AirItaly sospende Mumbai, Delhi e Chicago

le news su Air Italy
Regole del forum
In questa sezione si dovranno trattare esclusivamente tutti gli argomenti inerenti la nuova AIRITALY dopo la presentazione del piano industriale avvenuta il 19 Febbraio 2018
kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda kco » sab 26 gen 2019, 09:23:07

Ciò che si era paventato è uno stop immediato delle consegne dei 737, la cancellazione della ORD e il rinvio della consegna di altri A330. Direi comunque affermazioni facilmente verificabili nel breve, staremo a vedere ma credo che chiunque capirebbe che la prima vittima di una strategia del genere sarebbe proprio IG.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

jetblue
Messaggi: 653
Iscritto il: gio 10 apr 2008, 17:34:22

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda jetblue » sab 26 gen 2019, 09:56:58

Con l’estate alle porte onestamente mi sembra poco probabile uno stop all’implementazione della programmazione in vendita e entrata in flotta delle macchine previste. Lancio un ipotesi circa i 737. Non è che con la perdita della continuità territoriale le macchine previste a Olbia verranno girate a MXP e quindi ci sarebbe stato un esubero di 737 se non fossero state previste nuove rotte in realtà appunto non previste?

Avatar utente
D960
Messaggi: 1128
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda D960 » sab 26 gen 2019, 10:09:43

Con l’estate alle porte onestamente mi sembra poco probabile uno stop all’implementazione della programmazione in vendita e entrata in flotta delle macchine previste. Lancio un ipotesi circa i 737. Non è che con la perdita della continuità territoriale le macchine previste a Olbia verranno girate a MXP e quindi ci sarebbe stato un esubero di 737 se non fossero state previste nuove rotte in realtà appunto non previste?
Sono circa 1 737-700+3 737-800 i velivoli necessari per operare le tratte estive o così avevo calcolato. Faccio notare che le rotte in CT si sarebbero potute incastrare con questo numero di macchine.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

milmxp
Messaggi: 1587
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda milmxp » sab 26 gen 2019, 10:59:14

Ciò che si era paventato è uno stop immediato delle consegne dei 737, la cancellazione della ORD e il rinvio della consegna di altri A330. Direi comunque affermazioni facilmente verificabili nel breve, staremo a vedere ma credo che chiunque capirebbe che la prima vittima di una strategia del genere sarebbe proprio IG.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Non solo, farebbero un grande favore ad Alitalia. Io non credo si arrivi a questi livelli. Come dici tu stiamo a vedere come andranno le cose dato che sono verificabili a breve.
Anche fossero girate veramente queste minacce, credo che possa essere più uno spauracchio per i dipendenti.

Avatar utente
GinoPino
Messaggi: 166
Iscritto il: ven 27 lug 2012, 14:02:21

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda GinoPino » sab 26 gen 2019, 18:56:01

Io ho sentito che per il 2019 arrivano ...

A330 = 0
B737M= 3
B737 phase out = 0

Speriamo sia una cavolata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

gabbozzo
Messaggi: 334
Iscritto il: mer 10 ott 2018, 19:12:34

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda gabbozzo » sab 26 gen 2019, 19:07:43

Ma perché ciclicamente si parla di stallo di IG?
Quali sono le fonti questa volta?
Hanno appena riformato la squadra dei dirigenti e annunciato il piano di crescita..un mese fa eh!

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1653
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda mattaus313 » sab 26 gen 2019, 19:11:46

Io ho sentito che per il 2019 arrivano ...

A330 = 0
B737M= 3
B737 phase out = 0

Speriamo sia una cavolata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Beh oddio, potrebbe voler dire massimizzare l'utilizzo degli attuali 5 330 in attesa dei (forse) 787 per fine anno, aprendo qualche destinazione europea con i Max e i NG per l'Italia.
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

C-ALEX
Messaggi: 1095
Iscritto il: dom 20 set 2009, 18:55:55

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda C-ALEX » sab 26 gen 2019, 19:16:39

avere pazienza sino a lunedì

Sul prossimo numero di TTG Magazine, il chief operating officer di Air Italy, Rossen Dimitrov, racconta la sua vision per il domani della compagnia. “Stiamo ridefinendo ciò che significa essere una compagnia aerea italiana”, spiega il manager.
Il servizio completo lunedì 28 gennaio, su TTG Magazine e online nella digital edition.

milmxp
Messaggi: 1587
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda milmxp » sab 26 gen 2019, 19:21:58

Io ho sentito che per il 2019 arrivano ...

A330 = 0
B737M= 3
B737 phase out = 0

Speriamo sia una cavolata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Lo spero anche io. Se le voci giunte si confermassero farebbero una colossale figura di mexda soprattutto per i 330 dato che mancherebbero le macchine per fare la ORD e la YYZ, e anche per fare le indiane (che sono in vendita a prezzi pieni ormai da 3 settimane)...
In ogni caso vedrei che succede, dato che si parlava addirittura di un'accelerazione del processo di consegna dei MAX e ora addirittura ci sono voci che invece dei 6-7 previsti ne arriverebbero solo 3...

rogerwilco
Messaggi: 359
Iscritto il: mer 19 set 2018, 15:36:42

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda rogerwilco » sab 26 gen 2019, 19:36:32

Io ho sentito che per il 2019 arrivano ...

A330 = 0
B737M= 3
B737 phase out = 0

Speriamo sia una cavolata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Beh oddio, potrebbe voler dire massimizzare l'utilizzo degli attuali 5 330 in attesa dei (forse) 787 per fine anno, aprendo qualche destinazione europea con i Max e i NG per l'Italia.
Infatti è quello che sostenevo in un post su un'altro tread. Secondo me, fin dall'inizio si è sempre parlato di 5 A330 prima dell'arrivo dei primi 783. Se così fosse quindi potrebbe esserci una riduzione verso le Indie a 2/3 xw per poter mantenere tutte le rotte aperte in NA e poter massimizzare al massimo con soli 5 A332 a meno che non ci sia la possibilitá di operare, ad esempio, la MXP DEL con un Max....(la rotta è di 6138 km al fronte dei 6510 km di autonomia)...

milmxp
Messaggi: 1587
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda milmxp » sab 26 gen 2019, 19:40:42

Io ho sentito che per il 2019 arrivano ...

A330 = 0
B737M= 3
B737 phase out = 0

Speriamo sia una cavolata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Beh oddio, potrebbe voler dire massimizzare l'utilizzo degli attuali 5 330 in attesa dei (forse) 787 per fine anno, aprendo qualche destinazione europea con i Max e i NG per l'Italia.
Infatti è quello che sostenevo in un post su un'altro tread. Secondo me, fin dall'inizio si è sempre parlato di 5 A330 prima dell'arrivo dei primi 783. Se così fosse quindi potrebbe esserci una riduzione verso le Indie a 2/3 c'è per poter mantenere tutte le rotte aperte in NA e poter massimizzare al massimo con soli 5 A332 a meno che non ci sia la possibilitá di operare, ad esempio, la MXP DEL con un Max....(la rotta è di 6138 km al fronte dei 6510 km di autonomia)...
Ho rifatto il conto, con 5 A330 salterebbe la quinta frequenza su Miami ipotizzando di operare ORD 3xw e YYZ 4xw. Le indiane salterebbero in ogni caso.

1. JFK JFK JFK JFK JFK JFK JFK

2. LAX XXX LAX XXX LAX XXX LAX
3. XXX SFO XXX SFO XXX SFO XXX

4. YYZ ORD SFO XXX YYZ ORD YYZ
5. MIA ___ YYZ ORD MIA MIA MIA

Se spostassero la quinta frequenza su Miami di martedì non ci sarebbero problemi.
Le indiane salterebbero comunque.

easyMXP
Messaggi: 4335
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda easyMXP » sab 26 gen 2019, 19:48:41

Io ho sentito che per il 2019 arrivano ...

A330 = 0
B737M= 3
B737 phase out = 0

Speriamo sia una cavolata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Tolta la CT vorrebbe dire comunque avere 6 macchine in più disponibili per altre rotte e portare a 3xd i feed principali, magari si son fatti due conti e hanno pensato che è meglio riempire pochi LR e limitare le perdite nel 2019 piuttosto che dissanguarsi con tanti LR senza feed, per poi espandersi nel 2020 con molti più Max e i 788 a disposizione. Mi lasciano un po' perplesso i soli 3 Max, ma non mandare via i 738 che immagino avranno leasing economici mi pare una buona idea.

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda kco » sab 26 gen 2019, 20:23:31

Io ho sentito che per il 2019 arrivano ...

A330 = 0
B737M= 3
B737 phase out = 0

Speriamo sia una cavolata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Tolta la CT vorrebbe dire comunque avere 6 macchine in più disponibili per altre rotte e portare a 3xd i feed principali, magari si son fatti due conti e hanno pensato che è meglio riempire pochi LR e limitare le perdite nel 2019 piuttosto che dissanguarsi con tanti LR senza feed, per poi espandersi nel 2020 con molti più Max e i 788 a disposizione. Mi lasciano un po' perplesso i soli 3 Max, ma non mandare via i 738 che immagino avranno leasing economici mi pare una buona idea.
A me sembra più un film già visto con LHI, AP et simila. Vengono a spaccare il mondo, poi crescono meno del previsto, poi non crescono più...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

rogerwilco
Messaggi: 359
Iscritto il: mer 19 set 2018, 15:36:42

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda rogerwilco » sab 26 gen 2019, 20:44:43

Io ho sentito che per il 2019 arrivano ...

A330 = 0
B737M= 3
B737 phase out = 0

Speriamo sia una cavolata ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Tolta la CT vorrebbe dire comunque avere 6 macchine in più disponibili per altre rotte e portare a 3xd i feed principali, magari si son fatti due conti e hanno pensato che è meglio riempire pochi LR e limitare le perdite nel 2019 piuttosto che dissanguarsi con tanti LR senza feed, per poi espandersi nel 2020 con molti più Max e i 788 a disposizione. Mi lasciano un po' perplesso i soli 3 Max, ma non mandare via i 738 che immagino avranno leasing economici mi pare una buona idea.
A me sembra più un film già visto con LHI, AP et simila. Vengono a spaccare il mondo, poi crescono meno del previsto, poi non crescono più...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Invece secondo me il problema potrebbe essere proprio il voler crescere troppo in fretta e bruciare le tappe senza consolidare...

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda kco » sab 26 gen 2019, 21:19:01

Tolta la CT vorrebbe dire comunque avere 6 macchine in più disponibili per altre rotte e portare a 3xd i feed principali, magari si son fatti due conti e hanno pensato che è meglio riempire pochi LR e limitare le perdite nel 2019 piuttosto che dissanguarsi con tanti LR senza feed, per poi espandersi nel 2020 con molti più Max e i 788 a disposizione. Mi lasciano un po' perplesso i soli 3 Max, ma non mandare via i 738 che immagino avranno leasing economici mi pare una buona idea.
A me sembra più un film già visto con LHI, AP et simila. Vengono a spaccare il mondo, poi crescono meno del previsto, poi non crescono più...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
Invece secondo me il problema potrebbe essere proprio il voler crescere troppo in fretta e bruciare le tappe senza consolidare...
Se si dovessero andare a chiudere rotte in vendita per l ennesima volta con tanto di rimborsi... Beh certo questo non gioverebbe al consolidamento del vettore...

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Avatar utente
D960
Messaggi: 1128
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda D960 » sab 26 gen 2019, 22:03:29

[
Tolta la CT vorrebbe dire comunque avere 6 macchine in più disponibili per altre rotte e portare a 3xd i feed principali, magari si son fatti due conti e hanno pensato che è meglio riempire pochi LR e limitare le perdite nel 2019 piuttosto che dissanguarsi con tanti LR senza feed, per poi espandersi nel 2020 con molti più Max e i 788 a disposizione. Mi lasciano un po' perplesso i soli 3 Max, ma non mandare via i 738 che immagino avranno leasing economici mi pare una buona idea.
Prima vogliono disfarsi dei vecchi 737 da sostituire assolutissimamente per evitare che i passeggeri incappino negli ''scassoni'' e ora invece li mantengono e vanno a s*********i così con i voli internazionali?
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

Italian1993
Messaggi: 46
Iscritto il: gio 20 dic 2018, 10:08:43

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda Italian1993 » sab 26 gen 2019, 23:40:40

Sera a tutti, al momento credo che senza altre informazioni "sicure", stiamo ragionando sul nulla, inutile fare riflessioni pindariche su voli rotte ed intenzioni senza sapere nemmeno quanti aerei arriveranno

easyMXP
Messaggi: 4335
Iscritto il: mer 20 ago 2008, 16:00:52

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda easyMXP » dom 27 gen 2019, 00:14:24

[
Tolta la CT vorrebbe dire comunque avere 6 macchine in più disponibili per altre rotte e portare a 3xd i feed principali, magari si son fatti due conti e hanno pensato che è meglio riempire pochi LR e limitare le perdite nel 2019 piuttosto che dissanguarsi con tanti LR senza feed, per poi espandersi nel 2020 con molti più Max e i 788 a disposizione. Mi lasciano un po' perplesso i soli 3 Max, ma non mandare via i 738 che immagino avranno leasing economici mi pare una buona idea.
Prima vogliono disfarsi dei vecchi 737 da sostituire assolutissimamente per evitare che i passeggeri incappino negli ''scassoni'' e ora invece li mantengono e vanno a s*********i così con i voli internazionali?
Ma tu sui 737 presunti scassoni hai volato? Io si, e non sono per niente scassoni. Certamente palesemente non nuovi, per i sedili non slim e i comandi delle luci vecchio stile, ma sono aerei in buone condizioni.

Avatar utente
D960
Messaggi: 1128
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda D960 » dom 27 gen 2019, 00:29:10

Ma tu sui 737 presunti scassoni hai volato? Io si, e non sono per niente scassoni. Certamente palesemente non nuovi, per i sedili non slim e i comandi delle luci vecchio stile, ma sono aerei in buone condizioni.
Scassoni in termine affettuoso e qualitativamente inferiore rispetto ai nuovi max :green: , premesso che ci sia di peggio in giro. Comunque sì, ci ho volato e dipende dalle tipologie di aeromobili: alcuni li ho trovati messi bene, altri un po' malaccio ma ancora gestibili; EI-IRI il più nuovo e gradevole.

Posto che sono rumor e bisogna vedere, il punto è che sembrava avessero fretta di sostituirli per garantire un prodotto migliore ed evitare che circolassero e poi li mantengono in flotta? Tutto qui. A questo punto le motivazioni più plausibili potrebbero essere sia che i leasing dei MAX siano più costosi rispetto a quelli vecchi sia che vogliono accelerare il processo di espansione per avere i primi voli internazionali.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter

rogerwilco
Messaggi: 359
Iscritto il: mer 19 set 2018, 15:36:42

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda rogerwilco » dom 27 gen 2019, 01:31:42

Ma tu sui 737 presunti scassoni hai volato? Io si, e non sono per niente scassoni. Certamente palesemente non nuovi, per i sedili non slim e i comandi delle luci vecchio stile, ma sono aerei in buone condizioni.
Scassoni in termine affettuoso e qualitativamente inferiore rispetto ai nuovi max :green: , premesso che ci sia di peggio in giro. Comunque sì, ci ho volato e dipende dalle tipologie di aeromobili: alcuni li ho trovati messi bene, altri un po' malaccio ma ancora gestibili; EI-IRI il più nuovo e gradevole.

Posto che sono rumor e bisogna vedere, il punto è che sembrava avessero fretta di sostituirli per garantire un prodotto migliore ed evitare che circolassero e poi li mantengono in flotta? Tutto qui. A questo punto le motivazioni più plausibili potrebbero essere sia che i leasing dei MAX siano più costosi rispetto a quelli vecchi sia che vogliono accelerare il processo di espansione per avere i primi voli internazionali.
Ho volato un paio di settimane fa su EI-FFW; di certo non è un Max ma ho volato spesso con aerei messi molto peggio con LH e BA sulle rotte europee, se poi li mettiamo a confronto con certi a/m utilizzati su rotte interne USA direi che non fanno certo brutta figura. Sicuramente i leasing saranno più economici e, ora che non c'è più la CT sarda, utilizzarli sulle rotte interne liberando tutti i MAX per il medio e l'internazionale, potrebbe non essere così sbagliato. Secondo me, ridipinti in nuova livrea potrebbero stare ancora in linea sulle rotte interne anche per i prossimi 4/5 anni senza grossi problemi di immagine...
Ultima modifica di rogerwilco il dom 27 gen 2019, 09:43:15, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26045
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Stallo in IG?

Messaggio da leggereda I-Alex » dom 27 gen 2019, 08:55:00

scrivo una “provocazione” sapendo che sotto contiene una verità che i più esperti potranno ben cogliere su cosa si muove sotto traccia in Air Italy...

“non è che sui vecchi 737 qualcuno non ci fa la cresta ergo meglio averli tutti nuovi (e in prestito vedasi A330) per farci un po di cash?”
Malpensa airport user

kco
Messaggi: 4683
Iscritto il: sab 05 gen 2008, 09:01:18

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda kco » dom 27 gen 2019, 10:12:18

scrivo una “provocazione” sapendo che sotto contiene una verità che i più esperti potranno ben cogliere su cosa si muove sotto traccia in Air Italy...

“non è che sui vecchi 737 qualcuno non ci fa la cresta ergo meglio averli tutti nuovi (e in prestito vedasi A330) per farci un po la cresta.”
Se così fosse, ovvero un sistema per piazzare aerei che altrimenti non si saprebbe dove piazzare, allora IG avrà vita corta cortissima. L unica cosa che farebbe arrabbiare è il danno di immagine di mxp che passerebbe per l ennesima volta come il posto dove l hub non ci può stare.

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

milmxp
Messaggi: 1587
Iscritto il: sab 02 lug 2016, 18:51:50

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda milmxp » dom 27 gen 2019, 10:26:54

scrivo una “provocazione” sapendo che sotto contiene una verità che i più esperti potranno ben cogliere su cosa si muove sotto traccia in Air Italy...

“non è che sui vecchi 737 qualcuno non ci fa la cresta ergo meglio averli tutti nuovi (e in prestito vedasi A330) per farci un po di cash?”
Beh se per i primi anni i costi sono alti e dovessi sborsare soldi a differenza dell'altro socio, se fossi in Aga Khan direi anche io fanxulo tutte le pippe mentali sulla modernizzazione e teniamoci i vecchi fin quando vanno bene.
Di certo curioso che si sia maniacali sul voler offrire un prodotto eccellente e poi si lascino i passeggeri a terra, che è molto peggio di trovarsi un 738 vecchio.

Italian1993
Messaggi: 46
Iscritto il: gio 20 dic 2018, 10:08:43

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda Italian1993 » dom 27 gen 2019, 11:22:51

Ma se questa fosse l'intenzione...
Xchè inserire solo 3 max quest'anno, tenendo anche i vecchi "scassoni" come si diceva qualche post più in alto? :lol:

Avatar utente
D960
Messaggi: 1128
Iscritto il: mer 17 ago 2016, 10:53:17

Re: Stallo in IG?

Messaggio da leggereda D960 » dom 27 gen 2019, 11:33:44

Ma se questa fosse l'intenzione...
Xchè inserire solo 3 max quest'anno, tenendo anche i vecchi "scassoni" come si diceva qualche post più in alto? :lol:
C'è stato anche un cambio di rotta nel momento in cui hanno mandato a casa varie persone. La Winter attuale raccoglie ciò che e stato seminato l'estate scorsa nel bene o nel male ed evidentemente l'obiettivo era sostituire inizialmente tutta la flotta, magari sperando anche che gli ordini di Boeing fossero più veloci.
AHO-BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-LIN-MXP-MUC-OLB-PMF-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

A Milén si va a Linate per i nazionali, a Bergamo per gli internazionali e a Malpensa per gli intercontinentali e i charter


Torna a “AIR ITALY”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti