Sheraton Malpensa rilevato da SEA

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
hal
Site Admin
Messaggi: 8210
Iscritto il: gio 04 ott 2007, 21:13:47
Località: MXP

Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda hal » ven 22 dic 2017, 13:00:24

https://www.ttgitalia.com/stories/trasp ... _malpensa/

Lo Sheraton Malpensa va alla società di gestione dell’aeroporto varesino. Sea ha infatti rilevato la proprietà dell’hotel, anche se non ne curerà la gestione. Quest’ultima, secondo quanto riporta il quotidiano la Repubblica, andrà a Indipendent Hospitality Malpensa, società che fa capo a una cordata guidata da Guillermo Callonje Macaya, ex Deutsche Bank, Marco Stoppelli, ex gruppo Statuto, e Vincenzo Finizzola, ex gruppo Ciga.
A livello di brand, la struttura si presenterà sempre con il marchio Sheraton, del gruppo Marriott. Lo Sheraton Malpensa conta un totale di 437 camere e sorge all’interno del Terminal 1 dell’aeroporto.

L’hotel è stato ceduto dalla società di costruzioni Degennaro, in concordato preventivo.
Il maggior nemico della conoscenza non è l’ignoranza,
è la presunzione della conoscenza.


Stephen Hawking

Mauz®
Messaggi: 2182
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda Mauz® » sab 23 dic 2017, 23:50:53

Che significa questa mossa?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda indaco » dom 24 dic 2017, 03:46:36

Auspicabilmente hanno pagato un buon prezzo perche' quelli avevano bisogno di vendere?

Per capire che cosa e' successo non si puo' prescindere dai termini economici dell'accordo. Quanto lo pagano per metro quadrato rispetto a benchmark di riferimento?

Comunque e' in una posizione fantastica, anche se io lo vedrei meglio frazionato in piu' hotel e ristoranti di diverso livello e costo che coprano meglio le esigenze delle varie tipologie di utenti in transito o con il volo la mattina presto.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13161
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda malpensante » dom 24 dic 2017, 04:17:09

La precedente proprietà, anche se l'albergo va bene, non pagava né le banche né SEA.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5579
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 24 dic 2017, 09:24:57

La precedente proprietà, anche se l'albergo va bene, non pagava né le banche né SEA.
SEA riceve delle royalties da Sheraton per ogni cliente dell' hotel?

Fedpassion
Messaggi: 59
Iscritto il: mar 06 mag 2008, 03:14:14

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda Fedpassion » dom 24 dic 2017, 15:08:40

Dubito fortemente. Penso che da contratto il pagamento delle royalties spettasse alla società che gestisce l'hotel, non alla catena.

KittyHawk
Messaggi: 4876
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda KittyHawk » dom 24 dic 2017, 18:09:43

Immagino che il giro dei soldi sia Indipendent Hospitality Malpensa che paga a SEA l'affitto della struttura e a Marriott le royalty per l'uso del marchio Sheraton e del sistema di prenotazione delle camere americano. Questo è lo schema più naturale. Nulla vieta, però, che SEA abbia fatto un contratto che preveda una remunerazione fissa e una variabile in funzione dell'occupazione delle camere. Ma temo che pochi di noi, se non addirittura nessuno, avranno il piacere di sbirciare il contratto firmato.

MUSICA
Messaggi: 3987
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda MUSICA » gio 28 dic 2017, 22:27:12

A mio avviso Sea deve pensare anche ad una nuova struttura. Pochissimi e anni servirà. 180/200 camere più 5-7 sale riunioni.

La gente si sta abituando all'hotel dentro l'aeroporto. E comunque ci sarà da mangiare anche per quelli fuori nell'arco di 10 kms. Tempo 3 anni massimo Sheraton non sarà più sufficiente.

Dove? su uno dei parcheggi P3 (con ponte verso Volandia), zona Enac, Zona Cargo, Volandia, sulla strada perimetrale verso
il T2 a Nord del Centro Ansett o accanto allo stesso Centro. Ovviamente con collegamenti pedestri e passerelle preferenziali dove possibile. Oppure rilevare ed ammodernare (abbattere?) Hotelidea per costruire ascensore/scale diretti alla perimetrale dietro l'hangar Lufthansa (con fermata bus a 50 metri).

HighFlyer
Messaggi: 105
Iscritto il: mer 02 feb 2011, 15:17:19

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda HighFlyer » ven 29 dic 2017, 09:51:09

A mio avviso Sea deve pensare anche ad una nuova struttura. Pochissimi e anni servirà. 180/200 camere più 5-7 sale riunioni.

La gente si sta abituando all'hotel dentro l'aeroporto. E comunque ci sarà da mangiare anche per quelli fuori nell'arco di 10 kms. Tempo 3 anni massimo Sheraton non sarà più sufficiente.

Dove? su uno dei parcheggi P3 (con ponte verso Volandia), zona Enac, Zona Cargo, Volandia, sulla strada perimetrale verso
il T2 a Nord del Centro Ansett o accanto allo stesso Centro. Ovviamente con collegamenti pedestri e passerelle preferenziali dove possibile. Oppure rilevare ed ammodernare (abbattere?) Hotelidea per costruire ascensore/scale diretti alla perimetrale dietro l'hangar Lufthansa (con fermata bus a 50 metri).
Sheraton ha già una occupazione del 96%. Il vero problema è fuori. Alitalia su Malpensa dava ad alcune struttute quasi il 50% del fatturato, frutto di layover patologici.Su quei numeri drogati si sono costruite troppe nuove strutture. In prospettiva ci sarà spazio per tutti ma non avendo più quei flussi diretti bisognerà superare di molto il numero di passeggeri del 2007 per consentire a tutti di sopravvivere. Premetto anche che ci sono alcune strutture che non hanno senso di esistere e che perdono a bilancio più di 1 milione di euro annui, senza contare gli affitti e l'IMU: una vera follia.

Credo anche che con la crescita dei passeggeri anche Sheraton cambierà target, riunciando a parte degli equipaggi per prendere clientela più remunerativa. Molti degli equipaggi dovranno ritornare a Milano nei prossimi anni.

MUSICA
Messaggi: 3987
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda MUSICA » lun 01 gen 2018, 21:45:20

Ciao High Flyer. Vero quel che dici e sembri ben informato. Anche se possiamo aggiunger dei dettagli.

Vero: certi hotel non si sa come stiano in piedi anche se potrebbero fare meglio puntando sulla qualità. C'è domanda per una via di mezzo tra Sheraton e gli altri. Certo, serve perder quella mentalità dei layover drogati. Quindi servono hotel che investano e non pretendano solo il guadagno immediato.

Equipaggi. C'è una crescente richiesta di equipaggi in aeroporto e dintorni. A patto di quanto detto sopro: migliore qualità.
Per questo molti rimangono a Milano. Poi, certi vettori non stanno in aeroporto fino al volo giornaliero (regole sindacali o buone relazioni interne). Thai, Singapore, etc. Ma molte si sono spostate vicne all'aeroporto (c'è nulla da nascondere): Oman appena avvicinata oltre alle "storiche" Etihad, Swiss, Hop, Austrian, Czech, KE, ET, altre. Non sono poi così poche...

Hilton G.I. potrebbe avere forza se ci fosse la tangenziale. Oltre dieci anni fa cercai di creare un comitato albergatori a Nord di Somma per "avvicinare" le strutture e farle tornare competitive grazie alla strada diretta da autostrada Vergiate.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13161
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda malpensante » mar 02 gen 2018, 08:04:50

L'alta occupazione dello Sheraton e il fatto che già abbia dovuto rinunciare a molti equipaggi farebbero pensare alla necessità di un raddoppio, ma bisogna ricordare che sorge nel sedime e segue la concessione, allo scadere della quale tutto diventerà di proprietà dello Stato.

C'è un grosso problema con il regime delle concessioni, superato soltanto eccezionalmente con qualche autostrada: il valore residuo da corrispondere alla società a cui scade la concessione, che al momento è previsto come zero.

Se SEA raddoppiasse l'hotel, dovrebbe ammortizzarlo completamente in un periodo ridicolmente basso e il risultato è che non ha più senso costruire nel sedime e meno ne avrà man mano che la vita residua della concessione si accorcia.

KittyHawk
Messaggi: 4876
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 02 gen 2018, 09:40:26

Se il problema sono gli equipaggi, c'è una stima di quante persone si fermino solo per la notte e di quante sostano per 24 ore?
Perché i primi possono essere sistemati convenientemente in altre strutture vicine all'aeroporto, magari innalzandone il livello se necessario, mentre i secondi credo siano naturalmente destinati a Milano, dove possono trovare modo di trascorrere meglio il lungo tempo a disposizione.

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5579
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda cesare.caldi » mar 02 gen 2018, 10:06:49

Come sta andando invece l'altro hotel aeroportuale il Moxy? Ci sono dati dell' occupazione camere?

Pelush
Messaggi: 489
Iscritto il: ven 12 ott 2007, 11:54:55
Località: Fora de ball el maresciall

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda Pelush » mar 02 gen 2018, 17:45:30

L'alta occupazione dello Sheraton e il fatto che già abbia dovuto rinunciare a molti equipaggi farebbero pensare alla necessità di un raddoppio, ma bisogna ricordare che sorge nel sedime e segue la concessione, allo scadere della quale tutto diventerà di proprietà dello Stato.

C'è un grosso problema con il regime delle concessioni, superato soltanto eccezionalmente con qualche autostrada: il valore residuo da corrispondere alla società a cui scade la concessione, che al momento è previsto come zero.

Se SEA raddoppiasse l'hotel, dovrebbe ammortizzarlo completamente in un periodo ridicolmente basso e il risultato è che non ha più senso costruire nel sedime e meno ne avrà man mano che la vita residua della concessione si accorcia.
li romani allargherebbero il sedime rinengoziando la convenzione ovvero estendendola per altri 20 anni.
Cmq la concessione non è in diritto di superficie, SEA è ancora proprietaria dei terreni, che le subentrase al termine della concessione dovrebbe pagare l'affitto

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13161
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda malpensante » mar 02 gen 2018, 21:29:52

Il proprietario dei terreni è sempre la Repubblica Italiana!

HighFlyer
Messaggi: 105
Iscritto il: mer 02 feb 2011, 15:17:19

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda HighFlyer » mer 03 gen 2018, 10:54:32

L'alta occupazione dello Sheraton e il fatto che già abbia dovuto rinunciare a molti equipaggi farebbero pensare alla necessità di un raddoppio, ma bisogna ricordare che sorge nel sedime e segue la concessione, allo scadere della quale tutto diventerà di proprietà dello Stato.

C'è un grosso problema con il regime delle concessioni, superato soltanto eccezionalmente con qualche autostrada: il valore residuo da corrispondere alla società a cui scade la concessione, che al momento è previsto come zero.

Se SEA raddoppiasse l'hotel, dovrebbe ammortizzarlo completamente in un periodo ridicolmente basso e il risultato è che non ha più senso costruire nel sedime e meno ne avrà man mano che la vita residua della concessione si accorcia.
Dipende.. . è obbligatorio avere gli equipaggi alloggiati in aeroporto? E' un mercato remunerativo?
Sheraton, alla pari di altri hotel aeroportuali, finirà per mandarli via tutti, perché i clienti "normali" pagano di più e subito. Non prendi una camera a € 70 se ne puoi incassare (a dir poco) € 130, subito e senza rischi di fallimento. Novotel Charles de Gaulle non a caso non ha equipaggi in casa e non fa layover (almeno a detta del mio contatto in Novotel) perché pagano troppo poco.

Ovviamente l'aeroporto deve funzionare come si deve e fino ad oggi non è stato così.
Sharaton pagava molto i pochi collegamenti diretti USA che non gli consentivano di vincere gare per eventi internazionali. Speriamo che i nuovi voli cambino le cose che avrebbero ricadute positive per tutti.

Comunque la maggior parte degli equipaggi vuole Milano città o eventualmente il lago in estate, indipendentemente dalla qualità delle strutture. Appena si esce dall'aeroporto c'è un problema trasporti, anche solo per andare al centro commerciale. Essere virtualmente recluso in periferia di Somma o a Case Nuove non è come stare in centro a Milano. Se a questo aggiungiamo che sono contesi intorno ai € 50 a camera.. che qualità vuoi dargli a quel prezzo? Per un 4 stelle di catena è un prezzo sottocosto.

Hilton G.I.vendeva camere crew a € 35,00; anche senza le fee di catena vogliamo calcolare quanto sono sottocosto? Come albergo probabilmente non funzionerà mai. Nessun albergatore lo vorrebbe nemmeno gratis viste le perdite di gestione attuali (senza affitto!). Non a caso è già fallito una volta e il suo dirimpettaio è fallito 2 volte. Se non verrà riconvertito ad altra destinazione è probable che faccia la fine del Ramada a Oleggio anche perché non credo che il fondo che ne è proprietario sia felice di investirci qualche milione l'anno per tenerlo aperto in attesa di un compratore che cercano da anni. Tanto per fare un paragone il Ramada non sono stati capaci di darlo in gestione gratis.

Non siamo più ai tempi dell'investimento nel mattone fine a se stesso; o l'azienda rende o non vale nulla. Se perde il 30% del fatturato vale meno di zero.

Io spero per tutti che il 2018 sia l'anno di svolta per tutta la zona perché altrimenti sarà davvero dura, ma i segnali positivi ci sono tutti.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13161
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda malpensante » mer 03 gen 2018, 11:02:01

E le compagnie da chi affitterebbero camere a 70 euro a Milano? Dove? E con quante stelle?

HighFlyer
Messaggi: 105
Iscritto il: mer 02 feb 2011, 15:17:19

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda HighFlyer » mer 03 gen 2018, 15:17:56

E le compagnie da chi affitterebbero camere a 70 euro a Milano? Dove? E con quante stelle?
Da nessuna parte, infatti quelle cha pagavano €70 allo Sheraton adesso sono altrove in zona.

MUSICA
Messaggi: 3987
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda MUSICA » sab 13 gen 2018, 22:49:22

Comunque un altro hotel sulle 180/200 camere in aeroporto ci starebbe e bene.

Oppure una soluzione ottima sarebbe buttare giù l'attuale Hotel Idea, ampliarlo ed adeguarlo qualitativamente, collegarlo alla strada perimetrale con scale ed ascensori fino alla fermata dell'hangar.

Sheraton, lo spazio per aggiungerci una quarantina di camere all'interno potrebbe starci. Aumenterebbe l'utilizzo dei serivizi ristorativi e congressuali quindi un investimento che torna.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26055
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 13 gen 2018, 23:39:19

Perché buttare giù un hotel costruito pochi anni fa?

Forse Musica non hai ben chiaro che Sea ha tutto interesse a far costruire dentro il perimetro per prendere oneri e royalty, fuori a Casenuove non prende un Euro... Non a caso i comuni sono arrabbiati per Sheraton, Moxy e Ansett costruiti senza dare un Euro al territorio
Malpensa airport user

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5579
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 14 gen 2018, 10:17:48

Qualcuno sa come sta andando il Moxy al T2?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13161
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda malpensante » dom 14 gen 2018, 13:34:32

@I-Alex

SEA non ha più spazio per costruire ulteriori hotel nel sedime.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26055
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 14 gen 2018, 17:19:33

@I-Alex

SEA non ha più spazio per costruire ulteriori hotel nel sedime.
Volendo si trova, magari non proprio accanto al Terminal ma quasi...

Pensa alla zona cargo del T2 che tra un po sarà sbaraccata... o al P3 fronte Sheraton... o zona palazzina Enac...
Malpensa airport user

MUSICA
Messaggi: 3987
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda MUSICA » lun 15 gen 2018, 12:41:01

Sul P3 C'è ancora liberto il cerchio dove originariamente Sheraton doveva essere costruito dove ora c'è in cerchio del parcheggio esterno. Diciamo verso Volandia e la superestrada. oppure vicino ad Enac.

HighFlyer
Messaggi: 105
Iscritto il: mer 02 feb 2011, 15:17:19

Re: Sheraton Malpensa rilevato da SEA

Messaggio da leggereda HighFlyer » lun 15 gen 2018, 15:54:45

Prezzi a Malpensa peril 22 Gennaio (quando il lavoro è già ripreso).


SHG Grand Hotel Milano Malpensa € 41 (ulteriore 10%di sconto genius disponibile!)
Hilton € 48
Villa Malpensa € 40
Airport Motel € 39 (colazione Inclusa!)
Idea € 54
Crowne Plaza € 63

Loculi aeroportuali self service senza dipendenti € 44


Togliamo 10% di IVA e 18% commissioni booking, che cosa rimane? Poi a quelli di catena togliamo un 5/8% sul fatturato lordo per la catena. Il vero problema è che gli hotel falliti non chiudono e fanno queste porcate. Un 3 stelle a che ca**o di prezzi dovrebbe vendere per stare aperto? ossibile che le cabine in aeroporto costino di più di una camera di un 4 stelle di catena?


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google Adsense [Bot] e 59 ospiti