Volare è un diritto

le news dal "Città di Milano"
Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13254
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Volare è un diritto

Messaggio da leggereda malpensante » ven 17 gen 2020, 20:16:55

Letto su altri lidi della petizione di Giulia Lamarca per spingere il settore ad essere ben più amichevole nei confronti di chi ha disabilità, la ripropongo qui. Sarebbe bene che avesse successo e fosse ampiamente sostenuta.

https://www.change.org/p/volare-%C3%A8- ... ce-skyteam

Avatar utente
Renato
Messaggi: 160
Iscritto il: dom 18 mag 2008, 14:21:26
Località: Corbetta

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda Renato » ven 17 gen 2020, 20:32:30

Ho letto le motivazioni della petizione e, trovandole sia sensate sia giuste, ho firmato.

Avatar utente
mxp98
Moderatore
Messaggi: 6988
Iscritto il: sab 06 ott 2007, 14:23:03
Località: between indav and farak

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda mxp98 » sab 18 gen 2020, 09:20:07

Fatto.
Marco
Linate è comodo però Malpensa è utile
The engine is the heart of an airplane but the pilot is its soul.

strain77
Messaggi: 474
Iscritto il: mer 16 mag 2012, 13:59:26

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda strain77 » sab 18 gen 2020, 10:03:05

Firmato anche io

I-GABE
Messaggi: 1470
Iscritto il: sab 23 mag 2009, 18:35:41
Località: London, UK

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda I-GABE » sab 18 gen 2020, 10:04:06

Idem (e pure postato su facebook, con gran confusione di mia moglie).

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26137
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 18 gen 2020, 10:06:57

a me non apre il link
Malpensa airport user

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13254
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda malpensante » sab 18 gen 2020, 10:19:50

a me non apre il link
A me si apre.

Avatar utente
mattaus313
Messaggi: 1682
Iscritto il: sab 29 set 2018, 15:51:39

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda mattaus313 » sab 18 gen 2020, 11:57:10

Votato, è già stato messo sui social di AL?
Questa merita condivisione massima
"Because you needed a lot of capital in an airline, you needed to be where the financial markets were, and obviously that's New York"

Avatar utente
malpensante
Messaggi: 13254
Iscritto il: mar 20 nov 2007, 18:05:14
Località: Milano

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda malpensante » sab 18 gen 2020, 13:13:33

Votato, è già stato messo sui social di AL?
Questa merita condivisione massima
Quoto.

Avatar utente
I-Alex
Moderatore
Messaggi: 26137
Iscritto il: sab 13 ott 2007, 01:13:01
Località: near Malpensa

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda I-Alex » sab 18 gen 2020, 15:58:06

Votato, è già stato messo sui social di AL?
Questa merita condivisione massima
Entro domani
Malpensa airport user

nic90player
Messaggi: 154
Iscritto il: gio 23 mag 2019, 21:48:23

Re: Volare è un diritto

Messaggio da leggereda nic90player » sab 18 gen 2020, 17:33:19

Conosco bene il mondo PRM e comprendo le ragioni di questa ragazza.
Capisco che la necessità delle compagnie sia quella di massimizzare i guadagni stipando il maggior numero di persone possibili. Ma certe carognate non si possono proprio vedere. Non discuto la collocazione al finestrino (in caso di incidente è necessario dare l'opportunità a quante più persone possibili di salvarsi, e purtroppo il passeggero immobile potrebbe essere d'ostacolo, è brutto da dire ma in questo caso la "quantità" vince sulla "qualità", è inevitabile), ma almeno al check in assegnategli le prime file o le ultime, vicino ai bagni. Moltissime compagnie collocano il PRM a metà aereo, lontano da tutto, complicando l'imbarco/sbarco e rendendo più difficile qualsiasi spostamento durante il volo.

Per non parlare poi della carognata dei braccioli non movibili sul corridoio. Quella è proprio una carognata. E' una piccolissima cosa, ma raddoppia la complessità delle operazioni di assistenza durante l'imbarco/sbarco e ostacola ulteriormente il PRM nel suo movimento assistito a bordo aereo (es. andare in bagno).

Alcune compagnie, perlomeno a Malpensa, non rispettano nemmeno la priorità d'imbarco dei passeggeri che non possono camminare. Provate a mettervi nei panni magari di un uomo senza gambe imbarcato con la sedia per aeromobili, con la metà dei passeggeri già a bordo indaffarati nel sistemare le valigie, tutti che si fermano in piedi, a guardare.


Torna a “NOVITA'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 88 ospiti