Piste invertite a Malpensa

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6919
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda mxp98 » lun 24 apr 2017, 20:37:43

Riprendendo il discorso di FlyCx in merito alla presenza di più scali posti a poca distanza , va detto oltretutto che ieri solo mxp ha operato per 17 mentre a lin non hanno girato la pista e questo scenario ha aggiunto un'ulteriore difficoltà nella gestione di arrivi e partenze nell'area terminale di Milano. Almeno così mi spiegarono in passato.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

MXP3000
Messaggi: 995
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda MXP3000 » mar 25 apr 2017, 04:14:05

KL63 ha scritto:Guarda l' uscita esistente per 35 R vedi che è uno spigolo vivo mentre quelle per 17 L hano un raggio di curvatura più ampio

Avevo visto, ma mi sembra ancora poco angolata rispetto ad altri aeroporti europei. Mi sembrano uscite a velocita' normale, non veloce.
MXP3000... sognando un hub...

MXP3000
Messaggi: 995
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda MXP3000 » mar 25 apr 2017, 04:23:14

FlyCX ha scritto:MXP deve anche fare i conti con la vicinanza di BGY, LIN e LUG!
Lo spazio aereo lombrardo è secondo solo a quello londinese quanto a complessità e oggetto di costanti studi per miglioramenti.
Per 17 si opera poche ore all'anno: la situazione attuale non è certo drammatica.
MXP3000 ha scritto:Uno a ridosso delle Alpi: GVA

Ha entrambe le testate che non puntano verso le montagne.


Sara' anche come dite, ma a me non sembra possibile che questo sia il massimo ottenibile.
Io ho l'impressione che a fronte di questo sistema ci si stia accontentando senza cercare di migliorare.
Sono convinto che spazi per ottimizzare che ce ne sono eccome. Altrimenti se mai fosse un hub, cosi' com'e', collasserebbe.

Certo richiedono anche qualche investimento (es.: qualche raccordo), ma non necessariamente la luna.
MXP3000... sognando un hub...

MXP3000
Messaggi: 995
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda MXP3000 » mar 25 apr 2017, 04:33:48

Conludo con una piccolo nota di ottimismo. Tra 10-15 anni secondo me le limitazioni dovute al rumore potrebbero anche ridursi o scomparire grazie alla diffusione di aerei sempre piu' silenziosi.

E allora a quel punto ve la immaginate una Malpensa senza restrizioni anti-rumore e menate varie?
Uso libero delle piste, rotte libere, ecc... decolli e atterraggi in contemporanea senza menate varie non dettate in diversi casi da alcun motivo di sicurezza. Un guadagno in efficienza e maggiore capacita' potenzialmente notevole.
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6919
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda mxp98 » mar 25 apr 2017, 08:48:41

Se ricordi Malpensa ai tempi dell'hub AZ sperimentò l'uso libero delle piste anche se solo per poche ore al giorno.
Certo, l'ideale sarebbe poter salire prua pista e poi eseguire semplici virate a destra o sinistra secondo la destinazione senza essere costretti a effettuare procedure assurde.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda indaco » mar 25 apr 2017, 12:42:59

Da profano: in fondo la Pianura Padana e' il posto meno ventoso del mondo, o giu' di li.

Che poi e' uno dei vantaggi di MXP che lo rendono uno degli alternate preferiti.... piste molto lunghe e molto larghe e quasi mai vento.

Questo ovviamente non impedisce di pianificare al meglio cosa fare quando il vento c'e', ma che l'infrastruttura sia ottimizzata per decolli e atterraggi sempre nella stessa direzione ci sta.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25404
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 25 apr 2017, 17:09:29

Molte migliorie sono state presentate nel 2015 con la ripartenza del nuovo Masterplan che a breve verrà trasmesso ad Enac e poi pubblicato dal Ministero per la VIA

Alcune opere sono di fatto già state progettate ed alcune persino ultimate (la nuova zona de ice ad esempio)...

Vi rinfresco la memoria prendendo il materiale già pubblicato QUI sul Forum :ciao:



Immagine

Immagine

Immagine

la Presentazione è disponibile QUI
Malpensa airport user

KL63
Messaggi: 2498
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda KL63 » mar 25 apr 2017, 18:31:07

Mi piace questa soluzione, specie per lo spostamento degli edifici del catering, perché così s'inizia a creare lo spazio per un satellite lineare a nord dell'aerostazione.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25404
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 25 apr 2017, 22:21:51

anche stasera vento da Sud

Immagine
Malpensa airport user

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6919
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda mxp98 » mar 25 apr 2017, 23:06:13

Per poco. Sono ritornati alla configurazione "naturale"
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda FlyCX » mar 25 apr 2017, 23:23:56

46' ZRH-MXP è un record (negativo), credo di non averci mai messo piu' di 40' e con l'Avro che è piu' lento degli altri jet.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Pelush
Messaggi: 484
Iscritto il: ven 12 ott 2007, 11:54:55
Località: Fora de ball el maresciall

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda Pelush » mer 26 apr 2017, 00:07:51

malpensante ha scritto:Io non lo so.

soldi
il progetto partí bene ... poi il governo DC impose tagli ....

Pelush
Messaggi: 484
Iscritto il: ven 12 ott 2007, 11:54:55
Località: Fora de ball el maresciall

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda Pelush » mer 26 apr 2017, 00:20:21

Allora, la storia della goccia è semplicemente dovuta al fatto che gli avvicinamenti da 17 sono cosa molto rara a causa della presenza dell'abitato di Somma proprio in testata pista.
Dovendo limitare gli atterraggi in direzione 170 non ha senso investire in radioassistenze a nord che permettano le STAR ad alta frequenza. Ci sarebbero molte strade percorribili per gestire l'avvicinamento da nord, am si dovrebbero piazzare dei nuovi radiofari ed un nuovo radar/transponder a nord. Il tutto condito con la vicinanza del confine svizzero e i relativi impianti radar.
Forse, qualcosa si potrebbe fare in collaborazione con la AMI con il radar di Mortara, ma sappiamo bene ce la AMI non ci sente, per creare un percorso sud nord fino a Belgirate - Besozzo e poi avvicinamento a MXP con un po di diagonale via vergiate. Manco l'approccio 13 ad AGP ...

MXP3000
Messaggi: 995
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda MXP3000 » mer 26 apr 2017, 01:44:18

Sara' anche rara, ma non cosi' rara e tale da qui a pochi anni da paralizzare l'aeroporto in caso di sviluppo ulteriore del traffico senza investimenti infrastrutturali tali da risolvere il problema.

Non capisco molto per quale motivo l'abitato di Somma dovrebbe preferire i decolli ai ben piu' silenziosi sorvoli degli atterraggi.
MXP3000... sognando un hub...

MXP3000
Messaggi: 995
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda MXP3000 » mer 26 apr 2017, 01:52:59

Mi piace quanto nelle immagini postate.
Domanda stupida: ma non e' pensabile un ingresso in 35R direttamente dal raccordo Hotel tipo questo (o al limite di forma piu' arrotondata) o deve essere meno angolato, quasi perpendicolare, per non interferire con l'ILS?
Immagine
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
EK412
Messaggi: 2199
Iscritto il: ven 15 feb 2008, 14:55:30
Località: Londra, Regno Unito

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda EK412 » mer 12 lug 2017, 12:15:42

17 in uso anche ora?

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25404
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 12 lug 2017, 22:27:28

Si in mattinata hanno usato un bel po le 17, strano perché non sembrava ci fosse tale portata di vento
Malpensa airport user

MXP3000
Messaggi: 995
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda MXP3000 » gio 13 lug 2017, 02:39:45

I-Alex ha scritto:Si in mattinata hanno usato un bel po le 17, strano perché non sembrava ci fosse tale portata di vento


Sperimentazione ?
Gli effetti sul traffic sono stati pesanti?

La notte scorsa (12 luglio 5-6 del mattino per intenderci) osservavo Flightradar24 e notavo il P180 dell'Enav fare numerosi avvicinamenti da nord con riattaccata solo alla fine...gironzolando a nord tutte le volte che un altro aereo doveva atterrare. Credo che ci sara' stato almeno un'ora, forse di piu' ma poi sono andato a dormire. Il vento era 3-4 nodi da nord sempre secondo FR24.
Radiomisure??
Sperimentazione per ottimizzazione atterraggi da nord?

A proposito, ma gli atterraggi non si possono fare sulla 17R?

:ciao:
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25404
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 13 lug 2017, 06:44:17

Allora stanno calibrando le strumentazioni col radio misure, per fortuna che non abito più a Somma :-))))

http://www.prealpina.it/pages/rombo-dae ... m=facebook

Sulla 17R non c'è ILS quindi raramente si vede qualche visual in arterraggio, solo 3 anni fa avevano messo un Ils provvisorio perché la 17L era chiusa per lavori... gli arrivi sulla 17R erano spettacolari
Malpensa airport user

Ale330
Messaggi: 111
Iscritto il: dom 02 ott 2016, 14:00:59

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda Ale330 » ven 14 lug 2017, 13:32:08

Piste 17 in uso. Ma quando costruiranno le nuove taxiway d'uscita?

MXP3000
Messaggi: 995
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda MXP3000 » ven 14 lug 2017, 18:09:34

I-Alex ha scritto:Sulla 17R non c'è ILS quindi raramente si vede qualche visual in arterraggio, solo 3 anni fa avevano messo un Ils provvisorio perché la 17L era chiusa per lavori... gli arrivi sulla 17R erano spettacolari


E quando aspettano a metter un ILS definitivo e serio anche sulla 17R?
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12262
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda malpensante » ven 14 lug 2017, 18:35:01

Non lo metteranno mai, perché non lo si userebbe mai.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6919
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda mxp98 » ven 14 lug 2017, 18:35:51

I costi dell'impianto, la procedura che è sempre la solita a goccia tale da non permettere l'uso simultaneo 17R /17L e quindi i pochi se non nulli benefici che ne deriverebbero credo che non ne giustifichino l'installazione.
Con l'attuale modalità di avvicinamento da Nord, forse si può limare qualcosa con le uscite veloci dalla 17L ma temo che siamo quasi al limite
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

MXP3000
Messaggi: 995
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda MXP3000 » ven 14 lug 2017, 20:12:32

mxp98 ha scritto:I costi dell'impianto, la procedura che è sempre la solita a goccia tale da non permettere l'uso simultaneo 17R /17L e quindi i pochi se non nulli benefici che ne deriverebbero credo che non ne giustifichino l'installazione.
Con l'attuale modalità di avvicinamento da Nord, forse si può limare qualcosa con le uscite veloci dalla 17L ma temo che siamo quasi al limite


Mi riesce difficile pensare che sia cosi'.
Se fosse cosi' potremmo allora abbandonare qualunque velleita' di aspirante hub o anche solo aspirante grande aeroporto.
Un aspirante grande aeroporto non puo' andare KO per l'inversione piste, neanche se questa accade 1 giorno pieno all'anno.
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6919
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Piste invertite a Malpensa

Messaggio da leggereda mxp98 » ven 14 lug 2017, 23:16:20

Come già detto altre volte, fermo restando che per ovvi motivi non è possibile agire sull'orografia che ben conosciamo , probabilmente solo modificando le attuali procedure di avvicinamento si potrebbero ottenere separazioni più strette e quindi aumentare i movimenti orari, cercando nel contempo di velocizzare la circolazione a terra dei velivoli. Tempo fa qualcuno aveva scritto che ci sono anche problemi di copertura radar a bassa quota a Nord e questo lo avevo sentito anch'io.
Al di là della convenienza o meno, piacerebbe anche a me capire se con le attuali tecnologie è possibile ottenere di più quando si opera in quel tipo di scenario.
Forse si dovrebbe chiedere ad Enav e nello specifico a chi studia le procedure.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 32 ospiti