Pagina 1 di 19

Restrizioni e cancellazioni causa CORONAVIRUS

Inviato: gio 30 gen 2020, 22:42:47
da Clipper_Mandarin
Poco fa sembra sia stata annunciata la chiusura del traffico aereo tra Italia e Cina.

https://roma.repubblica.it/cronaca/2020 ... 1-S1.12-T1

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: gio 30 gen 2020, 23:45:30
da I-NOVA
Sì, ma a Malpensa regolarmente stanno arrivando i due Air China e il volo Neos per Nanjing tra poco atterra in Cina.

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 00:00:57
da Clipper_Mandarin
Sì, ma a Malpensa regolarmente stanno arrivando i due Air China e il volo Neos per Nanjing tra poco atterra in Cina.
E' vero ma il CA949 da Pechino è partito 5 ore fa mentre la chiusura degli scali italiani ai voli dalla Cina è stata decisa questa sera. Adesso vediamo se atterra a Milano.

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 06:36:19
da I-Alex
I voli Air China stamattina atterrano ancora, ecco il primo

Immagine

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 06:46:41
da I-Alex
Dal Corriere.It

dubbi

Gli esperti del trasporto aereo che conoscono i flussi nel mondo hanno dubbi sull’efficacia di una mossa del genere. Un dirigente di un vettore cinese basato in Italia — contattato in nottata dal Corriere — fa notare che il blocco dei voli diretti con la Cina hanno un impatto positivo limitato. «Migliaia di passeggeri cinesi arrivano in Italia non con collegamenti diretti, ma facendo uno scalo a Dubai, a Doha, a Istanbul, a Mosca e imbarcandosi quindi sugli aerei di Emirates, Qatar Airways, Turkish Airlines e Aeroflot», sottolinea, chiedendo l’anonimato perché non autorizzato dal quartier generale a parlare con la stampa. «Il governo Conte bloccherà selettivamente tutti i cinesi? — si chiede — O anche quelli che sono stati a bordo con i cinesi?»

https://www.corriere.it/cronache/20_gen ... ssion=true

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 07:06:48
da jetblue
I dubbi sollevati dal responsabile del vettore Cinese sono legittimi, paradossalmente è più sicuro un volo diretto ITALIA-CINA che pax in transito da vari voli verso vari aeroporti in quanto hai un punto unico e certo di entrata ove concentrare controlli e la possibilità di fare profiling dei pax.

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 07:21:18
da I-Alex
Concordo in pieno...

Solo su Malpensa i voli diretti di Air China contribuiscono con 624 posti in arrivo e altrettanti in partenza al giorno... Oltre 37mila al mese, gli effetti si faranno sentire compreso ovviamente il timore mettersi in viaggio

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 08:40:42
da rs4
Anch'io penso che sia una stupidaggine,
In miei suoceri in passato sono arrivati dalla Cina a Milano via SVO (SU) o FRA (LH) oltre che con Air China via PEK.
Tra l'altro dovevo andare in Cina in aprile con BR, tutto cancellato.
Mi spiace per BR che non avrà un buon avvio, parlando con un ragazzo della biglietteria BR, mi diceva che comunque le prenotazioni a una settimana fa erano più in uscita (Italia) che in entrata (Asia)...

Inviato: ven 31 gen 2020, 08:45:07
da malpensante
Sono arrivati in Italia atterrando con il loro volo dalla Cina a Malpensa i due turisti orientali che da ieri, giovedì 30 gennaio, sono i primi casi accertati di Coronavirus emersi nel nostro Paese. Sono stati scoperti a Roma, alloggiavano in un hotel del centro e sono ora ricoverati in isolamento all’ospedale Spallanzani della Capitale.

https://www.malpensa24.it/arrivati-malp ... biCDqAFmpI

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 08:58:13
da skyrobbie
Conte chiude gli aeroporti: gli ultimi 5 voli atterrati stamattina



Dopo i primi due casi accertati di Coronavirus in Italia Conte chiude gli aeroporti per il traffico aereo "da e per la Cina", ma 5 voli con oltre mille passeggeri sono in arrivo a Milano e Roma

Davide Bartoccini - Ven, 31/01/2020 - 08:16

In seguito alla conferma dei primi due casi accertati di contagio da Coronavirus in Italia, Palazzo Chigi ha deciso di chiudere immediatamente gli aeroporti a tutti i voli provenienti dalla Cina, ma cinque aerei, che erano già in rotta, sono atterrati comunque in queste ore.

La drastica precauzione approvata dal presidente dal Consiglio Giuseppe Conte di chiudere gli aeroporti italiani ai voli proveniente dalla Cina non terrà conto di cinque voli, decollati prima della conferenza stampa che ha reso noto a tutto il Paese che il Coronavirus ha raggiunto il suolo italiano. Decollati da Hangzhou, Chongqing, Guanzhou, Pechino e Shangai, i cinque voli intercontinentali che in queste ore stanno sorvolando Asia occidentale, atterranno tra le 5:50 e le 7:00 del mattino a Roma Fiumicino e Milano Malpensa - principali scali internazionali del nostro paese. Il blocco del traffico aereo da e per la Cina deciso da Palazzo Chigi è stato promulgato intorno alle 22.30 ora italiana, dunque non poteva essere esteso, evidentemente, ai voli operati da tre compagnia di bandiera cinesi: Air China, China Southern Airlines e Hainan Airlines. Si tratterebbe di 2 Airbus A330, 2 Airbus 350 e un Boeing 787, per un totale approssimativo di oltre 1000 passeggeri. Tutti i voli sono facilmente tracciabili sui siti di libera consultazione che seguono il traffico aereo civile come Flightradar24.

La misura annunciata dal premier Conte e firmata dal ministro della Sanità Roberto Speranza è attualmente la più "restrittiva" d'Europa, ma sono molte altre compagnie straniere che hanno optato per la cancellazione - a tempo determianto - di tratte dirette e provenienti dalla Cina. La lista è lunga, ma la prima compagnia aerea ad aver bloccato i voli provenienti dalla Cina è stata British Airways, seguita immediatamente da American Airlines, Air India e dalla compagnia sudcoreana Seoul Air. Lufthansa Swiss Air e Austrian Airlines hanno sospeso tutti i voli per la Cina fino al 9 febbraio, mentre Air France ha sospeso solo le tratte su Wuhan: il focolaio dell'epidemia del Coronavirus.

Mentre le autorità occidentali invitano al mantenere la calma nei confronti di quella che nei giorni scorsi era già stata dipinta dai media come una pandemia, gli aeroporti cinesi si stanno letteralmente svuotando, mentre si operano piani di evacuazione per tutti i cittadini stranieri che restano "asserragliati" nelle loro abitazioni di Wuhan prima di venire ricondotti in sicurezza in patria. I disagi per i passeggeri cinesi, che rimarranno bloccati nel nostro paese, come nel resto d'Europa, sono inimmaginabili; tanto quanto le ripercussioni sul traffico aereo internazionale che la decisione di chiudere i principali scali ai voli provenienti dalla Cina - probabilmente emulata da altri Stati nelle prossime ore - promette di scatenare. Negli Stati Uniti l'Allied Pilots Association, un sindacato che rappresenta 15.000 piloti dell'American Airlines, ha già richiesto un'ordinanza restrittiva temporanea ma immediata contro la propria compagnia per fermare il servizio del vettore Usa-Cina, appellandosi al rischio di "entrare in contatto con il Coronavirus". La sospensione dei collegamenti con la Cina per il terrore di diffondere una pandemia - che ora conta 9. 692 contagiati e 213 decessi - sembra essere solo all'inizio: il panico potrebbe portare ad un vero e proprio isolamento del Paese in attesa di una soluzione per scongiurare questa temibile minaccia.



https://www.ilgiornale.it/news/mondo/co ... 19323.html

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 09:05:28
da KL63
Come sempre vengono prese decisioni senza senso

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 09:13:15
da rs4
Concordo in pieno...

Solo su Malpensa i voli diretti di Air China contribuiscono con 624 posti in arrivo e altrettanti in partenza al giorno... Oltre 37mila al mese, gli effetti si faranno sentire compreso ovviamente il timore mettersi in viaggio
Si faranno sentire si gli effetti
I 37mila al mese citati sono i voli diretti poi si aggiungerà tutto il traffico via altri scali (U.E. e non).

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 09:22:42
da cesare.caldi
La chiusura dei voli diretti mi sembra una misura decisamente eccessiva, per quanto riguarda il mancato controllo dei pax in arrivo via hub europei i controlli verranno fatti al loro arrivo su voli diretti dalla Cina nei rispettivi hub europei.

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 10:42:52
da C-ALEX
Certo i due cinesi che a Roma si sono sentiti male non hanno incontrato nessuno.
Avvisate Conte di bloccare il volo da Hamburg di stasera visto che sono stato due volte a Francoforte questa settimana e potrei essere stato contagiato...... (FRA è uno dei principali entry point cinese)
Qui in Germania il caso trovato tedesco è una persona che ha ospitato un'amica cinese e il virus è venuto fuori dopo lei era tornata in Cina da 5 giorni.

I voli Alitalia per la Cina erano in attivo o in perdita ?

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 10:44:01
da gabrio
Demagogia dell’avvocato del popolo.
Tutti sanno che ai virus piace colpire nel modo più diretto, non fanno transiti

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 11:11:39
da Tropicalista
veramente anche altri scali hanno chiuso i voli. Sinceramente per controllare la diffusione credo che sia la prima cosa da fare. Ci sono anche altri metodi, ma visto che ora siamo nella fase acuta, la prima cosa da fare è limitare il transito delle persone. (questa non è la soluzione definitiva, ma almeno un modo per rallentare la diffusione).

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 11:35:02
da skyrobbie
Coronavirus: sospesi tutti i collegamenti aerei tra Italia e Cina

31/01/2020 11:19

L’Enac invita chi ha voli prenotati per il Paese a contattare le compagnie e gli operatori con cui hanno acquistato il biglietto per ogni informazione






Su disposizione delle autorità sanitarie nazionali l’Enac ha provveduto a sospendere tutti i collegamenti aerei tra l’Italia e la Cina, fino a nuove comunicazioni. E' quanto si apprende in una nota.

Gli aeromobili che erano già in volo prima dell’emissione del Notam (Notice to Airmen) di sospensione, sono stati autorizzati ad atterrare presso gli scali di Roma Fiumicino e Milano Malpensa dove sono presenti le strutture sanitarie deputate ad accogliere i passeggeri per effettuare i controlli previsti.

Gli aeromobili che erano già in volo prima della sospensione e che sono atterrati a Fiumicino e Malpensa, pertanto, possono ripartire con a bordo i passeggeri programmati su tali voli.

L’Enac, si legge nella nota, invita tutti coloro che hanno voli prenotati per la Cina a contattare le compagnie aeree e gli operatori con cui hanno acquistato il biglietto per ogni informazione.

da guidaviaggi.it

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 11:40:28
da mattaus313
Tutto giusto dato l'alto tasso di contagio del virus, ma tutto inutile se non si interviene anche sulle compagnie che offrono prosecuzioni per la Cina e che non hanno preso misure idonee nei paesi di scalo.
Dovrebbe inoltre intervenire l'UE in prima persona, non delegare ai singoli stati decisioni quando c'è in vigore la libera circolazione delle persone.

Se il mio vicino di casa non prende misure e una persona infetta arriva a NCE da DXB e viene a farsi un giro a Sanremo nei prossimi giorni per il festival? (tolto che la cosa per alcuni potrebbe sapere quasi di auspicio) il chiudere voli diretti per volontà nazionale diventa un misura poco utile.

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 11:44:28
da malpensante
I voli Alitalia per la Cina erano in attivo o in perdita ?
I voli Alitalia per la Cina erano inattivi :-)

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 12:10:59
da Matiele1
Cancellati tutti i voli Air China, Cathay Pacific ed Eva Air (che avrebbe dovuto iniziare il 18 Febbraio) fino al 28 Aprile 2020

Incredibile soprattutto la mannaia abbattutasi su Eva Air , al momento in Taiwan si contano appena 7 casi, nessuno grave e i collegamenti aerei/navali con la Cina sono sospesi da giorni (ed ovviamente non vi e' modo di arrivare via terra)

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 12:28:17
da skyrobbie
CX ha rilasciato qualche dichiarazione in merito?

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 12:32:50
da hkg
E china airlines?? Può volare ancora?

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 12:35:18
da Matiele1
E china airlines?? Può volare ancora?
No

ON REQUEST OF THE ITALIAN HEALTH AUTHORITIES ALL FLIGHTS FM
PEOPLE'S REPUBLIC OF CHINA (PRC) INCLUDING THE HONG KONG, MACAO
SPECIAL ADMINISTRATIVE REGIONS AND TAPEI ARE FORBIDDEN.

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 13:36:54
da cesare.caldi
Il governo italiano pagherà gli ingenti danni economici che questo blocco causerà alle compagnie e ai pax coinvolti?

Certo che Malpensa è sfortunata, proprio adesso che dopo molto tempo si era riusciti ad allargare il bilaterale con la Cina ecco questa epidemia, quando e speriamo presto finirà questa emergenza sarà già buona ripristinare i pochi voli esistenti, altro che nuove rotte... :indeciso: :indeciso:

Re: Chiusura traffico aereo Italia-Cina

Inviato: ven 31 gen 2020, 13:58:32
da Pierluigi
Il governo italiano pagherà gli ingenti danni economici che questo blocco causerà alle compagnie e ai pax coinvolti?

Cesare, c'è un'emergenza sanitaria globale in corso certificata dall'OMS... Non ti sfiora il pensiero che forse, ma proprio forse eh, evitare una pandemia sia un compito leggermente prioritario per un governo e per i suoi cittadini, ivi compresi i potenziali passeggeri e i dipendenti delle compagnie aeree?!
E poi, quale responsabilità avrebbe il governo italiano in merito ad un virus comparso a qualche migliaio di chilometri, tale da dover rimborsare i danni?!

Suvvia, Cesare...