Evoluzione Masterplan Malpensa

progetti, cantieri futuri e lavori in corso a Mxp
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12426
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Evoluzione Masterplan Malpensa

Messaggio da leggereda malpensante » lun 27 mar 2017, 20:26:45

L'ampliamento del sedime aeroportuale, originariamente previsto per 90 ettari, verrà ridotto, sembra, a 60 ettari.
And Malpensa is going to be our Hub

kco
Messaggi: 4431
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Messaggio da leggereda kco » lun 27 mar 2017, 20:44:40

Cosa comporta cio? Meno cargo city?

Inviato dal mio ASUS_Z00VD utilizzando Tapatalk

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12426
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Evoluzione Masterplan Malpensa

Messaggio da leggereda malpensante » lun 27 mar 2017, 22:05:24

Non cambierà niente in realtà.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25550
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 27 mar 2017, 22:40:54

Si chiede 100 per ottenere 50... del resto i nuovi magazzini in costruzione e quelli di 2' linea in progetto dentro il sedile daranno già ampio ossigeno per la crescita...
Terza pista abbandonata?
Ampliamento Terminal invece?
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12426
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Messaggio da leggereda malpensante » lun 27 mar 2017, 22:54:16

Per la terza pista non cambia nulla, non si prevede di costruirla entro il 2030, ma si riserva lo spazio per farlo eventualmente dopo. Per il terminal non si parla neanche di ampliamento, visto che sarà un traguardo arrivare a sfruttare la metà della capacità. Il tutto anche perché non si parla più, nemmeno sottovoce, di chiudere Linate.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12426
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Messaggio da leggereda malpensante » lun 27 mar 2017, 22:56:03

Stasera si è tenuta una riunione pubblica fra SEA (con Modiano) e la popolazione di Somma Lombardo, compreso l'ineffabile Pasin, che ha inanellato con aria seriosa una quantità enorme di dati sbagliati.
And Malpensa is going to be our Hub

Mauz®
Messaggi: 1976
Iscritto il: gio 10 lug 2008, 18:41:39
Località: Milano

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Messaggio da leggereda Mauz® » mar 28 mar 2017, 16:45:49

C'è da dire che buona parte del masterplan era sostanzialmente inutile...

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Stiamo monitorando attentamente la situazione. (Claudia)

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25550
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Evoluzione Masterplan Malpensa

Messaggio da leggereda I-Alex » mar 28 mar 2017, 21:11:09

malpensante ha scritto:Stasera si è tenuta una riunione pubblica fra SEA (con Modiano) e la popolazione di Somma Lombardo, compreso l'ineffabile Pasin, che ha inanellato con aria seriosa una quantità enorme di dati sbagliati.


del resto quando uno respira cherosene tutto i giorni da quando è bambino..... LoL
Malpensa airport user

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25550
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Masterplan Malpensa 2030 pronto

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 22 apr 2017, 10:12:20

ormai ultimato il Masterplan 2030 senza 3' pista e con raddoppio a Sud limitato per la CargoCity, nelle prossime settimane passerà da Enac per approdare poi al Ministero

Immagine

Da rassegna stampa in mio possesso (Prealpina del 21/4/2017)
Malpensa airport user

hkg
Messaggi: 667
Iscritto il: dom 22 ago 2010, 18:44:21

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda hkg » dom 15 apr 2018, 12:26:58

con l'introduzione di nuovi voli, la Sea come si sta organizzando con la distribuzione degli spazi al pubblico/passeggeri? Perchè tutta questa nuova massa di gente, visto che si arriverà sui 25M se non quest'anno nel prossimo per poi superarlo in seguito, non so dove le distribuiranno.
A mio avviso gli spazi a Mxp sono veramente stretti, non c'è una o più zone ampie dove trovare un po di relax, traquillità, riposo per i passeggeri. Anche nelle nuove aree recentemente aperte, sono prettamente tutte commerciali (per fare cassa Sea, naturalmente) però un aeroporto intercontinentale ha bisogno di dare "qualcosa" anche al passeggero durante i suoi layower, e su questo Mxp pecca alla grande. Sicuramente non arriveremo mai ai livelli del Changi di SIN, però un poco in Sea devono puntare. Mi auguro in una imminente collaborazione tra i tecnici Sea e quelli di IG, di Doha naturalmente, per riuscire a metter in campo un allestimento degno di un aeroporto mondiale.
ps: per i puzzosi e indegni bagni qui ci vuole l'intervento dello Spirito Santo.
rimango fiducioso in Sea, e in Voi del Forum a portare avanti questa iniziativa.
MXP,CTA,LIN,CGD,VIE,AHO,CAG,OLB,KBP,TLL,LED,SVO,JFK,MBA,BKK,HKT,DPS,BLQ,SIN,TUN,BGY,LXR, PMV,DXB,TPE,HKG,KBV,AMM,UTH,LPQ,CNX,BWN,LBU,KCH,MYY,MNL,CRK,DOH,VLC,CGN,BCN,BUD,PRGAUH,CGK,JOG,KUL,TXL,LIS,STR,KIX,NRT,IST,HAM,CPH,KIV,PEK,SVQ,MCT,CPT,MJT,AGP,JKH,OPO,LXS,SKG,MAD

romaneeconti
Messaggi: 1947
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda romaneeconti » dom 15 apr 2018, 13:16:56

In effetti sarebbe ora che Sea cominciasse a pensare di piu' ai passeggeri che ad aprire nuovi spazi commerciali. C'e' tanto da fare in questo senso. La questione dogana si e' detto, vabbe' non dipende da Sea, ma aprire nuove Lounge, risolvere una volta per tutti la questione dei cessi, Romeo o non Romeo Comune di Milano e palle varie, fanno schifo,punto. Urge una Lounge per Air Italy. Risolvere Casa Alitalia che e' inutile e assegnare lo spazio a Air Italy. Risolvere la questione imbarchi di FR. Anche stamattina al Sat. A due jet bridge occupati e centinaia di pax che ostruivano il passaggio tra i gates 1 e 4. FR puo' benissimo imbarcare direttamente dai gates al piano inferiore. Il lungo e desolante corridoio che porta al Sat B potrebbe benissimo ospitare aree relax. Insomma un po' di commodites in piu' per i passeggeri non guasterebbero.

KL63
Messaggi: 2516
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda KL63 » dom 15 apr 2018, 15:11:35

Su un numero del Corriere della settimana passata, non ricordo quale, è apparso il bando d'appalto per l'affidamento del servizio di pulizie e manutenzioni di SEA per l'aeroporto di Malpensa T1 e T2.
Speriamo in una ditta più efficiente ed in maggiori sanzioni in caso d'inadempienze.
Per quanto riguarda gli spazi, a questo punto occorre accellerare sull'estensione del terminal verso nord e sud come nel masterplan originale, i parcheggi si possono benissimo spostare, si potrebbero collocare i controlli di sicurezza sulle due testate del terminal in maniera da avere spazi adeguati e risolvere definitavamente il problema.
Infine sarà anche vero che il T1 può accogliere 30 milioni di passeggeri ma bisogna vedere con quali standard, sinceramente, lasciando stare SIN, anche FCO mi pare di un altro pianeta da questo punto di vista.

romaneeconti
Messaggi: 1947
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda romaneeconti » dom 15 apr 2018, 15:26:23

Come non quotarti. D'altra parte le scelte che son state fatte da Sea e dal noto studio di architettura milanese che ha progettato il tutto sono andate solo nella direzione di fare di Malpensa un Centro Commerciale. Adesso pian piano emergeranno le magagne...

robix
Messaggi: 1588
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 12:30:35

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda robix » dom 15 apr 2018, 15:31:20

Di fronte alle giuste preoccupazioni per le problematiche causate dalla crescita del traffico a MXP, mi viene tuttavia da ridere a pensare che fino a poco tempo fa si ironizzava su MXP "cattedrale nel deserto". Mi ricordo in particolare i rari TR su altri lidi con partenza / arrivo a MXP che non mancavano mai di sottolineare con gaudio "il solito deserto" che c'era (suppostamente) a MXP. I tempi sono evidentemente cambiati.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 25550
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 15 apr 2018, 18:11:19

ricordiamo che nel 2007 Malpensa T1 ha gestito circa 20 mln di passeggeri... Ed era costruito solo per 2/3 senza satellite nord...
Malpensa airport user

Avatar utente
hamza2560
Messaggi: 491
Iscritto il: lun 05 mag 2008, 17:55:30
Contatta:

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda hamza2560 » dom 15 apr 2018, 18:18:21

I-Alex ha scritto:ricordiamo che nel 2007 Malpensa T1 ha gestito circa 20 mln di passeggeri... Ed era costruito solo per 2/3 senza satellite nord...


Nel 2007 a differenza di oggi c'era una parte di passeggeri transitanti.
Che a differenza dei pax originanti
Non usano i filtri i parcheggi.
Sono d'accordo con l allestimento di aerea relax.
File per FR al Sat A é vero si formano file lunghe specie al gate A6 che è al centro
w malpensa abbasso fiumicino

RAV38
Messaggi: 743
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 18:08:42

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda RAV38 » dom 15 apr 2018, 18:35:49

Purtroppo il problema strutturale di MXP/T1 comincia ad essere sensibile con l'aumento del traffico. In effetti il corpo di fabbrica del terminal è piuttosto "sottile" rispetto ad altri aeroporti di grandi dimensioni (si confronti anche il solo FCO) Se poi con le nuove ristrutturazioni si è puntato in particolare a sfruttare gli spazi per sviluppare il più possibile le aree commerciali è ovvio che a scapitarne sono gli spazi per le funzioni primarie di un aeroporto che riguardano la movimentazione dei passeggeri, i filtri di sicurezza, ecc. Il fatto è che il progetto iniziale (allora denominato Malpensa 2000) era stato concepito per un traffico (al T1) di 14 milioni di paz, volume che sembrava allora realistico. Come è stato già osservato più volte in questo forum la limitazione dei jetbridgets che si avviano ad essere insufficienti è un aspetto importante per la funzionalità dell'aeroporto e SEA farebbe bene (ma forse se ne sta già occupando) a progettare una estensiona a nord del terminal con nuovi pontili.

Avatar utente
Clipper_Mandarin
Messaggi: 243
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 11:53:06

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda Clipper_Mandarin » dom 15 apr 2018, 22:08:52

RAV38 ha scritto:Purtroppo il problema strutturale di MXP/T1 comincia ad essere sensibile con l'aumento del traffico. In effetti il corpo di fabbrica del terminal è piuttosto "sottile" rispetto ad altri aeroporti di grandi dimensioni (si confronti anche il solo FCO) Se poi con le nuove ristrutturazioni si è puntato in particolare a sfruttare gli spazi per sviluppare il più possibile le aree commerciali è ovvio che a scapitarne sono gli spazi per le funzioni primarie di un aeroporto che riguardano la movimentazione dei passeggeri, i filtri di sicurezza, ecc. Il fatto è che il progetto iniziale (allora denominato Malpensa 2000) era stato concepito per un traffico (al T1) di 14 milioni di paz, volume che sembrava allora realistico. Come è stato già osservato più volte in questo forum la limitazione dei jetbridgets che si avviano ad essere insufficienti è un aspetto importante per la funzionalità dell'aeroporto e SEA farebbe bene (ma forse se ne sta già occupando) a progettare una estensiona a nord del terminal con nuovi pontili.


Per la verità i terminal principali di Fiumicino (T1 e T3) sono sì un po' più profondi del T1 di Malpensa (95m ca. contro 80 m) ma sono sensibilmente più corti: rispetto ai 650m di Malpensa, i due terminal di FCO sono lunghi complessivamente 470m ca. (T1 circa 175m e i due pezzi del T3 ca. 300m).
Ciao,
Massimo

Avatar utente
Clipper_Mandarin
Messaggi: 243
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 11:53:06

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda Clipper_Mandarin » dom 15 apr 2018, 22:15:45

KL63 ha scritto:Infine sarà anche vero che il T1 può accogliere 30 milioni di passeggeri ma bisogna vedere con quali standard, sinceramente, lasciando stare SIN, anche FCO mi pare di un altro pianeta da questo punto di vista.


Linate, che è grande come il T2 di Malpensa (magari un po' meglio organizzato) è arrivato a gestire 15M di passeggeri, mi sembra strano che MXP, che è molto più grande, possa far fatica a gestirne 30M.
Possibile che sono bastati i 3M di passeggeri in più del 2017 per passare da un aeroporto semivuoto ad un aeroporto già al limite?
Ciao,
Massimo

KL63
Messaggi: 2516
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda KL63 » dom 15 apr 2018, 22:30:52

Clipper_Mandarin ha scritto:
KL63 ha scritto:Infine sarà anche vero che il T1 può accogliere 30 milioni di passeggeri ma bisogna vedere con quali standard, sinceramente, lasciando stare SIN, anche FCO mi pare di un altro pianeta da questo punto di vista.


Linate, che è grande come il T2 di Malpensa (magari un po' meglio organizzato) è arrivato a gestire 15M di passeggeri, mi sembra strano che MXP, che è molto più grande, possa far fatica a gestirne 30M.
Possibile che sono bastati i 3M di passeggeri in più del 2017 per passare da un aeroporto semivuoto ad un aeroporto già al limite?


ma come li gestiva Linate 15 milioni di passeggeri, in scioltezza?
MXP potrà anche gestirli ma con quali standard qualitativi? come obbiettivo abbiamo lo standard peggiore od almeno uno medio alto?
Un aumento del 16% in un anno è tanto, visti gli anni che occorrono per fare modifiche occorre muoversi ora, anzi probabilmente si stanno già muovendo almeno a livello di progettazione

Avatar utente
Clipper_Mandarin
Messaggi: 243
Iscritto il: dom 10 feb 2008, 11:53:06

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda Clipper_Mandarin » dom 15 apr 2018, 22:37:50

KL63 ha scritto:ma come li gestiva Linate 15 milioni di passeggeri, in scioltezza?


Male, d'accordo ma il T1 di MXP è molto molto più grande di Linate, sicuramente molto più del doppio.
Ciao,
Massimo

KL63
Messaggi: 2516
Iscritto il: lun 12 mag 2008, 22:52:29
Località: Milano

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda KL63 » dom 15 apr 2018, 23:45:30

Diciamo che il T1 ha grandi spazi per i check in, che ormai molti non usano più, pochi spazi per i controlli di sicurezza, tanti spazi commerciali, pochi per l'attesa dei passeggeri, i satelliti come dimensione andavano bene quando la gente aspettava l'imbarco seduta e non come fanno ora tutti come pecoroni in piedi in file disordinate per poter portarsi il trolley in cabina, sono cambiate le esigenze e le abitudini dei passeggeri per cui ciò che prima andava bene ora, a mio parere, non più. Cambiano le abitudini, le esigenze ed anche le aspettative.
Quando io presi la patente una macchina con l'aria condizionata era un lusso, ora nemmeno la più sfigata non ce l'ha.

easyMXP
Messaggi: 4167
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda easyMXP » lun 16 apr 2018, 08:51:59

A me questa discussione sembra surreale.
Adesso che finalmente il T1 inizia a vivere giù tutti a dire che è saturo. Ma magari!!
Il T1 di adesso è grande quasi il doppio del T1 del 1998 (il terzo terzo in realtà non è 1/3), che nel 2007 faceva più del traffico di adesso con molti più transiti (che, è vero, non facevano il checkin, ma passavano più tempo in area imbarchi, dove adesso apparentemente manca spazio!).
Al T1 ci sono fondamentalmente due problemi: controlli di sicurezza e controllo passaporti. In entrambi i casi i problemi non sono strutturali, ma dovuti alla parziale apertura dei varchi. Per i controlli di sicurezza basta aprire tutti i varchi senza la ridicola e inutile divisione USA/resto del mondo per non avere code. Per il controllo dei passaporti servirebbe più personale della polizia, senza quello possono anche esserci 34 sportelli ma se poi ne aprono 4...
Le code agli imbarchi ci sono ovunque quando apre l'imbarco, pure a FRA, ZRH e compagnia bella. Per non avere l'intralcio delle code occorrerebbe avere spazi sovradimensionati per il 95% del tempo, assurdo, in Europa e USA, dove i soldi non piovono dal cielo o dal petrolio, non lo fa nessuno. Sono appena passato da FRA andata e ritorno facendo in entrambi i casi lo slalom tra le code, sia ai gate A che ai gate Z, non parliamo della bolgia ai gate 80-89 di MCO con tutti 747 in partenza insieme.
L'unico problema vero, congenito, è la scarsità di jetbridge. Quello sì da risolvere in tempi non biblici, puntando a un successo di IG.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 12426
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda malpensante » lun 16 apr 2018, 09:09:04

Per i jetbridge ci può essere una soluzione veloce costruendo il satellite D.

La soluzione ancora più veloce è imbarcare i voli Ryanair ai remoti, usando i gate al "piano terreno". Ce ne sono tanti nuovi e ce ne sono tanti vecchi e praticamente "abbandonati", come quelli sotto al satellite A.
And Malpensa is going to be our Hub

romaneeconti
Messaggi: 1947
Iscritto il: sab 12 set 2015, 00:14:48

Re: Segnalazioni per una Malpensa migliore

Messaggio da leggereda romaneeconti » lun 16 apr 2018, 09:29:29

malpensante ha scritto:Per i jetbridge ci può essere una soluzione veloce costruendo il satellite D.

La soluzione ancora più veloce è imbarcare i voli Ryanair ai remoti, usando i gate al "piano terreno". Ce ne sono tanti nuovi e ce ne sono tanti vecchi e praticamente "abbandonati", come quelli sotto al satellite A.

Quoto malpensante. @Easymxp: le code ai gates a FRA non ostruiscono il passaggio della gente poiché trattasi di corridoi lunghi anche con pedane mobili e ai gates c'e' spazio x sedersi con tanto di coffe'-bar self service...e cosi' molta gente sta seduta e non in piedi....a Malpensa sono diversi gli spazi ai satelliti, e' difficile fare un confronto. Detto questo, nessuno pretende che ci si imbarchi senza far code, il mio commento sopra riguardava FR che con un sacco di jet bridge che potrebbero essere utilizzati diversamente, "pretende" di imbarcare i pax dal satellite quando potrebbe farlo benissimo dai remoti al piano inf. Tutto qua.


Torna a “PROGETTI e CANTIERI”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite