CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

le news dal "Città di Milano"
MUSICA
Messaggi: 3946
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 06 lug 2017, 01:05:01

E' noto che la mattina presto ci siano forti limitazioni ai voli in arrivo per mancanza di personale al controllo immigrazione.

Implica che vettori come Air China siano costretti a mandare un volo al -b- e l'altro al -c- rendendo difficile il controllo operativo del personale.

Molti vettori si stanno lamentando per le lunghe code. Ma il peggio sono i ritardi in partenza perché i passeggeri non arrivano in tempo al gate.

Il problema sta interessando tutti. Dato che la Polizia é più difficile da risolvere perché decidono a Roma, si deve migliorare subito l'accesso x-ray controllato da SEA in modo che anche 5-10 minuti risparmiati permettono arrivare ai gate -b- e -c- in tempo.

MUSICA
Messaggi: 3946
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 06 lug 2017, 01:13:30

Ormai con la crescita stabile Mxp sta tornando inefficiente negli orari di punta anche perché avendo quasi tutto traffico p2p la zona transiti ha "poco" mentre l'altra continua a saturarsi. (Abbiamo già evidenziato tra le altre il forte problema spazi uffici autonoleggi che si accentua creando anche problemi di sicurezza).

Riguardo i rinforzi di Polizia si dovrebbero muovere i politici locali. Se la Polizia ha pochi uomini, li concentrino dove devono starci per forza loro e lascino altre funzioni di controllo (scarso) ad altri. Ad esempio l'esterno aerostazione DEVE avere controlli su tutta l'area che non ci sono a sufficienza (nessuno lo ammette ovviamente). In qualsiasi aeroporto "serio" di una certa portata ci sono sempre pattuglie che girano sia come deterrente che per controlli a campione sulle strade adiacenti i terminal. Da noi no. Lo facevano egregiamente i Carabinieri ma sono sempre di meno.

Qualche politico ne chieda il rinforzo e (come fu previsto), la creazione della "Compagnia Malpensa". Circa 100 uomini gestiti da un Ufficiale ed un Maresciallo con compiti su tutto l'esterno dell'aeroporto (e paesi limitrofi).

MUSICA
Messaggi: 3946
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 06 lug 2017, 01:24:28

Occorrerebbero pattuglie a campione che continuino a girare e fermino chiunque. Possibilmente non solo le belle ragazze in minigonna o innocui passeggeri che, evidentemente, non sono pericolosi terroristi. Ma si sa: questi non danno problemi mentre altri "soggetti" tuttora presenti (anzi nuovi) ad esempio fuori dagli autonoleggi continuano ad imperversare. Di recente ho scoperto che insozzano anche gli ascensori del parcheggio Executive. Vergognoso. Questi maiali ci urinano anche.

Ribadisco che serve più personale e Milano merita attenzione che le forze politiche non hanno. Non è la solita solfa, ma non si possono avere 150 poliziotti a Palermo e soli 400 a Malpensa (cifre simboliche ma con le proporzioni ci siamo). Anche con Roma c'è una sproporzione assurda (sono mmmolti di più) e c'è anche una presenza fortissima di Carabinieri e Finanza. Bene, lasciamoli a Fiumicino ma servono anche a Malpensa. Negli aeroporti minori devono essere razionalizzati. E, soprattutto non si possono "giocare" i trasferimenti al Sud dato che la maggioranza viene assunta lì. Chi entra deve sapere che servono qua. Altrimenti si assumano i locali. Sanno tutti che le pressioni per trasferire gente verso i luoghi di origine è forte (anche se negata). Così come quelli che vogliono andare in ufficio quindi non sono "in strada". Negli ultimi anni é evidente ovunque, così anche come nella quotidiana circolazione su ogni strada ad esempio. Mancano. Politica sveglia !!!

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6810
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda mxp98 » gio 06 lug 2017, 07:50:52

Siamo alle solite!!
È grave quello che stai raccontando. Mi chiedo cosa aspettino a prendere provvedimenti prima che succeda qualcosa di poco piacevole oltre a disservizi e inefficienze.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

easyMXP
Messaggi: 3851
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 06 lug 2017, 10:28:48

Stamattina però la situazione è buona.
10 minuti per passare i metal detector con ben 17 varchi aperti in totale.
2 UE + 5 varchi al controllo passaporti con coda di 10-15 minuti.
Persino i bagni puliti.
Mi sembra che la qualità sia molto fluttuante, dalle stelle alle stalle in pochissimo. Evidentemente il sistema è fragile e non regge i picchi.

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda FlyCX » gio 06 lug 2017, 10:49:03

easyMXP ha scritto:...
Mi sembra che la qualità sia molto fluttuante, dalle stelle alle stalle in pochissimo. Evidentemente il sistema è fragile e non regge i picchi.

E' tipico in una fase di forte crescita come quella attuale: fare +15% rispetto all'anno prima non è uno scherzo.
Basta un piccolo errore di pianificazione per creare disagi.
Probabilmente con le code di settimana scorsa si sono accorti che i varchi erano insufficienti ed hanno provveduto.

A conferma di cio', per non far nomi, un aeroporto che avuto sempre una crescita tumultuosa è BGY e li' le code alla sicurezza sono sempre state molto variabili con picchi ben oltre i 45'.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11527
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » gio 06 lug 2017, 13:10:30

La crescita è stata molto più forte del previsto e SEA è a corto di personale specializzato nei controlli di sicurezza. In questo momento è in corso la formazione di molti addetti, nel frattempo ci sono le code, che sono appunto il rovescio della medaglia della crescita.
And Malpensa is going to be our Hub

MUSICA
Messaggi: 3946
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 06 lug 2017, 17:30:38

Non è tipica la disastrosa situazione alla fermata del bus alla stazione. Un porcile. Letteralmente. Sporco (sappiamo siamo un popolo di maleducati a cui gli stranieri si uniscono) ma anche piastrelle rotte, mobili quindi pericolose.

Nessuno controlla la società Romeo? E soprattutto, lì non si possono fare stupidi risparmi. Devono passare a pulire ogni ora. E la polizia dare le multe anche a chi butta sigarette ed altro. Da mesi la legge c'è basta applicarla. ma chi deve pulire lo deve fare più frequentemente. Non si può sempre dare la colpa ai maleducati. Si sanzionino ma chi deve pulire pulisca. E' la "porta di Milano"...

MUSICA
Messaggi: 3946
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 06 lug 2017, 17:32:41

Scusate: "é tipica" la situazione sporco... era un virgolettato in quanto è abituale.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24874
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 08 lug 2017, 19:47:55

a me oggi ha fatto impressione non vedere per circa un'ora ne un militare ne un poliziotto o finanziere nel Terminal... sicuramente telecamere e agenti in borghese faranno prevenzione ma credo che qualche maggior divisa renda una sensazione di sicurezza in più per il passeggero
Malpensa airport user

Avatar utente
miguel
Messaggi: 922
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda miguel » dom 09 lug 2017, 19:36:03

Per l'anno prossimo ( circa ) ci saranno gli sportelli automatici della frontiera

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24874
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 11 mar 2018, 08:52:27

Ecco la situazione stamattina alle 6:50 postata da un passeggero in arrivo da Abu Dhabi.

https://twitter.com/matteo_dpi/status/9 ... 73025?s=19

Immagine

Immagine

Cosa accadra con l'arrivo dei 20/30 aerei LR di Air Italy?!
Malpensa airport user

romaneeconti
Messaggi: 1772
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda romaneeconti » dom 11 mar 2018, 09:25:35

accadra' che se ne fottono tutti se ci saranno code ancora piu' lunghe.

I-GABE
Messaggi: 875
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda I-GABE » dom 11 mar 2018, 10:16:15

Mi pare che risolvere questo schifo sia piu' urgente che continuare a parlare di ipotetiche terze piste.

hkg
Messaggi: 619
Iscritto il: dom 22 ago 2010, 18:44:21

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda hkg » dom 11 mar 2018, 16:07:08

incredibile code del genere. non che negli altri aeroporti del mondo non si verifichino casi del genere (a me è capitato a BKK,fco, HKG, PEK,..), però è essurdo che ci siano code così lunghe per l'arrivo di 4/5 voli IC in contemporanea. la Polizia pecca veramente tanto in questi momenti. mi chiedo se Sea ogni tanto batte colpo alla Polizia nel chiedere di impeganrsi un po di più per evitare situazioni del genere.
MXP,CTA,LIN,CGD,VIE,AHO,CAG,OLB,KBP,TLL,LED,SVO,JFK,MBA,BKK,HKT,DPS,BLQ,SIN,TUN,BGY,LXR, PMV,DXB,TPE,HKG,KBV,AMM,UTH,LPQ,CNX,BWN,LBU,KCH,MYY,MNL,CRK,DOH,VLC,CGN,BCN,BUD,PRGAUH,CGK,JOG,KUL,TXL,LIS,STR,KIX,NRT,IST,HAM,CPH,KIV,PEK,SVQ,MCT,CPT,MJT,AGP,JKH,OPO

romaneeconti
Messaggi: 1772
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda romaneeconti » dom 11 mar 2018, 18:31:28

hkg ha scritto:incredibile code del genere. non che negli altri aeroporti del mondo non si verifichino casi del genere (a me è capitato a BKK,fco, HKG, PEK,..), però è essurdo che ci siano code così lunghe per l'arrivo di 4/5 voli IC in contemporanea. la Polizia pecca veramente tanto in questi momenti. mi chiedo se Sea ogni tanto batte colpo alla Polizia nel chiedere di impeganrsi un po di più per evitare situazioni del genere.

perché...pensi che Sea possa far qualcosa con la Polizia?...quelli decidono di mandare x uomini e x uomini sono...cosa vuoi che gliene importi alla Polizia se la gente fa un'ora di coda!

easyMXP
Messaggi: 3851
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 12 mar 2018, 08:48:04

La Polizia penso non sputerebbe in faccia a qualcuno di SEA che andasse da loro a proporre un accordo di copertura economica di maggiori assegnazioni di personale a MXP per aumentare le coperture dei turni.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11527
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » lun 12 mar 2018, 09:13:58

Nel nostro ordinamento non è pensabile e comunque non è un problema di soldi, ma di ammechemenefotte.
And Malpensa is going to be our Hub

romaneeconti
Messaggi: 1772
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 12 mar 2018, 09:16:20

easyMXP ha scritto:La Polizia penso non sputerebbe in faccia a qualcuno di SEA che andasse da loro a proporre un accordo di copertura economica di maggiori assegnazioni di personale a MXP per aumentare le coperture dei turni.

La Polizia mica e' un'impresa privata! Gli uomini destinati agli scali aeroportuali vengono assegnati da Roma, penso che lo saprai...il giorno che vedrai piu' polizia a Malpensa e al controllo passaporti sara' allorquando si alzera' lo stato di allerta o si verifichera' un attentato...Mica mettono piu' polizia per far fare meno coda ai passeggeri!! Siamo in Italia dimentichi?? :azz:

easyMXP
Messaggi: 3851
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 12 mar 2018, 12:17:55

malpensante ha scritto:Nel nostro ordinamento non è pensabile e comunque non è un problema di soldi, ma di ammechemenefotte.

romaneeconti ha scritto:La Polizia mica e' un'impresa privata! Gli uomini destinati agli scali aeroportuali vengono assegnati da Roma, penso che lo saprai...il giorno che vedrai piu' polizia a Malpensa e al controllo passaporti sara' allorquando si alzera' lo stato di allerta o si verifichera' un attentato...Mica mettono piu' polizia per far fare meno coda ai passeggeri!! Siamo in Italia dimentichi?? :azz:

Ah non è un problema di soldi? Ah nel nostro ordinamento non è pensabile un accordo di copertura economica?
Chissà come faranno le concessionarie autostradali allora a fare le convenzioni con la Polizia (stradale) per i servizi in autostrada. E i varchi elettronici per i passaporti li paga la Polizia?
Siamo in Italia, certo, dove è sempre colpa di qualcun altro se le cose non vanno bene, e se non si trova un altro da incolpare è colpa delle leggi. Meglio dormire cullandosi con l'immutabilità (presunta) delle cose che sbattersi per cambiarle.

romaneeconti
Messaggi: 1772
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 12 mar 2018, 13:07:56

easyMXP ha scritto:
malpensante ha scritto:Nel nostro ordinamento non è pensabile e comunque non è un problema di soldi, ma di ammechemenefotte.

romaneeconti ha scritto:La Polizia mica e' un'impresa privata! Gli uomini destinati agli scali aeroportuali vengono assegnati da Roma, penso che lo saprai...il giorno che vedrai piu' polizia a Malpensa e al controllo passaporti sara' allorquando si alzera' lo stato di allerta o si verifichera' un attentato...Mica mettono piu' polizia per far fare meno coda ai passeggeri!! Siamo in Italia dimentichi?? :azz:

Ah non è un problema di soldi? Ah nel nostro ordinamento non è pensabile un accordo di copertura economica?
Chissà come faranno le concessionarie autostradali allora a fare le convenzioni con la Polizia (stradale) per i servizi in autostrada. E i varchi elettronici per i passaporti li paga la Polizia?
Siamo in Italia, certo, dove è sempre colpa di qualcun altro se le cose non vanno bene, e se non si trova un altro da incolpare è colpa delle leggi. Meglio dormire cullandosi con l'immutabilità (presunta) delle cose che sbattersi per cambiarle.

Ovvio...l'Italia e' il Paese del "chissenefotte", e' inutile a mio parere che ci incaz*iamo. Per il rispetto del cittadino bisogna andare altrove....

KittyHawk
Messaggi: 4311
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 12 mar 2018, 14:00:47

easyMXP ha scritto:
malpensante ha scritto:Nel nostro ordinamento non è pensabile e comunque non è un problema di soldi, ma di ammechemenefotte.

romaneeconti ha scritto:La Polizia mica e' un'impresa privata! Gli uomini destinati agli scali aeroportuali vengono assegnati da Roma, penso che lo saprai...il giorno che vedrai piu' polizia a Malpensa e al controllo passaporti sara' allorquando si alzera' lo stato di allerta o si verifichera' un attentato...Mica mettono piu' polizia per far fare meno coda ai passeggeri!! Siamo in Italia dimentichi?? :azz:

Ah non è un problema di soldi? Ah nel nostro ordinamento non è pensabile un accordo di copertura economica?
Chissà come faranno le concessionarie autostradali allora a fare le convenzioni con la Polizia (stradale) per i servizi in autostrada. E i varchi elettronici per i passaporti li paga la Polizia?
Siamo in Italia, certo, dove è sempre colpa di qualcun altro se le cose non vanno bene, e se non si trova un altro da incolpare è colpa delle leggi. Meglio dormire cullandosi con l'immutabilità (presunta) delle cose che sbattersi per cambiarle.

Ci sono diversi esempi in cui il privato cittadino deve pagare alla Pubblica Amministrazione il personale di servizio obbligatorio per legge. Giusto per fare un esempio a caso, spettacoli in teatri con capienza superiore ai 500 posti richiedono la presenza dei Vigili del Fuoco, che devono essere pagati dall'organizzazione. Tempo fa era stata anche avanzata la proposta che il servizio d'ordine (Polizia, Carabinieri etc.) in occasione di partite di calcio fosse pagato dalle società calcistiche interessate; non seguendo quello sport non so come sia andata a finire. Che un gestore aeroportuale possa, per migliorare il livello di servizio, richiedere e pagare di tasca sua agenti di polizia in aggiunta a quelli ritenuti sufficienti dal ministero è argomento che non sarebbe neppure da discutere, in quanto assolutamente di buon senso. Oltretutto si creerebbero nuovi posti di lavoro, o il personale già in organico alole forze dell'ordine potrebbe guadagnare di più con gli straordinari. Però, per tenere aperti aeroporti che movimentano meno persone di una giostra di paese il personale lo si trova e non lo si fa pagare.

romaneeconti
Messaggi: 1772
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 12 mar 2018, 15:19:08

...e cosa dovremo replicare a quanto scrivi? Nulla, perché credo che ogni persona di buon senso ti darebbe ogni ragione. E allora diciamo che l'Italia non e' il Paese della ragione. Ce ne rendiamo conto tutti i giorni purtroppo...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11527
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » lun 12 mar 2018, 15:37:19

easyMXP ha scritto:Ah non è un problema di soldi? Ah nel nostro ordinamento non è pensabile un accordo di copertura economica?
Chissà come faranno le concessionarie autostradali allora a fare le convenzioni con la Polizia (stradale) per i servizi in autostrada. E i varchi elettronici per i passaporti li paga la Polizia?
Siamo in Italia, certo, dove è sempre colpa di qualcun altro se le cose non vanno bene, e se non si trova un altro da incolpare è colpa delle leggi. Meglio dormire cullandosi con l'immutabilità (presunta) delle cose che sbattersi per cambiarle.

Si tratta di un'attività "leggermente" diversa, IL CONTROLLO DELLA FRONTIERA, che le Autorità svolgono come ritengono opportuno.
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 3851
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 12 mar 2018, 16:04:42

Ma per favore, quando mai ho detto che SEA deve dire alla polizia come controllare la frontiera?!
Ho semplicemente detto che potrebbe contribuire alle spese, per aumentare l'organico. Avere più postazioni in parallelo inficia in qualche modo come il singolo poliziotto controlla il passaporto e i dati di quello che gli sta davanti in quel momento? No di certo!
Non spacciamolo come qualcosa più grande di noi, dai, non stiamo parlando di un trapianto multiplo cuore-polmone-rene!


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti