Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

le news su Alitalia
Regole del forum
Luogo dove analizzare la situazione ed il percorso di Alitalia visto dal sistema aeroportuale Lombardo.
MUSICA
Messaggi: 3987
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda MUSICA » mar 29 lug 2014, 23:46:03

Dài che forse ce la facciamo.

Se fallisse, a Mxp potrebbe ripartire qualcosa. Sempre che non siano fessi da aprire le porte a tutti da Linate.

Ma chi glielo fa fare ad EY? Mettano subito un secondo A330su AUH ed un terzo a Marzo e lascino AZ. Magari chiedano una Quinta libertà e basta.

A quel punto drenerebbero comunque molto senza rischi forti. Oppure si costruiscano una compagnia da zero quando AZ ha chiuso. E mi sa che stiano pensando a questo. Facciamoli fallire e poi aggrediamo a due lire i resti...cinico ma verosimile...

KittyHawk
Messaggi: 4870
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 30 lug 2014, 00:27:27

Non so cosa succederà nei prossimi giorni, ma qualcuno rischia di risvegliarsi molto male dai sogni che ha cullato nei mesi e settimane appena trascorse.

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6978
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda mxp98 » mer 30 lug 2014, 08:24:33

Non ci credo. Un accordo lo troveranno.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

S62
Messaggi: 660
Iscritto il: gio 20 nov 2008, 08:59:59

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda S62 » mer 30 lug 2014, 08:51:18

credo anche io che si risolverà con aiuti di stato mascherati come aiuti da privati...
ala banca lo stato da l'ok tipo tassa le transazioni sui pos e tu aiuti alitalia...

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda robix » mer 30 lug 2014, 09:32:32

Penso che a questo punto il meno peggio sia che si faccia l'accordo tra AZ ed EY, perchè il governo non permetterà mai che AZ fallisca e quindi avremmo un conto salatissimo da pagare (e chissà per quanti anni ...): almeno con EY (a parte l'ulteriore aiuto di Stato mascherato da intervento delle Poste) non dovrebbero esserci altri soldi pubblici (almeno si spera ...).
Se poi è vero che AZ a LIN sta andando maluccio, magari possiamo pure sperare in qualche limitazione di LIN ?
Non mi farei invece molte illusioni su EY a MXP (a loro interessa più che altro AUH ed in futuro BER). Inoltre a me non piacerebbe affatto vedere MXP trasformato in hub di EY/AZ/AB (con conseguente "chiusura" per le altre compagnie).

KittyHawk
Messaggi: 4870
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 30 lug 2014, 09:42:48

Non ci credo. Un accordo lo troveranno.
Mi riferivo non tanto all'accordo, che qualche porcata per raggiungerlo la troveranno, quanto ai mirabolanti sviluppi che alcuni profetizzavano.

1) FCO hub euro-mediterraneo. E quando mai, se viene ridotta la flotta a corto-medio raggio e per contare i nuovi aeromobili e le nuove destinazioni a lungo raggio bastano le dita di una sola mano?
2) Non bastasse quanto sopra, FCO non servirà neppure per le principali città italiane perché i progetti, a quanto si è letto, sono di incanalare direttamente i passeggeri verso AUH saltando Roma. Saranno velivoli col tricolore in coda a portarli nelle spiagge del Golfo? Al momento non ci sono indizi certi al riguardo.
3) E potevamo forse dimenticarci di Milano? Giammai! Sembrerebbe (uso il condizionale per prudenza, visto che sono semplicemente rumors che girano in rete) che gli slot di LIN che AZ non riesce più a sfruttare, vista la débâcle della LIN-FCO, con un milione di passeggeri persi negli ultimi anni, verranno usati da Air Berlin. La quale dovrebbe aprire voli per alcune città tedesche, tra cui Düsseldorf (già suo hub), e in futuro un plurigiornaliero per Berlino dove dovrebbe svilupparsi, quando e se completeranno il nuovo aeroporto, il futuro hub della compagnia tedesca. Compagnia che nel giro di qualche anno, vale la pena ricordarlo, dovrebbe avere più aerei LR di AZ.

Stando così le cose, il risultato finale dovrebbe essere quello di un'accoppiata AZ+FCO al palo, l'aspirazione diretta dei passeggeri italiani verso il Golfo, la nuova aspirazione berlinese dei passeggeri milanesi per il Nord America verso la Germania, con buona pace della JV AF/KLM/DL/AZ.
Credo ce ne sia abbastanza per svegliarsi malamente.

KL63
Messaggi: 2646
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KL63 » mer 30 lug 2014, 13:14:51

Non ci credo. Un accordo lo troveranno.
Mi riferivo non tanto all'accordo, che qualche porcata per raggiungerlo la troveranno, quanto ai mirabolanti sviluppi che alcuni profetizzavano.

1) FCO hub euro-mediterraneo. E quando mai, se viene ridotta la flotta a corto-medio raggio e per contare i nuovi aeromobili e le nuove destinazioni a lungo raggio bastano le dita di una sola mano?
2) Non bastasse quanto sopra, FCO non servirà neppure per le principali città italiane perché i progetti, a quanto si è letto, sono di incanalare direttamente i passeggeri verso AUH saltando Roma. Saranno velivoli col tricolore in coda a portarli nelle spiagge del Golfo? Al momento non ci sono indizi certi al riguardo.
3) E potevamo forse dimenticarci di Milano? Giammai! Sembrerebbe (uso il condizionale per prudenza, visto che sono semplicemente rumors che girano in rete) che gli slot di LIN che AZ non riesce più a sfruttare, vista la débâcle della LIN-FCO, con un milione di passeggeri persi negli ultimi anni, verranno usati da Air Berlin. La quale dovrebbe aprire voli per alcune città tedesche, tra cui Düsseldorf (già suo hub), e in futuro un plurigiornaliero per Berlino dove dovrebbe svilupparsi, quando e se completeranno il nuovo aeroporto, il futuro hub della compagnia tedesca. Compagnia che nel giro di qualche anno, vale la pena ricordarlo, dovrebbe avere più aerei LR di AZ.

Stando così le cose, il risultato finale dovrebbe essere quello di un'accoppiata AZ+FCO al palo, l'aspirazione diretta dei passeggeri italiani verso il Golfo, la nuova aspirazione berlinese dei passeggeri milanesi per il Nord America verso la Germania, con buona pace della JV AF/KLM/DL/AZ.
Credo ce ne sia abbastanza per svegliarsi malamente.
ma no ti sbagli, AZ diventerà la prima compagnia al mondo! L'ha detto Lupi! :clapp:
però non ha detto in che cosa, :eek:
ah ho capito .... :cool2:
diventerà la prima compagnia al mondo in quanto a federaggio su hub di altre compagnie! :contento

KittyHawk
Messaggi: 4870
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KittyHawk » mer 30 lug 2014, 14:27:57

ma no ti sbagli, AZ diventerà la prima compagnia al mondo! L'ha detto Lupi! :clapp:
però non ha detto in che cosa, :eek:
ah ho capito .... :cool2:
diventerà la prima compagnia al mondo in quanto a federaggio su hub di altre compagnie! :contento
L'importante, come per tutte le classifiche, è scegliere bene l'indice di riferimento. Fatto quello, si riesce sempre ad eccellere in qualcosa. :green:

AZ è comunque ben piazzata anche nella speciale classifica "Velocità di dilapidazione del capitale sociale", sottocategoria "nonostante monopoli garantiti e agevolazioni legislative". :green:

grandemilano
Messaggi: 1163
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda grandemilano » mer 30 lug 2014, 18:52:23

Per quanto riguarda la richiesta di portare da 250 a 350 milioni (ma c'è chi ipotizza 400 milioni) la ricapitalizzazione, i soci avrebbero dato disponibilità per arrivare forse (forse) a 300 milioni. Neanche 350 o meglio 400. Ma solo 300 milioni, se tutto andrà bene.
Questa telenovela mi sta appassionado sempre di più :pc: :cool2:

S62
Messaggi: 660
Iscritto il: gio 20 nov 2008, 08:59:59

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda S62 » ven 01 ago 2014, 10:04:49

purtroppo se non ho letto male i debiti non si sa chi li pagherà. spero proprio che non rifacciano la bad company e la new company come per i capitani coraggiosi!!!

KL63
Messaggi: 2646
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KL63 » ven 01 ago 2014, 20:17:21

A quanto pare è fatta. Con quello che hanno in mente continueranno a perdere vagonate di soldi. Basta che non si debba pagarli noi.

grandemilano
Messaggi: 1163
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda grandemilano » ven 01 ago 2014, 22:01:48

. Con quello che hanno in mente continueranno a perdere vagonate di soldi.
Non è detto. Se, oltre agli esuberi che purtroppo ci saranno, faranno un bel taglio al network di Fiumicino (come probabilmente sarà), le perdite finalmente verranno ridotte. Già da ottobre alitalia chiude da Fiumicino voli verso Amman, Tbilisi e kiev. Questo è l'antipasto, perchè come ha dichiarato Etiad stessa, le rotte che non riescono a stare in piedi di sole a causa delle low cost devono essere cancellate.
Per quanto riguarda il lungo raggio, bisogna vedere se rimarrà tutto su Fiumicino o faranno un calcolo in base a yeld e ricavi.
Il fatto stesso che Lupi nel suo grande ottimismo ha dichiarato che fra 5 anni il network LR di Fiumicino salirà di ben 4 daily ( :lol: :lol: ), è già tutto un dire... :lol:

KittyHawk
Messaggi: 4870
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KittyHawk » ven 01 ago 2014, 23:35:25

A quanto pare è fatta. Con quello che hanno in mente continueranno a perdere vagonate di soldi. Basta che non si debba pagarli noi.
Pagarli, li pagheremo noi. Non in modo evidente ed esplicito, e AZ non verrà mai nominata, ma lo faremo. Spero nessuno si illuda che banche e Poste mollino soldi e condonino debiti senza aver contrattato sottobanco delle adeguate contropartite. Anche ai sindacati sarà stato promesso qualcosa. E se nel futuro servirà altro "aiuto" non penso verrà lesinato. Sempre a spese della collettività, ça va sans dire.

Anzi, il gioco dell'estate sotto l'ombrellone potrebbe essere proprio quello di indovinare come faranno. Qualche idea in merito? :cool2:

skyrobbie
Messaggi: 2388
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda skyrobbie » sab 02 ago 2014, 13:51:06


Ma chi glielo fa fare ad EY? Mettano subito un secondo A330su AUH ed un terzo a Marzo e lascino AZ. Magari chiedano una Quinta libertà e basta.
con o senza AZ il secondo volo Mxp-Auh di EY arriverà l'anno prossimo, è già in programma da parecchio tempo..

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26037
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 02 ago 2014, 14:50:55

Almeno daranno una mano a portare qui i 700.000 cinesi attesi per Expo a Milano in 6 mesi... Da qualche parte dovranno transitare :confuso:
Malpensa airport user

KittyHawk
Messaggi: 4870
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KittyHawk » sab 02 ago 2014, 16:42:25

Almeno daranno una mano a portare qui i 700.000 cinesi attesi per Expo a Milano in 6 mesi... Da qualche parte dovranno transitare :confuso:
Ma hanno risolto il problema dei visti? Circa un anno e mezzo fa l'AD di Expo, Sala, diceva che le rappresentanze italiane in Cina non riuscivano a rilasciare più di 200.000 visti all'anno, per cui non si poteva far conto su tanti cinesi.

grandemilano
Messaggi: 1163
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda grandemilano » sab 02 ago 2014, 19:03:28

Almeno daranno una mano a portare qui i 700.000 cinesi attesi per Expo a Milano in 6 mesi... Da qualche parte dovranno transitare :confuso:
Magari non transitano da Abu Dabi ma da Fiumicino...

KittyHawk
Messaggi: 4870
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KittyHawk » sab 02 ago 2014, 21:45:36

Avete presente quelle pagine bianche, piene di puntini numerati che miracolosamente, uniti nella giusta sequenza, svelano incredibili disegni?

Qualcosa del genere, mi sembra, si sta prospettando per AZ. Ci sono in giro dei "puntini" che fanno pensare:
- AZ ha bisogno di Etihad per sopravvivere.
- Lo Stato italiano non può partecipare direttamente all'operazione di salvataggio, ma è interessato affinché questa avvenga e l'operazione con le Poste è già border-line e sotto osservazione della UE.
- Gli Emiri hanno già fatto capire che non sono Babbo Natale. I soldi che investono devono procurare un utile, in un modo o nell'altro.
- Alla fine del decennio l'aeronautica militare deve sostituire i Predator A.
- Mubadala, fondo sovrano di Abu Dhabi, ha acquisito la quasi totalità di Piaggio Aero (meno del 2% rimane in mano a Piero Ferrari).
- Piaggio Aero ha derivato dal suo Avanti il drone (in fase di sviluppo) Hammerhead.
- Flightglobal riporta che un'alta personalità dell'AM dice che stanno seguendo con interesse lo sviluppo di questo drone e che "Tra i possibili candidati, l'Hammerhead dovrebbe essere in prima posizione [per la sostituzione del Predator] - se soddisferà i requisiti impostati per il suo processo di sviluppo, dimostrazione e certificazione".

Chissà che disegno salterà fuori. :green:

belumosi
Messaggi: 2873
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda belumosi » sab 02 ago 2014, 23:40:46

@ KittyHawk

Ho pensato esattamente la stessa cosa, tanto più che il Piaggione-drone è di tutt'altra stazza rispetto al Predator. E' come sostituire un'auto con un bus. O non aveva capito nulla chi aveva comprato le auto, o non capisce nulla chi ora vuole passare ai bus. Oppure chi oggi è "invitato" a comprare il bus, deve far finta di non capire ed annuire con gioia...

MUSICA
Messaggi: 3987
Iscritto il: mar 24 nov 2009, 14:34:11

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda MUSICA » sab 02 ago 2014, 23:57:21

Che arrivi il secondo AUH va bene ma potrebbero già pensare al terzo volendo.

P.s.: qualcuno ben addentro in SEA ha news sui "nuovi" voli cinesi?

Una scappatoia visti potrebbe esserci: autorizzare i consolati delle capitali vicine alla Cina ad emettere visti per Expo. Sarebbe già un bel aiuto: i cinesi che transitano spesso da Seoul, Singapore, Bangkok, Tokyo, etc. potrebbero chiedere l'emissione dei visti da lì. Anzi, dato che sono "transitari abituali" (probabilmente per affari o perché hanno tanti soldi), sarebbero ancor più facilmente identificabili rispetto al "Mr. Chang" delle sconosciute campagne. E intanto si incrementano i potenziali visitatori con clienti di potenziale economico più alto. cioè: Mr. Xiong che vola tutte i mesi a Seoul va all'ambasciata italiana e "prenota" un visto che alla visita successiva gli verrà garantito dalla stessa ambasciata... ed il lavoro si "spalma".

Fermo restando che dovrebbero aumentare i funzionari in Cina. almeno temporaneamente.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26037
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 03 ago 2014, 10:12:48

Almeno daranno una mano a portare qui i 700.000 cinesi attesi per Expo a Milano in 6 mesi... Da qualche parte dovranno transitare :confuso:
Ma hanno risolto il problema dei visti? Circa un anno e mezzo fa l'AD di Expo, Sala, diceva che le rappresentanze italiane in Cina non riuscivano a rilasciare più di 200.000 visti all'anno, per cui non si poteva far conto su tanti cinesi.
Credo di si, altrimenti non si spiegherebbero i 700.000 biglietti già opzionati dai cinesi che han chiesto ulteriori 150.000 ticket per expo e un quarto padiglione :cool2:
Malpensa airport user

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 5545
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda cesare.caldi » dom 03 ago 2014, 10:44:17

Credo di si, altrimenti non si spiegherebbero i 700.000 biglietti già opzionati dai cinesi che han chiesto ulteriori 150.000 ticket per expo e un quarto padiglione :cool2:
A proposito di biglietti per l'expo, avete idea quanto costeranno e quando saranno messi in vendita? Sul sito Expo ancora non c'è nulla. Normalmente i biglietti per questo genere di manifestazioni vengono messi in vendita almeno un anno prima.

Avatar utente
miguel
Messaggi: 1119
Iscritto il: mer 25 set 2013, 10:02:39
Località: Brianza

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda miguel » dom 03 ago 2014, 11:17:44

Ho letto 38€ ma non mi ricordo dove

Miguel

KittyHawk
Messaggi: 4870
Iscritto il: mer 11 giu 2008, 23:29:09
Località: Milano

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda KittyHawk » dom 03 ago 2014, 11:23:51

Anch'io mi ricordavo qualcosa sulla quarantina di euro.

grandemilano
Messaggi: 1163
Iscritto il: mar 08 mar 2011, 20:11:31

Re: Dal Golfo, Etihad in vista del traguardo col 49%.?

Messaggio da leggereda grandemilano » dom 03 ago 2014, 20:50:56

Sul Corriere di oggi c'era un intervista al ministro Lupi. Tra le altre cose si parlava pure di alitalia e linate.
-Il decreto linate rischia di essere definitivo e non solo temporaneo nel periodo expo.
-Non riguarderebbe solo alitalia ma tutte le compagnie. Questa è una strana novità che un po' mi preoccupa. Speriamo non ci siano incrementi dei movimenti orari.
-Notizia positiva (se proprio si vuol trovare qualcosa di positivo in questa faccenda). Riguarderà solo voli UE, perchè gli extra UE e intercontinentali rimarrebbero a Malpensa.


Torna a “ALITALIA VISTA DAL SISTEMA LOMBARDO”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti