United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

le news dal "Città di Milano"
KittyHawk
Messaggi: 4797
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 24 nov 2014, 10:07:48

Ci son diversi modi per promuovere l'apertura di nuovi voli, senza dover necessariamente pagare direttamente le compagnie aeree. Per massimizzare gli sforzi e ridurre l'impegno finanziario ed evitare malumori tra le compagnie aeree già operanti, la regola fondamentale è che si punti sulle rotte non servite di maggior potenzialità. I dati SEA li conosce, basta che analizzi i flussi di passeggeri che partono da LIN/MXP e transitano su altri hub. Ovviamente niente sforzi per rotte duplicate o con pochi passeggeri attesi.

Dopo di che si può scegliere di:
- Non far pagare i diritti aeroportuali per il primo anno, tanto i soldi arriveranno da parcheggi, affitti di negozi etc.
- Promuovere gratuitamente la nuova rotta nelle pubblicità istituzionali dell'aeroporto.
- Per il primo anno, dimezzare i diritti aeroportuali per i passeggeri che effettuano transiti a MXP e utilizzano il nuovo volo. A trarne vantaggio sarebbero voli già attestati a MXP e quindi le compagnie che li operano avrebbero un ulteriore incentivo per accordi di interline o code sharing.
- Fare un accordo coi negozi di MXP, dove per i primi 6/12 mesi i passeggeri del nuovo volo potrebbero usufruire di un sostanzioso sconto sugli acquisti.
- Fare un accordo con le ferrovie per offrire, per i primi 6/12 mesi, biglietti ferroviari a prezzi particolarmente scontati.

Trascorso il primo anno i diritti aeroportuali, anche dei transiti, salirebbero con gradualità, raggiungendo i valori finali nell'arco dei successivi 4/5 anni, quando il nuovo volo dovrebbe aver già messo solide radici.

Tutti gli incentivi descritti si possono configurare come possibili mancati incassi, ma mai come esborsi certi. Se ci fossero voli e passeggeri, SEA guadagnerebbe meno di quanto potenzialmente potrebbe, ma qualcosa incasserebbe in ogni caso. Di contro, passeggeri o non passeggeri, voli o non voli, SEA non tirerebbe fuori neanche un euro, a differenza di quello che fanno tanti altri aeroporti per assicurarsi qualche volo.

BAlorMXP
Messaggi: 1559
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO
Contatta:

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda BAlorMXP » lun 24 nov 2014, 10:09:45

malpensante ha scritto:
BAlorMXP ha scritto:Certo che l'ufficio marketing di SEA è un fallimento su tutta la linea.

Mica facile tirare di boxe con il braccio sinistro legato dietro la schiena.


Anche questo é vero.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5442
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda cesare.caldi » lun 24 nov 2014, 10:17:12

KittyHawk ha scritto:Ci son diversi modi per promuovere l'apertura di nuovi voli, senza dover necessariamente pagare direttamente le compagnie aeree. Per massimizzare gli sforzi e ridurre l'impegno finanziario ed evitare malumori tra le compagnie aeree già operanti, la regola fondamentale è che si punti sulle rotte non servite di maggior potenzialità. I dati SEA li conosce, basta che analizzi i flussi di passeggeri che partono da LIN/MXP e transitano su altri hub. Ovviamente niente sforzi per rotte duplicate o con pochi passeggeri attesi.

Dopo di che si può scegliere di:
- Non far pagare i diritti aeroportuali per il primo anno, tanto i soldi arriveranno da parcheggi, affitti di negozi etc.
- Promuovere gratuitamente la nuova rotta nelle pubblicità istituzionali dell'aeroporto.
- Per il primo anno, dimezzare i diritti aeroportuali per i passeggeri che effettuano transiti a MXP e utilizzano il nuovo volo. A trarne vantaggio sarebbero voli già attestati a MXP e quindi le compagnie che li operano avrebbero un ulteriore incentivo per accordi di interline o code sharing.
- Fare un accordo coi negozi di MXP, dove per i primi 6/12 mesi i passeggeri del nuovo volo potrebbero usufruire di un sostanzioso sconto sugli acquisti.
- Fare un accordo con le ferrovie per offrire, per i primi 6/12 mesi, biglietti ferroviari a prezzi particolarmente scontati.

Trascorso il primo anno i diritti aeroportuali, anche dei transiti, salirebbero con gradualità, raggiungendo i valori finali nell'arco dei successivi 4/5 anni, quando il nuovo volo dovrebbe aver già messo solide radici.

Tutti gli incentivi descritti si possono configurare come possibili mancati incassi, ma mai come esborsi certi. Se ci fossero voli e passeggeri, SEA guadagnerebbe meno di quanto potenzialmente potrebbe, ma qualcosa incasserebbe in ogni caso. Di contro, passeggeri o non passeggeri, voli o non voli, SEA non tirerebbe fuori neanche un euro, a differenza di quello che fanno tanti altri aeroporti per assicurarsi qualche volo.


Pienamente daccordo, quando parlo di contributi lo faccio per semplificare e non intendo necessariamente contributi economici direttamente versati alla compagnia, ma tutto un mix di agevolazioni e incentivi che hai benissimo illustrato.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13036
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda malpensante » lun 24 nov 2014, 10:42:11

E secondo voi queste cose non sono già state fatte? O i voli che sono arrivati a Malpensa ci sono arrivati perché, come a Heathrow, i vettori fanno a gomitate per gli slot?

Bisogna comprare un centravanti, un mediano e un portiere. Presidente devi pagare.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5442
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda cesare.caldi » lun 24 nov 2014, 10:56:24

malpensante ha scritto:E secondo voi queste cose non sono già state fatte? O i voli che sono arrivati a Malpensa ci sono arrivati perché, come a Heathrow, i vettori fanno a gomitate per gli slot?


Non lo metto in dubbio ma nell' ultimo periodo di nuove rotte LR è stato portato a casa poco o nulla e siamo alle porte dell' Expo un evento unico e irripetibile per Milano che finora in campo aeronautico è stato sfruttato poco o nulla. E' un occasione che si presenta una sola volta bisogna approfittarne per portare a casa qualcosa.

BAlorMXP
Messaggi: 1559
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO
Contatta:

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda BAlorMXP » lun 24 nov 2014, 11:06:05

cesare.caldi ha scritto:
malpensante ha scritto:E secondo voi queste cose non sono già state fatte? O i voli che sono arrivati a Malpensa ci sono arrivati perché, come a Heathrow, i vettori fanno a gomitate per gli slot?


Non lo metto in dubbio ma nell' ultimo periodo di nuove rotte LR è stato portato a casa poco o nulla e siamo alle porte dell' Expo un evento unico e irripetibile per Milano che finora in campo aeronautico è stato sfruttato poco o nulla. E' un occasione che si presenta una sola volta bisogna approfittarne per portare a casa qualcosa.


Come no e le nuove rotte da Linate dove le metti? :azz:

KittyHawk
Messaggi: 4797
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 24 nov 2014, 11:14:59

malpensante ha scritto:E secondo voi queste cose non sono già state fatte? O i voli che sono arrivati a Malpensa ci sono arrivati perché, come a Heathrow, i vettori fanno a gomitate per gli slot?

Bisogna comprare un centravanti, un mediano e un portiere. Presidente devi pagare.

Ci sono squadre (presidenti) che hanno speso fior fiore di milioni per comprarsi giocatori, ma che non hanno vinto niente finché non hanno ingaggiato l'allenatore "vincente".

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5442
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda cesare.caldi » lun 24 nov 2014, 11:27:03

KittyHawk ha scritto:Ci sono squadre (presidenti) che hanno speso fior fiore di milioni per comprarsi giocatori, ma che non hanno vinto niente finché non hanno ingaggiato l'allenatore "vincente".


Cosa vorresti dire con questa metafora?

KittyHawk
Messaggi: 4797
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 24 nov 2014, 11:47:39

cesare.caldi ha scritto:
KittyHawk ha scritto:Ci sono squadre (presidenti) che hanno speso fior fiore di milioni per comprarsi giocatori, ma che non hanno vinto niente finché non hanno ingaggiato l'allenatore "vincente".


Cosa vorresti dire con questa metafora?

Che, se come si afferma, azioni incentivanti ne sono state fatte e i risultati sono quelli che vediamo, allora il problema probabilmente è nei vertici direzionali più che negli incentivi stessi.

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda kco » lun 24 nov 2014, 11:48:57

E stato portato a casa che non hanno tagliato. E taglieranno oh se taglieranno.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5442
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda cesare.caldi » lun 24 nov 2014, 12:00:05

kco ha scritto:E stato portato a casa che non hanno tagliato. E taglieranno oh se taglieranno.


Mamma mia viva l'ottimismo... :confuso:

Fabri88
Messaggi: 2263
Iscritto il: ven 23 apr 2010, 00:21:06
Località: Büsti Grandi (Busto Arsizio)

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda Fabri88 » lun 24 nov 2014, 12:38:56

La partita è tutta in vista del dopo Expo. Le compagnie valuteranno come andranno le cose nella immediata succedanea W15/16 e soprattutto nella S16.

Dalla W16/17 si capirà (o meglio, si vedrà) tutto secondo me.

Nel frattempo si spera che per il 2016/2017 l'economia si sia risollevata.

RAV38
Messaggi: 804
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda RAV38 » lun 24 nov 2014, 12:44:28

Il fatto è che un possibile sviluppo di MXP come snodo di collegamenti intercontinentli necessita di un insieme di fattori, finora in minima parte realizzati: cito sopratutto la ralizzazione di rapidi collegamenti, sopratutto ferroviari, con Torino, con il Canton Ticino e possibilmente con l'altavelocità da Bologna e fra non molto almeno da Brescia; L'acquisizione del bacino genovese attualmente completamente avulso dalla catchment area di MXP, favorendo al massimo l'arrivo di una compagnia di piccolo cabotaggio; studiare, come si è detto sopra idonei incentivi tariffari, sopratutto per i transiti; Idealmente una differenziazione dei livelli di diritti aeroportuali fra LIN (in aumento) e MXP ( con modulazioni diverse ma tendenzialmente il lieve diminuzione) e, infine, una possibile tassa regionale a motivazione ecologica che colpisse maggiormente LIN rispetto a MXP.

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda FlyCX » gio 11 dic 2014, 12:47:55

cesare.caldi ha scritto:United ha diverse versioni di 777-200, quella che verrà usata su MXP dovrebbe essere 8 first 40 business e 218 economy. Da notare che sono una delle poche compagnie ad avere ancora i 777 in Y configurati 3-3-3. Ottimo e meglio del 3-4-3 di Emirates.

Seat map: http://www.united.com/web/en-US/content/travel/inflight/aircraft/777/200/default.aspx

Mi sembrava strano che UA introducesse la First su MXP, perchè voleva dire un passaggio del volo da exCO ad exUA che a EWR non è molto probabile, cosi' ho simulato una prenotazione a fine marzo e mi è uscito il 777-200 senza la first.

La seatmap corretta è questa: 777-200 Version 3 (50J/217Y)

Quel sedile di J l'ho provato ed è comodissimo: molto spazioso e lungo quasi quanto uno di F. Forse il migliore che mi ricordi.

EDIT: da sito UA, quel sedile è proprio lungo come i sedili di F UA (ovviamente sempre confrontando i 772 per servizi intercontinentali)
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

MUSICA
Messaggi: 3984
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 11 dic 2014, 19:29:36

Scusate l'OT: se 'Amministrazione lo reputa importante può eventualmente ricollocare su un argomento adatto...

Ad Albenga c'è Piaggio con nuovo stabilimento rinforzato e molti affari sia con Agusta / Macchi che voli sul Nord America. C'è anche vicino Savona con le crociere Costa.

Il Ponente Ligure non è così "povero" da non giustificare un paio di ATR al giorno soprattutto per coincidenze e turismo. O anche come ponte i proseguimenti che così imbarcherebbero sia a Mxp che in Liguria: Basilea? Strasburgo? Innsbruck? O, meglio: Venezia, Trieste?

Come? esempio: Albenga-Mxp-Trieste - Mxp ed in serata l'inverso: Mxp -Trieste-Mxp-Albenga... e durante il giorno ovviamente fa altro.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5442
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda cesare.caldi » gio 11 dic 2014, 21:30:14

FlyCX ha scritto:Mi sembrava strano che UA introducesse la First su MXP, perchè voleva dire un passaggio del volo da exCO ad exUA che a EWR non è molto probabile, cosi' ho simulato una prenotazione a fine marzo e mi è uscito il 777-200 senza la first.



Questa configurazione opererà solo per pochi giorni già da aprile viene introdotta la first. Esempio di prenotazione:
http://www.united.com/web/en-US/apps/bo ... =0&class=A

Avatar utente
michyh87
Messaggi: 2964
Iscritto il: ven 14 dic 2007, 18:44:41
Località: Milano

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda michyh87 » sab 20 giu 2015, 21:01:08

Caricato sui GDS il 777 UA anche per la stagione invernale! :yeah:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25957
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 21 giu 2015, 09:22:07

michyh87 ha scritto:Caricato sui GDS il 777 UA anche per la stagione invernale! :yeah:


Sono rientrato ieri dalle ferie e li ho caricati subito, almeno Cesare Caldi è contento :green:
Malpensa airport user

spanna
Messaggi: 3130
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda spanna » dom 21 giu 2015, 09:59:28

sono passati oltre due anni dall'annuncio del mxp-jfk di EK con B777, si diceva che qualcuno si sarebbe fatto male, ed invece abbiamo esattamente la situazione opposta: la concorrenza ha fatto abbassare i prezzi ed ha stimolato gli attori a migliorare il loro servizio con il risultato che DL ha inserito l'A330, EK stessa ha upgradato coll'A380, ed ora UA ha confermato per tutto l'anno l'upgrade a B777. A questo punto mi aspetto che AA faccia qualcosa altrimenti rischia di fare la fine del vaso di coccio tra vasi di ferro. Quanto ad AZ, beh, AZ resta al palo come sempre.
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda FlyCX » dom 21 giu 2015, 11:06:33

AZ è passata subito da 4x a daily, il prodotto era già buono perché effettuato con i 330 nuovi.

Poi ha anche coordinato meglio gli orari con l'alleata DL.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

spanna
Messaggi: 3130
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda spanna » dom 21 giu 2015, 16:43:42

Se non ricordo male AZ aveva comunicato il passaggio a daily in precedenza, all'epoca della soppressione della MIA.
Ps
La conferma del 777 per la winter significa anche che la fine dell'Expo non inciderà più di tanto su mxp
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three...Two...

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25957
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 21 giu 2015, 18:37:44

spanna ha scritto:sono passati oltre due anni dall'annuncio del mxp-jfk di EK con B777, si diceva che qualcuno si sarebbe fatto male, ed invece abbiamo esattamente la situazione opposta: la concorrenza ha fatto abbassare i prezzi ed ha stimolato gli attori a migliorare il loro servizio con il risultato che DL ha inserito l'A330, EK stessa ha upgradato coll'A380, ed ora UA ha confermato per tutto l'anno l'upgrade a B777. A questo punto mi aspetto che AA faccia qualcosa altrimenti rischia di fare la fine del vaso di coccio tra vasi di ferro. Quanto ad AZ, beh, AZ resta al palo come sempre.


AA mette il triplo, se ha riscontri positivi lo tiene quasi tutto l'anno, che altro potrebbe fare se non soccombere?
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13036
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda malpensante » dom 21 giu 2015, 19:32:54

Tutti stanno cercando di sviluppare i transiti a NYC
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda FlyCX » lun 22 giu 2015, 11:13:41

malpensante ha scritto:Tutti stanno cercando di sviluppare i transiti a NYC

Per UA a EWR è un business consolidato.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

BAlorMXP
Messaggi: 1559
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO
Contatta:

Re: United cambia aeromobile su Newark, upgrade 777

Messaggio da leggereda BAlorMXP » lun 22 giu 2015, 12:27:59

Aggiungiamo anche il fatto che UA abbia chiuso definitivamente le attività al JFK, con l'abbandono della LAX e SFO e il conseguente trasferimento dei servizi top di UA sul trans-con direttamente ad EWR.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti