MXP & AZ

le news dal "Città di Milano"
I-TIGI

MXP & AZ

Messaggio da leggereda I-TIGI » mer 10 ott 2007, 18:02:19

Qui Milano:


ALITALIA: BOMBASSEI, TOGLIERE MALPENSA E' AZZOPPARE ZOPPO

CINISELLO BALSAMO (MILANO) - Il vicepresidente di Confindustria, Alberto Bombassei, sottolinea l'importanza dello scalo di Malpensa non solo per l'industria italiana ma anche per la stessa Alitalia. ''Una Alitalia senza Malpensa partirebbe zoppa. Gia' lo e' di natura, azzoppare uno zoppo sarebbe una cosa di cattivo gusto'', ha detto a margine di un convegno organizzato da Ucimu. Bombassei si e' comunque detto convinto che Malpensa sia importante soprattutto per le imprese del Nord Italia. ''Se dovesse mancare l'Alitalia - ha detto - ci sarebbero sicuramente altre compagnie europee interessate ad avere un ulteriore hub per lo smistamento del traffico internazionale''

Qui Roma:

ALITALIA: VELTRONI, NON APPLICHI POLITICA DEL TAGLIARE FUORI

ROMA - ''La guerra Roma - Milano e' sbagliata: lavoriamo insieme perche' diverse sono le aree di pubblico che serviamo, una piu' sul business, l'altra sul turismo. Possiamo lavorare insieme non attingendo solo ad Alitalia, a patto che Alitalia non applichi la politica del tagliare fuori, consentendo anche alle altre linee aeree di usufruire degli slot''. E' quanto ha proposto il sindaco di Roma Walter Veltroni durante il discorso di inaugurazione del ''Sole 24ore Roma''. Veltroni sottolinea che ''un aeroporto ha bisogno di collegamenti su ferro''. Prima di lui il presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo aveva detto: ''Possa Roma giocare la sua partita con la possibilita' di volare intercontinentale. Ma - aveva ammonito - non c'e' aeroporto intercontinentale senza Alta Velocita' ''.
Ultima modifica di I-TIGI il mer 17 ott 2007, 20:24:33, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
stefanojoy
Messaggi: 5248
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 10:58:44
Località: milano, citta' studi.

Messaggio da leggereda stefanojoy » mer 10 ott 2007, 19:43:17

lo capiscono tutti tranne loro..... che interdetti!

mxp exp
Messaggi: 1529
Iscritto il: mer 10 ott 2007, 20:30:03
Località: ceriano laghetto

Messaggio da leggereda mxp exp » mer 10 ott 2007, 21:42:00

Oggi su "la prealpina milano" buon articolo di Osvaldo Gammino su mxp e AZ. In sintesi dice forget AZ e cercare di rivedere i bilaterali , puntare anche su BV e GJ anche se ci sono alcune critiche per il poco che e' stato fatto negli anni scorsi. Ma adesso e' il caso di guardare avanti con coraggio ( mai arrendersi, questo lo dico io!).
mxp exp

I-TIGI

Messaggio da leggereda I-TIGI » ven 12 ott 2007, 14:24:54

A quanto pare Ryanair cerca ancora di farsi pubblicita' e come anche riportato oggi sul Corriere della Sera in realta' fa' capire che la SEA non sta' trattando piu' di tanto con loro...

Be' che dire, Easy al 2010 prevede di avere su MXP 20 macchine basate, VolareWeb.Com (La low cost fallimentare di AZ messa li solo per occupare slots ndr) comunque sia disturbera', FR semmai e' intenzionata ad aprire su MXP la sister carrier Low Fare (e non Low Cost) sul lungo raggio, ma si parla di un paio di anni almeno...

Intanto Alitalia fa' sapere (rimangiandosi quanto promesso nenache una settimana fa a Formigoni dopo la discussione in Seanto, qualche missiva legale e' arrivata da SEA...ndr) che non mollera' gli slots su MXP e, cosa curiosa, oltre a cotinuare a vender biglietti su tratte gia date per morte ad oggi non ha ancora consegnato il piano delle rotte (sia a SEA che AdR), paino che va' consegnato alle societa' aeroportuali entro 6 mesi massimo, i termini sono scaduto da tempo quindi le societa' hanno la possibilita' di non condividere lo scheduling e relativi servizi di terra.

(Non e' un mistero che ormai le persone che credono nell'attuazione del piano di Schisano saranno solo un paio).

A propostito... i francesini hanno terminato di bere sangria?
----
da Milano
Su Malpensa Ryanair e Easyjet si fanno i dispetti. Ieri a Londra quest’ultima, già cliente dell’aeroporto, ha firmato un accordo con la Sea per potenziare la propria base milanese, con l’obiettivo di servire 5 milioni di passeggeri. Contemporaneamente, forse proprio per offuscare l’annuncio della low cost concorrente, il numero uno di Ryanair, Michael O’Leary, è arrivato personalmente a Milano per annunciare l’ennesima promozione per festeggiare i 50 milioni di passeggeri trasportati da e per l’Italia dal 1998: un milione di biglietti a 5,99 euro, questa volta non gratis, come in passato, ma con le tasse aeroportuali incluse. Il sempre pirotecnico O’Leary ha ripetuto che Alitalia non la vorrebbe «neanche gratis», e se l’è presa con le autorità aeronautiche che vorrebbero far sloggiare la compagnia da Ciampino: «La scusa è che devono rifare la pista, che però non ha alcun bisogno di lavori. E non ci hanno detto perché, dopo il cantiere, non potremmo tornare lì». Per farla breve accusa la autorità italiane, in primo luogo l’Enac, di protezionismo a favore di Alitalia.

E gli annunci sul posizionamento di Ryanar a Malpensa? All’inizio di settembre era stata sparata la cifra rotonda di un miliardo di dollari d’investimento (il valore di listino dei 12 aerei che vi sarebbero destinati) e i vertici della Sea si erano precipitati a Dublino per parlarne. Era appena stato dato l’annuncio che Alitalia avrebbe dimezzato la sua presenza a Malpensa, e Ryanair cavalcava l’attualità. Ieri O’Leary è stato un po’ evasivo: da sei settimane non abbiamo contatti con la Sea, ha detto, aspettiamo comunicazioni dal gestore, che deve migliorare le condizioni che ci ha proposto. Le probabilità di un accordo sono nell’ordine del 20-25%. E a Malpensa ci andiamo solo se Alitalia se ne va (che equivale a dire: mai). La Sea, da parte sua, trasecola: la trattativa per lei non è affatto in stallo.

Mentre O’Leary faceva i suoi annunci, a Luton Sea e Easyjet firmavano un accordo per lo sviluppo di Malpensa della compagnia inglese: gli aerei al servizio della base lombarda saliranno dagli attuali otto a 16, per arrivare a 20 entro tre anni, quando i passeggeri saliranno da 2,5 a 5 milioni. Proprio 5 milioni sono i passeggeri che Ryanair vorrebbe, eventualmente, trasportare da e per Malpensa.

Quanto alle vicende Alitalia (più 1,34% in Borsa), ieri Maurizio Prato è stato ascoltato dalla commissione Trasporti della Camera, ma le esigenze d’orario dell’Aula di Montecitorio hanno impedito domande e repliche: appuntamento a giovedì prossimo. Prato a ribadito quanto già illustrato ai senatori nei giorni scorsi e ha ribadito che le esigenze di Alitalia: un vero partner industriale, scelto con logiche di mercato e in tempi rapidi; altrimenti la strada è senza ritorno, con il rischio che la privatizzazione s’inoltri in un vicolo cieco. Secondo O’Leary l’identikit dell’acquirente di Alitalia è il fondo Tpg, che già aveva accompagnato Ryanair al suo esordio.

IlGiornale.it
Ultima modifica di I-TIGI il mer 17 ott 2007, 20:40:14, modificato 1 volta in totale.

mxp exp
Messaggi: 1529
Iscritto il: mer 10 ott 2007, 20:30:03
Località: ceriano laghetto

Messaggio da leggereda mxp exp » ven 12 ott 2007, 18:26:58

Interessanti articoli su mxp su Panorama di settembre e su "lombardia trasporti".
Mentre AZ scappa gli olandesi credono ed investono su mxp e cosi anche U2.
mxp exp

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6976
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Messaggio da leggereda mxp98 » sab 13 ott 2007, 08:13:04

Scusate,ma AZ non doveva comunicare a SEA il numero e le rotte precise che intende dismettere entro questa settimana?
Intanto il tempo passa!!!! :evil: :evil:

Avatar utente
stefanojoy
Messaggi: 5248
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 10:58:44
Località: milano, citta' studi.

Messaggio da leggereda stefanojoy » sab 13 ott 2007, 12:31:59

mxp98 ha scritto:Scusate,ma AZ non doveva comunicare a SEA il numero e le rotte precise che intende dismettere entro questa settimana?
Intanto il tempo passa!!!! :evil: :evil:



Infatti.... quali sono le possibili conseguenze legali per AZ dato che deve dare comunicazione almeno 6 mesi prima a sea ed adr?

I-TIGI

Messaggio da leggereda I-TIGI » lun 15 ott 2007, 12:16:08

stefanojoy ha scritto:
mxp98 ha scritto:Scusate,ma AZ non doveva comunicare a SEA il numero e le rotte precise che intende dismettere entro questa settimana?
Intanto il tempo passa!!!! :evil: :evil:



Infatti.... quali sono le possibili conseguenze legali per AZ dato che deve dare comunicazione almeno 6 mesi prima a sea ed adr?



Le rotte (AZ nel fantomatico piano di Schisano&Co su MXP, cosi come pure su FCO chiuderebbe ed aprirebbe rotte e no navendole comunicate in tempo sia a SEA che AdR come ad altri eventuali scali italiani, questi potrebbe non garantire i servizi...

Alitalai si sta' mettendo legalmente nei guai ed in primis con SEA dato che questa ha preso impegni economici per 630 Mil di Euro che Bonomi gli sta' addebitando...

mxp exp
Messaggi: 1529
Iscritto il: mer 10 ott 2007, 20:30:03
Località: ceriano laghetto

Messaggio da leggereda mxp exp » lun 15 ott 2007, 21:34:04

Su " Trasporti in lombardia "(abbonatevi tutti, e' interessante ed e' gratis!) tra i vari interventi riportati sulla querelle mxp ed AZ c'e' pure quello dell'on.Veltroni:"L'italia puo' reggere due hub,MI x il traffico d'affari e Roma x il turismo".Dispiace che il leader di un nuovo e grande partito non abbia le idee chiare sui problemi del trasporto aereo italiano.
Pero' poi afferma:"Non fare una guerra tra MI e RM" e questo gli fa onore.
Sullo sfondo delle interviste bella foto aerea del 2° sat di MXP.
mxp exp

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6976
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Messaggio da leggereda mxp98 » mar 16 ott 2007, 19:30:54

mxp exp ha scritto:Su " Trasporti in lombardia "(abbonatevi tutti, e' interessante ed e' gratis!) tra i vari interventi riportati sulla querelle mxp ed AZ c'e' pure quello dell'on.Veltroni:"L'italia puo' reggere due hub,MI x il traffico d'affari e Roma x il turismo".Dispiace che il leader di un nuovo e grande partito non abbia le idee chiare sui problemi del trasporto aereo italiano.
Pero' poi afferma:"Non fare una guerra tra MI e RM" e questo gli fa onore.
Sullo sfondo delle interviste bella foto aerea del 2° sat di MXP.


Grazie per la segnalazione!!


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 38 ospiti