Cambiano i bilaterali con il Giappone

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12249
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 set 2019, 16:56:00

Comunicato Stampa n. 60/2019

Accordo ENAC - Aviazione Civile giapponese: dal 2020 più collegamenti tra Italia e Giappone


È stato sottoscritto il 9 settembre 2019, presso la Direzione Generale dell'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, il Record of Discussion fra Italia e Giappone, finalizzato all’ampliamento del mercato dei servizi aerei tra i due Paesi.

L'accordo, firmato dal Direttore Generale ENAC, Alessio Quaranta, e dal Direttore della Divisione Trasporto Aereo Internazionale del Civil Aviation Bureau, Toshiyuki Onuma, prevede un rilevante incremento delle frequenze per i voli diretti tra Italia e Giappone per i passeggeri e lo sviluppo dei servizi all cargo.

In particolare, riguardo ai collegamenti passeggeri con Tokyo, il nuovo accordo vede finalmente riconosciuta alle compagnie italiane la possibilità di operare sull’aeroporto di Tokyo-Haneda, fino 7 servizi settimanali, mentre i servizi su Tokyo-Narita vengono completamente liberalizzati.

Per i servizi cargo è stato previsto un incremento delle frequenze, nello specifico 10 frequenze settimanali, e una tabella delle rotte liberalizzata.

Per quanto concerne il code sharing l'accordo prevede la possibilità di operare servizi in collaborazione tra vettori delle due parti o di Paesi terzi con rotte liberalizzate e senza limiti di frequenze per segmento.

Le intese raggiunte rappresentano un ulteriore passo per lo sviluppo concreto delle relazioni tra Italia e Giappone nel settore dell'aviazione civile con benefici che avranno ricadute sul mercato e sugli interessi commerciali di entrambi i Paesi.

Roma, 11-09-2019


https://moduliweb.enac.gov.it/Applicazioni/comunicati/comunicato.asp?selpa1=2565&NumCom=60
And Malpensa is going to be our Hub

gabbozzo
Messaggi: 174
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda gabbozzo » mer 11 set 2019, 17:04:33

Letto anch'io or ora!
Ma come va interpretato? Hanno fatto l'open sky su NRT?

romaneeconti
Messaggi: 1913
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda romaneeconti » mer 11 set 2019, 17:17:15

si sgretolano pian piano i privilegi pe' er carrozzone romano... :lol:

Avatar utente
D960
Messaggi: 802
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda D960 » mer 11 set 2019, 17:20:30

romaneeconti ha scritto:si sgretolano pian piano i privilegi pe' er carrozzone romano... :lol:


Diventerà la seconda rotta più redditizia :green:
BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12249
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 set 2019, 17:23:16

Le limitazioni ai diritti hanno portato parecchio traffico a passare da Seul.
Per volare in Giappone però non basta l'allargamento dei bilaterali, ci vuole anche il permesso di sorvolo della Russia.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
Hallenius
Messaggi: 69
Iscritto il: mar 26 mar 2019, 20:21:45

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda Hallenius » mer 11 set 2019, 17:24:09

Restano le 10.5 units sulle altre rotte? Non trovo riferimenti.

Avatar utente
miguel
Messaggi: 1037
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda miguel » mer 11 set 2019, 17:32:32

Hallenius ha scritto:Restano le 10.5 units sulle altre rotte? Non trovo riferimenti.


Status attuale lato nostro da portale ENAC

GIAPPONE
Sono legittimati i vettori italiani e i vettori UE stabiliti in Italia. Pluridesignazione.
In totale gli accordi prevedono 35.5 units a favore dell’Italia operabili come di seguito riportato, più una ulteriore frequenza (2 units) cargo sulle rotte giapponesi, esclusa Haneda:
- 21 units solo servizi passeggeri tra l’Italia e Tokyo-Narita (dette units sono tutte assegnate);
- 10.5 units solo servizi passeggeri tra l’Italia e Giappone (escluso Tokyo) – (dette units sono disponibili);
- 4 units passeggeri o all cargo tra l’Italia e Giappone (escluso Tokyo) e 1 frequenza (pari a 2 units) all cargo (dette units sono tutte assegnate per servizi all cargo);
- fino a 5 segmenti e fino a due frequenze per servizio internazionale su ogni segmento domestico per i segmenti tra Narita e altri punti in Giappone svolti in code share con vettori giapponesi operating (dette frequenze sono tutte assegnate e i 5 segmenti sono stati definiti).
Ulteriori dettagli relativi all’accordo Italia-Giappone e ai relativi servizi in code sharing potranno essere richiesti alla competente Direzione ENAC alla mail indicata in calce.
Risultano pertanto disponibili: 10,5 units passeggeri sulle rotte Italia-Giappone (eccetto Tokyo) per i servizi da attivare nella stagione Winter 2019-20 o Summer 2020

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12249
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 set 2019, 17:36:17

Hallenius ha scritto:Restano le 10.5 units sulle altre rotte? Non trovo riferimenti.

Immagino che verrà tutto superato e rimarranno limiti solo per Haneda, dovuti anche ai pochi slot concessi. Tanto molto difficilmente qualcuno aprirà voli per città diverse da Tokyo.

A proposito, Alitalia non potrà volare a Haneda sia da Roma che da Milano.
And Malpensa is going to be our Hub

I-GABE
Messaggi: 1064
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda I-GABE » mer 11 set 2019, 17:52:46

Qualche speranza per IG?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12249
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 set 2019, 17:57:00

Se i diritti per l'Italia fossero stati assegnati a JAL, anziché a ANA, sarebbe stato naturale un code share.
Con Alitalia che ottiene il diritto di volare a Haneda mi sembra più difficile farle concorrenza volando a Narita, sempre che invece non arrivi un accordo con ANA.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1231
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 11 set 2019, 18:28:35

Se non ricordo male tempo fa Alitalia aveva stretto un accordo con ANA. Secondo me finirà che il carrozzone, ovviamente, occuperà HND da Roma e metta in conto di colludere un domani con IG (ed eventuali partner) a Milano.

Quindi con questa situazione NRT ufficialmente una sorta di Open Sky?
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

milmxp
Messaggi: 1338
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda milmxp » mer 11 set 2019, 18:40:07

malpensante ha scritto:Se i diritti per l'Italia fossero stati assegnati a JAL, anziché a ANA, sarebbe stato naturale un code share.
Con Alitalia che ottiene il diritto di volare a Haneda mi sembra più difficile farle concorrenza volando a Narita, sempre che invece non arrivi un accordo con ANA.

Alitalia avrebbe la forza di fare un volo aggiuntivo su Haneda da Fiumicino?
Perché altrimenti la situazione sarebbe FCO a HND e MXP a NRT.
Posto anche che però nell'ottica di un accordo ANA-Alitalia avrebbero sia FCO con AZ che MXP di ANA (se apre Milano) su HND.
Quanto a IG spero che prima o poi apra il volo, ma la situazione sul Giappone al momento la vedo molto fluida. Potrebbe succedere di tutto.

Avatar utente
miguel
Messaggi: 1037
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda miguel » mer 11 set 2019, 18:43:01

mattaus313 ha scritto:Quindi con questa situazione NRT ufficialmente una sorta di Open Sky?


Così pare , immagino sia dovuto in parte anche al fatto che stanno liberando slot ad Hadena per vari voli intercontinentali

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12249
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 set 2019, 19:20:21

milmxp ha scritto:Alitalia avrebbe la forza di fare un volo aggiuntivo su Haneda da Fiumicino?

Aveva provato ad aggiungere frequenze, ma le ha dovute togliere.
And Malpensa is going to be our Hub

Mattia
Messaggi: 2269
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda Mattia » mer 11 set 2019, 19:22:44

In ottica IG sarebbe meglio volare su Haneda o Narita?
E in caso fare accordi con JAL o ANA?

Avatar utente
Hallenius
Messaggi: 69
Iscritto il: mar 26 mar 2019, 20:21:45

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda Hallenius » mer 11 set 2019, 19:29:19

NH ha già il CS con AZ, difficile che lo faccia anche con IG.
Per la vicinanza a Tokyo e soprattutto per la disponibilità di prosecuzioni interne sicuramente è meglio HND, infatti gli slot sono centellinati.
Ultima modifica di Hallenius il mer 11 set 2019, 19:32:14, modificato 1 volta in totale.

milmxp
Messaggi: 1338
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda milmxp » mer 11 set 2019, 19:30:38

malpensante ha scritto:
milmxp ha scritto:Alitalia avrebbe la forza di fare un volo aggiuntivo su Haneda da Fiumicino?

Aveva provato ad aggiungere frequenze, ma le ha dovute togliere.

Mi ricordo, le frequenze (3) aggiuntive erano finite a MXP (1) e a VCE (2) per poi finire tutte e 3 a MXP. Sono passati un po' di anni, pensavo che magari con HND sarebbe stato diverso.
Ipoteticamente non credo che AZ molli Milano per farsi sostituire da NH, altrimenti darebbe campo libero ad IG.
A proposito leggo in rete che i costi del sorvolo della Russia sono così alti da rendere il volo sconveniente. Ma più o meno si sa a quanto ammontano? E poi il fatto che il traffico origini quasi tutto dal Giappone (posto che devi conquistare la fiducia del mercato) con le tariffe più alte non si riesce a coprire il costo del sorvolo?

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1231
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 11 set 2019, 19:45:21

Però è una rotta abbastanza remunerativa, quindi dovrebbero essere sostenibili (se non si trasporta aria).

Sul Codeshare mi ricordavo bene
https://www.ana.co.jp/group/en/pr/201803/20180323.html

Adesso servirà capire come si ridistribuiranno i voli. Ho ipotizzato che a HND finisse subito da FCO per ovvie ragioni, ma a questo punto, se la rotta è cosi tanto remunerativa non escludo nemmeno un MXP-HND (verosimilmente più business e in ottica marcatura IG) e un NRT-FCO, magari operato anche da ANA, che farebbe un bel pò di frequenze settimanali con transiti possibili ambo i lati, naturalmente più leisure.

Ma resto convinto che ad HND ci finirà da FCO :green:

Ottima notizia comunque la liberalizzazione.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1231
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 11 set 2019, 20:54:45


Diritti di sorvolo della Siberia
Le compagnie UE designate sono obbligate a pagare dei diritti di sorvolo della Siberia per le rotte verso molte destinazioni dell’Asia. Si stima che solo nel 2008, i vettori dell’UE interessati abbiano pagato circa 420 milioni di dollari USA di diritti, la maggior parte dei quali direttamente alla compagnia aerea russa Aeroflot. La Commissione teme che questo costituisca una violazione della legislazione antitrust dell’UE in base alla quale le compagnie aeree non dovrebbero essere obbligate a concludere un accordo commerciale con un concorrente diretto. La Commissione ritiene inoltre che questo costituisca una violazione del diritto internazionale (Convenzione di Chicago). Tali accordi bilaterali inoltre impongono condizioni diverse alle compagnie aeree dell’UE a seconda del paese in cui hanno la loro base, il che crea un’ulteriore distorsione di concorrenza. In conclusione, i passeggeri rischiano di dover pagare per i loro voli più di quanto sarebbe necessario.



https://europa.eu/rapid/press-release_IP-11-74_it.htm


Questa è la cifra emersa da una relazione UE del 2011 riferita all'anno 2008. Probabilmente dividendo 420m per il numero di voli ogni anno effettuati dalle compagnie UE sopra la Russia* dovremmo capire almeno l'ordine di grandezza dell'importo :fischio:


*il problema sarà piuttosto capire questo, ma almeno c'è una cifra da cui partire :green:
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
Hallenius
Messaggi: 69
Iscritto il: mar 26 mar 2019, 20:21:45

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda Hallenius » mer 11 set 2019, 21:20:42

mattaus313 ha scritto:il problema sarà piuttosto capire questo, ma almeno c'è una cifra da cui partire :green:


Credo che occorra anche capire quanto costi atterrare a HND piuttosto che a NRT. Alla fine della fiera le sette frequenze potrebbero anche restare inutilizzate.

(@mattaus313, ho quasi terminato la risposta :green: )

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1231
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 11 set 2019, 21:22:09

Hallenius ha scritto:Credo che occorra anche capire quanto costi atterrare a HND piuttosto che a NRT. Alla fine della fiera le sette frequenze potrebbero anche restare inutilizzate.

(@mattaus313, ho quasi terminato la risposta :green: )


Cosa vuoi che costi? I contribuenti italiani hanno le spalle larghe :lol:
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12249
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 set 2019, 21:24:44

Del sorvolo della Russia parlò Luca Patanè di Blue Panorama un paio d’anni fa, quando BV annunciò voli da Bologna alla Cina.

Non mi ricordo con precisione le cifre e non trovo le mie note, ma forse sono 50 dollari a passeggero OW, che finiscono nelle tasche di Aeroflot e che probabilmente i vettori cinesi non devono pagare, per antichi accordi fra Paesi comunisti.

Poi non basta pagare, bisogna anche ottenere il permesso di sorvolo.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1231
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda mattaus313 » mer 11 set 2019, 21:39:07

Non possiamo far altro che affidarci all'UE nella speranza che questa cosa finisca, anche se dubito dopo anni di sanzioni. Anzi, l'UE non ha adottato nulla di simile per il principio di reciprocità? Per Aeroflot ad esempio, volare sulla west cost non cambierebbe nulla, ma sulla east e in generale lato Atlantico ne risentirebbe.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Mauz®
Messaggi: 1915
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda Mauz® » mer 11 set 2019, 21:40:37

Quindi pm ho capito: in linguaggio potabile che vuol dire?

Open skies su NRT e 7xw su HND? Il tutto in pluridesignazione?

Inviato dal mio JSN-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12249
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Cambiano i bilaterali con il Giappone

Messaggio da leggereda malpensante » mer 11 set 2019, 21:47:46

Haneda 7xw in monodesignazione e libero tutto il resto.
And Malpensa is going to be our Hub


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti