

Il piano certares è un buon compromesso politico che non farà di ITA la quarta sorella come pensano al Ministero


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

KittyHawk
Messaggi: 6001
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 31 ago 2022, 12:43:38

gabbozzo ha scritto: mer 31 ago 2022, 11:39:03 Spero solo che lo stato non ci debba mettere più (troppi) soldi.
Semplificando al massimo e arrotondando, Certares 40%, Delta 5%, MEF 45%, AF 10%. Quota extracomunitaria 45%, quota comunitaria 55%. ITA compagnia aerea UE confermata.

Quello che mi immagino è che, fatto il nuovo CdA, vengano immediatamente stipulati direttamente una serie di accordi (di durata non trascurabile) con DL, AF e Certares, o con società da loro controllate. Questi accordi, la storia ce lo insegna, non porteranno vantaggi a ITA ma agli altri. Poi, quando ci sarà da ricapitalizzare, cosa che avverrà senz'altro a meno di un miracolo, tutti si sfileranno, con il MEF che dovrà farsi da solo carico dei soldi da versare. Ovviamente gli accordi e i vantaggi associati non subiranno modifiche.
Mi sembra un film già visto.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 7048
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda cesare.caldi » mer 31 ago 2022, 12:46:50

Quanto offriva AF qualche anno fa per comprare Alitalia quando poi la trattativa è stata bloccata all' ultimo e sono arrivati i patrioti? Secondo me l'offerta sia economica che le le potenzialità di sviluppo offerte allora dai francesi erano molto maggiori.
Il colmo è che dopo avere rifiutato allora quella vendita, cederla adesso agli stessi a condizioni molto peggiori di allora.

KittyHawk
Messaggi: 6001
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 31 ago 2022, 12:52:44

cesare.caldi ha scritto: mer 31 ago 2022, 12:46:50 Quanto offriva AF qualche anno fa per comprare Alitalia quando poi la trattativa è stata bloccata all' ultimo e sono arrivati i patrioti? Secondo me l'offerta sia economica che le le potenzialità di sviluppo offerte allora dai francesi erano molto maggiori.
Il colmo è che dopo avere rifiutato allora quella vendita, cederla adesso agli stessi a condizioni molto peggiori di allora.
Mercato e scenario erano completamente diversi e non confrontabili.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 3559
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda belumosi » mer 31 ago 2022, 13:02:22

Ho contato i voli odierni dei gruppi AFKL e LH in partenza da MXP: sono rispettivamente 7 e 24.
Considerato che entrambi hanno sempre spostato a LIN tutto il possibile, vista da Milano, l'aggiudicazione ad AFKL potrebbe essere vista come il male minore.

I-GABE
Messaggi: 2448
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 31 ago 2022, 13:04:02

KittyHawk ha scritto:
cesare.caldi ha scritto: mer 31 ago 2022, 12:46:50 Quanto offriva AF qualche anno fa per comprare Alitalia quando poi la trattativa è stata bloccata all' ultimo e sono arrivati i patrioti? Secondo me l'offerta sia economica che le le potenzialità di sviluppo offerte allora dai francesi erano molto maggiori.
Il colmo è che dopo avere rifiutato allora quella vendita, cederla adesso agli stessi a condizioni molto peggiori di allora.
Mercato e scenario erano completamente diversi e non confrontabili.
Assolutamente, ma proprio per quello venderla allora sarebbe stata la scelta giusta.


Sent from my iPhone using Tapatalk

KittyHawk
Messaggi: 6001
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 31 ago 2022, 13:06:29

Nel frattempo la FAZ:
Un portavoce della Lufthansa ha affermato di aver preso atto della decisione del governo [italiano]. "Tuttavia, continuiamo a credere che la nostra offerta avrebbe offerto prospettive migliori per ITA." Il governo italiano ha deciso un percorso che potrebbe significare più influenza statale. Lufthansa intensificherà le proprie attività sul mercato italiano. Ciò include l'offerta della compagnia regionale Air Dolomiti con 17 aeromobili. Inoltre, Lufthansa è la compagnia con il maggior numero di passeggeri a lungo raggio da e per l'Italia.
(traduzione by Google, redatta)
https://www.faz.net/aktuell/wirtschaft/lufthansa-geht-bei-ita-privatisierung-leer-aus-18281314.html

KittyHawk
Messaggi: 6001
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: MSC e Lufthansa in cordata su ITA #2

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 31 ago 2022, 13:09:52

I-GABE ha scritto: mer 31 ago 2022, 13:04:02
KittyHawk ha scritto:
cesare.caldi ha scritto: mer 31 ago 2022, 12:46:50 Quanto offriva AF qualche anno fa per comprare Alitalia quando poi la trattativa è stata bloccata all' ultimo e sono arrivati i patrioti? Secondo me l'offerta sia economica che le le potenzialità di sviluppo offerte allora dai francesi erano molto maggiori.
Il colmo è che dopo avere rifiutato allora quella vendita, cederla adesso agli stessi a condizioni molto peggiori di allora.
Mercato e scenario erano completamente diversi e non confrontabili.
Assolutamente, ma proprio per quello venderla allora sarebbe stata la scelta giusta.
Anche allora ci si è messa di mezzo la politica per recuperare qualche voto in più e abbiamo visto i risultati.
La cosa più sconcertante è che se avessero venduto e non ci fossero stati correttivi, lo Stato italiano avrebbe avuto in AZ-AF-KLM un peso azionario maggiore dello Stato francese.


Torna a “COMPAGNIE ITALIANE”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 10 ospiti