China Southern: dopo Roma punta a Milano

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24765
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda I-Alex » lun 30 nov 2015, 18:23:29

China Southern Airlines: dopo Roma punta Milano
Marketing aggressivo: la compagnia lancia la rotta Canton-Wuhan-Fiumicino.

«Il primo anno di operatività, concentrato su Roma, sarà un rodaggio. Ma stiamo già valutando un collegamento diretto con Milano. Sappiamo bene che le aziende del Nord Italia, e in particolare quelle della moda e del tessile, hanno molti interessi economici fra Canton e Wuhan», dice a Lettera43.it Li Dongliang, senior vice president Sales Division della China Southern Airlines, prima compagnia aerea cinese per volume di traffico generato ma anche per ambizioni (da tempo si parla di un suo possibile take over delle altre due compagnie della regione, Air China e China Eastern Airlines, inglobandole in un conglomerato che non avrebbe più rivali, ma Li Dongliang, fra un sorriso e l’altro, dice di «non essere a conoscenza di un simile progetto») che il 16 dicembre è pronta a inaugurare la nuova linea aerea Canton-Wuhan-Roma.
Per la società, 80 mila dipendenti e 100 milioni di passeggeri trasportati nel 2014, quotata alla Borsa di New York e di Hong Kong dal 1997 e a Shanghai dal 2003, Roma sarà il primo scalo dell’Europa del Sud, dopo Parigi, Amsterdam, Londra e Francoforte.
VERSO UN ACCORDO CON ALITALIA. Lo raggiunge con un price level molto competitivo (meno di 200 euro, tasse aeroportuali escluse, per la classe economica), lavorando nel contempo su un programma frequent flyer «molto premiante» e molti riferimenti alla leggendaria «via della Seta marittima», che toccava appunto il porto di Canton e che ora prevede lo sviluppo dell’Hub internazionale “Canton Route”.
È dunque logico che in Adr guardino con estremo favore questo accordo. Il nuovo volo rappresenta infatti un significativo traguardo anche per lo scalo di Roma, certificato Welcome Chinese, che oggi può contare su 28 voli di collegamento con la Cina.
Come aggiunge Li Dongliang, «stiamo anche lavorando con Alitalia per raggiungere un accordo di co-sharing che sarà probabilmente operativo da marzo 2016. Tale accordo prevede per China Southern Airlines la possibilità di raggiungere 29 destinazioni da Roma verso scali nazionali e internazionali, e per Alitalia di incrementare in Cina altre 7 destinazioni come BeiJing, Shanghai, Guangzhou/Canton, Shebyang, Qungdao, Wenzhou, Chengdu».


Fonte http://www.lettera43.it/economia/econom ... 225283.htm
Malpensa airport user

skyrobbie
Messaggi: 2213
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda skyrobbie » mar 01 dic 2015, 15:47:43

Sarà operativo dal prossimo 16 dicembre il nuovo collegamento Canton-Wuhan-Roma targato China Southern Airlines.

Una mossa con cui la compagnia aerea membro di Skyteam, che nel 2014 ha trasportato 106 mln di pax (guadagnando il terzo gradino del podio a livello mondiale), mette un piede in Italia per aprire l'ottavo scalo in Europa e il primo nel sud del Vecchio Continente.

"Vogliamo dare una spinta allo sviluppo economico e di business - spiega il senior vice president sales division, Li Dongliang - in vista dell'apertura di ulteriori rotte, magari proprio da Milano".

Che l'Italia sia al centro dei piani del vettore di Canton, il primo al mondo ad avere in flotta contemporaneamente l'A380 e il B787, lo dimostra anche l'accordo di co-sharing a cui sta lavorando con Alitalia, operativo probabilmente da marzo 2016. La firma permetterà a China Southern Airlines di raggiungere 29 destinazioni da Roma verso scali nazionali e internazionali, portando in dote ad Az sette destinazioni in Cina.

da ttgitalia.it

l'evento per la presentazione della nuova tratta si è svolto a Milano il 26 novembre.

skyrobbie
Messaggi: 2213
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda skyrobbie » ven 26 ott 2018, 15:27:17

CZ ha richiesto slot per volare a Madrid e Vienna nel 2019, qui di seguito cito due articoli:

China Southern has formally applied to open four new international routes from Guangzhou, the host city for World Routes 2018, as it continues to forge ahead with its global expansion plan.

The carrier hopes to operate a seven-weekly service to Madrid from March 2019 and a seven-weekly service to Tel Aviv from February.

In addition it has proposed a three-weekly service to Vienna via Urumqi, in the north-west of China, starting in March 2019, and a route to Islamabad in Pakistan via Kunming, the capital of China’s southern Yunnan province. The latter is set start in December 2018 and be served three times per week.

The applications to the CAAC come just weeks after Wen Wenxing, the general manager of the Guangdong Airport Authority, announced at World Routes that China Southern hopes to open a string of new routes from Guangzhou.

He said planned destinations include Rome, Madrid, Milan, Copenhagen, Istanbul, Calcutta, Islamabad, Chicago, Seattle, Boston, Tel Aviv, Tehran and more.

Tan Wan Geng, the president and chief executive of China Southern, also told delegates at World Routes that the airline expects to increase its fleet from 800 to 2,000 aircraft by 2035.


The world’s biggest route development conference got off to a flying start in Guangzhou on Sunday before being halted due to Typhoon Mangkhut. However; it was business as usual for the following two days with nearly 30 new routes being announced by the hosts, Guangdong Airport Authority (GAA) and Guangzhou Baiyun International Airport.

During the highly anticipated 24th World Route Development Forum, Mr. Wen Wenxing, the General Manager GAA announced new routes due to fly from Guangzhou in partnership with China Southern to destinations including Rome, Madrid, Milan, Copenhagen, Istanbul, Calcutta, Islamabad, Chicago, Seattle, Boston, Tel Aviv, Tehran and more. Wenxing also announced new routes in cooperation with Hainan Airlines, Siberia Airlines, JC Internationals Airlines and Ethiopian Airlines to destinations including Manchester, Siem Reap, San Diego and Oslo among others. The routes are due to launch between 2018 and 2020.

Wenxing also used the opening ceremony of the event as an opportunity to publicly sign a strategic cooperative memorandum of understanding (MOU) between GAA, Air China and China Eastern Airlines.

Meanwhile on the show floor, Mr. Miroshnikov, the CEO of Ukraine International Airlines signed a MOU with Mr Yang Xiaobin, the President of Sanya Phoenix International Airport.

In addition to route development, the Conference Programme is also integral to the event. Notable speakers include Mr. Tan Wangeng, President & CEO, China Southern Airlines; Brent Overbeek, Vice President, Revenue Management, Hawaiian Airlines; Dilhan Haradasa, Group Head of Network & Regulatory Affairs, AirAsia Group; Yuri Miroshnikov, President and CEO, Ukraine International Airlines; Alan McIntyre, Group Executive Manager Commercial Planning, Jetstar Airways.

This year’s event, held at the China Import and Export Fair has welcomed a record-breaking number of delegates from the route development community. The hosts of this year’s World Routes forum operate Baiyun International Airport, which is the third-largest airport in China and one of the world’s fastest-growing hubs. Major investment plans, including the completion of five runways and three terminals, are set to break Guangzhou Baiyun International Airport into the world’s top 10 largest airports by 2020.


New route announcements:
China Southern from Guangzhou to:
•Rome (già servita)
•Madrid (richiesta slot per il 2019)
•Frankfurt (già servita)
Milan
•Vienna (richiesta slot per il 2019)
•Saint Petersburg (già servita)
•Helsinki
•Copenhagen
•Istanbul (da dicembre 2018)
•Mumbai
•Calcutta
•Islamabad (già servita)
•Lahore (già servita)
•Nagoya (già servita)
•Fukuoka (stagionale)
•Sapporo
•Chicago (ora solo cargo)
•Seattle
•Boston
•Tel Aviv (richiesta slot per il 2019)
•Tehran (già servita)


•Hainan Airlines from Guangzhou to Manchester
•Siberia Airlines from Guangzhou to Il Cusick
•JC International Airlines from Guangzhou to
•Sihanoukville
•Siem Reap
•Phnon Penh
•Ethiopian Airlines cargo services from Guangzhou to
•Addis Ababa – St Paul – San Diego
•Addis Ababa – Liege – Oslo

MOUs signed:
•A strategic cooperative memorandum of understanding (MOU) between GAA, Air China and China Eastern Airlines
• MOUS signed between Ukraine International Airlines and Sanya Phoenix International Airport


fonte: https://ftnnews.com/aviation/34947-abou ... -guangzhou

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 4942
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda cesare.caldi » ven 26 ott 2018, 15:56:23

Al momento le frequenze lato Cina sul bilaterale con l'Italia sono esaurite. Quindi se non si cambia il bilaterale come hanno già piu' volte richiesto i cinesi, nessuna nuova rotta potrà partire e le compagnie cinesi apriranno altre destinazioni in Europa portando li i loro turisti a scapito dell' Italia.

skyrobbie
Messaggi: 2213
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda skyrobbie » ven 26 ott 2018, 16:24:17

cesare.caldi ha scritto:Al momento le frequenze lato Cina sul bilaterale con l'Italia sono esaurite. Quindi se non si cambia il bilaterale come hanno già piu' volte richiesto i cinesi, nessuna nuova rotta potrà partire e le compagnie cinesi apriranno altre destinazioni in Europa portando li i loro turisti a scapito dell' Italia.


Si lo so, la situazione slot è quella che è: da lato Italia sono inutilizzati, da lato Cina ne vogliono ancora perché sono esauriti...

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 4942
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda cesare.caldi » ven 26 ott 2018, 16:44:17

skyrobbie ha scritto:Si lo so, la situazione slot è quella che è: da lato Italia sono inutilizzati, da lato Cina ne vogliono ancora perché sono esauriti...


Piu' che slot sono i diritti lato Cina a mancare...

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11395
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda malpensante » ven 26 ott 2018, 17:23:32

Ci sono 7 diritti settimanali assegnati, ma non ancora utilizzati dalle compagnie cinesi.
And Malpensa is going to be our Hub

Avatar utente
cesare.caldi
Messaggi: 4942
Iscritto il: lun 15 ott 2007, 22:55:42

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda cesare.caldi » ven 26 ott 2018, 17:28:49

malpensante ha scritto:Ci sono 7 diritti settimanali assegnati, ma non ancora utilizzati dalle compagnie cinesi.


Ci sono distinzioni/limiti tra le varie compagnie cinesi o chi primo arriva se li prende?

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11395
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda malpensante » ven 26 ott 2018, 17:31:48

Non lo so, ma una compagnia cinese ha 4 di questi diritti e un'altra compagnia 3.
And Malpensa is going to be our Hub

mattaus313
Messaggi: 772
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda mattaus313 » ven 26 ott 2018, 18:33:16

malpensante ha scritto:Non lo so, ma una compagnia cinese ha 4 di questi diritti e un'altra compagnia 3.


Piccola parentesi mezza OT: I bilaterali non ammazzano i collegamenti? Non sarebbe il caso di superarli?
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24765
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 27 ott 2018, 09:25:04

Sono accordi tra stati che dipendono da protezioni di intrressi aeronautici e non solo.

Open Sky con Usa e Canada non mi pare abbia avvantaggiato Milano, semmai altri aeroporti italiani di seconda fascia
Malpensa airport user

milmxp
Messaggi: 1079
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda milmxp » sab 27 ott 2018, 09:37:02

I-Alex ha scritto:Sono accordi tra stati che dipendono da protezioni di intrressi aeronautici e non solo.

Open Sky con Usa e Canada non mi pare abbia avvantaggiato Milano, semmai altri aeroporti italiani di seconda fascia

Concordo, per MXP l'Open Sky ha fatto solo danni. Figuriamoci uno per l'Asia. Ricordo che Asiana ha aperto Venezia e non Milano :fischio: :fischio: :fischio: :fischio:
Anche se dall'Asia Milano ha un certo appeal dai.

Avatar utente
belumosi
Messaggi: 2561
Iscritto il: mer 24 giu 2009, 01:11:11

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda belumosi » sab 27 ott 2018, 10:25:54

Gli open skies sarebbero la risposta ottimale a quanto chiede il mercato.
C'è però il non piccolo problema che ogni stato ha le sue regole e le rispettive compagnie spesso sono obbligate a competere in modo asimmetrico.
Comunque il futuro è dei cieli sempre più aperti, almeno nei collegamenti diretti tra stati (o gruppi di stati).
Per le 5e libertà e ancor più per il cabotaggio, il discorso sarà più complicato.

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11395
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda malpensante » sab 27 ott 2018, 10:47:13

Con la Cina bisogna sempre ricordare che, in cima a tutto, c'è lo Stato che decide. Attualmente i voli diretti con Milano, che naturalmente sono i più importanti in Italia, sono un monopolio di Air China, che non ha nessun desiderio di rinunciarvi.

La sua scelta ora è offrire un prodotto gradito anche ai passeggeri J italiani più schizzinosi, con il nuovo 359.

Per quelli in fuga, ricordiamo che se volano Lufthansa rientrano sempre nella JV che c'è con Air China.

A Roma vadano pure i turisti, pensa CA.

Come nel caso degli USA, le JV sono una zavorra enorme per gli aeroporti che non hanno un hub carrier.
And Malpensa is going to be our Hub

mattaus313
Messaggi: 772
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda mattaus313 » sab 27 ott 2018, 14:37:44

I-Alex ha scritto:Sono accordi tra stati che dipendono da protezioni di intrressi aeronautici e non solo.

Open Sky con Usa e Canada non mi pare abbia avvantaggiato Milano, semmai altri aeroporti italiani di seconda fascia


Pensa se non ci fosse l'Open Sky con gli USA. Magari in AZ avrebbero messo voli per JFK e MIA mezzi vuoti pur di occupare i diritti e IG non sarebbe neanche mai nata.
Pensa se ci fosse l'Open Sky in tutto il mondo. IG magari non avrebbe aperto BKK e programmato le indiane rimandando la cosa più avanti, contenendo le perdite.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

skyrobbie
Messaggi: 2213
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda skyrobbie » sab 27 ott 2018, 17:58:51

malpensante ha scritto:Non lo so, ma una compagnia cinese ha 4 di questi diritti e un'altra compagnia 3.


ah pero'! è noto quali siano queste due compagnie?



@cesare


ho usato la parola "slot", ma intendevo diritti.... :redface: :eek:

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24765
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 27 ott 2018, 18:09:43

una dovrebbe essere Air China
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11395
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda malpensante » sab 27 ott 2018, 20:20:33

And Malpensa is going to be our Hub

skyrobbie
Messaggi: 2213
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 19:55:01
Località: Milano-Lugano

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda skyrobbie » dom 28 ott 2018, 11:07:35

I-Alex ha scritto:una dovrebbe essere Air China


...e la seconda? Ipotizzo che possa essere MU visto che per il periodo Expo sembrava dovesse inaugurare la tratta Shanghai-Mxp, poi in concreto operata da AZ per qualche mese.…

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 24765
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 28 ott 2018, 16:47:18

non ricordo se China Eastern o Southern
Malpensa airport user

Mickymxp
Messaggi: 27
Iscritto il: ven 12 ott 2018, 01:33:03

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda Mickymxp » mer 02 gen 2019, 08:36:21

CSA ha fatto richista alle autorità cinesi di operare sulla Guangzhou Milano...
https://twitter.com/Airlineroute/status ... 15776?s=19

Avatar utente
rs4
Messaggi: 699
Iscritto il: ven 04 dic 2009, 22:45:59

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda rs4 » mer 02 gen 2019, 08:44:00

Mickymxp ha scritto:CSA ha fatto richista alle autorità cinesi di operare sulla Guangzhou Milano...
https://twitter.com/Airlineroute/status ... 15776?s=19

:clapp: :clapp: Speriamo in bene
AP, AT, AY, AZ, B6, BA, BK, BT, CA, CI, CX, CZ, EK, EN, EY, FD, FM, FR, G7, GA, I8, IB, IG, J8, KE, KL, L4, LH, LX, MHS, MI, MU, NH, OK, OS, QR, SC, SK, SN, SQ, T2, TG, TK, TP, U2, U9, VE, VN, VY, W6, WY, X3, ZH, ZS, 0B

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11395
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda malpensante » mer 02 gen 2019, 09:00:04

Ottima notizia.

L'evento World Routes porta ad un aumento di voli, nel 2018 si è tenuto a Guangzhou, nel 2020 si terrà a Milano, nel frattempo pare che parta un volo diretto fra le due città. Nonostante la sua importanza, i passeggeri per CAN da MIL sono meno del 6% del totale traffico con la Cina, ma CAN è anche un hub molto importante.

Vedremo se ci saranno ripercussioni sui voli per la vicina Hong Kong. Quanto a Shenzhen, non vedo più traccia di collegamenti.
And Malpensa is going to be our Hub

BAlorMXP
Messaggi: 1292
Iscritto il: dom 14 ott 2007, 12:59:55
Località: MILANO
Contatta:

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda BAlorMXP » mer 02 gen 2019, 09:36:37

malpensante ha scritto:Ottima notizia.

L'evento World Routes porta ad un aumento di voli, nel 2018 si è tenuto a Guangzhou, nel 2020 si terrà a Milano, nel frattempo pare che parta un volo diretto fra le due città. Nonostante la sua importanza, i passeggeri per CAN da MIL sono meno del 6% del totale traffico con la Cina, ma CAN è anche un hub molto importante.

Vedremo se ci saranno ripercussioni sui voli per la vicina Hong Kong. Quanto a Shenzhen, non vedo più traccia di collegamenti.


Tuttavia se non erro CAN, dopo ovviamente Shanghai, è al secondo posto per il settore belly


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
<a href="https://my.flightradar24.com/Itooop"><img src="https://banners-my.flightradar24.com/Itooop.png" alt="My Flightdiary.net profile" /></a>

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 11395
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano Linate

Re: China Southern: dopo Roma punta a Milano

Messaggio da leggereda malpensante » mer 02 gen 2019, 09:51:16

La zona del Delta del Fiume delle Perle è il cuore manifatturiero della Cina.
And Malpensa is going to be our Hub


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti