Scenari MXP post IG

le news dal "Città di Milano"
Flo
Messaggi: 602
Iscritto il: ven 14 nov 2008, 17:44:33

Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda Flo » lun 17 feb 2020, 16:46:57

Visto che è stato dato l'addio ad IG quali scenari si possono prospettare per MXP.
Nuove compagnie all'orizzonte?
Ipotesi su un Lax da parte di EK?

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda kco » lun 17 feb 2020, 16:56:03

Flo ha scritto:Visto che è stato dato l'addio ad IG quali scenari si possono prospettare per MXP.
Nuove compagnie all'orizzonte?
Ipotesi su un Lax da parte di EK?
Mxp ha due forti compagnie U2 e FR. Sulle quinte è tutto bloccato.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5439
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda cesare.caldi » lun 17 feb 2020, 16:59:43

Flo ha scritto:Ipotesi su un Lax da parte di EK?


EK se non sbaglio ha disponibile un 4x week in 5a libertà ma penso non vogliano sfruttarlo per via del gentlemen agreement che hanno fatto con gli USA di non aprire altre quinte sul nordatlantico.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1623
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 17 feb 2020, 19:01:18

- Alitalia
- Air One
- LH Italia
- Air Italy

Direi che anche un bambino dopo un po' che si scotta capisce che non si gioca col fuoco.

Aperture spot qua e là e tanti saluti, confidando nelle crescite naturali del mercato.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Italian1993
Messaggi: 44
Iscritto il: gio 20 dic 2018, 10:08:43

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda Italian1993 » lun 17 feb 2020, 19:37:13

Malpensa avrà la possibilità di essere un hub il giorno in cui easyJet deciderà di lanciarsi su voli intercontinentali(se mai lo farà)

Che qualcun altro ci riprovi prima mi sembra difficile ormai...

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda kco » lun 17 feb 2020, 20:43:04

mattaus313 ha scritto:- Alitalia
- Air One
- LH Italia
- Air Italy

Direi che anche un bambino dopo un po' che si scotta capisce che non si gioca col fuoco.

Aperture spot qua e là e tanti saluti, confidando nelle crescite naturali del mercato.
Quello che mi ha sempre stupito, tolta Alitalia che è molto indietro nel tempo, è che tutti quelli che ci hanno provato avevano fin da subito la netta impressione che le cose non andassero. Riempimenti scarsi, operativi che diventavano ballerini nel tentativo di arginare le perdite e volare meno, voli aperti e subito dopo chiusi. Insomma si capiva da subito che qualcosa non andava.
La calata di U2 su mxp è stata tutto il contrario: voli aperti, Lf sopra le aspettative, aumento immediato dei voli e nuovo successo. E stata una specie di cavalcata con quasi tutto che andava bene.

Cmq anche io confido che un giorno le low cost inizino a valutare i narrow body a lungo raggio come un rischio accettabile. Wizzair lo ha già ordinati e da Mxp arrivi facile in mezza Africa, Bos, Jfk, Ewr, Phl, IAD, ma anche in India e tutto il medio oriente.

Certo che quelli aerei decollano anche da bgy e qualcuno ci farà pure un pensiero credo...

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1623
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 17 feb 2020, 20:59:57

Le probabilità che le principali low cost europee si mettano a giocare sul lungo raggio ora come ora le do prossime allo zero, almeno fino alla prossima generazione di aerei. Altrimenti avrebbero già piazzato un ordine.

Mi sembra evidente che se la volontà è quella di avere un hub carrier a Milano le cose cosi non vanno bene e c'è da cambiare tutto. Ma non è detto che la volontà di Milano (Comune, quindi SEA) sia quella, e le ultime dichiarazioni di Brunini e Sala sembrano suggerire - volenti o nolenti - proprio questo. Soldi soldi, soltanto soldi.

Allora non possiamo fare altro che prenderne atto e sperare nel miracolo, salvo avere la lucidità di mettere in discussione anche cose che abbiamo sempre ritenuto verità assolute.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda kco » lun 17 feb 2020, 21:10:09

mattaus313 ha scritto:Le probabilità che le principali low cost europee si mettano a giocare sul lungo raggio ora come ora le do prossime allo zero, almeno fino alla prossima generazione di aerei. Altrimenti avrebbero già piazzato un ordine.

Mi sembra evidente che se la volontà è quella di avere un hub carrier a Milano le cose cosi non vanno bene e c'è da cambiare tutto. Ma non è detto che la volontà di Milano (Comune, quindi SEA) sia quella, e le ultime dichiarazioni di Brunini e Sala sembrano suggerire - volenti o nolenti - proprio questo. Soldi soldi, soltanto soldi.

Allora non possiamo fare altro che prenderne atto e sperare nel miracolo, salvo avere la lucidità di mettere in discussione anche cose che abbiamo sempre ritenuto verità assolute.
Che U2 li ordini posso essere d'accordo, sono molto cauti ma wizz li ha già in ordine 20 e dal 2023, alla spicciolata arriveranno.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1623
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 17 feb 2020, 21:13:53

Che verosimilmente userà su AUH (non necessariamente basati ad AUH), dove ha già dichiarato di voler aprire una base.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
Clipper_Mandarin
Messaggi: 304
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 11:53:06

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda Clipper_Mandarin » lun 17 feb 2020, 21:29:36

mattaus313 ha scritto:- Alitalia
- Air One
- LH Italia
- Air Italy

Direi che anche un bambino dopo un po' che si scotta capisce che non si gioca col fuoco.

Aperture spot qua e là e tanti saluti, confidando nelle crescite naturali del mercato.


Oltre alle compagnie sopra elencate, che tutti ricordano, c'è un'altra compagnia italiana che tentò di utilizzare Malpensa come hub (un piccolo hub, ok!!) ai tempi dell'apertura del T1.
La compagnia era Air Europe Italia, che già da alcuni anni faceva attività charter ma che, con le nuove opportunità che dava Malpensa si era lanciata nei voli di linea con una serie di collegamenti in Italia con A320 e IC con i primi B772 arrivati in Italia.
Ovviamente la condizione essenziale era che Linate non facesse concorrenza e, in effetti, al momento della nascita del progetto, l'idea generale era che da Linate partisse solo per la navetta con Roma.
Poi nel 1999 sappiamo tutti come le cose cambiarono e l'hub Air Europe fu la prima vittima dell'aeroporto dell'idroscalo (precedendo di pochi mesi la rottura tra Alitalia e KLM) ... ... ... ma magari Linate non c'entra e fu solo una sfortunata coincidenza :green:
Ciao,
Massimo

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda kco » lun 17 feb 2020, 21:29:46

mattaus313 ha scritto:Che verosimilmente userà su AUH (non necessariamente basati ad AUH), dove ha già dichiarato di voler aprire una base.
Mah...

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1623
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » lun 17 feb 2020, 21:40:29

Sia chiaro, non sono nessuno per impedirvi di sognare che un giorno le LCC scavalcheranno l'oceano con dei fiammanti A321XULR.

Ma a colpi di sogni e speranze non si va lontano. Il sistema aeroportuale milanese è un sistema aeroportuale, non una religione. Se ha qualche criticità va analizzata ed eventualmente cambiata. Non si risolve con le preghiere.

Io le mie idee le ho ed è sacrosanto che ognuno abbia le sue, ma le sole che contano solo quelle di SEA (e del Comune) che ha il potere di fare il bello e il cattivo tempo. Finché la mentalità è quella dell'utile duro e puro e del portafoglio clienti ben diversificato non posso far altro che prenderne atto e rassegnarmi, nella magra consolazione che qualche buon vettore decida di banchettare (anche) un pò da Milano.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

robygun
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 09 gen 2017, 12:50:06

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda robygun » lun 17 feb 2020, 21:54:55

Posso dire una cosa molto molto cinica?

Esiste una sola possibilità che Linate venga chiuso, un aereo decollato dall'idroscalo deve andarsi a schiantare in città.. In quel caso l'opinione pubblica potrebbe orientarsi sulla chiusura/forte limitazione..

Ci si è andati vicini col SAS nel 2008, per fortuna non è successo..

Per il resto siamo in Italia, il sistema aeroportuale milanese non cambierà mai.. Benissimo fa dirigenza SEA ad essere pragmatica..

Mattia
Messaggi: 2350
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda Mattia » lun 17 feb 2020, 23:01:51

Era il 2001 comunque

robygun
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 09 gen 2017, 12:50:06

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda robygun » mar 18 feb 2020, 00:20:13

Si, 2001..

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25950
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 18 feb 2020, 07:22:11

Malpensa continuerà a fare quello che ha fatto fino a 2 anni fa, accogliere chiunque voglia arrivare.

easyJet e Ryanair continueranno a crescere, con aerei più piccoli rispetto al passato tornerà qualche volo di lungo raggio ptp e poco altro, la crescita meno elevata continuerà.
Vedremo semmai cosa accadrà ad Alitalia che è legata a Linate.
Malpensa airport user

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda kco » mar 18 feb 2020, 07:38:41

mattaus313 ha scritto:Sia chiaro, non sono nessuno per impedirvi di sognare che un giorno le LCC scavalcheranno l'oceano con dei fiammanti A321XULR.

Ma a colpi di sogni e speranze non si va lontano. Il sistema aeroportuale milanese è un sistema aeroportuale, non una religione. Se ha qualche criticità va analizzata ed eventualmente cambiata. Non si risolve con le preghiere.

Io le mie idee le ho ed è sacrosanto che ognuno abbia le sue, ma le sole che contano solo quelle di SEA (e del Comune) che ha il potere di fare il bello e il cattivo tempo. Finché la mentalità è quella dell'utile duro e puro e del portafoglio clienti ben diversificato non posso far altro che prenderne atto e rassegnarmi, nella magra consolazione che qualche buon vettore decida di banchettare (anche) un pò da Milano.
Non crederai mica che si chiuda mai Linate? Si sta procedendo al suo potenziamento arriverà anche la metro. Nessuno o quasi vuole andare a Malpensa e nessuno vuole spenderci dietro per renderla veramente raggiungibile.
Nei prossimi anni Linate verrà potenziata fino a 14ml di pax semplicemente dando gli slot a qualcuno di più capace rispetto ad Alitalia. Cara grazia se non si aumenteranno poi slot o se non si allunghera la pista per farci atterrare lì i A321.
Malpensa in quella posizione del piffero in cui si trova aveva senso solo spendendoci, preventivamente tanti soldi per renderla ben accessibile. Non è mai stato fatto, sono state messe le pezze sulle pezze.
A questo punto mxp ha senso quanto ha senso bgy ovvero un aeroporto low cost e l unica sua speranza è che una di queste compagnie voglia fare qualcosa di più da grande, sempre che i proventi unitari notoriamente risicati a mxp a causa di Linate, non lo permettano.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13030
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda malpensante » mar 18 feb 2020, 08:09:18

I-Alex ha scritto:Malpensa continuerà a fare quello che ha fatto fino a 2 anni fa, accogliere chiunque voglia arrivare.

easyJet e Ryanair continueranno a crescere, con aerei più piccoli rispetto al passato tornerà qualche volo di

Più grandi.
Chi vuol esser lieto, sia:
di doman non c'è certezza.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1623
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » mar 18 feb 2020, 08:14:24

Sono sicuro del fatto che tutto rimarrà invariato, come ho già spiegato, visti interessi puramente di breve periodo (per non dire altro) sia di SEA che del Comune.

E penso che il tutto rimarrà così finché qualcuno ai piani alti non accetterà il fatto che è necessario cambiare qualcosa, e allora metterà la questione sul tavolo. Allora li potremo iniziare a ragionare su cosa può essere giusto e cosa no.

Sul ruolo di Malpensa sono d'accordo con te, non è altro che un Orio più grande e più bello, molto più bello, messo altrove, che può accogliere tanti WB. Per questo ci si vola. Ma essere hub - o presunto tale - è altro per un sacco di ragioni diverse e non soltanto di natura tecnica.

Io personalmente, piú che interrogare le istituzioni su Air Italy o Alitalia a questo punto chiederei se a nessuno mai è passato per l'anticamera del cervello di portare la questione sui tavoli di palazzo. Nessuno si è mai chiesto quali opportunità può offrire un hub carrier a Milano? Nessuno ambisce ad averne uno, dato il ruolo di città internazionale che vuole avere Milano? Nessuno dati tutti i fallimenti si chiede come mai nonostante il potere d'acquisto e le condizioni del bacino di utenza ci siano (parole di LH) si è mai chiesto perché?

Io due domande me le sarei fatte e almeno la questione l'avrei portata. Ma evidentemente Sala ed i predecessori non sono me e avranno le loro buone ragioni per non farsele queste domande.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda kco » mar 18 feb 2020, 08:36:20

Banalmente non si fa molta carriera politica come sindaco di Milano proponendo ai concittadini di farsi tra 30 e 60 minuti di treno per prendere l aereo.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1623
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » mar 18 feb 2020, 08:43:19

Infatti non è questo che deve fare. Deve prima insegnare ai cittadini quante opportunità può offrire alla città l'avere un hub carrier ponendo i temi politicamente. Poi si pensa alle condizioni. Partendo dall'aeroporto non si risolve granché.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda kco » mar 18 feb 2020, 08:51:44

mattaus313 ha scritto:Infatti non è questo che deve fare. Deve prima insegnare ai cittadini quante opportunità può offrire alla città l'avere un hub carrier ponendo i temi politicamente. Poi si pensa alle condizioni. Partendo dall'aeroporto non si risolve granché.
Ahhahahhaaahhha, si certo educare i cittadini è sicuramente la prima preoccupazione dei politici. È il contrario il politico sfrutta le paure e l ignoranza del elettore.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1623
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda mattaus313 » mar 18 feb 2020, 08:55:49

Dico solo che andrebbe almeno posto il tema come primo punto. Se mai ci si preoccupa nonostante i molteplici fallimenti mai si risolverà, e l'unica risposta a "quali scenari per Malpensa" sarà la stessa degli ultimi vent'anni, contenti noi contenti tutti.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

grandemilano
Messaggi: 1083
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda grandemilano » mar 18 feb 2020, 08:57:22

kco ha scritto:
mattaus313 ha scritto:Sia chiaro, non sono nessuno per impedirvi di sognare che un giorno le LCC scavalcheranno l'oceano con dei fiammanti A321XULR.

Ma a colpi di sogni e speranze non si va lontano. Il sistema aeroportuale milanese è un sistema aeroportuale, non una religione. Se ha qualche criticità va analizzata ed eventualmente cambiata. Non si risolve con le preghiere.

Io le mie idee le ho ed è sacrosanto che ognuno abbia le sue, ma le sole che contano solo quelle di SEA (e del Comune) che ha il potere di fare il bello e il cattivo tempo. Finché la mentalità è quella dell'utile duro e puro e del portafoglio clienti ben diversificato non posso far altro che prenderne atto e rassegnarmi, nella magra consolazione che qualche buon vettore decida di banchettare (anche) un pò da Milano.
Non crederai mica che si chiuda mai Linate? Si sta procedendo al suo potenziamento arriverà anche la metro. Nessuno o quasi vuole andare a Malpensa e nessuno vuole spenderci dietro per renderla veramente raggiungibile.
Nei prossimi anni Linate verrà potenziata fino a 14ml di pax semplicemente dando gli slot a qualcuno di più capace rispetto ad Alitalia. Cara grazia se non si aumenteranno poi slot o se non si allunghera la pista per farci atterrare lì i A321.
Malpensa in quella posizione del piffero in cui si trova aveva senso solo spendendoci, preventivamente tanti soldi per renderla ben accessibile. Non è mai stato fatto, sono state messe le pezze sulle pezze.
A questo punto mxp ha senso quanto ha senso bgy ovvero un aeroporto low cost e l unica sua speranza è che una di queste compagnie voglia fare qualcosa di più da grande, sempre che i proventi unitari notoriamente risicati a mxp a causa di Linate, non lo permettano.

Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk

In realtà, dei 3 aeroporti milanese, l'aeroporto che sta soffrendo di più è proprio Linate. In quanto si trova la concorrenza do Orio ad est e Malpensa a nord. Che continuano a crescere, a differenza di Linate. Magari non ti piacerà sta cosa, ma purtroppo è così

gabbozzo
Messaggi: 274
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: Scenari MXP post IG

Messaggio da leggereda gabbozzo » mar 18 feb 2020, 08:58:08

mattaus313 ha scritto:Infatti non è questo che deve fare. Deve prima insegnare ai cittadini quante opportunità può offrire alla città l'avere un hub carrier ponendo i temi politicamente. Poi si pensa alle condizioni. Partendo dall'aeroporto non si risolve granché.


Quotone!!!!
Continuare ad ignorare il tema dell'accessibilità su scala globale per una città del rango al quale ambisce Milano solo perché "malpensa è lontano" è continuo segno dalla miopia e banalità della politica.
Probabilmente perché spendersi per dare una bella botta di accelerazione alla progettazione e costruzione delle infrastrutture necessarie, nonché fare le varie mosse politiche perché un vettore major possa basarsi a MXP è più difficile che non ripetere il ritornello solito..e finché nessuno solleva la questione va bene così.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 27 ospiti