CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11256
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » mar 02 ott 2018, 18:37:15

Cronometro alla mano, ci vogliono 20 secondi per passare l'e-gate alle partenze, dal momento in cui viene appoggiato il passaporto sul lettore a quello in cui il passeggero esce dai tornelli.

Il limite maggiore è che il sistema ora accetta solo i passaporti UE.

È comunque ancora in fase di test e ci sono due addetti SEA a fare da "cane da pastore" e dare consigli, uno prima e uno dopo le macchine.
Ultima modifica di malpensante il mer 03 ott 2018, 09:32:46, modificato 2 volte in totale.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 7993
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda hal » mar 02 ott 2018, 18:39:26

Molto molto bene, al 50%.
In attesa di utilizzo anche per gli extra

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11256
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » mar 02 ott 2018, 18:46:42

L'area "altri passaporti" ha una serpentina delimitata da transenne fisse di metallo.
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 3717
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » mar 02 ott 2018, 18:50:08

malpensante ha scritto:Cronometro alla mano, ci vogliono 20 secondi per passare l'e-gate alle partenze, dal momento in cui viene appoggiato il passaporto sul lettore a quello in cui il passeggero esce dai tornelli.

Non proprio fulminei, altri tornelli (ad es. LGW) ci mettono circa la metà. Tornello scarso o scarsa velocità della connessione con il server dei passaporti?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11256
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » mar 02 ott 2018, 18:53:45

I passeggeri vengono divisi in tre gruppi, naturalmente chi vuole andare a Londra con la sola carta d'identità non può usare l'e-gate dei passaporti, così come non lo possono usare i minori di 14 anni.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11256
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » mar 02 ott 2018, 18:58:03

easyMXP ha scritto:Non proprio fulminei, altri tornelli (ad es. LGW) ci mettono circa la metà. Tornello scarso o scarsa velocità della connessione con il server dei passaporti?

Ho contato anche il tempo che ci vuole al passeggero per uscire dal tornello, dopo che si è aperto.

Il riconoscimento facciale viene fatto da una telecamera che si muove in discesa e ci mette del tempo, così come ce ne vuole per leggere il passaporto. Il tempo totale mi sembra sostanzialmente analogo a quello di Fiumicino.
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 3717
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » mar 02 ott 2018, 19:06:40

Non ci passo da un po', ma a Londra sicuramente non ci ho mai messo così tanto, da appoggiare il passaporto al via libera massimo una decina di secondi, ma direi anche meno.
Dal fatto che il tempo è uguale a FCO mi viene da pensare che la lentezza sia lato server centrale.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11256
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » mar 02 ott 2018, 19:19:25

Ho cronometrato più volte, dal momento in cui il passeggero appoggia il passaporto sul lettore a quello in cui esce dai tornelli del controllo. 20 secondi è il tempo standard.
And Malpensa is going to be our Hub

romaneeconti
Messaggi: 1659
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda romaneeconti » mar 02 ott 2018, 20:25:41

Grazie Malpensante per tenerci aggiornati in real time da Malpensa. pian piano la questione passaporti andra' a normalizzarsi sugli standard dei maggiori scali europei. Mi pare un bel passo in avanti. Tks x il report.

I-GABE
Messaggi: 783
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda I-GABE » mar 02 ott 2018, 21:00:32

20 secondi mi sembra in linea con i controlli a LHR e più rapido di LCY. Molto bene insomma (alla faccia delle lungaggini pronosticate da Cesare). La prossima volta comunque cronometro.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24662
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 02 ott 2018, 21:23:33

Speriamo siano presto attivi anche agli arrivi B nonchè e tutti i tornelli.
Bene anche la segnaletica seppur la parte più debole fosse agli arrivi
Malpensa airport user

edo01
Messaggi: 53
Iscritto il: dom 29 lug 2018, 09:19:14

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda edo01 » mer 03 ott 2018, 07:07:47

easyMXP ha scritto:Non ci passo da un po', ma a Londra sicuramente non ci ho mai messo così tanto, da appoggiare il passaporto al via libera massimo una decina di secondi, ma direi anche meno.
Dal fatto che il tempo è uguale a FCO mi viene da pensare che la lentezza sia lato server centrale.


La differenza è dovuta al fatto che in UK gli e-gates sono ‘one step’ (tra la scansione del passaporto e il riconoscimento facciale il pax non deve cambiare posizione), mentre quelli italiani sono ‘two step’ (il passeggero scansiona il passaporto e, se approvato, entra all’interno dell’e-gate per il riconoscimento facciale).

easyMXP
Messaggi: 3717
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 03 ott 2018, 09:09:35

Geniale, il doppio del tempo per fare la stessa cosa.

Avatar utente
miguel
Messaggi: 865
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda miguel » mer 03 ott 2018, 09:33:27

easyMXP ha scritto:Geniale, il doppio del tempo per fare la stessa cosa.

Mi sembra molto più sicuro

easyMXP
Messaggi: 3717
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 03 ott 2018, 09:50:01

miguel ha scritto:
easyMXP ha scritto:Geniale, il doppio del tempo per fare la stessa cosa.

Mi sembra molto più sicuro

E perché mai? E' esattamente la stessa procedura, lettura dei dati dal passaporto, validazione e confronto con l'immagine acquisita dalla telecamera, in un caso senza far spostare il passeggero e mettendoci meno di 10 secondi, nell'altro facendolo spostare e mettendoci più del doppio.

I-GABE
Messaggi: 783
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 03 ott 2018, 09:55:08

edo01 ha scritto:
La differenza è dovuta al fatto che in UK gli e-gates sono ‘one step’ (tra la scansione del passaporto e il riconoscimento facciale il pax non deve cambiare posizione), mentre quelli italiani sono ‘two step’ (il passeggero scansiona il passaporto e, se approvato, entra all’interno dell’e-gate per il riconoscimento facciale).


Non generalizzare a tutti gli UK, non sono tutti come LHR. E comunque non sono i 3 secondi extra a fare la differenza, hai comunque due barriere da passare.
Si perde molto più tempo col furbone di turno che si presenta col cappello i gli occhiali da sole...




Sent from my iPhone using Tapatalk

Avatar utente
miguel
Messaggi: 865
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda miguel » mer 03 ott 2018, 09:56:14

Perchè con il doppio cancello è più difficile se non impossibile eludere i controlli

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11256
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » mer 03 ott 2018, 10:10:13

Se anche fossero cinque o dieci secondi in più non cambia proprio nulla, il miglioramento rispetto a prima è enorme. Piuttosto va data la possibilità di aggiungere l'uso di altri passaporti.
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 3717
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 03 ott 2018, 11:22:59

miguel ha scritto:Perchè con il doppio cancello è più difficile se non impossibile eludere i controlli

Se un cancello non si apre finché tutti i controlli sono finiti non cambia nulla, a meno che quello che pensi sia il salto del tornello stile metropolitana, o direttamente un passeggero che impazzisce e sfonda il cancello, ma per entrambi questi casi c'è comunque un poliziotto che controlla i varchi automatici. In UK ci sono da anni, e con le pippe che si fanno sulla sicurezza alle frontiere stai sicuro che se quelli a uno step non fossero sicuri non avrebbero continuato a usarli.
malpensante ha scritto:Se anche fossero cinque o dieci secondi in più non cambia proprio nulla, il miglioramento rispetto a prima è enorme. Piuttosto va data la possibilità di aggiungere l'uso di altri passaporti.

La mia esperienza a LGW è che ci si mette poco di più che a timbrare il biglietto al tornello della metropolitana. Tra meno di 10 secondi e 20 secondi cambia che nel secondo caso si dimezza la capacità del varco, lo so che il miglioramento rispetto a prima c'è comunque, ma già che ci sei sfrutta il cambiamento fino in fondo, no? Tanto più che a MXP non è che siano piovuti decine e decine di varchi nuovi, e qualora fossero abilitati anche a USA e altre nazionalità raddoppiare la capacità a parità di macchine installate non sarebbe stato male.

I-GABE
Messaggi: 783
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 03 ott 2018, 13:12:23

Facciamo che misuro quanto ci vuole e faccio una bella graduatoria LHR-LGW-LCY, cosi' siamo tutti contenti di poter confrontare i 15 secondi contro i 20 secondi di MXP? :duro:

La differenza fondamentale la fa che a LHR ci sono 20 varchi al solo T5 (esclusi i transiti, che hanno un percorso dedicato).

easyMXP
Messaggi: 3717
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » mer 03 ott 2018, 13:39:30

Pensa che 20 varchi che lavorano in (meno di) 10 secondi hanno la stessa capacità di 40 a MXP che lavorano in 20 secondi, o se preferisci i 6 varchi di MXP equivalgono a 12 più veloci.
Così si capisce meglio che la differenza non è "qualche secondo che vuoi che sia"?

rommix
Messaggi: 820
Iscritto il: mar 08 apr 2008, 11:28:59

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda rommix » mer 03 ott 2018, 14:00:46

malpensante ha scritto:Se anche fossero cinque o dieci secondi in più non cambia proprio nulla, il miglioramento rispetto a prima è enorme. Piuttosto va data la possibilità di aggiungere l'uso di altri passaporti.


concordo al 100%

ora al T1 per i passaporti UE la coda è zero, i dolori sono per chi ha passaporto extra UE

edo01
Messaggi: 53
Iscritto il: dom 29 lug 2018, 09:19:14

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda edo01 » mer 03 ott 2018, 14:02:03

malpensante ha scritto:Immagine


Noto che è presente il logo USA coperto. Spero che in futuro venga aperto (oltre che agli americani) anche ai cittadini canadesi, Australiani, Neozelandesi, Giapponesi e Coreani.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11256
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda malpensante » sab 13 ott 2018, 14:16:52

Se qualcuno non lo sapesse, c'è un'area di controllo passaporti riservata a chi deve andare da non Schengen a Schengen, molto vicina alla postazione di controllo passaporti generale delle partenze. In questo momento è presenziato un solo varco.

Immagine

Immagine

Immagine
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 3717
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: CONTROLLI PASSAPORTI ARRIVI E PARTENZE

Messaggio da leggereda easyMXP » sab 13 ott 2018, 14:21:47

Indicazioni precisissime, 12 minuti e 00 secondi, non uno di più, non uno di meno! :lol:


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 40 ospiti