Accessibilità su gomma: tang Nord (ex SP Rho-Monza)

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Accessibilità su gomma: tang Nord (ex SP Rho-Monza)

Messaggio da leggereda indaco » ven 15 feb 2008, 20:01:05

Mi permetto di aprire un minithread su un'opera secondo me molto importante per facilitare le connessioni dal nord-est verso MXP e per tutta l'area metropolitana: il completamento della Tangenziale Nord.

http://www.otinordovest.it/Pagine/Sintetico.asp?ID=28

Faccio un 3d a parte perche' non mi sembra che quagli ne con quello sulla Boffalora-MXP ne' con quello sui tempi di percorrenza da Mi a MXP..... E non esiste un 3d generale "contenitore" sull'accessibilta' via gomma di MXP (per ora).

Dunque, riguardo al tema.

E' un intervento spesso dimenticato, ma secondo me essenziale, in attesa del completamento della Pedemontana che e' molto piu' a lungo termine.

Necessariamente moltissimi dei pax di MXP arriveranno su gomma. E, inutile che ce lo nascondiamo, il punto piu' debole per quanto riguarda il catchment e' il collegamento con tutto quello che c'e' a Est di Milano.

La MI-BG e' stata allargata con la 4° corsia, e i pendolari miracolati ancora non credono ai loro occhi. Ci sara' la Bre-be-mi a potenziare ancora di piu' i collegamenti dalla citta' verso est.

Ma superare Milano in ora di punta, per chi viene da Est, e' un problema.

Anzi, Milano di fatto e' una barriera che crea una separazione netta, un ostacolo naturale, tra il nord-est e il nord-ovest della pianura padana (per fortuna piu' vicino al Po c'e' la TO-BS, ma non aiuta molto per MXP).

Tenete conto che le tre "metropoline" Bergamo, Brescia e Verona sono aree importantissime, con redditi pro capite ai massimi livelli in Italia, molto superiori a quello che c'e' a nord ovest (Torino e Genova inclusi) e inferiori alla sola Milano. Per non parlare dell'est Milano (io sono tra questi). Non possiamo perderceli, nel catchment di MXP.

Il tratto urbano della A4 e' saturo e non puo' essere allargato piu' di cosi', gia' per la terza corsia hanno dovuto fare i miracoli per far stare edifici e capannoni sopra baldacchini a sbalzo (penso abbiate presente cos'e' verso l'uscita Sesto-Cinisello).

Per allargare di piu' li l'unica sarebbe viadottone (inaccettabile, non passera' mai....anche se in Giappone lo farebbero) o tunnel (costosissimo). Comunque sono interventi a lunghissimo termine, al momento neppure ipotizzati.

La Pedemontana e' di gran lunga l'intervento piu' significativo per le connessioni est-ovest al di sopra di Milano. Ma non e' a brevissimo neanche lei.

Ora, avrete gia' capito dove vado a parare. La Tangenziale Nord non e' passante. Non arriva fino in fondo. Ma con i lavori per connettere la rotondona di Baranzate con Rho-Fiera, la tangenziale Ovest e la A4 verso Torino, ormai ne manca solo un pezzettino.

Precisamente il tratto tra Novate e Baranzate che, disgraziatamente, e' una strada ordinaria a una sola carreggiata.

Intendiamoci, se uno deve andare da BG a MXP in ora "non di punta" fa meglio a farsi la A4 che e' piu' diretta.

Ma quando c'e' traffico.... queste 4 corsie in piu', anche se su un percorso piu' sinuoso, farebbero comodo. Molto comodo.

Quando la A4 e' intasata si potrebbe addirittura suggerire agli automobilisti il percorso alternativo sugli appositi cartelli luminosi.

E non solo agli automobilisti. Anche servizi come il MXP-Shuttle, che all'apertura del MXP-Express da Centrale-Garibaldi potrebbe essere spostato su altre direttrici.... a patto che ci sia modo di aggirare le peggiori code quando l'aereo parte.

Insomma, il completamento della Nord s'ha da fa.

E non solo per Malpensa. Trovare la quadra al problema dei collegamenti est-ovest e' essenziale anche per la metropoli, per la regione e per tutto il nord Italia.

I-TIGI

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda I-TIGI » sab 16 feb 2008, 00:28:07

Attualmente la tratta urbana della Venezia-Torino e' spesso satura, con il completamento della Tangenziale nord avremo in totale 5 corsie per senso di marcia.

indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda indaco » sab 16 feb 2008, 10:10:56

Eh, si, sei stato molto piu' chiaro e sintetico di me! :lol:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25073
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 16 feb 2008, 18:39:24

l'opera doveva essere pronta per l'autunno 2008 ma a Baranzate devono costruire un cavalcavia per eliminare 2 incroci che rallentano le bretella: dapprima si pensava a delle rotatorie a raso ma il comune di Baranzate ha fermato il tutto: i tempi si sono dilatati per questo intoppo... Non appena completati gli ultimi 2km a ridosso dalla A8 a Rho sarà un'ottima alternativa alla A4 cittadina sempre intesata all'ora di punta
Malpensa airport user

Pelush
Messaggi: 482
Iscritto il: ven 12 ott 2007, 11:54:55
Località: Fora de ball el maresciall

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda Pelush » gio 28 feb 2008, 15:20:39

Il completamento della tangenziale nord si sta già facendo ....
è in carico alla Serravalle che rileverà la Rho-Monza dalla Provincia di Milano, verrà allargata la piattaforma stradale per ospitare la corsia di emergenza e per allungare le corsie di accelerazione e decelerazione, poi ci sarà una variante in galleria per l'attraversamento di Baranzate e il raddoppio fino alla Fiera.

Mattia
Messaggi: 2218
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 14:35:09

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda Mattia » gio 28 feb 2008, 16:03:07

Fine dei lavori?

mxp exp
Messaggi: 1529
Iscritto il: mer 10 ott 2007, 20:30:03
Località: ceriano laghetto

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda mxp exp » gio 28 feb 2008, 18:07:49

Mattia ha scritto:Fine dei lavori?


io piuttosto chiederei:"inizio dei lavori?"
mxp exp

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25073
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 28 feb 2008, 19:15:34

mxp exp ha scritto:
Mattia ha scritto:Fine dei lavori?


io piuttosto chiederei:"inizio dei lavori?"


una parte è già cantierizzata.. se ricordo bene circa 24mesi di lavori
Malpensa airport user

MXP3000
Messaggi: 972
Iscritto il: sab 29 dic 2007, 15:53:46
Località: Philadelphia, PA - USA
Contatta:

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda MXP3000 » gio 28 feb 2008, 19:48:53

Ragazzi ho paura proprio che sull'avvenuta apertura dei cantieri vi sbagliate...

Ogni settimana o quasi torno a casa dei miei in brianza (da Gallarate a Vimercate) e faccio il tragitto da voi illustrato:

SS336 -->A8 --> uscita RhoFiera ---> Baranzate-statale varesina --> comasina x circa 800 m --> tangenziale nord --> uscita Monza.

Non vedo l'ombra di un cantiere lungo il percorso che faccio, siete sicuri poi che si tratti di prolungamento della tangenziale nord e non di un prolungamento della statale varesina (dei Giovi) + eliminazione "imbuto" nell'immissione con la comasina? :?: :?:

Ora in orari di punta è cmq un po' un calvario, anche se è spesso molto meglio che scegliere la combinegli orari di punta la combinazione A8+A4...

Sull'utilità del potenziamento della tratta in questione cmq concordo che non vi è alcun dubbio!
MXP3000... sognando un hub...

indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda indaco » gio 28 feb 2008, 20:34:15

Addirittura in tunnel..... quanti soldi e quanto tempo buttati via.

Io avrei buttato su un bel viadotto con barriere antirumore e pedalare.... Anche se non abito a Baranzate li di fronte.... posso capire che un po' di fastidio lo dia...

Poi, altrove ho scritto che se si desse precedenza alla parte ovest della pedemontana si creerebbero da subito dei percorsi alternativi. Qui spiego meglio quello che intendo postando un immaginina....

Immagine

Dunque, se arrivando con la Tangenziale Nord a Paderno si puo' andare verso nord sulla MI-Meda (probabilmente in senso inverso rispetto ai massimi picchi di traffico per chi va a MXP), poi piu' in su si prenderebbe la pedemontana e dritti fino a MXP (ma anche Como, Svizzera, Varese, Sempione, Laghi...).

Si tratta di un itinerario che altrimenti non c'e', assolutamente prioritario.

Mentre il tratto est della Pedemontana, tutto sommato, a questo punto e' gia' coperta dalle 8 corsie della Serenissima e dalla Tang. Nord stessa nel suo tratto "migliore".

Insomma, io suggerirei di fare asap la parte Ovest, che serve come il pane. Quella est a seguire.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25073
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 28 feb 2008, 21:11:23

è già previsto l'inizio dei lavori prima a Ovest con conseguente aperturà iniziale tra la A8 e la A9 prima dell'altro troncone...
Purtroppo però ancora 2 anni allo star dei lavori

http://www.pedemontana.com/images/cronoprogramma.jpg
Malpensa airport user

indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda indaco » gio 28 feb 2008, 21:32:51

I-Alex ha scritto:è già previsto l'inizio dei lavori prima a Ovest con conseguente aperturà iniziale tra la A8 e la A9 prima dell'altro troncone...
Purtroppo però ancora 2 anni allo star dei lavori

http://www.pedemontana.com/images/cronoprogramma.jpg


Ottimo, ho scoperto l'acqua calda, bene...! :mrgreen:

Ormai abbiamo in testa solo Star, eh??? :lol:

Pelush
Messaggi: 482
Iscritto il: ven 12 ott 2007, 11:54:55
Località: Fora de ball el maresciall

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda Pelush » ven 29 feb 2008, 22:07:51

in questo momento sono in corso i rilievi topografici a Baranzate, coì mi ha detto un ex collega passato alla "concorrenza"

tra un paio di annetti ci saranno cerase arancioni ovunque, ma i lavori di adeguamento saranno veloci, il vero nodo è il tunnel altrimenti si devono buttare giù le case

indaco
Messaggi: 2267
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 13:32:18

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda indaco » ven 29 feb 2008, 22:16:47

Ehmmm.... che sono le cerase? Non le ciliegie, vero? :mrgreen:

Comunque a senso.... iniziano i lavori tra 2 anni e poi altri 24 mesi per il completamento? Qui intanto si invecchia... :cry:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25073
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda I-Alex » mer 26 mar 2008, 23:57:11

chissà un domani quando sarò nonno io se vedrò questa realtà....

Immagine
Malpensa airport user

Avatar utente
stefanojoy
Messaggi: 5248
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 10:58:44
Località: milano, citta' studi.

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda stefanojoy » gio 27 mar 2008, 00:13:01

Alex se non la vedremo tutti molto prima collasseremo...sono opere assolutamente irrinunciabili ed improrogabili.
Qualcuno si lamenta del proprio stipendio....altri per 1200 euro al mese.... http://it.youtube.com/watch?v=W2QMhUrSlm0 ....

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25073
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 27 mar 2008, 00:23:51

stefanojoy ha scritto:Alex se non la vedremo tutti molto prima collasseremo...sono opere assolutamente irrinunciabili ed improrogabili.


hai ragione!
Non pensavo che la boffalora si integrasse così bene con la TER, mentre il prolungamento della Nord si prolungasse poi sulla nuova SS33 del Sempione...
Se realizzati siamo a posto poi!
Malpensa airport user

Pelush
Messaggi: 482
Iscritto il: ven 12 ott 2007, 11:54:55
Località: Fora de ball el maresciall

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda Pelush » lun 31 mar 2008, 10:07:32

discusso ieri pomeriggio con due bottiglie di barbaresco in corpo ....

prolungamento Pedemontana fino ad intercettare A26 e costruzione di bretella tra MXP e Vergiate A26 .....

FlyCX
Messaggi: 4919
Iscritto il: gio 15 nov 2007, 15:57:33

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda FlyCX » lun 31 mar 2008, 10:15:33

Pelush ha scritto:prolungamento Pedemontana fino ad intercettare A26 e costruzione di bretella tra MXP e Vergiate A26 .....

Nel primo caso vorrebbe dire che la Pedemontana, ad est finisce in Piemonte, giusto ?
Gli itinerari che coinvolgono l'A26 non transiterebbero più dall'A4, mi domando se il traffico sia tale da giustificare il lavoro.

Il raccordo verso nord (Sesto Candende / Vergiate ?) è forse lo stesso proposto da Jason Bourne in un altra discussione ieri sera ...
Anche qui mi chiedo se il traffico proveniente in larga parte delle zone dei laghi sia tale da giustificare l'intervento; siccome "il meglio è nemico del buono", spero che queste "extension" non siano stumentali per ritardare il tracciato base della Pedemontana !!!

Avatar utente
JNX
Messaggi: 124
Iscritto il: dom 23 mar 2008, 18:54:44
Località: Segrate, Milano

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda JNX » lun 31 mar 2008, 17:28:07

Ma speranze di vedere eliminato il furto di ben 1.60 euro sulla tangenziale nord ce ne sono?

ainicar
Messaggi: 392
Iscritto il: dom 30 dic 2007, 11:46:23

Re: Accessibilita' su gomma di Mxp: tangenziale Nord

Messaggio da leggereda ainicar » lun 31 mar 2008, 17:54:24

ALITALIA: BRACCHI, MALPENSA SATURO NEL 2013 CON PEDEMONTANA
(ANSA) - MILANO, 31 MAR - ''Malpensa sara' saturo con l'attivazione della Pedemontana Lombarda nel 2013''. E' quanto sostiene Giampio Bracchi, presidente della Milano Serravalle, la societa' che gestisce le tangenziali lombarde ed e' proprietaria al 100% di Pedemontana Lombarda. Bracchi, che ha parlato a margine di un convegno promosso da Aifi, l'associazione per il private equity di cui e' presidente, ha ricordato che e' in corso una gara per l'assegnazione del 32% di Pedemontana Lombarda, in vista dell'esercizio dell'opzione di acquisto di Autostrade sul 34% della societa', di cui la Serravalle rimarra' ''azionista di maggioranza relativa con il 35% del capitale''. ''Come Serravalle - ha proseguito - stiamo lavorando per migliorare l'accessibilita' a Malpensa attraverso il potenziamento della Tangenziale Ovest''. In pratica e' allo studio un doppio intervento, che prevede, in alternativa, ''la realizzazione della quarta corsia e di una quinta corsia dinamica d'emergenza, aperta al traffico solo in casi di necessita', e il raddoppio della tangenziale verso l'esterno''. In ogni caso, secondo Bracchi, ''Malpensa si riprendera', dopo un paio d'anni difficili, se migliorera' l'accessibilita' e noi come Serravalle siamo impegnati a farlo''. (ANSA). VE
E' certo che il professore universitario bracchi amministratore delegato di serravalle e vice-direttore di intesa san paolo, preferirebbe la soluzione di un'inutile e assurda tangenziale ovest esterna, tanto per far lievitare gli appalti degli "amici" (piatto ricco mi ci ficco..), quando una tangenziale ovest a 4 corsie con 5a corsia dinamica stra-basta e stra-avanza, ed anzi risolverebbe gran parte del traffico di Milano oltre che dell'accessibilità ovest di Malpensa...

Avatar utente
molival
Messaggi: 597
Iscritto il: ven 21 mar 2008, 09:13:08
Località: 10ml nord testata17R mxp
Contatta:

Completamento Tangenziale nord ( ex sp Rho-Monza)

Messaggio da leggereda molival » sab 16 mag 2009, 01:18:34

Dato che alla fine anche il completamento di quest'opera favorirà i flussi da e per MXP mi smbra giusto dedicarle un po' di attenzione

http://www.serravalle.it/adm/modules/md ... 320&h=240&

http://www.serravalle.it/adm/modules/md ... oMonza.pdf
visto e considerato che i NIMBY sono contro tutto..... perche non se ne vanno in giro a dorso di mulo e non col SUV

LO STIVALE E' DI MODA nel cxxo di AZ

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25073
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Accessibilita' gomma Mxp: tang Nord (ex SP Rho-Monza)

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 16 mag 2009, 10:41:01

grazie Molival del materiale, per completezza ho accorpato tutto nel vecchio topic

LA NUOVA RHO-MONZA IN NUMERI
Lunghezza del nuovo percorso 9,2 Km
Partenza dei lavori 2012
Conclusione dei lavori S 2014
Riduzione del traffico tra il 20% e il 30%
Mitigazione acustica 8,5 km di barriere acustiche
Costo complessivo opera 288 milioni di euro


iniziare subito e finire nel 2011 era chiedere troppo? :duro:
Malpensa airport user

Avatar utente
molival
Messaggi: 597
Iscritto il: ven 21 mar 2008, 09:13:08
Località: 10ml nord testata17R mxp
Contatta:

Re: Accessibilita' gomma Mxp: tang Nord (ex SP Rho-Monza)

Messaggio da leggereda molival » sab 16 mag 2009, 10:46:34

Hai fatto bene a spostarlo, mi ricordavo del topic ma alla 1 e mezza di stanotte non avevo voglia di cercarlo :green: :green: :green:
visto e considerato che i NIMBY sono contro tutto..... perche non se ne vanno in giro a dorso di mulo e non col SUV

LO STIVALE E' DI MODA nel cxxo di AZ

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25073
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Accessibilità su gomma: tang Nord (ex SP Rho-Monza)

Messaggio da leggereda I-Alex » gio 12 set 2013, 08:19:51

Milano, la superstrada dell'Expo sarà terminata soltanto nel 2016
Slittano i tempi di consegna della Rho-Monza: un'opera finanziata con 300 milioni e fondamentale per garantire il collegamento con i padiglioni evitando di paralizzare le strade a Nord di Milano. L'ultimatum di Sala
di ALESSIA GALLIONE

TAG Expo, expo 2015, Giuseppe Sala Per Expo è considerata un’opera fondamentale. È da lì che dovrebbero sbarcare gli automobilisti in arrivo a Rho-Pero da tutta la zona Est. Senza i lavori per allargare quella strada e soprattutto per collegarla ai padiglioni, per la società Expo si rischia che, chi arriva da Venezia e dalla Brianza, passi per la città, paralizzando la circolazione dell’area. È per questo che Giuseppe Sala ha alzato la voce. E battuto i pugni sul tavolo regionale dedicato alle infrastrutture.

Un ultimatum che il commissario, forte del suo compito di accelerare il più possibile i cantieri del 2015, ha dettato ad Autostrade per l’Italia. La società, che ha la responsabilità di realizzare (insieme con Milano Serravalle) l’adeguamento della strada provinciale Rho-Monza, si è presentata con una data di consegna: novembre 2016. Una data che Sala avrebbe bollato come «irricevibile». Bisogna rifare i piani, per assicurare la chiusura in tempo per l’Esposizione. Di tempi e finanziamenti di tutto il pacchetto infrastrutture del 2015 si discuterà anche in un vertice a Roma: la prossima settimana, Sala e il governatore Roberto Maroni affronteranno l’intero capitolo con il ministero dei Trasporti e quello dell’Economia. L’obiettivo: un’operazione verità che, una volta per tutte, chiarisca cosa potrà essere realizzato entro l’orizzonte del maggio del 2015.

Di certo un progetto tormentato è quello della Rho-Monza. Un disegno da 300 milioni di euro che dovrà trasformare l’attuale provinciale in una “autostrada urbana” che colleghi (con due corsie per senso di marcia) da Est a Ovest il Nord di Milano: 9,2 chilometri contestati da molti sindaci dell’hinterland e già in forte ritardo. Gli operai dovrebbe iniziare a lavorare a ottobre, ma non tutto il collegamento potrebbe essere finito. Anche se per Sala è necessario fare di tutto per terminarla in orario. Chi era presente alla riunione che si è svolta tra tutti i responsabili delle infrastrutture di Expo lo descrive infuriato. Anche perché uno dei nodi si era da poco sciolto. Lo stesso commissario si era impegnato con il governo perché l’infrastruttura ricevesse la cinquantina di milioni mancanti per la sua copertura economica. Far slittare l’inaugurazione al 2016 rischierebbe di compromettere tutto.

Cosa è successo? Milano Serravalle ha confermato di poter correre aprendo i cantieri (alla società spetta la costruzione dei primi due spezzoni) e accelerando in modo da poter finire entro l’apertura dei padiglioni. I tecnici di Autostrade per l’Italia hanno portato, per il loro lotto, una data secondo la “normale” velocità di un’opera. Ma per Expo, avrebbe ribattuto Sala, bisogna fare in modo di bruciare le tappe. Alla fine: entro venerdì la società dovrà presentare il (nuovo) progetto. E anche l’assessore regionale ai Trasporti, Maurizio Del Tenno, dice: «L’opera deve essere conclusa in tempo, è un intervento essenziale».

C’è un’altra opera, però, che già oggi non si presenterà all’appuntamento con i visitatori: è il potenziamento della linea ferroviaria attorno a Rho, bloccato da un ricorso. «L’opera non sarà conclusa in tempo», ammette ufficialmente la Regione. Che ha preparato una sorta di piano B: tre nuove linee suburbane, il prolungamento dei binari esistenti della Lecco-Milano fino a Rho e la fermata con vista padiglioni di tutti i treni regionali da Varese, Domodossola e Luino. La strada Zara-Expo, invece, partirà questo mese, nonostante ci siano ancora divergenze tra Comune e Regione su dove far arrivare i bus.
(02 agosto 2013)

Da http://milano.repubblica.it/cronaca/201 ... f=HREC1-12
Malpensa airport user


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti