Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

le news dal "Città di Milano"
KittyHawk
Messaggi: 4871
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda KittyHawk » mar 20 ago 2019, 18:04:19

Ci sono transiti incredibili in questo periodo, grazie ai voli di AZ proseguimento verso ogni aeroporto nazionale, persino vettori impensabili con 30/50 transiti al giorno mentre fino a luglio non arrivavano a 10... Figuriamoci i voli tra AZ e AZ o Singapore, Cathay, etc...
Ammesso che sia possibile recuperarli, al termine del Bridge sarebbe interessante conoscere il numero dei passeggeri in transito - e in particolar modo quelli AZ - dato che se non sbaglio non appaiono nelle statistiche Assaeroporti. Giusto per farci un'idea, tra noi, delle potenzialità reali di MXP come hub.

Avatar utente
D960
Messaggi: 1128
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda D960 » mar 20 ago 2019, 20:06:31

Ci sono transiti incredibili in questo periodo, grazie ai voli di AZ proseguimento verso ogni aeroporto nazionale, persino vettori impensabili con 30/50 transiti al giorno mentre fino a luglio non arrivavano a 10... Figuriamoci i voli tra AZ e AZ o Singapore, Cathay, etc...
Ammesso che sia possibile recuperarli, al termine del Bridge sarebbe interessante conoscere il numero dei passeggeri in transito - e in particolar modo quelli AZ - dato che se non sbaglio non appaiono nelle statistiche Assaeroporti. Giusto per farci un'idea, tra noi, delle potenzialità reali di MXP come hub.
'A Milano non fa scalo nessuno' cit. Nel mio volo per Cagliari c'era una coppia di americani e in fila ai banchi del check-in una passeggera in partenza per Malta (?).
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

milmxp
Messaggi: 1589
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda milmxp » mar 20 ago 2019, 20:08:18

Ci sono transiti incredibili in questo periodo, grazie ai voli di AZ proseguimento verso ogni aeroporto nazionale, persino vettori impensabili con 30/50 transiti al giorno mentre fino a luglio non arrivavano a 10... Figuriamoci i voli tra AZ e AZ o Singapore, Cathay, etc...
La dimostrazione dell'inettitudine della classe politica milanese di questi decenni nel gestire gli aeroporti.

Mauz®
Messaggi: 2181
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda Mauz® » mar 20 ago 2019, 20:48:08

La situazione diventerà critica solo in alcuni momenti, ma anche dover operare al limite non va bene. Bisogna sempre mantenere un po' di margine...

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

grandemilano
Messaggi: 1166
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda grandemilano » mar 20 ago 2019, 22:00:25

Ci sono transiti incredibili in questo periodo, grazie ai voli di AZ proseguimento verso ogni aeroporto nazionale, persino vettori impensabili con 30/50 transiti al giorno mentre fino a luglio non arrivavano a 10... Figuriamoci i voli tra AZ e AZ o Singapore, Cathay, etc...
Ammesso che sia possibile recuperarli, al termine del Bridge sarebbe interessante conoscere il numero dei passeggeri in transito - e in particolar modo quelli AZ - dato che se non sbaglio non appaiono nelle statistiche Assaeroporti. Giusto per farci un'idea, tra noi, delle potenzialità reali di MXP come hub.
Ora ci penserà AirItaly a fare quello che Alitalia non ha voluto fare.

MXP3000
Messaggi: 1019
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: DFW metroplex - USA

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda MXP3000 » mer 21 ago 2019, 05:32:53

I circuiti di attesa, dalla forma allungata, tipo biscotto.
Qualcosa che non funziona al meglio in termini di efficienzae videntemente c'e': che sia la distanza, la procedura di avvicinamento o piu' semplicemente la scarsa capacita' di una pista sola.
MXP3000... sognando un hub...

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6978
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda mxp98 » mer 21 ago 2019, 08:13:36

A proposito di biscotti.
Zurigo, aeroporto scelto non a caso. Stessa sequenza nell'ora degli inbound, intervallo 8.45÷8.05. Ultimo screenshot con le condimeteo del momento. Filtro selezionato solo su traffico in avvicinamento.
P.S. ho postato erroneamente due screenshot dello stesso volo da CGN.ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

Avatar utente
rs4
Messaggi: 783
Iscritto il: ven 04 dic 2009, 22:45:59

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda rs4 » mer 21 ago 2019, 12:35:12

Vorrei fare delle considerazioni dell'ultima mia esperienza a MXP (prima volta dal Bridge)
Partenza 15/8 volo BT per RIX, Apt. affollato ma funziona tutto perfettamente, molti steward ad aiutare i passeggeri e sopratutto non fare sostare le persone nei passaggi nevralgici dell'aeroporto, con piacere noto il volo Full (solo un piccolo ritardo di 5 minuti)
Ritorno 19/8 da BRU con volo SN3219 delle 22.15,volo solo una quarantina di passeggeri, parcheggio ai remoti, ci annunciano che inspiegabilmente mancano scaletta e Cobus :eek: , subito (giustamente) scattano le lamentele dei passeggeri, sento due ragazze che in Inglese esclamavano "benvenuti in Italia", un altra ragazza esclamava (lasciamo stare la finezza) "questo apt. di m...a non funziona mai", aspettiamo circa 10 minuti e finalmente si sbarca. come è possibile questo?
ho trovato tutto sommato un apt. pulito e ordinato ma il mio punto di vista ci sono molti problemi fuori, innanzitutto la ss336 ok l'asfaltatura ma troppo degrado vi è attorno (cartelli divelti, erbacce, vegetazione spontanea non potata e spazzatura oltre la sosta selvaggia nelle soste SOS), la rotonda che dalla ss336 porta in via G. Giusti,ci sono ancora i cartelli gialli provvisori, penso che siano lì da qualche anno assieme ai cartelli che indicano le autostrade stra sbiaditi.
Penso che sia un po il problema di tutti gli Apt. italiani il fatto di avere infrastrutture inadeguate oltre che li accomuna uno stato di totale abbandono e degrado subito attorno, in primis nelle strade. :addio:
AP, AT, AY, AZ, B6, BA, BK, BR, BT, CA, CI, CX, CZ, EI, EK, EN, EY, FB, FD, FM, FR, G7, GA, I8, IB, IG, J8, KE, KL, L4, LH, LX, MHS, MI, MU, NH, NZ, OK, OS, QF, QR, SC, SK, SN, SQ, T2, TG, TK, TP, U2, U9, VE, VN, VY, W6, WY, X3, ZH, ZS, 0B

I-GABE
Messaggi: 1416
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 21 ago 2019, 12:50:51

V
Ritorno 19/8 da BRU con volo SN3219 delle 22.15,volo solo una quarantina di passeggeri, parcheggio ai remoti, ci annunciano che inspiegabilmente mancano scaletta e Cobus :eek: , subito (giustamente) scattano le lamentele dei passeggeri, sento due ragazze che in Inglese esclamavano "benvenuti in Italia", un altra ragazza esclamava (lasciamo stare la finezza) "questo apt. di m...a non funziona mai", aspettiamo circa 10 minuti e finalmente si sbarca. come è possibile questo?
Per curiosita', siete arrivati puntuali o in anticipo? Nel secondo caso, puo' capitare...

Avatar utente
rs4
Messaggi: 783
Iscritto il: ven 04 dic 2009, 22:45:59

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda rs4 » mer 21 ago 2019, 13:14:27

V
Ritorno 19/8 da BRU con volo SN3219 delle 22.15,volo solo una quarantina di passeggeri, parcheggio ai remoti, ci annunciano che inspiegabilmente mancano scaletta e Cobus :eek: , subito (giustamente) scattano le lamentele dei passeggeri, sento due ragazze che in Inglese esclamavano "benvenuti in Italia", un altra ragazza esclamava (lasciamo stare la finezza) "questo apt. di m...a non funziona mai", aspettiamo circa 10 minuti e finalmente si sbarca. come è possibile questo?
Per curiosita', siete arrivati puntuali o in anticipo? Nel secondo caso, puo' capitare...
Sinceramente non ricordo
AP, AT, AY, AZ, B6, BA, BK, BR, BT, CA, CI, CX, CZ, EI, EK, EN, EY, FB, FD, FM, FR, G7, GA, I8, IB, IG, J8, KE, KL, L4, LH, LX, MHS, MI, MU, NH, NZ, OK, OS, QF, QR, SC, SK, SN, SQ, T2, TG, TK, TP, U2, U9, VE, VN, VY, W6, WY, X3, ZH, ZS, 0B

Avatar utente
rs4
Messaggi: 783
Iscritto il: ven 04 dic 2009, 22:45:59

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda rs4 » mer 21 ago 2019, 13:20:40

V
Ritorno 19/8 da BRU con volo SN3219 delle 22.15,volo solo una quarantina di passeggeri, parcheggio ai remoti, ci annunciano che inspiegabilmente mancano scaletta e Cobus :eek: , subito (giustamente) scattano le lamentele dei passeggeri, sento due ragazze che in Inglese esclamavano "benvenuti in Italia", un altra ragazza esclamava (lasciamo stare la finezza) "questo apt. di m...a non funziona mai", aspettiamo circa 10 minuti e finalmente si sbarca. come è possibile questo?
Per curiosita', siete arrivati puntuali o in anticipo? Nel secondo caso, puo' capitare...
ho fatto un copia incolla da Flight Tracker ...quindi direi puntuale
19 Aug 2019 Brussels (BRU) Milan (MXP) A319 (OO-SSO) 1:15 20:45 20:57 22:15
AP, AT, AY, AZ, B6, BA, BK, BR, BT, CA, CI, CX, CZ, EI, EK, EN, EY, FB, FD, FM, FR, G7, GA, I8, IB, IG, J8, KE, KL, L4, LH, LX, MHS, MI, MU, NH, NZ, OK, OS, QF, QR, SC, SK, SN, SQ, T2, TG, TK, TP, U2, U9, VE, VN, VY, W6, WY, X3, ZH, ZS, 0B

Flo
Messaggi: 607
Iscritto il: ven 14 nov 2008, 17:44:33

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda Flo » mer 21 ago 2019, 16:44:16

Riporto mia esperienza.

08/08 > Mxp > Ams . Check in Alitalia regolare (circa 40 min), metal detector circa 5 min di attesa. Impressione ottima, molto ordine, pulizia. Aeroporto ben carico di pax ma senza grandi cose da segnalare. Partiti con circa 10 min di ritardo.

14/08 > Cgd > Mxp (volo in transito con Mu da Shanghai) atterrati e atteso circa 10 min lo sbarco mediante cobus, probabilmente eravamo in anticipo visto che nel frattempo si stavano scaricando altri voli. Attesa bagaglio circa 15 min. Il vero caos l'ho trovato all'esterno dove un serpentone di auto era in coda all'area arrivi. Oltre la porta 8 sembrava il deserto dei tartari.

Io auspico sempre che installino la scritta esterna MILANO MALPENSA e che inseriscano elementi decorativi per rendere l'apt più bello esteticamente. La porta magica veramente non è bella.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13148
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda malpensante » mer 21 ago 2019, 17:01:58

IMG_6644.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

milmxp
Messaggi: 1589
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda milmxp » mer 21 ago 2019, 18:50:51

IMG_6644.JPG

E in questi anni i luminari di Alitalia hanno chiuso BGY e si sono svegliati adesso, che la rotta è super performante?

I-GABE
Messaggi: 1416
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 21 ago 2019, 18:56:28

IMG_6644.JPG

E in questi anni i luminari di Alitalia hanno chiuso BGY e si sono svegliati adesso, che la rotta è super performante?
A LIN chiuso però. Se ho letto bene l’aumento a 5xD è solo fino alla fine del bridge.


Sent from my iPhone using Tapatalk

milmxp
Messaggi: 1589
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda milmxp » mer 21 ago 2019, 19:07:21

IMG_6644.JPG

E in questi anni i luminari di Alitalia hanno chiuso BGY e si sono svegliati adesso, che la rotta è super performante?
A LIN chiuso però. Se ho letto bene l’aumento a 5xD è solo fino alla fine del bridge.


Sent from my iPhone using Tapatalk
Sì sì però poi la rotta la tengono anche dopo il bridge, era per quello che dicevo se si sono svegliati adesso.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26046
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 22 ago 2019, 11:00:24

anche al satellite A si gioca....

Immagine
Malpensa airport user

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26046
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 22 ago 2019, 21:31:19

La viabilità esterna a Malpensa è in forte crisi, oggi alle 18 quando sono uscito dal lavoro ho visto decine di auto in sosta lungo la corsia di emergenza appena finito il tunnel artificiale che dal T2 conduce al Terminal 1, non solo nella piazzola di emergenza ma persino nella corsia di emergenza a fine tunnel, tutta la rampa di uscita aveva poi auto in sosta sulla destra, follia che nessuno intervenga

Ovviamente anche nell'altra rampa del T1 procedendo da Oleggio solita scena ma almeno li seppur pericolo e vietato è un pelo più larga

Immagine

Davanti al T1 tutto scorrevole con parecchi ausiliari che non facevano parcheggiare in divieto all'inizio della viabilità e rendendo quindi tutto fluido, ho notato 62 parcheggi disponibili sotto Sheraton sud e una 40 a sud...
Bruttissime le transenne a delimitare i divieti di sosta, roba da paese con le pezze al c***
Malpensa airport user

Leoo
Messaggi: 120
Iscritto il: dom 31 lug 2016, 16:58:34

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda Leoo » sab 24 ago 2019, 11:41:43

Sono atterrato ieri sera alle 23 da Francoforte con 10' di ritardo (essendo partito con 20', quindi non dovuto a mxp).
Atterraggio - consegna bagagli sono passati 25' minuti quindi un buon tempo.
Molte persone all'attesa bagagli.
Fuori davvero tanta gente ad aspettare: la bretella che dal rondò porta agli arrivi era un serpentone unico ma scorrevole

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13148
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda malpensante » sab 24 ago 2019, 11:53:29

25 minuti per me NON è un buon tempo. Al massimo mediocre.

nic90player
Messaggi: 143
Iscritto il: gio 23 mag 2019, 21:48:23

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda nic90player » sab 24 ago 2019, 12:48:35

25 minuti ti è andata anche bene direi...E' passato un po' di tempo, il rodaggio del nuovo sistema di smistamento dovrebbe essere terminato a questo punto. E' ormai evidente che c'è qualcosa che non va: o manca il personale e c'è qualcosa che non va con gliu handlers, oppure il sistema è sottodimensionato (per un traffico da 35 milioni di pax come in questi giorni). Noto ormai ogni singolo giorno enormi disparità nella consegna dei bagagli. Ci sono voli per cui la consegna parte 15 minuti dopo l'atterraggio con riconsegna di tutti i bagagli assieme, e altri in cui l'attesa è superiore all'ora. Sovente inoltre capita che la riconsegna viene interrotta (con proprio il nastro che si ferma) anche 2 o 3 volte. In questi casi la gente si dirige al Lost (dopo un'ora e con la scritta "riconsegna terminata" direi che ci vanno con ragione), e poi all'improvviso la riconsegna riparte, senza annunci. Il tutto senza nessuno in grado di dare spiegazioni e senza alcun annuncio sui monitor o con altoparlanti. L'unica fonte di informazioni è il Lost&Found, che non è certo vicino, e non fa annunci audio di alcun tipo. Questi casi negativi sono la minoranza, ma sono comunque troppi: sono migliaia di persone inferocite, che fanno cattiva pubblicità e che scrivono recensioni disastrose su internet.

C-ALEX
Messaggi: 1095
Iscritto il: dom 20 set 2009, 18:55:55

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda C-ALEX » sab 24 ago 2019, 13:23:49

Mercoledi ore 06:55 MXP-BRU finalmente finite le partenze, potevo arrivare anche senza anticipo. Porte tutte aperte.
Ai controlli sentivo che il personale di Linate ha la navetta alle 04:20 per prendere servizio a MXP.

Venerdi landing alle 19:40 EW 7826, sempre ai remoti sempre mono scala ma i servizi scala e bus entrano già pronti dunque tutto molto veloce. Viaggio solo con il bagaglio a mano.

Unica nota abbiamo abortito atterraggio e tornati indietro senza salire di altezza. Ci siamo messi in coda. Eravamo dietro il volo Oman air, la nuova sequenza è stata OMAN, 3 aerei e noi.

Guardando flightrdar non si capisce se:
ricevuto ordine dalla torre di controllo per problemi in pista movimentazione aerei di terra
eravamo troppo vicino a Oman air che è più lento a liberare la pista di atterraggio
sicuramente non c'era nessun attraversamento di pista di atterraggio tutti andavano al collegamento H
altro non so (no sembra un problema nostro altezza e velocità mi sembrano giusti e atterraggio in tranquillità)

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6978
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda mxp98 » sab 24 ago 2019, 14:12:22

Mercoledi ore 06:55 MXP-BRU finalmente finite le partenze, potevo arrivare anche senza anticipo. Porte tutte aperte.
Ai controlli sentivo che il personale di Linate ha la navetta alle 04:20 per prendere servizio a MXP.

Venerdi landing alle 19:40 EW 7826, sempre ai remoti sempre mono scala ma i servizi scala e bus entrano già pronti dunque tutto molto veloce. Viaggio solo con il bagaglio a mano.

Unica nota abbiamo abortito atterraggio e tornati indietro senza salire di altezza. Ci siamo messi in coda. Eravamo dietro il volo Oman air, la nuova sequenza è stata OMAN, 3 aerei e noi.

Guardando flightrdar non si capisce se:
ricevuto ordine dalla torre di controllo per problemi in pista movimentazione aerei di terra
eravamo troppo vicino a Oman air che è più lento a liberare la pista di atterraggio
sicuramente non c'era nessun attraversamento di pista di atterraggio tutti andavano al collegamento H
altro non so (no sembra un problema nostro altezza e velocità mi sembrano giusti e atterraggio in tranquillità)
Avete interrotto l'avvicinamento circa alle 6nm. Un tempo la torre chiedeva se con pista in vista il pilota era abile per un sidestep e atterrare sulla destra. Non so se sia ancora consentito.
Immagine
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

C-ALEX
Messaggi: 1095
Iscritto il: dom 20 set 2009, 18:55:55

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda C-ALEX » sab 24 ago 2019, 17:00:54

a destra non si poteva atterrare era "fully booked" :lol:
per quello che penso sia stata applicato il primo caso infatti se guardi bene ci hanno fatto fare il giro + corto possibile
oltre tutto poco prima di OMAN era atterrato anche NEOS grande

robygun
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 09 gen 2017, 12:50:06

Re: Bridge LIN-MXP, trasloco e monitoraggio dei tre mesi

Messaggio da leggereda robygun » sab 24 ago 2019, 18:27:08

25 minuti ti è andata anche bene direi...E' passato un po' di tempo, il rodaggio del nuovo sistema di smistamento dovrebbe essere terminato a questo punto.
In arrivo non esiste alcun "sistema di smistamento bagagli", il bagaglio viene caricato sul nastro assegnato e procede dritto fino ad arrivare al carosello ..


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 40 ospiti