Pagina 1 di 1

Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: mer 07 ott 2015, 22:11:53
da AeroportiLombardi
Dall'interessante blog http://rilanciomalpensa.blogspot.it/ per gentile concessione riportiamo

Immagine
Foto Enrico Pierobon

EasyJet a Malpensa
EasyJet è una compagnia a basso costo inglese con sede a Londra e come base principale l'aeroporto di Gatwick. La compagnia ha attivato i suoi voli da Milano Malpensa nel 2005 con un volo per Berlino e nel Marzo del 2006 ha aperto a Malpensa la sua 15ª base in Europa. Da allora la compagnia ha aumentato esponenzialmente la sua presenza nell'aeroporto bustocco arrivando ad essere il primo vettore dello scalo con una quota di mercato di oltre il 35%. La compagnia ha aumentato i suoi voli proprio mentre la allora compagnia di bandiera italiana ha iniziato a diminuirli. Easyjet è riuscita quindi a riempire parzialmente il buco lasciato da Alitalia nel 2008 arrivando a gestire oltre il 70% del traffico internazionale intra U.E e quasi 7 Milioni di passeggeri nel 2014. Nell'Aprile 2016 la compagnia baserà a Malpensa altri 3 Aerei arrivando a un totale di 21 aerei basati. Questo permetterà a EasyJet di aumentare di circa 1 Milione di passeggeri il proprio traffico a Malpensa. In alcune recenti dichiarazioni EasyJet ha elogiato Malpensa per i suoi ottimi servizi e ha definito Milano come una città che dà possibilità di sviluppo in un lungo periodo. Difficile che EasyJet arrivi a Malpensa a superare la sua principale base londinese che, con quasi 50 aerei basati, è la più grande del suo Network, ma sicuramente ha ancora un ampio margine di crescita in Brughiera. Ripercorriamo ora le fasi più importanti dello sviluppo di EasyJet a Malpensa:


-Apertura Rotte:

2005
21 settembre 2005 Berlino
30 Ottobre 2005 Dortmund
1º Dicembre 2005 Londra Gatwick

2006
10 Marzo 2006 Parigi, Atene, Malaga
27 Marzo 2006 Madrid, Napoli
21 Aprile 2006 Olbia, Palermo, Lisbona
20 Maggio 2006 Ibiza
31 Ottobre 2006 Amsterdam
15 Dicembre 2006 Praga

2007
23 Aprile 2007 Bristol
21 Maggio 2007 Edinburgo
13 Luglio 2007 Catania
1º Settembre 2007 Bari
10 Settembre 2007 Bucharest
8 Ottobre 2007 Barcellona
29 Ottobre 2007 Cagliari
6 Novembre 2007 Marrakech

2008
9 Giugno 2008 Brussels
1º Ottobre 2008 Brindisi, Copenaghen
2 Ottobre 2008 Sofia
13 Ottobre 2008 Lamezia Terme
20 Ottobre 2008 Stoccolma
3 Novembre 2008 Roma

2009
6 Luglio 2009 Londra Luton

2010
11 Febbraio 2010 Agadir, Casablanca
12 Febbraio 2010 Porto
30 Marzo 2010 Malta
30 Aprile 2010 Bordeaux

2012
13 Dicembre 2012 Sharm El Sheik

2013
4 Marzo 2013 Lussembrugo
27 Marzo 2013 Larnaca
19 Aprile 2013 Belgrado

2014
10 Novembre 2014 Monaco di Baviera
6 Marzo 2014 Tel Aviv
27 Marzo 2014 Amburgo
2 Settembre 2014 Tenerife

2015
24 aprile 2015 Stoccarda
2 dicembre 2015 Glasgow
3 dicembre 2015 Tallin


*La lista riporta rotte anche ora chiuse e non più operanti; non sono inclusi tutti i voli stagionali

Anno / N Aerei / Aumento %
2006 3
2007 8 +166%
2008 13 +62,5%
2009 16 +23%
2010 17 +6%
2011 17 -0%
2012 17 -0%
2013 18 +5%
2014 18 -0%
2015 18 -0%
2016 21 +16%


Anno / N Passeggeri / Aumento %
2006 1 Milione
2007 2,5 Milioni +150%
2008 4 Milioni +60%
2009 4,5 Milioni +12,5%
2010 5,1 Milioni +13%
2011 5,3 Milioni +4%
2012 5,7 Milioni +7,5%
2013 6,2 Milioni +8,7%
2014 6,8 Milioni +9,5%
2015 ((7,2 Milioni)) +5,9%
2016

Anno /N Rotte / Aumento %
2006 14
2007 22 +57%
2008 29 +31%
2009 33 +13,7%
2010 38 +15%
2011 38 -0%
2012 39 +2%
2013 42 +7%
2014 46 +9,5%
2015 49 +6,5%
2016

** La Tabella con le rotte tiene in considerazione sia delle aperture che delle chiusure ma non sono inseriti tutti i voli stagionali.

Ecco di seguito una lista con 5 delle rotte con più frequenze al giorno da Malpensa operate da EasyJet:
Parigi Charles De Gaulle: 8 voli al giorno
Londra Gatwick : 5 voli al giorno
Napoli: 5 voli al giorno
Barcelona El Prat: 4 voli al giorno
Catania Fontanarossa: 4 voli al giorno

Fonte e diritti da http://rilanciomalpensa.blogspot.it

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: gio 08 ott 2015, 15:53:52
da BAlorMXP
Grazie, interessantissimo post e complimenti per l'impegno profuso.

Tuttavia, visto che sono menzionate anche destinazioni che non sono più presenti nel network, sarebbero da ricordare anche Lyon e Toulouse. Inoltre i voli per LGW e NAP arrivano ad essere operati anche 6D, 5D durante l'estate su OLB e a quota 4D c'è anche AMS e, sempre in eastate IBZ.
Ora aspettiamo di aggiungere un ulteriore tassello con i 3 Airbus che verranno basati nel 2016.

Grazie ancora.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: gio 08 ott 2015, 17:46:02
da malpensante
I tre aerei ulteriori basati, si passerà da 18 a 21, non significheranno un aumento proporzionale del traffico, perché in parte effettueranno voli ora operati da aerei basati altrove.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: ven 09 ott 2015, 15:21:13
da cpt riccardo
Non so se è vera, perché nata da una chiacchierata con la Pursuer su un volo verso Mxp. Mi ha detto che nel 2016 arriveranno i 3 aerei dovuti alla chiusura della base di FCO (quindi anche parte dei crew di FCO) ma nel 2017 arriveranno altri 3 aerei, quindi quota 24. Ripeto però era una chiacchierata


Sent from my iPhone using Tapatalk

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: ven 09 ott 2015, 15:24:25
da malpensante
Mica glieli mandiamo indietro! Prego, si accomodi.

Gli aerei sono già pieni e nel 2017 dovrebbe arrivare al T2 il Malpensa Express, che darà una mano.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: ven 09 ott 2015, 15:34:16
da easyMXP
Ma infatti...
venghino, siori, venghino!

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: ven 09 ott 2015, 15:39:08
da BAlorMXP
malpensante ha scritto:I tre aerei ulteriori basati, si passerà da 18 a 21, non significheranno un aumento proporzionale del traffico, perché in parte effettueranno voli ora operati da aerei basati altrove.


Non ci sono dubbi, tanto che a VCE ci si aspettava grandi, se non enormi, espansioni quando si era esplicitamente detto che i 4AM basati avrebbero operato tratte che ora invece vengono operate da altre basi ma ciò non toglie che qualche novità in termini di destinazioni e frequenze sicuramente ci sarà.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: ven 09 ott 2015, 17:42:41
da robix
malpensante ha scritto:Gli aerei sono già pieni e nel 2017 dovrebbe arrivare al T2 il Malpensa Express, che darà una mano.

Il collegamento ferroviario è fondamentale. Sebbene non ho esperienza diretta, credo che oggi raggiungere il T2 coi mezzi pubblici sia una notevole scocciatura, mentre col treno diretto da Milano cambierebbe tutto e - anche considerando il servizio oramai base offerto dalle legacies sui voli brevi - EZY un'alternativa sempre più appetibile. Speriamo che in futuro si metta a fare pure le interlinee.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: ven 09 ott 2015, 18:19:21
da Mistral
In realtà no, non è affatto una scocciatura raggiungere il T2 con i mezzi pubblici: i pullman ogni 10/15 min. dalla Stazione Centrale sono comodissimi. Certo, scegliere il treno può avere i suoi svantaggi rispetto all'uso del pullman (e viceversa può averne la scelta dei pullman rispetto al treno).

Tornando in topic, complimenti all'autore del blog per il post, posso però permettermi di fargli un piccolo appunto? Magari ci legge...

Il volo per Olbia, sebbene inizialmente programmato (e venduto) per aprile 2006, venne bloccato da Enac per garantire il rispetto delle norme sulla continuità territoriale. Ricorderete bene le polemiche che ci furono all'epoca.
La tratta poté decollare solo un anno e mezzo dopo, il 28 ottobre 2007, inizialmente con 3 frequenze settimanali, insieme al collegamento per Cagliari. :beer:

:yeah:

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: ven 09 ott 2015, 20:00:44
da malpensante
Mistral ha scritto:In realtà no, non è affatto una scocciatura raggiungere il T2 con i mezzi pubblici: i pullman ogni 10/15 min. dalla Stazione Centrale sono comodissimi.

Stai scherzando, spero. Per buona parte degli orari, andare da Milano al T2 e viceversa in bus richiede molta pazienza nel traffico e fede nella possibilità di non perdere l'aereo, per non parlare dello schifo che c'è nell'area intorno alla Centrale. Se uno è disposto a tutto per risparmiare va bene, se ha un minimo in più di pretese non se ne parla neanche.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: ven 09 ott 2015, 22:03:49
da Mistral
In termini di offerta però - con frequenze così numerose e assidue e veicoli nuovi e abbastanza confortevoli - il viaggio in pulllman non può essere considerato una scocciatura. Frequenze che invece ai collegamenti ferroviari mancano, dato che ci ripetiamo sempre che l'ideale sarebbe averne ogni 15 min. E poi consideriamo pure che la prima fermata è al T2, mentre al momento arrivando in treno al T1 ci sono da calcolare anche i tempi del trasbordo dal T1 al T2.
Sullo schifo in Centrale non posso darti torto, così come sul traffico, ma ho anche premesso che ci sono vantaggi e svantaggi per ogni tipo di scelta: abbiamo già accennato alle frequenze e al prezzo, aggiungo però anche il lungo percorso per raggiungere i binari (con tanto di scale o comunque salite, tornelli e gimcane varie) che può essere molto disagevole per i passeggeri leisure con molti bagagli al seguito. Per carità, non sto comunque dicendo che i pullman sono la migliore scelta in assoluto o che il loro servizio non sia migliorabile, magari partendo dal percorso.
Ad ogni modo, il business traveller facoltoso difficilmente sceglierà il pullman, ma non sceglierà nemmeno il treno: chiamerà un taxi o si affiderà ad un servizio limousine.

Tutto ciò mi porta comunque a giungere alla solita conclusione: Garibaldi sarebbe la scelta migliore per collegamenti rapidi e frequenti con l'aeroporto, per molte validi ragioni.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: dom 11 ott 2015, 07:47:17
da S62
tornato ieri sera alle 23.30 da tfs, ho trovato con sommo dispiacere tantissimi passeggeri incavolati perchè non possono assolutamente lasciare l'auto al t2 in quanto pieno a tappo sempre e vengono dirottati al T1. sarebbe bello oltre alla stazione visto l'incremento mostruoso di questi anni di traffico al T2 che venisse aumentata anche la capacità ricettiva dei parcheggi pax

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: dom 11 ott 2015, 08:52:03
da easyMXP
Al posto del parcheggio al T2 adesso c'è il cantiere della stazione, a lavori finiti tornerà il parcheggio

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: dom 11 ott 2015, 12:08:10
da BAlorMXP
I parcheggi sono un problema enorme al T2. Il terminal sta raggiungendo un traffico simile ad un aeroporto come CTA e VCE e i posti sono centellinati. L'ultima volta ho fatto fatica a trovare in quelli dedicati ai possessori telepass.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: dom 11 ott 2015, 14:10:30
da kco
BAlorMXP ha scritto:I parcheggi sono un problema enorme al T2. Il terminal sta raggiungendo un traffico simile ad un aeroporto come CTA e VCE e i posti sono centellinati. L'ultima volta ho fatto fatica a trovare in quelli dedicati ai possessori telepass.


Mi pare strano che SEA non si svegli. Praticamente il suo bilancio viene fatto dai parcheggi!

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: dom 11 ott 2015, 17:12:22
da malpensante
Adesso metà dei parcheggi è sparita nel cantiere della stazione, ma i cantieri si chiuderanno nel 2016. Il treno stesso renderà meno necessario il parcheggio. Scritto da uno che non andrebbe mai e poi mai al T2 in bus.

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: dom 11 ott 2015, 19:05:27
da spanna
a proposito, degli ultimi 3 arrivi quando si sapra' che voli effettueranno?

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: dom 11 ott 2015, 19:07:21
da malpensante
Dei prossimi 3 arrivi...

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: dom 11 ott 2015, 22:05:20
da I-Alex
spanna ha scritto:a proposito, degli ultimi 3 arrivi quando si sapra' che voli effettueranno?


credo a giorni

Re: Easyjet a Malpensa, l'evoluzione storica

Inviato: lun 12 ott 2015, 09:35:00
da cesare.caldi
A Venezia hanno da poco presentato le novità estive 2016, sapete se c'è in programma una conferenza stampa Easyjet a Milano per le novità di MXP e scorpire le nuove rotte dei nuovi aerei basati? Credo che a giorni dovrebbero presentarle ormai siamo a metà ottobre.