Roma-Milano, il treno batte l’aereo

le news dal "E.Forlanini"
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11802
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda malpensante » mar 05 mag 2015, 17:29:24

easyMXP ha scritto:Prova a spiegarlo ai fan dei -5 minuti...

Prova a chiederlo a un concessionario Porsche.
And Malpensa is going to be our Hub

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda FlyCX » mar 05 mag 2015, 20:41:39

malpensante ha scritto:
easyMXP ha scritto:Prova a spiegarlo ai fan dei -5 minuti...

Prova a chiederlo a un concessionario Porsche.

Come tutte le auto tedesche, anche le Porche sono auto-limitate come velocità. La partita si gioca sulle accelerazioni!!!

Le leggi della fisica non cambiano così tanto tra strada e ferrovia!
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2651
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda belumosi » mar 05 mag 2015, 22:34:04

FlyCX ha scritto:le Porche sono auto-limitate come velocità.

Le Porche non saprei (ognuna ha i propri ritmi :green:), ma le Porsche non sono autolimitate.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11802
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda malpensante » mar 05 mag 2015, 22:50:16

[OT] Per quel che ne so, non è impossibile togliere la limitazione ad Audi, Bmw e Mercedes, però...
Io, con una berlina, non sono mai riuscito ad arrivare al limite dei 250 km/h in Autobahn. Max 244.

Sopra i 210 la guida diventa impegnativa, bisognerebbe avere la strada completamente sgombra in tutte le corsie, asciutta, diritta o almeno saper guidare e non essere abituati a puntare il cruise control a 132 :green: [/OT]
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25087
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 06 mag 2015, 19:49:49

belumosi ha scritto:
FlyCX ha scritto:le Porche sono auto-limitate come velocità.

Le Porche non saprei (ognuna ha i propri ritmi :green:), ma le Porsche non sono autolimitate.


:lol: :lol: :lol:

malpensante ha scritto:[OT] Per quel che ne so, non è impossibile togliere la limitazione ad Audi, Bmw e Mercedes, però...
Io, con una berlina, non sono mai riuscito ad arrivare al limite dei 250 km/h in Autobahn. Max 244.

Sopra i 210 la guida diventa impegnativa, bisognerebbe avere la strada completamente sgombra in tutte le corsie, asciutta, diritta o almeno saper guidare e non essere abituati a puntare il cruise control a 132 :green: [/OT]


i limiti li togli dalla centralina, roba semplice... dalla Germania se vuoi te le fanno già avere taroccate e sovrapotenza
In effetti andare sopra i 200 kmh è roba da giri in pista
Malpensa airport user

spanna
Messaggi: 2981
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda spanna » sab 16 mag 2015, 17:32:30

secondo questo articolo del giornale, l'incendio a fco sta danneggiando la lin-fco di az a favore del treno:
Un piccolo incendio dalle grandi conseguenze ha bloccato il terminal meno importante di Fiumicino. Senza che nessuno ve lo dica ufficialmente, Alitalia ogni giorno cancella voli per i casini che derivano proprio dalle conseguenze di quel falò. E per di più ciò avviene soprattutto nella tratta nazionale a più alta frequenza (Roma-Milano). Non capiamo perché Alitalia faccia finta di niente, o forse lo capiamo benissimo, ma se per colpa di un fornitore un imprenditore rischiasse di perdere definitivamente clienti (la concorrenza dell'alta velocità sulla medesima tratta è fortissima) farebbe fiamme e fuoco. Se possiamo usare questa metafora, pertinente, ma un po' pericolosa in questa occasione. O come minimo un comunicato. Affari loro. Ma anche un po' nostri.

http://www.ilgiornale.it/news/o-ci-svegliamo-o-paese-va-picchiata-1129206.html
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda FlyCX » sab 16 mag 2015, 21:11:47

C'è qualcuno che è più realista del re!!!
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25087
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 17 mag 2015, 19:08:18

non è una scusa per accorpare voli vuoti?
Malpensa airport user

spanna
Messaggi: 2981
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda spanna » sab 06 giu 2015, 07:51:09

http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/15_giugno_05/roma-milano-2-ore-20-viaggio-nuovo-frecciarossa-1000-aa29c908-0b9a-11e5-91e7-d0273dfd0555.shtml
nel video Elia ribadisce che da dicembre il frecciarossa andra' a 350 all'ora ed il tempo si ridurra' sotto le 2h30 sulla milano roma :green:

Quando arriverà a 350 chilometri orari la distanza tra Roma e Milano la percorrerà in circa 2 ore e 20». L’amministratore delegato di Fs Italiane, Michele Mario Elia parla del nuovissimo Frecciarossa 1000, nel viaggio in anteprima di venerdì 5 giugno.
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three

spanna
Messaggi: 2981
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda spanna » sab 11 lug 2015, 17:58:46

http://www.cifi.it/UplDocumenti/AV_Freccia1000/RFI%20incrementi%20velocit%C3%A0%20su%20AV.pdf
Documento di RFI, quindi indipendente da trenitalia
Restano confermate per la rete AV le caratteristiche di “alta capacità” (AC) e le simulazioni di circolazione esperite dimostrano come gli effetti dell’eterotachia siano assolutamente sostenibili anche con riferimento agli ipotizzati aumenti del traffico. Una modellazione specificamente esperita dal POLIMI (naturalmente da validare una volta che sarà stato possibile condurre i citati test) attesta che l’aggressività dell’ETR 1000 sull’infrastruttura non comporta significativi oneri aggiuntivi sulla manutenzione dell’infrastruttura. La percorrenza commerciale sulla relazione MI - RO, con il nuovo ETR 1000, senza alcuna intrusività per le altre tracce: Milano C.le - Roma T.ni: 2h 30’, Milano Rog. - Roma Tib.: 2h 15

2h30 non e' male dai :green:
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2651
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda belumosi » sab 11 lug 2015, 18:57:21

spanna ha scritto:Documento di RFI, quindi indipendente da trenitalia

Più o meno nella stessa misura in cui le decisioni che riguardano LIN sono indipendenti da AZ... :green:

25' di guadagno rispetto ai tempi attuali non sono fattibili aumentando soltanto la vmax a 350 kmh. E' vero che l'ETR 1000 dovrebbe essere più veloce dei vari Italo/ETR500 anche nelle tratte meno veloci, ma secondo me le 2h30' tra C.le e Termini hanno già messo nel conto l'attraversamento in sotterranea di Firenze.

spanna
Messaggi: 2981
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda spanna » dom 12 lug 2015, 10:13:04

sulle modifiche alla linea il documento dice:
con tali caratteristiche, la circolazione dell’ETR 1000 sulle attuali linee AV/AC non necessita di modifiche infrastrutturali (se non quelle di adeguamento software ERTMS e incremento tiro conduttori, già in corso di esecuzione, perché consente migliore captazione e minori oneri manutentivi )
e quindi no, l'attraversamento sotterraneo di firenze non e' incluso :green: cosi' come non sono incluse altre migliorie di linea che sicuramente verranno fatte in futuro e che potrebbero portare ulteriori miglioramenti.
L'incremento tiro conduttori che sara'? Qualcuno che spara ai macchinisti? :lol:
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three

Mauz®
Messaggi: 1776
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda Mauz® » dom 12 lug 2015, 12:01:48

Comunque ormai è assodato che il treno è l'opzione migliore per fare Milano-Roma. Tuttavia una certa quantità di clienti continua a preferire l'aereo per questioni di prezzo (spesso costa meno del treno, il che è molto significativo) o di miglia (viaggio pagato dall'azienda, Millemiglia intestata al viaggiatore).


Sent from my iPhone using Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda FlyCX » dom 12 lug 2015, 13:47:53

spanna ha scritto:...
L'incremento tiro conduttori che sara'? Qualcuno che spara ai macchinisti? :lol:

No, i macchinisti non c'entrano :lol:

Si tratta di aumentare la tensione, intesa come trazione meccanica, dei fili della linea aerea. In questo modo diventano più rigidi e si muovono meno al passaggio dei treni, con anche minore rischio di venir danneggiati.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

easyMXP
Messaggi: 3945
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda easyMXP » dom 12 lug 2015, 14:41:09

2h30 senza interventi infrastrutturali sono impossibili.
Basta dividere i km percorribili a 360kmh prima per 300 e poi per 360 per capire che non saltano fuori 25 minuti in meno.
Servono, tutti insieme:
- attraversamento di Firenze
- velocizzazione di Modena con aumento della sopraelevazione e cambio dei raccordi parabolici delle curve
- eliminazione totale delle interferenze con abbattimento degli allunghi traccia

Tanto per capirci: già adesso Termini-Centrale è fattibile in 2h40 se va tutto bene, peccato che lo stesso ETR400 lunedì mi abbia portato a Termini in 2h57 nella vita reale fatta di rallentamenti tra Rifredi e Campo di Marte e tra Tiburtina e Termini. Questi problemi quotidiani fanno l'allungo traccia in 2h55.

Comunque, provato il treno nuovo, ci hanno messo 25 anni per fare un treno più scomodo di quello vecchio. Checché ne dica la pubblicità aziendale, meno stabilità, più sobbalzi, più vibrazioni. Confronto diretto tra ETR400 nuovo lunedì e ETR500 mercoledì.
Per non parlare dell'aspetto da plasticone dalla Standard alla Business.
Sapendo che inevitabilmente il comfort scenderà a 360kmh per le maggiori accelerazioni traversali, datemi i 10 min in meno del passante di Firenze, datemi i 10 min in meno di allungo traccia, ma tenetevi pure i 5 min dei 360. 2h35 vanno già benissimo.

@belumosi: l'ETR400 non viaggerà più veloce sui tratti lenti. Sempre rango C con 1 m/s2 di accelerazione non compensata. Le accelerazioni saranno più brevi, ma l'effetto è di decine di secondi, non minuti.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11802
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda malpensante » dom 12 lug 2015, 14:57:39

Mauz[REGISTERED SIGN] ha scritto:Comunque ormai è assodato che il treno è l'opzione migliore per fare Milano-Roma.

Comunque ormai è assodato che il treno è l'opzione migliore per fare Milano centro-Roma centro.
And Malpensa is going to be our Hub

spanna
Messaggi: 2981
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda spanna » mer 25 nov 2015, 08:30:46

http://www.lastampa.it/2015/11/24/economia/il-frecciarossa-a-chilometri-orari-1issCVCKza9wmwkrq6m7ZK/pagina.html
È successo la notte scorsa durante i test sull’Alta Velocità Torino–Milano: un treno Frecciarossa 1000 ha raggiunto la velocità massima di 385,5 chilometri orari. Questa velocità di punta è necessaria per l’omologazione a 350 chilometri orari, e rappresenta per Trenitalia una tappa di avvicinamento alla velocità massima di 400 km/h e che è necessaria all’omologazione alla velocità commerciale di 360 chilometri orari. Così la tratta Milano-Roma si farà in sole 2 ore e 30 minuti.

Attualmente la velocità massima a cui è autorizzato a correre il Frecciarossa 1000 (da parte dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria) è di 300 km/h. Nei prossimi mesi, proprio grazie ai test in corso, il Frecciarossa 1000 inizierà a viaggiare alla velocità massima di 350 km/h, consentendo un’ulteriore riduzione dei tempi di viaggio tra Roma e Milano, che oggi sono collegate in 2 ore e 55’.

Dopo l’arrivo sui binari dei primi sei convogli con l’orario estivo (giugno 2015), la consegna dei nuovi materiali da parte del consorzio formato da AnsaldoBreda e Bombardier prosegue: la flotta operativa è salita a 9 unità ad agosto, 11 a settembre, 12 a novembre e nei prossimi giorni, con l’arrivo di altri tre convogli, saranno ben 15 i Frecciarossa 1000 in servizio.

Parallelamente, in questi sei mesi, è cresciuto anche il numero dei collegamenti: dalle 8 corse di giugno si è passati ai 16 servizi ad agosto, 20 a settembre, 22 a novembre, fino ai 28 del prossimo nuovo orario.
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three

spanna
Messaggi: 2981
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda spanna » sab 28 nov 2015, 12:09:45

nel frattempo segnalo che Elia lascia il posto a Mazzoncini, per disaccordi col governo in merito alla privatizzazione delle FS
http://www.repubblica.it/economia/2015/11/27/news/fs_vertici-128296855/
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11802
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda malpensante » sab 28 nov 2015, 14:54:01

Perché non era uomo di Renzi, come Lupi e Ciucci.
And Malpensa is going to be our Hub

spanna
Messaggi: 2981
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda spanna » gio 13 apr 2017, 08:24:36

mazzoncini rilancia:
Roma, 12 apr - "Entro fine anno sara' possibile andare da Roma a Milano in 2 ore e 20 minuti con Frecciarossa 1000". Lo ha annunciato l'amministratore delegato di Fs Renato Mazzoncini, a margine di un convegno sul settore ferroviario, indicando che "entro aprile saranno consegnati gli ultimi Frecciarossa 1000. Fs e' in ottima salute e siamo pronti a competere in tutta Europa", ha assicurato Mazzoncini.

http://finanza-mercati.ilsole24ore.com/azioni/analisi-e-news/tutte-le-news/news-radiocor/news-radiocor.php?PNAC=nRC_12.04.2017_14.39_39321557
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three

easyMXP
Messaggi: 3945
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 13 apr 2017, 09:19:40

Rogoredo - Tiburtina, ovviamente, per corse spot particolarmente curate per ridurre fortemente i margini di recupero fuori dai nodi.

Per quanto già rolla e vibra l'ETR400 a 300 kmh, l'idea di ballare ancora di più non mi piace per niente.
Rispetto ai primi anni, con ETR500 e linee nuove in ottime condizioni, ho notato un notevole peggioramento. Dipende anche dallo stato del singolo treno, ma alcune volte le vibrazioni sono così forti da rendere fastidioso lavorare, persino sulla MI-BO che all'inizio era un velluto. Capita soprattutto con il 400, che di per sé ha carrelli più instabili del 500, ma anche qualche 500 non è proprio in condizioni ottimali.

romaneeconti
Messaggi: 1836
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda romaneeconti » gio 13 apr 2017, 09:28:37

Io viaggio spesso con Italo e devo dire che avverto meno questa problematica. Sui Frecciarossa inoltre ogni rumore e' piu' marcato. Si viaggia meglio con Italo a mio parere.

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda FlyCX » gio 13 apr 2017, 09:51:16

romaneeconti ha scritto:Io viaggio spesso con Italo e devo dire che avverto meno questa problematica. Sui Frecciarossa inoltre ogni rumore e' piu' marcato. Si viaggia meglio con Italo a mio parere.

Viaggio pochissimo sui treni AV, quindi per lo piu' mi baso sul feedback di altri ed in generale quello che mi dicono è che il comfort dei Frecciarossa è superiore a quello di Italo.
Per ragioni tecniche questo mi torna anche.

Altra lamentela comune e fondata: lo spazio a bordo di Italo è inferiore perchè i vagoni sono piu' stretti.
“È bastato che O’Leary prevedesse il fallimento della nostra compagnia, che, da quel momento, è aumentato il nostro fatturato” il soggetto non è Alitalia ma Lufthansa

easyMXP
Messaggi: 3945
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda easyMXP » gio 13 apr 2017, 10:35:43

A treno nuovo o comunque in ottime condizioni:
- ETR500 (FR vecchio) nettamente primo
- ETR575 (Italo) e ETR400 (FR nuovo) più o meno sullo stesso piano e sensibilmente peggiori del primo.

A livello di spazio, stesso discorso. Il FR vecchio ha spazi molto più ampi (concezione da treno di alto livello anni '90), i due treni più recenti sono progettati per mettere quanti più posti possibili nello stesso spazio.
In realtà le vetture di Italo sono più larghe, perché più corte e quindi con meno sbalzo in curva, ma l'allestimento in Smart è da pollaio. Non che l'allestimento del nuovo FR in Standard sia meglio...

Con treni usurati, dipende da quanto lo sono, recentemente mi è capitato di ballare alla grande persino con ETR500, roba che in aereo si trova solo con una bella turbolenza (ovvero quasi mai tra Milano e Roma).

spanna
Messaggi: 2981
Iscritto il: lun 07 set 2009, 17:18:41

Re: Roma-Milano, il treno batte l’aereo

Messaggio da leggereda spanna » gio 25 mag 2017, 19:09:20

http://www.fsnews.it/fsn/Gruppo-FS-Italiane/Trenitalia/Nuovo-orario-Trenitalia-2017

Trenitalia lancia il nuovo orario estivo, aumentano i collegamenti roma - milano, 1xd in termini di frequenza, 3xd in termini di capacita' grazie al lancio del frecciarossa in composizione doppia 2xd sugli orari di maggiore affluenza
Countdown verso la dissoluzione della grande meretrice aerea: conteggio iniziato!
Ten... Nine... Eight... Seven...Six...Five...Four...Three


Torna a “info LINATE - LIN”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti