anteprima Dati Traffico Settembre 2019

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25615
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 17 ott 2019, 16:14:19

Sono dati non ufficiali arrotondati e rivenienti da ambienti affidabili: da prendere quindi come attendibili ma con piccoli aggiustamenti rispetto a quelli poi ufficiali di Assaeroporti.

NB: dal 27 Luglio Linate è chiuso con trasferimento dei voli su Malpensa e in minima parte a Orio.

ImmagineImmagineImmagine


Passeggeri Settembre 2019
:

- Malpensa +34%
- Orio +8,2%
- Linate chiuso


Dati riservati agli utenti Aeroporti Lombardi, divulgabili altrove solo riportando fonte e link della pagina.

***** EDIT AMMINISTRAZIONE 24.10.2019 *****

ECCO i Dati ufficiali Assaeroporti

Malpensa 3.195.563 +33,5%
Bergamo 1.287.641 +8,1%
Bologna 893.838 +24,6%
Venezia 1.223.914 -0,8%
Fiumicino 4.159.287 +0,8%

Movimenti

Malpensa 25.474 +44,2%
Bergamo 8.682 +8,3%


Movimenti Aviazione Generale

Malpensa 2.065 +319,7%
Bergamo 445 +245%
Brescia 702 +87,2%
Bologna 604 +49,1%

Nel Settembre 2018 Aviazione Generale sistema Milano:

Malpensa 492
Bergamo 219
Linate 2417
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12516
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda malpensante » gio 17 ott 2019, 16:40:24

I-Alex ha scritto:NB: dal 27 Luglio Linate è chiuso con trasferimento dei voli su Malpensa e in minima parte a Orio.

Trasferimento dei voli sugli altri aeroporti del sistema milanese, ma non completo: in gran parte su Malpensa, in minima parte a Orio.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
Clipper_Mandarin
Messaggi: 246
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 11:53:06

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda Clipper_Mandarin » gio 17 ott 2019, 20:52:00

I-Alex ha scritto:Sono dati non ufficiali arrotondati e rivenienti da ambienti affidabili: da prendere quindi come attendibili ma con piccoli aggiustamenti rispetto a quelli poi ufficiali di Assaeroporti.

NB: dal 27 Luglio Linate è chiuso con trasferimento dei voli su Malpensa e in minima parte a Orio.

ImmagineImmagineImmagine


Passeggeri Settembre 2019
:

- Malpensa +34%
- Orio +8,2%
- Linate chiuso


Dati riservati agli utenti Aeroporti Lombardi, divulgabili altrove solo riportando fonte e link della pagina.


Con la crescita del 34% rispetto a settembre 2018, a settembre 2019 da Malpensa sono "passati" 3.209.000 passeggeri.
Da gennaio a settembre siamo arrivati a 21.967.000 passeggeri ... ... circa.

Credo che a fine anno si possa arrivare a 29M o molto vicino.
Ciao,
Massimo

MUSICA
Messaggi: 3971
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda MUSICA » ven 18 ott 2019, 19:49:21

Non sono così lontani i quasi 30 che paventai un anno fa... Vero, un milione e' tanto... Ma non sono così distanti. Il punto e' ora cercare nel 2020 di stare vicini ai 29...

MUSICA
Messaggi: 3971
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda MUSICA » ven 18 ott 2019, 19:51:29

Se IG apre le 3 nuove LR, easy arriva a 4 A321 più i voli nuovi (Eva, Ana, S7, etc.), BV con gli A330... Ci si può avvico are o ridurre il calo fisiologico...

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25615
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 24 ott 2019, 17:19:31

Dati ufficiali Assaeroporti

Malpensa 3.195.563 +33,5%
Bergamo 1.287.641 +8,1%
Bologna 893.838 +24,6%
Venezia 1.223.914 -0,8%
Fiumicino 4.159.287 +0,8%

Movimenti

Malpensa 25.474 +44,2%
Bergamo 8.682 +8,3%


Movimenti Aviazione Generale

Malpensa 2.065 +319,7%
Bergamo 445 +245%
Brescia 702 +87,2%
Bologna 604 +49,1%

Nel Settembre 2018 Aviazione Generale sistema Milano:

Malpensa 492
Bergamo 219
Linate 2417
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12516
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda malpensante » gio 24 ott 2019, 17:27:50

Emerge evidente il rallentamento generale, con FCO a uno scarno +0,8%, causato dalla contrazione dei nazionali -5,3% (con lo zampino di LIN).
Venezia a -0,8%, Torino -4,7% e tanti altri aeroporti in negativo. Eccezioni Napoli +6,7%, Bologna addirittura +24,7% su un 2018 in cui era andata sotto del 10.
And Malpensa is going to be our Hub

easyMXP
Messaggi: 4189
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 24 ott 2019, 18:05:08

Piuttosto che andare a MXP parte del traffico di LIN è finita a Bologna, cosa sensata del resto per uno di Piacenza o Cremona, e tutto sommato pure per uno di Brescia che non ha voglia di attraversare Milano e di volare con FR.

Sicuramente sono finiti a Bologna e Brescia parecchi voli di AG.

Dati che contribuiscono a spiegare perché SEA non ha mai voluto e mai vorrà chiudere LIN.

Avatar utente
D960
Messaggi: 890
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda D960 » gio 24 ott 2019, 18:12:39

easyMXP ha scritto:Dati che contribuiscono a spiegare perché SEA non ha mai voluto e mai vorrà chiudere LIN.


Se casomai un giorno si dovesse giungere alla chiusura di Linate per qualche coincidenza astrale, sarebbe abbastanza da stupidi non preservare il traffico di aviazione generale.
BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

kco
Messaggi: 4472
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda kco » gio 24 ott 2019, 18:34:36

easyMXP ha scritto:Piuttosto che andare a MXP parte del traffico di LIN è finita a Bologna, cosa sensata del resto per uno di Piacenza o Cremona, e tutto sommato pure per uno di Brescia che non ha voglia di attraversare Milano e di volare con FR.

Sicuramente sono finiti a Bologna e Brescia parecchi voli di AG.

Dati che contribuiscono a spiegare perché SEA non ha mai voluto e mai vorrà chiudere LIN.
Se fosse così come dici allora sottolinerebbe anche quanto l accessibilità a Malpensa sia lontana dall' essere ottimale.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1349
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 24 ott 2019, 18:53:43

Beh è così, a Malpensa in tema di accessibilità manca ancora molto, troppo. E le ragioni sono le stesse per cui le istituzioni inaugurano capannoni provvisori all'Idroscalo mentre voli intercontinentali diretti che provano a ridare un hub a Milano non se li filano di striscio.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

easyMXP
Messaggi: 4189
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 24 ott 2019, 19:09:08

kco ha scritto:
easyMXP ha scritto:Piuttosto che andare a MXP parte del traffico di LIN è finita a Bologna, cosa sensata del resto per uno di Piacenza o Cremona, e tutto sommato pure per uno di Brescia che non ha voglia di attraversare Milano e di volare con FR.

Sicuramente sono finiti a Bologna e Brescia parecchi voli di AG.

Dati che contribuiscono a spiegare perché SEA non ha mai voluto e mai vorrà chiudere LIN.
Se fosse così come dici allora sottolinerebbe anche quanto l accessibilità a Malpensa sia lontana dall' essere ottimale.

Non sarà mai ottimale, perché sarà sempre 45 km a nord-ovest di Milano e non 5 km a est, vicino ma su nessuna direttrice di traffico fondamentale (scordiamoci la stazione e i servizi diretti di Schiphol, ad esempio).

Può migliorare, quello sì, con pesanti investimenti infrastrutturali e la copertura dei costi di servizi in perdita (bus frequenti, treni diretti da Veneto, Emilia, Liguria, Piemonte) fino a raggiungere un traffico sufficiente affinché si reggano da soli (ma non so nemmeno se arriverebbero a reggersi da soli in un tempo ragionevole... voglio dire: è realistico pensare a parecchie migliaia di pax in arrivo da ognuna delle regioni limitrofe ogni giorno? Quanto può servire, un aeroporto da 50 milioni di pax con rotte per tutto il mondo?).

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1349
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 24 ott 2019, 19:15:08

Già se venisse liberalizzato completamente il servizio bus e completato il raccordo T2 Sempione qualcosa di interessante con relativamente poco potrebbe uscire! Certo che se oltre a gli ostacoli infrastrutturali si tengono anche quelli burocratici è palese che non ci sia l'intenzione...
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12516
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda malpensante » gio 24 ott 2019, 19:15:46

easyMXP ha scritto:è realistico pensare a parecchie migliaia di pax in arrivo da ognuna delle regioni limitrofe ogni giorno?

Sarebbe sufficiente completare la Pedemontana e aumentare le corsie della Tangenziale Ovest/costruire la Tangenziale Ovest Esterna. Però i milanesi pensano al monopattino e ai Navigli.

Dal Piemonte i passeggeri arrivano e non c'è nemmeno il treno.
And Malpensa is going to be our Hub

kco
Messaggi: 4472
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda kco » gio 24 ott 2019, 19:58:34

easyMXP ha scritto:
kco ha scritto:
easyMXP ha scritto:Piuttosto che andare a MXP parte del traffico di LIN è finita a Bologna, cosa sensata del resto per uno di Piacenza o Cremona, e tutto sommato pure per uno di Brescia che non ha voglia di attraversare Milano e di volare con FR.

Sicuramente sono finiti a Bologna e Brescia parecchi voli di AG.

Dati che contribuiscono a spiegare perché SEA non ha mai voluto e mai vorrà chiudere LIN.
Se fosse così come dici allora sottolinerebbe anche quanto l accessibilità a Malpensa sia lontana dall' essere ottimale.

Non sarà mai ottimale, perché sarà sempre 45 km a nord-ovest di Milano e non 5 km a est, vicino ma su nessuna direttrice di traffico fondamentale (scordiamoci la stazione e i servizi diretti di Schiphol, ad esempio).

Può migliorare, quello sì, con pesanti investimenti infrastrutturali e la copertura dei costi di servizi in perdita (bus frequenti, treni diretti da Veneto, Emilia, Liguria, Piemonte) fino a raggiungere un traffico sufficiente affinché si reggano da soli (ma non so nemmeno se arriverebbero a reggersi da soli in un tempo ragionevole... voglio dire: è realistico pensare a parecchie migliaia di pax in arrivo da ognuna delle regioni limitrofe ogni giorno? Quanto può servire, un aeroporto da 50 milioni di pax con rotte per tutto il mondo?).
Con questo ragionamento possiamo riaprire Linate a 20ml di pax, tanto mxp sta la...
Io faccio solo notare che dopo manco un anno dopo l apertura di mxp 2000 fu firmato un accordo di accessibilità per mxp, ed era ancora burlando in regia. Di quell accordo molto manca ancora...

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Hallenius
Messaggi: 80
Iscritto il: mar 26 mar 2019, 20:21:45

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda Hallenius » gio 24 ott 2019, 20:17:59

malpensante ha scritto:Dal Piemonte i passeggeri arrivano e non c'è nemmeno il treno.

Non basta dire che "i passeggeri arrivano", occorre specificare anche il livello qualitativo in termini di comfort e tempo impiegato.
Oggi questo livello è semplicemente basso e mina la competitività delle regioni circostanti penalizzate da un'accessibilità a MXP inefficiente.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25615
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 24 ott 2019, 20:52:26

Via strada basterebbero davvero poche opere di fatto quasi tutte già previste:

- Pedemontana fino alla A4
- fine lavori A4 cittadina
- collegamento Boffalora - tang Ovest
- riqualificazione Ss336
- tangenziale Somma Lombardo (con Vergiate e Besnate A26)


Via ferro

- raccordo Nord T2 - Sempione
- 3/4 binario Rho - Gallarate
- peduncolo Novara per AV su Torino
Malpensa airport user

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1349
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 24 ott 2019, 21:08:40

Ma magari la TOEM, anche se già vedo i sostenitori del parco agricolo sud Milano gridare al disboscamento. La 4 corsia della Ovest si potrebbe fare senza troppi intoppi, se non burocratici.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

easyMXP
Messaggi: 4189
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 24 ott 2019, 21:24:06

malpensante ha scritto:
easyMXP ha scritto:è realistico pensare a parecchie migliaia di pax in arrivo da ognuna delle regioni limitrofe ogni giorno?

Sarebbe sufficiente completare la Pedemontana e aumentare le corsie della Tangenziale Ovest/costruire la Tangenziale Ovest Esterna. Però i milanesi pensano al monopattino e ai Navigli.

Dal Piemonte i passeggeri arrivano e non c'è nemmeno il treno.

Ne arrivano così tanti che il treno non è nemmeno pensabile e i bus sono ben pochi e solo da Torino (ricordo poche settimane fa un thread andato avanti giorni sui pochi bus da Torino), e il Piemonte è pure la regione esterna che più usa MXP. Quindi, no, secondo me non è realistico pensare a migliaia di pax in arrivo ogni giorno da ognuna delle regioni limitrofe, in particolare con mezzi pubblici, e non è realistico pensare a un sistema di collegamenti collettivi diretti a meno di notevoli sovvenzioni pubbliche. MXP è mal posizionato per sfruttare collegamenti che non siano dedicati all'aeroporto.
Quando sarà un hub da 50 milioni di pax ne riparleremo. D'altra parte un hub cresce anche di transiti, pazienza se quelli di Cremona o Brescia vanno a Bologna.
kco ha scritto:Con questo ragionamento possiamo riaprire Linate a 20ml di pax, tanto mxp sta la...
Io faccio solo notare che dopo manco un anno dopo l apertura di mxp 2000 fu firmato un accordo di accessibilità per mxp, ed era ancora burlando in regia. Di quell accordo molto manca ancora...

Con questo ragionamento la scelta di MXP non è dettata dalla comodità, ma da un disegno trasportistico che prevede di farne un hub, limitando gli altri aeroporti per favorirlo. Lecito, sensato, siamo tutti a favore, ma non è che questo possa cancellare il posizionamento infelice dell'aeroporto e convincere la gente che MXP è vicino.
I-Alex ha scritto:Via strada basterebbero davvero poche opere di fatto quasi tutte già previste:

- Pedemontana fino alla A4
- fine lavori A4 cittadina
- collegamento Boffalora - tang Ovest
- riqualificazione Ss336
- tangenziale Somma Lombardo (con Vergiate e Besnate A26)


Via ferro

- raccordo Nord T2 - Sempione
- 3/4 binario Rho - Gallarate
- peduncolo Novara per AV su Torino

Tutte opere che migliorano l'accessibilità, ma non risolvono il baco geografico irrisolvibile.
Per LIN 15-35 euro di taxi, 2 euro di bus (in futuro metro), da 10 a 40 minuti in auto da qualunque zona di Milano.
Per MXP?

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1349
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 24 ott 2019, 21:42:11

Ma allora chiediamoci seriamente se Malpensa avrà mai qualche possibilità di fare seriamente l'hub. Oggi ci sta provando Air Italy, che può contare su esperienza e spalle larghe di Qatar, ma quando posizione geografica, istituzioni e mercato non sono sempre e comunque dalla tua un'impresa già di per se difficile diventa quasi impossibile.

Certo, le condizioni perennemente disastrate di Alitalia e la posizione di Fiumicino più sfavorevole col mondo delle rotte remunerative rispetto a quanto non lo sia Malpensa con Milano aiutano, ma basta? E per quanto?
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

kco
Messaggi: 4472
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda kco » gio 24 ott 2019, 21:50:50

mattaus313 ha scritto:Ma allora chiediamoci seriamente se Malpensa avrà mai qualche possibilità di fare seriamente l'hub. Oggi ci sta provando Air Italy, che può contare su esperienza e spalle larghe di Qatar, ma quando posizione geografica, istituzioni e mercato non sono sempre e comunque dalla tua un'impresa già di per se difficile diventa quasi impossibile.

Certo, le condizioni perennemente disastrate di Alitalia e la posizione di Fiumicino più sfavorevole col mondo delle rotte remunerative rispetto a quanto non lo sia Malpensa con Milano aiutano, ma basta? E per quanto?
Si sembra che il discorso che sta emergendo è che Malpensa non può essere un hub e Milano non può avere un aeroporto intercontinentale di caratura. Almeno questo in accordo con quanto. Si è letto negli ultimi post.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1349
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 24 ott 2019, 22:19:43

Ma non tanto che Milano non potrà mai avere un hub, forse c'è da chiedersi se Malpensa anche con tutta la buona volontà e le infrastrutture necessarie può diventare veramente hub al pari non dico di FRA, CDG o LHR ma almeno ZRH o MAD (non per numero di passeggeri complessivi ma per la dimensione dell'hub carrier).

Purtroppo questo come tutti sappiamo non è un mercato qualsiasi, l'avere un negozio e oggi c'è un bar, domani un parrucchiere poi chissà. Impiega ben altro capitale e gli attori che possono farlo non sono molti, e secondo me non è una banalità che anche un fattore apparentemente superfluo come la posizione decentrata rispetto ad una direttrice principale possa scoraggiare l'investitore. I mancanti investimenti poi fanno peggio di Linate aperto, di cui abbiamo avuto oggi la prova (ulteriore) che per quanto non vada a braccetto con Malpensa non sia nemmeno il peggior nemico. Perché dei 9m di pax che fa, se questo non esistesse più, probabilmente 2 vanno a MXP, 3 a BGY, 1 a BLQ ma forse 3 non volerebbero più.

Senz'altro è curioso, Milano rappresenta forse l'unico caso al mondo in cui l'aeroporto più trafficato del paese non coincide con il principale centro finanziario ma con il principale centro politico: come se LH avesse hub a Berlino, Turkish ad Ankara, Qantas ad Canberra, Air Canada ad Ottawa, Swiss a Berna e (LA)TAM a Brasilia, e tralascio volutamente gli US.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

easyMXP
Messaggi: 4189
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 24 ott 2019, 23:10:32

Però Roma non è Berlino, Ankara, Canberra, Ottawa, Berna e Brasilia, di suo ha un traffico molto maggiore. Ha la stagionalità del traffico turistico che la frega come hub, ma non è assurda come Ankara o Berna.

Tornando a MXP mi sembra il punto non sia stato capito.
MXP può essere un hub, grazie alla castrazione normativa di LIN e alla crescita del traffico, che in buona parte ha risolto il problema del residuo drenaggio del traffico dell'aeroporto cittadino (purtroppo con 20 anni di ritardo).
Può essere un hub anche perché al traffico in transito non frega nulla di essere a 45 km da Milano, però uno dei problemi di IG è che il relativamente scarso traffico ptp non preso da LIN e U2/FR fa sì che sia difficile far crescere i feeder senza creare voragini nei conti, ma se non crescono i feeder non crescono i transiti per arrivare ad avere un hub sostenibile. Per essere un hub serve qualcuno disposto a spendere parecchi soldi nel transitorio.
Quello che non può fare è essere vicino a Milano e comodo per chi sta a est di Milano. Invece qui ogni volta ci si stupisce della gente che preferisce LIN, come fosse un branco di imbecilli. È semplicemente gente che se LIN è chiuso viaggia da un altro aeroporto senza drammi, ma che se LIN è aperto preferisce spendere meno e metterci meno ad andare in aeroporto.

Pierluigi
Messaggi: 168
Iscritto il: dom 25 mag 2008, 12:12:33
Località: Pavia

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda Pierluigi » gio 24 ott 2019, 23:15:46

mattaus313 ha scritto:Senz'altro è curioso, Milano rappresenta forse l'unico caso al mondo in cui l'aeroporto più trafficato del paese non coincide con il principale centro finanziario ma con il principale centro politico: come se LH avesse hub a Berlino, Turkish ad Ankara, Qantas ad Canberra, Air Canada ad Ottawa, Swiss a Berna e (LA)TAM a Brasilia, e tralascio volutamente gli US.

Passo per Berlino (che soffre però di un'anomalia unica nella storia durata dal 1945 al 1990), ma paragonare Roma a Ankara, Berna, Ottawa, Canberra e Brasilia è una barzelletta :green:

Queste ultime sono tutte città secondarie scelte come capitali, o addirittura costruite, a tavolino tra metà Ottocento e metà Novecento, per dare una sede ai nascenti Stati nazionali. E città più che secondarie sono rimaste anche dopo (tranne forse Ankara).
Niente di minimamente paragonabile a Roma, siamo seri! :yeah:

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1349
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: anteprima Dati Traffico Settembre 2019

Messaggio da leggereda mattaus313 » gio 24 ott 2019, 23:19:54

Pierluigi ha scritto:
mattaus313 ha scritto:Senz'altro è curioso, Milano rappresenta forse l'unico caso al mondo in cui l'aeroporto più trafficato del paese non coincide con il principale centro finanziario ma con il principale centro politico: come se LH avesse hub a Berlino, Turkish ad Ankara, Qantas ad Canberra, Air Canada ad Ottawa, Swiss a Berna e (LA)TAM a Brasilia, e tralascio volutamente gli US.

Passo per Berlino (che soffre però di un'anomalia unica nella storia durata dal 1945 al 1990), ma paragonare Roma a Ankara, Berna, Ottawa, Canberra e Brasilia è una barzelletta :green:

Queste ultime sono tutte città secondarie scelte come capitali, o addirittura costruite, a tavolino tra metà Ottocento e metà Novecento, per dare una sede ai nascenti Stati nazionali. E città più che secondarie sono rimaste anche dopo (tranne forse Ankara).
Niente di minimamente paragonabile a Roma, siamo seri! :yeah:


L'unica distinzione che ho fatto è centro economico (finanziario, per la precisione) e centro politico. Non ho proprio paragonato niente con Roma.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti