Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25838
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-Alex » ven 16 ago 2019, 13:07:55

Malpensa airport user

hkg
Messaggi: 686
Iscritto il: dom 22 ago 2010, 18:44:21

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda hkg » ven 16 ago 2019, 15:14:00

Così sia, per sempre :clapp:
MXP,CTA,LIN,CGD,VIE,AHO,CAG,OLB,KBP,TLL,LED,SVO,JFK,MBA,BKK,HKT,DPS,BLQ,SIN,TUN,BGY,LXR, PMV,DXB,TPE,HKG,KBV,AMM,UTH,LPQ,CNX,BWN,LBU,KCH,MYY,MNL,CRK,DOH,VLC,CGN,BCN,BUD,PRG,AUH,CGK,JOG,KUL,TXL,LIS,STR,KIX,NRT,IST,HAM,CPH,KIV,PEK,SVQ,MCT,CPT,MJT,AGP,JKH,OPO,LXS,SKG,MAD, KWI,

hkg
Messaggi: 686
Iscritto il: dom 22 ago 2010, 18:44:21

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda hkg » ven 16 ago 2019, 15:19:57

Oggi ero a MXP x il mio volo A3 per Atene. Aeroporto affollato, meno male, procedure normali senza problemi. Unico neo: controllo passato liscio, peccato la sciura davanti a me si e rivestita davanti al nastro dei ciondoli e orologi sia lei che i due figli, prenditi il contenitore e ti sposti!!
Aereo da Atene in ritardo e di conseguenza ripartito in ritardo. E no così non va, i voli da MXP partono sempre in ritardo!! :contento
Buone vacanze a tutti
MXP,CTA,LIN,CGD,VIE,AHO,CAG,OLB,KBP,TLL,LED,SVO,JFK,MBA,BKK,HKT,DPS,BLQ,SIN,TUN,BGY,LXR, PMV,DXB,TPE,HKG,KBV,AMM,UTH,LPQ,CNX,BWN,LBU,KCH,MYY,MNL,CRK,DOH,VLC,CGN,BCN,BUD,PRG,AUH,CGK,JOG,KUL,TXL,LIS,STR,KIX,NRT,IST,HAM,CPH,KIV,PEK,SVQ,MCT,CPT,MJT,AGP,JKH,OPO,LXS,SKG,MAD, KWI,

Mauz®
Messaggi: 2094
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda Mauz® » ven 16 ago 2019, 20:07:23

I-Alex ha scritto:intanto a Linate scenari suggestivi

https://www.instagram.com/p/B1MXuV8Ie2u ... mp9b5mb7f7
Ma non li spengono i monitor?

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Mauz®
Messaggi: 2094
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda Mauz® » ven 16 ago 2019, 20:09:11

hkg ha scritto:Oggi ero a MXP x il mio volo A3 per Atene. Aeroporto affollato, meno male, procedure normali senza problemi. Unico neo: controllo passato liscio, peccato la sciura davanti a me si e rivestita davanti al nastro dei ciondoli e orologi sia lei che i due figli, prenditi il contenitore e ti sposti!!
Aereo da Atene in ritardo e di conseguenza ripartito in ritardo. E no così non va, i voli da MXP partono sempre in ritardo!! :contento
Buone vacanze a tutti
In tutto ciò servirebbe che il personale dei controlli si mettesse gentilmente a pressare quelli che si piantano lì al nastro a rivestirsi. Invece tendono a non badarvi...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

BAlorMXP
Messaggi: 1532
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO
Contatta:

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda BAlorMXP » ven 16 ago 2019, 21:15:55

Mauz[emoji2400] ha scritto:
hkg ha scritto:Oggi ero a MXP x il mio volo A3 per Atene. Aeroporto affollato, meno male, procedure normali senza problemi. Unico neo: controllo passato liscio, peccato la sciura davanti a me si e rivestita davanti al nastro dei ciondoli e orologi sia lei che i due figli, prenditi il contenitore e ti sposti!!
Aereo da Atene in ritardo e di conseguenza ripartito in ritardo. E no così non va, i voli da MXP partono sempre in ritardo!! :contento
Buone vacanze a tutti
In tutto ciò servirebbe che il personale dei controlli si mettesse gentilmente a pressare quelli che si piantano lì al nastro a rivestirsi. Invece tendono a non badarvi...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk

Mi capita spesso di volare ptp su FRA e una cosa del genere viene sempre gestita con il personale di terra che invita i passeggeri meno “confident” a spostarsi a volte anche in maniera teutonica.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
wrth
Messaggi: 720
Iscritto il: sab 07 giu 2008, 12:56:19
Località: Castano Primo

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda wrth » dom 18 ago 2019, 13:22:31

Riporto anche la mia esperienza: partito domenica mattina (11/8) 11,30 per Dublino parecchia gente in aeroporto, nessuna coda importante sia al controllo automatico dei passaporti che a quello dei bagagli a mano. In entrambi i casi tutti i varchi erano aperti. Unico neo la coda chilometrica al check-in senza possibilità di drop bagagge perché c'erano solo due banchi dedicati, ma per questo penso che sia la compagnia aerea a dover chiedere più postazioni.
A Dublino effettuata Pre-Clearance per USA con pochissima coda e arrivo a Seattle senza nessun ulteriore controllo con passaggio diretto al ritiro bagagli come fosse un volo domestico. A proposito, che fine ha fatto il progetto di pre-clearance a MXP? Io l'ho trovata comodissima soprattutto all'arrivo negli USA.
A Dublino il personale che effettuava il controllo Pre-Clearance era ovviamente Americano.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25838
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 18 ago 2019, 19:38:01

Stasera esodo di pax in rientro, un po' di coda prima della rampa per la zona arrivi dove i parcheggi pare fossero quasi tutti pieni, per fortuna lenta ma scorrevole

Immagine

Immagine

Immagine
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12896
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda malpensante » lun 19 ago 2019, 12:51:27

Esperienza di transito fai da te a Malpensa, fra un volo premio Alitalia da (SCL)-FCO e un OLB di Air Italy.

Mi ero tenuto un margine di tre ore fra i due voli, ma il 319 della compagnia più puntuale dell’universo si è piantato mentre già eravamo nel jetbridge ed è stato sostituito. Decollo con grande ritardo, poi due biscotti dopo La Spezia e uno in Lomellina. Totale quasi due ore di ritardo. A MXP si va ai jetbridge, peccato che l’operatore arrivi quasi un quarto d’ora dopo l’aereo.

Ai nastri i bagagli arrivano con comodo e dopo che vengono segnalati dal monitor, di corsa al bag drop IG e operazione conclusa con successo con 20 minuti scarsi di margine ancora utile.

Malpensa è veramente al limite, tutti questi biscotti inutili mi ricordano Linate 1997.

Ci voleva un po’ di suspence dopo la noia di quasi 40 ore di viaggio da IPC (compresa una notte in hotel a SCL).

P. S. Per una connessione fai-da-te più lunga avrei avuto non tre, ma sette ore di layover a Malpensa, che mi sembravano eccessive, soprattutto perché il 772 AZ ha sorvolato Olbia prima dell’alba, mentre scendeva su Fiumicino.
Et exspecto resurrectionem mortuorum

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25838
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 19 ago 2019, 19:06:45

Non potevi transitare con AZ a Olbia via Fco?
Malpensa airport user

KittyHawk
Messaggi: 4723
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda KittyHawk » lun 19 ago 2019, 19:33:52

I-Alex ha scritto:Non potevi transitare con AZ a Olbia via Fco?

E così perdevamo almeno due passeggeri dalle statistiche (se volava da solo, se era in compagnia sarebbero stati almeno quattro)? :green:

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12896
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda malpensante » lun 19 ago 2019, 19:58:14

I-Alex ha scritto:Non potevi transitare con AZ a Olbia via Fco?

No perché ho preso il biglietto premio a fine settembre 2018, quando Alitalia non volava a Olbia.
Et exspecto resurrectionem mortuorum

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25838
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 19 ago 2019, 20:38:39

capito grazie, pura curiosità...
Comunque MXP ha retto ma il servizio è sceso e parecchio come qualità, purtroppo alcuni handler non hanno retto il colpo.
Malpensa airport user

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6973
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda mxp98 » lun 19 ago 2019, 21:02:03

@Malpensante
Sto monitorando parecchio il traffico dal 27/7, anche in orari differenti e debbo dire che in quest' ultimo periodo di biscotti (non quelli che servono a bordo) non ne vedo poi così tanti. Certo, in orari di punta c'è parecchio serpentone o trombone e anche qualche holding, ma nel complesso se non per il meteo o per qualche problema le attese mi paiono abbastanza nella norma.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

minsk
Messaggi: 418
Iscritto il: gio 14 mag 2009, 15:12:20
Località: LIMC-UMMS

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda minsk » lun 19 ago 2019, 21:52:23

malpensante ha scritto:
I-Alex ha scritto:Non potevi transitare con AZ a Olbia via Fco?

No perché ho preso il biglietto premio a fine settembre 2018, quando Alitalia non volava a Olbia.


Sei in procinto di trasferirti in Sardegna?? Vedo che vai spesso a Olbia!!
Non è che poi diventerai un fans del Costa Smeralda?? :green:

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12896
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda malpensante » lun 19 ago 2019, 22:01:15

Il posto non è male, basta evitare gli esibizionisti (di denaro).
Et exspecto resurrectionem mortuorum

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12896
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda malpensante » lun 19 ago 2019, 22:08:43

I-Alex ha scritto:capito grazie, pura curiosità...
Comunque MXP ha retto ma il servizio è sceso e parecchio come qualità, purtroppo alcuni handler non hanno retto il colpo.

Non solo. Oggi Air Canada era alla Cargo City, direi che quello no, non va bene.

Avevo il Fast Track, ma con tutti i varchi aperti non c’era comunque coda. Probabilmente i maggiori problemi sono per chi arriva in auto, cosa che eviterò accuratamente. Ah, sarà stata l’ora, ma non c’era coda né ai banchi check-in di Air Italy, né a quelli di Alitalia.

Imbarco al gate A51, ci vuole una vita ad arrivarci. Sbarcato invece a un jetbridge A, la zona non rinnovata è ormai patetica e anacronistica.

Nota OT: a Fiumicino il 772 Alitalia è stato messo ai remoti (non è una novità) e i passeggeri di Magnifica sono stati portati al terminal con un Cobus solo per loro (non mi era mai successo).

Servizio a bordo di Magnifica drasticamente decaduto comunque.
Et exspecto resurrectionem mortuorum

BA99
Messaggi: 232
Iscritto il: mer 11 apr 2018, 14:18:16

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda BA99 » lun 19 ago 2019, 22:24:09

malpensante ha scritto:Non solo. Oggi Air Canada era alla Cargo City, direi che quello no, non va bene.


A turno qualcuno ai remoti ci finisce sempre... Oggi è toccato all'AZ per JFK e all'AC per YYZ. I jetbridge tra le 11 e le 13 non riescono a contenere tutti i WB.
OT: per la cronaca, tutti i voli LR di IG oggi erano ai satelliti e non a remoti come spesso succede.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12896
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda malpensante » lun 19 ago 2019, 22:54:24

Appunto non va bene. E poi cargo city non è “ai remoti”, non è nemmeno un posto dove dovrebbero stare aerei passeggeri, anche se l’abitudine è vecchia, ricordo un volo AZ per San Paolo ai tempi dell’hub.
Et exspecto resurrectionem mortuorum

Mattia
Messaggi: 2334
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda Mattia » lun 19 ago 2019, 23:10:25

I jetbridges sono quelli che sono, pochi...oltretutto non interscambiabili Schngen/Extra Schengen...andrebbero aumentati ma tant’è...senza estensioni o altri satelliti è impossibile

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25838
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 20 ago 2019, 07:02:18

poco fa è toccato alla Singapore... ogni giorno tocca a qualcuno per mancanza di pontili
Malpensa airport user

MXP3000
Messaggi: 1016
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda MXP3000 » mar 20 ago 2019, 07:24:13

malpensante ha scritto: poi due biscotti dopo La Spezia e uno in Lomellina.

...tutti questi biscotti inutili mi ricordano Linate 1997.


Cosa sono questi "biscotti"?
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
Renato
Messaggi: 155
Iscritto il: dom 18 mag 2008, 14:21:26
Località: Corbetta

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda Renato » mar 20 ago 2019, 07:54:58

MXP3000 ha scritto:
malpensante ha scritto: poi due biscotti dopo La Spezia e uno in Lomellina.

...tutti questi biscotti inutili mi ricordano Linate 1997.


Cosa sono questi "biscotti"?

I circuiti di attesa, dalla forma allungata, tipo biscotto.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12896
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda malpensante » mar 20 ago 2019, 15:12:11

Sarà stato un caso, ma sul MXP-OLB di ieri avevo come vicini una coppia di Israeliani e all’ imbarco non ho potuto non notare un gruppo di ragazze russe. Sui voli da Linate avevo sempre e solo visto Italiani. Del resto si è sempre detto che a Malpensa puoi avere anche passeggeri in transito.
Et exspecto resurrectionem mortuorum

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25838
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 20 ago 2019, 17:28:07

Ci sono transiti incredibili in questo periodo, grazie ai voli di AZ proseguimento verso ogni aeroporto nazionale, persino vettori impensabili con 30/50 transiti al giorno mentre fino a luglio non arrivavano a 10... Figuriamoci i voli tra AZ e AZ o Singapore, Cathay, etc...
Malpensa airport user


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 38 ospiti